MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Riepilogo news sui mercati azionari II settimana Maggio 2016

Tante le novità che hanno interessato la II settimana di Maggio 2016 e in relazione ad alcuni dei più importanti mercati come quelli azionari e titoli come Eni, Telecom, Twitter, Unicredit ed Exor. Ecco, quindi, il nostro riepilogo rispetto ai broker da scegliere per operazioni su: Eni e Telecom, vincitrici della Webranking Europe 500. Jobfair di Twitter e possibili valutazioni […]

Tante le novità che hanno interessato la II settimana di Maggio 2016 e in relazione ad alcuni dei più importanti mercati come quelli azionari e titoli come Eni, Telecom, Twitter, Unicredit ed Exor. Ecco, quindi, il nostro riepilogo rispetto ai broker da scegliere per operazioni su:

  1. Eni e Telecom, vincitrici della Webranking Europe 500.
  2. Jobfair di Twitter e possibili valutazioni sulle reazioni del titolo azionario.
  3. L’importanza delle trimestrali delle società italiane per gli investimenti azionari.

news settimana

Eni, Telecom e Twitter, ecco le principali novità da poter considerare per un prossimo investimento

La prima interessante news della settimana è su Eni e Telecom e del loro ottimo piazzamento sulla classifica della Webranking Europe 500. L’Eni, infatti, è la vincitrice in assoluto con un punteggio di 89,1 su 100, mentre la Telecom segue immediatamente il secondo posto con un punteggio di 86,6 su 100. Maggiori dettagli sul perchè di tali punteggi e di come poterli utilizzare in ottica di investimenti sulle opzioni binarie, nel seguente collegamento: Eni e Telecom, vincitrici della Webranking Europe 500. Altra interessante news della settimana sempre in ambito azionario, è della ormai prossima iniziativa lanciata dal social network Twitter sul Jobfair e che per il prossimo 19 maggio 2016, coinvolgerà molte aziende e candidati in cerca di lavoro a utilizzare tale canale per l’offerta e la ricerca di lavoro nel giorno dedicato a tale innovativo evento. I numeri di soggetti coinvolti e le adesioni registrate in questi giorni, potrebbero spingere verso maggiori valutazioni del titolo azionario, tali da tenere sotto controllo il tutto mediante alcune semplici azioni.  Ecco alcuni suggerimenti rispetto ai broker da scegliere:

  1. Ricercare broker che presentino il titolo azionario twitter tra le proprie preferenze e monitorare le reazioni sul mercato nei prossimi giorni.
  2. Una buona padronanza sui grafici e sulla piattaforma del broker, potrebbe aiutare il trader ad eseguire al meglio tale fase di monitoraggio su twitter.
  3. Scegliere broker che offrano una demo gratuita per tutti i propri iscritti, per approfittare del tempo a disposizione fino al prossimo 19 maggio 2016 per la pratica grafica come ad esempio quella ad oggi offerta dalla Plus500 e disponibile al seguente collegamento: demo plus500. Mentre per maggiori dettagli sulla valutazione del twitter alla luce del Jobfair e del broker consigliato, leggi qui: Jobfair di Twitter e possibili valutazioni sulle reazioni del titolo azionario.

Attenzione anche alle pubblicazioni eseguite in settimana sulle Trimestrali delle principali società italiane

Accanto a notizie più generiche che possono incidere sulla reputazione di una società quotata in borsa (classifiche sulla qualità verso il cliente come la Webranking 500 o iniziative uniche come la Jobfair) degli investimenti in ottica azionaria possono essere osservati anche rispetto a comunicazioni più specifiche offerte dalle stesse società. E’ il caso delle pubblicazioni delle trimestrali, con i dati sulle vendite, sui costi e sugli andamenti futuri previsti dalle stesse società. Nei giorni scorsi, infatti, sono state pubblicate le trimestrali di alcuni gruppi bancari molto importanti come Unicredit e Intesa San Paolo, oltre che di società sempre quotate in borsa come Campari (09 maggio 2016) Generali (11 maggio 2016) Salvatore Ferragamo e Autogrill (12 maggio 2016) Exor e Telecom Italia (13 maggio 2016). Come poter tenere sotto controllo tutte queste azioni per un investimento, scegliendo quelle con le migliori performance a seguito delle pubblicazioni delle trimestrali? Innanzitutto, approfondendo quanto analizzato nel precedente articolo dal nome l’importanza delle trimestrali delle società italiane per gli investimenti azionari. Attenzione, inoltre, anche alla ricerca di un broker che racchiuda tutte queste azioni e che permetta di consultare tutte le informazioni più importanti con analisi grafiche e tecniche. A tal proposito tra i nostri suggerimenti di broker, ampio spazio è stato dato ad Xtrade, per i punti di forza della sua piattaforma e per un’ampia offerta sulle azioni e che potete consultare direttamente anche al seguente link: azioni Xtrade.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Commenti