miglior broker forex

Comprare azioni Exor e quotazione in tempo reale

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Vuoi diventare azionista Exor ma le commissioni offerte dalla tua banca sono troppo alte? Non hai la benché minima idea di come diventare azionista di una delle società finanziarie più importanti al mondo?

Sei nel posto giusto, perché i nostri esperti hanno preparato per te una guida completa che ti porterà ad acquistare e vendere azioni Exor come fanno i professionisti, con ordini immediati, accesso a leva finanziaria e vendita allo scoperto e utilizzando tutti quegli strumenti che fino ad oggi erano stati ad esclusivo appannaggio dei professionisti e dei milionari che investono in borsa.

Exor controlla FCA, il gruppo Fiat Chrysler

Il mondo della finanza sta rapidamente cambiando, e anche se sei un “pesce piccolo”, un investitore che può mettere sul piatto della bilancia capitali relativamente esigui, puoi investire senza alcun tipo di problema in azioni Exor. Scopri con la nostra guida come fare, abbattendo i costi di commissione e aumentando l’efficienza del tuo portafoglio.

Chi è Exor? Perché investirci?

Quando parliamo di Exor, parliamo di una società italiana di diritto olandese, controllata da sempre dalla famiglia Agnelli, che con la sua capitalizzazione di 23 miliardi di dollari circa, è una delle società di investimento europee più importanti del mondo. La sua nascita risale addirittura al 1927 e ha come obiettivo principale quello di investire sul lungo e lunghissimo termine su società internazionali e multinazionali, con un focus particolare delle attività in Europa e negli Stati Uniti.

È la prima società italiana per fatturato, nonché la ventesima al mondo seguendo proprio questo fattore. Il nome e l’attività di Exor sono anche legate a doppio filo alla storia di Fiat, altro gruppo storico della famiglia Agnelli, che è controllato con una quota societaria importante proprio da Exor.

Le partecipazioni più importanti di Exor

The Economist Exor

The Economist, la più importante rivista mondiale di economia, è di proprietà del gruppo Exor

Exor è una società che ha un enorme numero di interessi in tutto il mondo e non potremmo stare a citarli tutti senza perdere un’intera giornata e senza snaturare questa guida. È però necessario sottolineare quanto meno le partecipazioni più importanti di questo gruppo:

  • Controllo di FCA Fiat Chrysler Automobiles, con una quota del 29,18%
  • Controllo di CNH Industrial, con il 26.89% delle quote
  • Controllo di Ferrari con il 22,91%
  • Azionista di maggioranza di Juventus Football Club con il 63,77% delle azioni
  • Azionista di controllo totale di Partner RE con il 100% delle quote
  • Controllo di The Economist con il 43,40% delle azioni
  • Partecipazione in Gruppo Banca Leonardo con il 16,51% delle azioni

Non sono ovviamente soltanto queste le partecipazioni degne di nota di Exor, ma sono di gran lunga quelle finanziariamente più importanti, sufficiente carne al fuoco per fare di Exor una delle realtà di investimento più interessanti per chi vuole operare in borsa.

Diventare azionisti di Exor vuol dire, in modo indiretto, essere controllori anche di queste specifiche realtà aziendali.

Dove è quotata Exor?

Exor controlla anche il pacchetto di maggioranza della Juventus

Nonostante sia una società di diritto olandese, Exor è una compagnia di investimento storicamente italiana ed è ancora quotata a Piazza Affari, con il ticker EXO. Potrai dunque fare trading su questo titolo specifico operando agli orari classici di questa borsa, ovvero dalle 9 alle 17.

Se durante quell’orario lavori, o comunque non puoi seguire la borsa, non devi assolutamente preoccuparti. Siamo davanti infatti ad un azione che, con gli strumenti giusti, potrai amministrare anche in maniera automatica o semi-automatica, rivolgendoti a quelle che sono le piattaforme professionali alle quali puoi avere accesso anche se non hai capitali molto importanti.

Continua a leggere per saperne di più su come investire su Exor, su come comprarne o venderne le azioni.

Come comprare le azioni Exor

Exor è uno dei titoli più importanti dell’interno panorama borsistico mondiale, e per questo motivo possiamo investirci praticamente con qualunque tipo di sistema ci permetta di operare sulla borsa italiana. I conti di trading classici, i depositi titoli delle banche e i broker CFD sono le tre alternative principali che hai a disposizione per operare con profitto su questo titolo, anche se non tutti questi sistemi possono andare ad offrirti efficienza, costi bassi e strumenti professionali per operare.

Tra pochissimo ci occuperemo di tutte le possibilità che hai per investire in Exor, individuando quelli che sono i sistemi più importanti per operare sul titolo EXO.

Comprare azioni Exor con il deposito titoli bancario

Se hai anche un piccolissimo gruzzoletto accantonato in banca, il direttore e i promotori finanziari dell’istituto ti avranno già consigliato di aprire un deposito titoli, e magari proprio di investire in Exor. Si tratta però, come avremo modo di vedere, di un sistema che non ti permette di operare al meglio. Ci sono infatti delle problematiche importanti che riguardano questo specifico modo di investire in azioni Exor (problematiche che sono poi valide per qualunque tipo di investimento, azionario e non:

  1. Le banche chiedono commissioni altissime per operare sulla borsa, con un mix di commissioni fisse e variabili, che vanno a sottrarci per ogni singolo trade anche più di 30 euro; sono commissioni molto alte sia se investi sul lungo periodo, sia, a maggior ragione, se invece investi sul breve periodo;
  2. Non hai a disposizione la leva finanziaria, strumento che ti permette di operare a margine e che tra le altre cose aumenta il capitale che hai effettivamente a disposizione, moltiplicando ogni tipo di andamento del titolo;
  3. Non hai a disposizione piattaforme professionali per l’investimento, come i webtrader più avanzati oppure anche MetaTrader; come avremo modo di vedere più avanti, scegliendo un broker più adeguato, potrai invece scegliere tra le piattaforme più evolute per investire in azioni Exor o anche in altri tipi di titoli;
  4. I portafogli offerti sono scarni, nel senso che hai poche borse e pochi titoli sui quali investire; se vuoi un portafoglio veramente differenziato, non è sicuramente questo il miglior modo per andare ad investire in azioni Exor e in altri titoli;
  5. Non puoi vendere allo scoperto azioni Exor, e dunque non puoi far crescere il tuo capitale se sei in presenza di un trend negativo;

Sono problematiche che sono già molto importanti se prese singolarmente, e che se sommate rendono il deposito titoli bancario uno dei peggiori sistemi per investire in azioni Exor e non.

Che fare allora? Rinuncia all’offerta che magari ti ha fatto la banca, e guarda altrove alla ricerca di strumenti più idonei per comprare e vendere azioni Exor. Ti consigliamo i migliori tra pochissimo, continua a leggere.

Comprare azioni Exor come un pro: scegli i broker CFD

Il metodo migliore che hai per investire in azioni Exor (e più in generale su ogni tipo di titolo finanziario) sono i brokers online che permettono di diventare azionista del comparto facendo trading di azioni in cfd. Si tratta di broker che ti offrono contratti per differenza che hanno come sottostante le azioni Exor e che ti permettono di avere tutto quello che le banche non possono assolutamente offrirti:

  1. Le commissioni sono molto basse: paghi pochi pip di spread, e dunque pochi centesimi per ogni compravendita; il risparmio è importantissimo e rende il tuo investimento ancora più profittevole;
  2. Listini molto forniti: non potrai investire soltanto sulle azioni Exor, ma su un enorme parterre di azioni italiane e straniere, materie prime, obbligazioni, ETF, Indici; questo vuol dire che potrai senza alcun tipo di problema gestire un portafoglio molto differenziato, per metterti al riparo da problematiche come le crisi di comparto;
  3. Leva finanziaria e vendita allo scoperto: si tratta di due strumenti che ti permettono di operare con maggiore efficienza e che ti permettono inoltre di guadagnare anche nel caso in cui ci fossero dei trend negativi;
  4. Puoi operare con investimenti minimi, che partono da 10 euro, cosa che le banche non sono assolutamente in grado di offrirti.

Ci sono tantissimi broker che ti permettono di operare con CFD su azioni Exor e su altri titoli. Continua a leggere per scoprire quali sono davvero i migliori.

Come riconoscere i migliori broker CFD per le azioni Exor

Ci sono diversi criteri che dovresti considerare prima di scegliere un buon broker CFD:

  • Presenza di autorizzazioni MiFID: sono le autorizzazioni ad operare sul territorio dell’Unione Europea e sono garanzia per te di best execution policy sugli ordini, sicurezza per i tuoi capitali e per i tuoi investimenti;
  • Listini: meglio scegliere un broker che ti possa garantire accesso al numero massimo di mercati;
  • Leva: la leva finanziaria, anche sulle azioni, è estremamente importante;
  • Minimo di investimento: inutile rivolgersi ad un broker che ti chiede migliaia di euro di minimo per investire – che fare allora? Semplice, scegliere un broker CFD per operare senza alcun tipo di problema anche con poche decine di euro;
  • Commissioni basse: a che serve investire con profitto se poi non possiamo guadagnare perché paghiamo commissioni troppo alte?

Abbiamo scelto per te i migliori broker per investire in azioni Exor. Continua a leggere per scoprire quali sono.

Investire in azioni Exor con eToro

Il primo broker CFD che ti consigliamo per comprare e vendere azioni Exor è eToro, una delle piattaforme più conosciute a livello mondiale e che gode anche di autorizzazione CySEC e dunque MiFID per operare in UE. Con eToro puoi accedere ad un grandissimo numero di asset, tra i quali non possiamo che considerare anche le azioni Exor.

Hai accesso ad una piattaforma con interfaccia semplice ma che ti permette di organizzare comunque investimenti complessi, nonché alla possibilità di copiare gli investimenti dei migliori trader con un semplice click e senza costi aggiuntivi.

>>> Clicca per accedere alla sezione eToro dedicata alle azioni Exor <<<

CLICCA INVESTI per comprare e vendere azioni di Exor. Puoi  comprare le azioni o venderle anche allo scoperto – Apri un conto cliccando su questo link , versa almeno 200 euro (è il versamento minimo per fare trading su questa piattaforma) e comincia a fare trading, oppure puoi aprire un conto DEMO per investire con capitale virtuale. Testa le tue strategie prima di investire capitale reale <<<

Per la guida completa al broker, leggi: eToro recensione

Investire in azioni Exor con Xm.com

Xm.com è un’altra delle piattaforme che ti permettono di investire in Exor con un semplice click, con commissioni bassissime e soprattutto con leva finanziaria e con vendita allo scoperto.

Puoi scegliere Xm.com anche per gestire investimenti in azioni straniere, materie prime, forex, obbligazioni, commodities, ETF e indici. Xm.com è uno dei broker più apprezzati al mondo e potrai investirci anche con conto demo gratuito, senza spendere il tuo capitale e testando le tue strategie senza alcun tipo di problema.  Inoltre, sono organizzati periodicamente dei webinar live per una formazione più completa dei propri iscritti e per apprendere il meglio di come investire sulle migliori azioni italiane e straniere sul broker. Leggi qui, la RECENSIONE XM, per maggiori dettagli sulla sua ricca offerta e per aprire anche un conto demo gratuito e simulare investimenti di prova sulle migliori azioni italiane e straniere.

 

>>> Apri un conto gratis su XM.com cliccando quì ed investi su EXOR !

Investire in azioni Exor con Trade.com

Il terzo broker che ti consigliamo per operare senza problemi e con il massimo profitto possibile è Trade.com: parliamo di un broker che è uno dei più affermati a livello mondiale e che può offrirti, anche lui, le autorizzazioni necessarie per operare a livello europeo.

Su Trade.com puoi trovare oltre 2000 asset sui quali investire, comprese le azioni di Exor. Gestisci ogni tipo di investimento attraverso questa piattaforma, una piattaforma che riesce a permetterti una gestione anche semi-automatica dei tuoi asset e dei tuoi portafogli.

Trade.com è una delle migliori piattaforme broker CFD che hai effettivamente a disposizione. Sceglila anche se vuoi operare con un conto demo gratuito, senza capitale reale.

>>> CLICCA sul link per aprire un conto gratuito su Trade.com:

  • Verifica i tuoi dati con un documento di riconoscimento. Vanno bene: carta di identità,  patente, o anche il passaporto.
  • Versa 100 euro con carta di credito o prepagata Visa, Mastercard o American Express o anche con la tua carta ricaricabile PostePay; puoi versare capitale anche con bonifico bancario, e in 24 ore comincia a fare trading;
  • Scegli se scaricare MetaTrader 4 gratuitamente, la piattaforma professionale gratuita per gli utenti di Trade.com,  oppure scegli di operare con WebTrader per fare trading via browser; Puoi operare anche con  anche App per smartphone iPhone o Android;
  • Scegli Azione opera sulle azioni Exor se credi che le azioni saliranno di valore, oppure vendi allo scoperto, se pensi che le azioni di TIM perderanno di valore.

>>> Clicca su questo link, apri un conto demo/live su Trade.com ed inizia ad investire in EXOR <<<

Per visitare il sito ufficiale di Trade.com, clicca su questo link quì !

Per la guida completa al broker, visita: Trade.com recensione

Grafico, aggiornamento live e previsioni sul titolo Exor

Exor è uno dei titoli più seguiti al mondo, e per metterti in pari con i migliori investitori del globo, ti consigliamo di seguire il grafico aggiornato live in tempo reale, come quello che trovi qui sotto, gentilmente offerto da Plus500.

Plus500 è un altro dei nostri broker consigliati, in quanto ti permette di operare con Exor senza alcun tipo di problema, a commissioni basse, con vendita allo scoperto e anche con leva finanziaria. Siamo davanti ad un broker che ti permette di avere a disposizione tutti gli strumenti dei professionisti, a costi molto bassi e con la possibilità di gestire anche investimenti molto complessi.

Se vuoi investire sulle azioni Exor con Plus500, ecco come fare:

  • Apri il tuo  conto gratuito cliccando su questo link (anche un conto demo, con il quale puoi  testare le tue strategie di investimento senza rischiare capitale reale);
  • Verifica la tua identità con un documento di riconoscimento: sono ok sia la patente che la carta di identità o se preferisci anche il passaporto;
  • Deposita 100€, con carta prepagata, VISA, MasterCard, American Express oppure bonifico bancario anche dall’Italia;
  • Clicca su —> Trading azioni Exor e comincia investi al rialzo o al ribasso sfruttando i movimenti di prezzo delle azioni Gucci.

Per visitare il sito ufficiale di Plus500, clicca quì: Sito ufficiale Plus500

Conclusioni: conviene investire in azioni Exor?

Exor è una delle società finanziarie più importanti del mondo, una di quelle che ti permette di arricchire in modo sostanziale il tuo portafoglio, e che presenta un parterre di sotto-investimenti effettivamente differenziati. Scegli Exor per migliorare il tuo portafoglio, e soprattutto sceglilo nel caso in cui hai bisogno di rinforzare un portafoglio altrimenti debole ed esposto ai venti di mercato.

E quando anticipi un trend negativo su Exor, potrai comunque accrescere il tuo capitale, perché potrai sfruttare, con i broker che ti abbiamo consigliato, il trend negativo con la vendita allo scoperto.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments