miglior broker forex

Come investire in Petrolio e quotazione prezzo oggi

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Come conviene investire in petrolio attraverso il trading online? Quali sono i migliori strumenti utilizzati dai professionisti per investire in una delle più importanti materie prime del mondo?

Oggi i nostri esperti ti offrono la possibilità di approfondire gli investimenti online ( trading ) in materie prime, partendo da quella che è forse stata, negli ultimi 30 anni, la più importante.

Investire in petrolio
I paesi estrattori di petrolio condizionano il mercato di questa materia prima

Parleremo del perché conviene investire in petrolio con i CFD anche rispetto a piattaforme Forex in grado di offrire, apparentemente, tutto quello di cui dovresti avere bisogno per investire nel greggio.

Il prezzo del petrolio cala: come investire

Se il prezzo del petrolio scende occorre investire al ribasso (short selling – vendita allo scoperto) utilizzando i CFD forniti dalle migliori piattaforme di trading come questa.

Il prezzo del petrolio sale: come investire

In fasi di trend rialzisti del prezzo del petrolio bisogna investire al rialzo aprendo posizioni long sui migliori broker cfd consigliati (come ad esempio eToro).

Nota importante: sia per l’ascesa che la discesa del prezzo del petrolio consigliamo l’investimento attraverso lo strumento derivato dei CFD. Questi ti permettono di investire in modo sicuro, trasparente e senza dover necessariamente ricorrere ad ingenti capitali iniziali (con il broker IQ Option ad esempio bastano 10 euro).

Lo staff di Migliorbrokerforex.net consiglia sempre di partire con un conto dimostrativo gratuito. Qui sotto la lista completa dei migliori.

Migliori piattaforme trading per investire nel petrolio

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Andiamo ora ad approfondire la nostra conoscenza con 3 broker e nello specifico:

Investire in petrolio con i CFD di eToro

eToro offre la miglior possibile piattaforma per investire in petrolio con i CFD. È autorizzata ad operare in Europa come intermediario finanziario e al tempo stesso offre una delle piattaforme più avanzate per l’investimento in CFD.

eToro è inoltre la piattaforma broker che offre tra i più vasti listini per l’investimento in azioni, ETF, materie prime, criptovalute e Forex.

Inoltre è l’unica piattaforma a offrire il sistema Copy, che permette di investire copiando i portafogli dei migliori clienti della piattaforma, che includano o meno i CFD sul petrolio.

>>> Clicca per accedere alla sezione eToro dedicata al Petrolio <<<

Su eToro puoi investire anche andando a copiare gli investimenti dei migliori utenti, con  i migliori profitti  a portata di click, adeguati al tuo profilo di rischio.

Scegli INVESTI e compra o vendi petrolio. – Non hai un conto? Procedi con l’iscrizione, con la verifica della tua identità e con il tuo primo deposito per un minimo di 200 euro!

Per saperne di più su eToro: Recensione eToro


Trade.com

Trade.com è la seconda piattaforma che consigliamo tra quelle autorizzate ad operare in Europa e dunque anche in Italia.

Anche Trade.com offre commissioni molto basse, la possibilità di investire con leva finanziaria e con vendite allo scoperto anche su petrolio e soprattutto un vastissimo listino di prodotti e sottostanti.

Trade.com, in esclusiva per i lettori di Migliorbrokeforex.net, offre inoltre un corso di formazione professionale 1:1.

Trade.com offre anche la possibilità, così come eToro, di investire allo scoperto o anche con leva finanziaria.

>>> CLICCA QUI per aprire un conto trading completamente GRATIS su Trade.com (o opera con un CONTO DEMO GRATUITO).

  • Verifica la tua identità con un documento di riconoscimento;
  • Effettua un bonifico di almeno 100 euro per l’account operativo. Puoi versare anche con Carta Prepagata;
  • Scarica MetaTrader 4  oppure opera con WebTrader direttamente da browser;
  • Scegli Commodities e compra  o vendi allo scoperto petrolio>>> Trade.com ti offre anche un grafico in tempo reale per seguire l’andamento dei prezzi del petrolio. Hai due possibilità per aumentare il tuo capitale: COMPRA, se pensi che il petrolio aumenterà di valore, VENDI se invece vuoi puntare sulla perdita di valore di questa materia prima<<<

>>> APRI UN CONTO DEMO GRATUITO SU TRADE.COM <<<

Leggi la guida dei nostri esperti sulla piattaforma: Recensione Trade.com


IQ Option

Iq Option è un broker CFD che copre un vastissimo numero di asset che agiscono da sottostanti per i contratti per differenza. È uno dei broker più attivi nel nostro Paese e offre un listino di tutto rispetto, con la possibilità inoltre di seguire corsi, webinar e lezioni specifiche sul trading.

IQ Option è un broker affidabile, che garantisce piattaforme di prima qualità e che è la scelta di tantissimi broker professionisti.

>>> APRI UN CONTO DEMO GRATUITO SU IQ OPTION <<<

Leggi anche la guida dei nostri esperti: Recensione IQ Option

Perchè abbiamo voluto approfondire questi top 3 broker?

I nostri esperti hanno scelto per te diversi broker che ti offrono le condizioni ideali per investire in petrolio tramite CFD. Li hanno scelti tenendo conto di diversi fattori:

  1. Commissioni: devono essere basse, perché altrimenti non ha alcun tipo di senso investire, se non per far guadagnare l’intermediario;
  2. Autorizzazioni: un broker di qualità deve essere necessariamente dotato delle autorizzazioni necessarie ad operare in Italia e in Europa; ne va della sicurezza del capitale investito e della trasparenza della piattaforma;
  3. Altri titoli: a poco serve accedere ad una piattaforma che ci permette soltanto di investire in CFD sul petrolio; il portafoglio deve essere bilanciato e ci deve garantire al tempo stesso la possibilità di investire in diversi strumenti, per bilanciare il portafoglio;
  4. Qualità delle piattaforme: dobbiamo necessariamente scegliere un broker che offra piattaforme adeguate per l’investimento, sia per chi è alle prime armi, sia per chi invece ha bisogno di un investimento più professionale;
  5. Possibilità di investire allo scoperto e di usare la leva finanziaria: sono due opportunità che sono necessarie per andare a guadagnare davvero sul mercato del petrolio.

Perché scegliere i CFD per investire in petrolio?

Ci sono diversi vantaggi che dovrebbero orientare la nostra scelta del migliore strumento per investire in petrolio verso i CFD.

Siamo davanti infatti a dei contratti per differenza che offrono vantaggi enormi rispetto a quanto si era visto fino ad oggi sul mercato:

  • I Contratti per differenza hanno lotti minimi estremamente bassi, che consentono di investire sul petrolio anche con poche decine di euro;
  • I CFD sono molto economici, nel senso che hanno costi di commissione connessi bassissimi, e dunque sono migliori di altri strumenti che garantiscono a grandi linee le stesse caratteristiche, pur facendo pagare l’investimento molto di più;
  • Essendo strumenti OTC possono essere acquistati e venduti in qualunque momento: è il broker a fare da banco e dunque non dovrai aspettare di metterti d’accordo su una piazza con un altro investitore;
  • Le principali piattaforme di CFD ti permettono di distribuire il tuo investimento su moltissimi altri prodotti, andando dunque a differenziare il tuo portafoglio anche con pochi capitali a disposizione;
  • I CFD permettono inoltre di investire con leva finanziaria molto alta e soprattutto di vendere anche allo scoperto, cosa che non è sempre consentita con le altre tipologie di contratti, diretti o derivati.

Perché investire in petrolio?

Partiamo dalle basi: perché dovrebbe essere conveniente investire in petrolio?

Che cos’ha questa materia prima che dovrebbe essere interessante per chi ha un portafoglio da distribuire su diversi strumenti?

Il petrolio, nonostante proclami che minacciano riduzione dei consumi da almeno 40 anni, è la materia prima energetica per eccellenza.

Viene utilizzata per la stragrande maggioranza dei carburanti ed è una delle commodity fondamentali per il nostro mondo industriale.

Il petrolio è anche al centro di questioni geo-politiche importantissime e non sono soltanto le libere forze della domanda e dell’offerta a modificarne il prezzo, come potremo avere modo di vedere più avanti insieme.

Le questioni fondamentali che riguardano il petrolio come sottostante per un investimento solo le seguenti:

  • È una delle commodity energetiche più scambiate al mondo, e dunque è estremamente liquido e permette scambi lungo tutto il corso della giornata in modo istantaneo;
  • È venduto su diverse piazze, e dunque, anche a livello di orari, permette al trader di gestirsi in piena autonomia;
  • È sottostante di un enorme numero di titoli, indici, opzioni, derivati, e chi più ne ha più ne metta;
  • È sempre sotto la lente di ingrandimento, nel senso che le informazioni che arrivano sulle vicissitudini del petrolio sono ottime e abbondanti.

Sono in realtà pochissime le materie prime e più in generale titoli e sottostanti che possono vantare un profilo del genere.

Qualunque tipo di investitore, anche quello che ha a disposizione capitali ridotti e ha magari una bassa propensione al rischio, dovrebbe tenere in debita considerazione l’investimento in petrolio con CFD.

Se sei un principiante puoi anche prendere in considerazione il corso gratis di Trade.com.

Perché non investire in Fondi Comuni che includono petrolio

Stesso discorso, anzi amplificato, vale anche per i fondi comuni a gestione attiva.

I fondi comuni di investimento talvolta offrono la possibilità di investire in portafogli che possono includere anche energetici, come appunto il petrolio.

I problemi sono in realtà due:

  • Le commissioni dei fondi comuni sono altissime, e possono superare addirittura i due punti percentuali su base annua, che si guadagni o meno;
  • Non abbiamo la piena gestione del nostro investimento, ovvero finiamo per lasciare in mano il nostro capitale in mano alla società di gestione, che finirà, fatta eccezione per pochissime regole, per fare più o meno quello che vuole.

Anche l’investimento in fondi comuni a gestione deve essere scartato se vogliamo guadagnare al massimo dal nostro investimento in petrolio.

Grafico quotazione in tempo reale del Petrolio: aggiornamenti live sul prezzo di Crude oil

Grazie al grafico offertoci in esclusiva dal noto broker di trading online Plus500, possiamo analizzare tutte le ultime variazioni del prezzo del petrolio ( crude oil ) con aggiornamenti in tempo reale.


Per iniziare ad investire sul petrolio con Plus500 attraverso il trading online di Cl ( crude oil ) sui cfd ( contratti per differenza ) devi dapprima aprire un conto cliccando su questo link quì ( qualora tu ancora non ne disponessi di uno ), successivamente andare sulla pagina deputata al trading di petrolio in cfd cliccando il link di seguito:

>>> Trading petrolio su Plus500 <<<

E tu hai già avuto modo di iniziare a fare trading online sul petrolio ? E se si, qual’è stata la tua esperienza ?

Opinioni e considerazioni finali sul trading di petrolio

Storicamente il petrolio è protagonista delle principali vicende economico-politiche dei paesi sviluppati; scelte di politica economica, guerre, crisi epidemiche ed eventi catastrofici comportano crolli della domanda del petrolio con conseguente ridimensionamento dell’offerte da parte dell’Opec per regolare il prezzo del barile.

Le costanti fluttuazioni dell’oro nero comportano molti traders ad interessarsi alla speculazione anche attraverso il trading intraday.

In questo articolo abbiamo visto quali sono le migliori piattaforme da utilizzare per iniziare questo genere di attività.

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
1 anno fa

Ciao staff di migliorbrokerforex.net , che broker consigliate tra quelli li per fare trading di petrolio al ribasso ? Il prezzo sta crollando e vorrei sfruttare il momento. Grazie

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Marco

ciao marco, grazie per averci scritto. Un ottimo broker per partire con il trading di petrolio è trade.com – ti offre anche un corso personalizzato di qualità.