miglior broker forex

Trading forex, Maggio è un buon mese per il dollaro

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Maggio è stata generalmente un buon mese per il dollaro negli ultimi anni con una media del 3,9% l’indice del dollaro negli ultimi quattro anni e di conseguenza lo è anche per gli operatori del forex o delle opzioni binarie che generalmente preferiscono operare con questa valuta, la più importante del mercato delle currency. Questo buon momento è stato causato anche dal forte calo della moneta unica durante la crisi dell’euro del maggio 2010, ma a prescindere dall’aberrazione, maggio ha dimostrato ancora una volta di essere il mese migliore per il dollaro negli ultimi anni. Ciò che è evidente è che i dati ha continuato a scendere sul lato forte delle aspettative; quindi se ciò continuerà, suggerirà come il dollaro potrebbe avere qualche possibilità di catch-up. Per i dati sulle vendite al dettaglio il mercato è alla ricerca di un guadagno dello 0,4% , con la misura di base meno volatile (escluse macchine e gas) visto in crescita dello 0,5%.

dollaro sale

I dati che stanno provenendo dalla Cina stanno scendendo leggermente al di sotto alle attese conle vendite al dettaglioin aumento del 11,9% su base annua e la produzione industriale in aumento del 8,7% ( attese 8,9 % ). Questo ha visto il dollaro australiano e lo yen più deboli contro il biglietto verde, mentre l’euro ha recuperato rispetto ad alcune perdite viste nel corso delle precedenti 24 ore, ma tutto all’interno di intervalli relativamente ristretti. Il tono più morbido dell’Aussie è stato anche aiutato da deboli dati osservati in precedenza relativi ai mutui per le caseche hanno visto un calo dello 0,9% e che suggeriscono un raffreddamento del settore immobiliare.

Si noti che il bilancio rischia di vedere tagli alla spesa e misure fiscali volte a mettere il bilancio in una chiglia più uniforme. Se il bilancio è più stretto del previsto, di solito, l’australiano potrebbe essere sotto pressione, ma le aspettative di variazione dei tassi di quest’anno ( su o giù ) rimangono sottili, quindi è improbabile che vedremo una forte pressione al ribasso anche con un budget limitato.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments