miglior broker forex

Comprare azioni Ferrari RACE e quotazione in tempo reale

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Vuoi diventare azionista Ferrari? Vuoi partecipare in qualità di socio e investitore al fiore all’occhiello dell’industria automobilistica italiana? Come comprare azioni della Ferrari RACE? Su quale mercati è quotata la Rossa?

Nella guida di oggi i nostri esperti ti indicheranno le migliori modalità per investire in Ferrari, seguendo i trend positivi e negativi della rossa di Maranello.

Se vuoi inserire nel tuo portafoglio titoli del comparto automobilistico, con Ferrari decidi di acquistare il lusso del settore, quel lusso che anche in periodi di crisi del settore riesce a macinare utili.

Vediamo insieme quali sono i migliori sistemi per investire in Ferrari.

Chi è Ferrari?

Ferrari è il marchio più riconoscibile al mondo nel settore delle automobili da corsa e di lusso. Anzi, il mondo delle automobili è legato a doppiofilo al marchio di Maranello, che ne incarna lo spirito più sportivo e lussuoso. Tutti conoscono Ferrari, anche gli investitori che non sono interessati al settore automobilistico. Sono in pochi però a conoscerne i numeri, la produzione, le vendite, l’organizzazione societaria, ed è per questo motivo che andiamo ad offrirti una disamina specifica del marchio.

Ferrari è un marchio presente da sempre nella Formula Uno

Ferrari è un’azienda che ha il suo quartier generale a Maranello, Modena, da dove organizza, produce e gestisce sia la produzione “di linea”, sia il reparto corse, impegnato in Formula 1. Ferrari è stata gestita per decenni come un’azienda familiare, con successori del fondatore Enzo alla guida dell’azienda. Attualmente a capo dell’azienda c’è Sergio Marchionne, che è poi CEO del gruppo Exor, proprietario di Fiat e anche del marchio Ferrari tramite il 22,9% delle azioni e il 32,7% dei diritti di voto, con la famiglia Ferrari che continua ad avere il 10% delle azioni e il 15,4% dei diritti di voto.

L’azienda è dunque legata, economicamente e a livello gestionale, al gruppo FIAT, dal quale però è legalmente scorporata.

Vale la pena di ricordare inoltre che Ferrari è oggi una società di diritto olandese, controllata da Ferrari N.V., l’equivalente per il diritto olandese della nostra società per azioni. Una situazione oggi che è dunque particolarmente complessa: proprietà e gestione FIAT, società di diritto olandese, design, progettazione e realizzazione in Italia.

Il gruppo fattura quasi 3 miliardi di euro, con un utile netto che si aggira intorno al 10%, uno dei più interessanti dell’intero settore automobilistico.

La separazione dal gruppo FIAT a livello legale, è avvenuta nel 2015, nell’ottica di una riorganizzazione societaria in casa FIAT, che ha visto l’azienda torinese continuare a detenere i pacchetti di controllo dell’azienda, pur separandole dai bilanci e dall’organizzazione centrale.

Chi investe in Ferrari non investe dunque più in FIAT, ma in un gruppo completamente autonomo, quotato inoltre su due diversi listini, come avremo modo di vedere più avanti.

Dove è quotata FERRARI?

Ferrari è quotata con l’evocativo ticker RACE sia alla Borsa di Milano, sia al NYSE di New York. Si tratta di un dual listing che non è raro nel mondo della finanza, e che andremo a spiegare tra pochissimo.

Le azioni che si comprano a Milano o a New York sono assolutamente identiche: se compriamo 10 azioni RACE/Ferrari a New York, possiamo teoricamente venderle a Milano, e viceversa.

azioni ferrari

Ferrari è il marchio più riconoscibile del mondo automobilistico

I fattori più importanti da calcolare in questo caso sono i seguenti:

  • Quando Wall Street è aperta e Piazza Affari chiusa (e viceversa) i prezzi della stessa azione possono divergere;
  • L’azione può essere scambiata per un periodo orario molto più lungo rispetto a quello delle azioni quotate solo a Milano o solo a New York – si parte dalle 9 del mattino italiane, e si chiude alle 22
  • I prezzi rimangono tipicamente identici durante le fasi di negoziazione con entrambi i mercati aperti, grazie all’arbitraggio che viene svolto da diversi intermediari

Perché Ferrari è quotata su due mercati? Perché questo tipo di organizzazione permette di avere un titolo maggiormente liquido, scelta ormai comune per le aziende internazionali di questa caratura.

È, come avremo modo di vedere, un enorme vantaggio per noi che andremo a fare trading su questo titolo.

Come acquistare azioni Ferrari?

Ci sono diversi metodi per investire in Ferrari e acquistarne le azioni:

  • In banca con un deposito titoli: è il metodo tradizionale, quello utilizzato storicamente da risparmiatori cassettisti
  • Con piattaforme per il trading online in CFD: che hanno la possibilità di offrire strumenti più avanzati per l’investimento

Analizzeremo entrambe le possibilità, evidenziandone i lati positivi e quelli negativi, e soprattutto analizzando le possibilità che ci offrono.

Comprare azioni Ferrari RACE con il deposito titoli

Il deposito titoli è il metodo tradizionale per acquistare azioni, italiane e straniere, e mantenerle fino al momento della vendita. Si tratta di un metodo che continua ad essere offerto dalle banche con una certa frequenza, soprattutto perché tramite questo tipo di conti è possibile, per gli intermediari, mettere in tasca delle laute commissioni.

Acquistare azioni Ferrari ricorrendo al deposito titoli presenta però diverse problematiche:

  • I depositi titoli sono estremamente costosi; si paga molto sia per mantenere il conto aperto, sia per le eventuali operazioni di trading; questo vuol dire che per profilo di costi il conto deposito titoli è estremamente svantaggioso, sia se tu voglia mantenere il titolo a lungo, sia se dovessi invece essere interessato a fare trading a brevissimo termine;
  • Tipicamente i depositi titoli delle banche italiane non offrono molti titoli stranieri, non permettono di investire in Forex e materie prime, e non permettono dunque di operare creando portafogli strutturati e differenziati;
  • Le banche non offrono leva finanziaria, strumento di fondamentale importanza anche quando investiamo nel mercato azionario;
  • Con il deposito titoli, inoltre, non è possibile investire allo scoperto, e dunque puntando su un eventuale ribasso del valore delle azioni Ferrari;

Si tratta di svantaggi estremamente importanti, che devono farci orientare, se possibile, verso altri tipi di percorsi per investire in azioni Ferrari. Per fortuna oggi ne abbiamo diversi a disposizione, e ne andremo a parlare tra pochissimo. Continua a leggere.

Comprare azioni Ferrari RACE con i CFD

I CFD sono l’alternativa migliore per comprare azioni Ferrari e diventare azionista della rossa di Maranello. I Contratti per Differenza sono contratti OTC che ti permettono di andare a operare al margine, con leva finanziaria e con la possibilità di investire inoltre su tantissimi altri sottostanti, per un portafoglio estremamente differenziato anche con capitali ridotti.

Al contrario dei depositi titoli, le piattaforme CFD ti permettono di:

  • Operare con commissioni estremamente basse, sia nel caso in cui volessi operare intraday, sia nel caso in cui invece volessi mantenere in portafoglio le azioni della Rossa per un periodo molto lungo;
  • Hai a disposizione listini enormi, dai quali scegliere altre azioni straniere e italiane, obbligazioni, ETF, Indici, Materie Prime e anche Valute, per gestire da una sola piattaforma tutti i tuoi investimenti, operare differenziando il tuo portafoglio, senza costi aggiuntivi e scegliendo soltanto quei titoli e sottostanti che possono davvero fare la differenza;
  • Con le migliori piattaforme CFD per investire in Ferrari, puoi andare a operare con leva finanziaria, moltiplicando la portata del tuo investimento e dunque migliorando a 360° le tue possibilità sui mercati;
  • Con i CFD puoi anche vendere allo scoperto, puntando su eventuali ribassi delle azioni Ferrari;

Sei davanti dunque ad una possibilità nettamente superiore rispetto a quanto ti viene offerto da banche e altri intermediari finanziari. Siamo pronti dunque per passare al prossimo punto, ovvero alla scelta della migliore piattaforma CFD per investire, in azioni Ferrari e in altri titoli che possono essere vantaggiosi per il nostro portafoglio.

>>> Per la guida completa al trading di azioni in cfd, leggi: Guida trading azioni

Come scegliere una buona piattaforma CFD per comprare azioni Ferrari

Sono diversi i criteri di cui dovremo tenere conto per andare a scegliere una piattaforma adeguata per investire in azioni Ferrari:

  • È necessario andare a scegliere una piattaforma dotata di autorizzazioni MiFID, che siano FCA o CySEC, che garantiscono i più elevati standard di trasparenza, affidabilità e sicurezza per i nostri capitali;
  • Piattaforme software adeguate, possibilmente anche con la possibilità di operare da cellulare, e di organizzare in modo semplice, strategie complesse e articolate;
  • Accesso a listini che offrono diversi tipi di titoli e di sottostanti, come azioni, obbligazioni, valute, materie prime;
  • Possibilità di investire anche con leva finanziaria, andando a moltiplicare i nostri capitali, avendo così la possibilità di differenziare anche se non abbiamo grossi patrimoni a disposizione;
  • Possibilità di vendere allo scoperto, e dunque di puntare anche su un eventuale ribasso delle azioni Ferrari.

Per la guida completa alle migliori piattaforme trading online, leggi: piattaforme trading online

Investire in azioni Ferrari con eToro

Il broker eToro è la prima piattaforma che i nostri esperti ti consigliano per operare sul titolo Ferrari. È una piattaforma semplice da utilizzare, che permette però di operare professionalmente, con ordini condizionali, leva finanziaria, vendite allo scoperto.

eToro è anche la piattaforma più avanzata per il social trading e per il copy trading, con la possibilità di copiare con un solo click i portafogli dei migliori investitori del network.

eToro ha a disposizione tantissimi sottostanti, sia sul mercato azionario che su quello delle materie prime, con una selezione più che adeguata per andare ad investire anche in obbligazioni, ETF, indici, valute.

>>> Clicca per accedere alla sezione eToro dedicata alle azioni Ferrari

Basta cliccare su INVESTI per fare trading con le azioni di Ferrari – Apri un conto, versa anche solo 200 euro e comincia a fare trading, anche con conto demo gratuito, per investire con capitale virtuale <<<

Per saperne di più su eToro: Recensione eToro

Investire in azioni Ferrari con Trade.com

Anche Trade.com, piattaforma preferita dagli specialisti, ti permette di operare senza alcun tipo di problema sul titolo Ferrari, seguendo tanto le quotazioni NYSE che quelle di Piazza Affari. Margine al 10%, con la possibilità dunque di operare con leva 1:10, con una piattaforma semplice ma avanzata per comprare, vendere allo scoperto e operare su un grandissimo numero di titoli, compresi quelli Ferrari.

Trade.com è un’ottima scelta se il tuo obiettivo è quello di gestire il tuo portafoglio da una sola piattaforma.

>>> CLICCA per aprire un conto gratis su Trade.com poi fai quanto segue:

  • Verifica la tua identità con un documento qualunque (va bene anche il passaporto);
  • Versa con carta di credito MasterCard o Visa, prepagata, Carta di Debito o anche bonifico: bastano anche solo 100 euro per fare trading su azioni Ferrari;
  • Scarica MetaTrader 4, la piattaforma professionale disponibile gratuitamente sul sito Trade.com,  oppure scegli WebTrader via browser;
  • Scegli Azioni/Stocks e opera sulle azioni Ferrari se credi che le azioni salgano di valore, oppure vendile allo scoperto, per puntare su un eventuale ribasso del titolo.

Trade.com offre anche il grafico live aggiornato in tempo reale: scegli l’opzione COMPRA, se vuoi investire su un rialzo delle azioni Ferrari RACE, scegli invece VENDI se vuoi puntare su un ribasso

Andamento e grafico Ferrari RACE in tempo reale

Puoi seguire l’andamento del titolo Ferrari grazie al grafico sottostante, aggiornato in tempo reale e gentilmente offerto da Plus500.

Plus500 è la terza delle piattaforme consigliate dai nostri specialisti, una piattaforma che è tra le più importanti per numero di iscritti e per volumi del mercato europeo, dotata di autorizzazioni MiFID e con uno dei listini più completi tra le piattaforme CFD disponibili per noi italiani.

Puoi fare trading online su Ferrari grazie ai CFD di Plus 500. Apri un conto cliccando qui ( puoi anche scegliere un CONTO DEMO GRATUITO per testare le tue strategie) poi clicca su —> Trading azioni Ferrari su Plus500 e comincia ad investire.

Per visitare il sito ufficiale di Plus500, clicca quì: Sito ufficiale Plus500

Plus500 è una piattaforma CFD – il tuo capitale potrebbe essere a rischio

Conviene investire in azioni Ferrari?

Ferrari è un’azienda in salute, che continua a macinare utili e che continua ad essere al vertice del settore automobilistico sportivo e di lusso. Se hai deciso di inserire nel tuo portafoglio azioni del settore automobilistico (e magari hai paura dei crolli ciclici di questo segmento) Ferrari è sicuramente un’ottima scelta.

E nei momenti di trend negativo, scegliendo una piattaforma CFD adeguata, potrai investire allo scoperto e avvantaggiarti anche da questo tipo di trend.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments