miglior broker forex

ETF Russia: guida su come investire

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex
Gazprom ETF Russia

Gazprom è la principale azienda di tutti gli ETF Russia

Vuoi investire su ETF RUSSIA e non sai come muoverti? Magari la banca ti ha già proposto un piano di investimenti, o magari di aprire un deposito titoli ma vuoi ovviamente vederci più chiaro?

Nella guida di oggi ci occuperemo proprio di questo, ovvero di analizzare tutte le opportunità che abbiamo a disposizione per andare ad investire in ETF Russia, ovvero di individuare anche quelle che sono le piattaforme e i canali più interessanti per investire in Exchange Traded Fund ( ETF ) che hanno come sottostante e paniere i migliori titoli azionari di questo paese, nonché di individuare quelle che sono le migliori strategie per questo tipo di investimento.

Se vuoi saperne di più su quello che questo tipo di titoli ha da offrire, continua a leggere: i nostri esperti hanno infatti preparato per te una guida completa che ti aiuterà ad individuare i migliori indici e i migliori ETF sul mercato russo.

Di opportunità ce ne sono molte, scopri quelle che più possono fare al caso tuo.

Perché investire in Russia? I fondamentali economici del paese in questione

La Russia è una ex-superpotenza militare, che dopo la caduta del muro di Berlino e soprattutto dopo la caduta del regime sovietico si è trovata a dover fare i conti con le economie di mercato mondiali, da un lato senza averne il know-how, dall’altro avendo un enorme potenziale inespresso. Nonostante quasi due decenni di crescita costante, la Russia è ancora lontana dal livello di produttività europeo o statunitense, ma non per questo non è un paese che può essere interessante per chi opera sui mercati finanziari.

ETF Russia sottostanti

La Russia è il principale player a livello mondiale nel gas naturale

Quando parliamo di Russia parliamo innanzitutto di enormi riserve di risorse naturali, su tutte il gas naturale, che viene commercializzato attraverso Gazprom, la terza compagnia a livello mondiale per fatturato. Oggi gli indici azionari del Moscow Exchange sono tra i più importanti al mondo, e sullo stesso mercato si possono scambiare materie prime, derivati, forex e equity di sicuro interesse per chi vuole investire.

Chi sceglie di investire in titoli come gli ETF sulla Russia sarà legato comunque a doppio filo al mondo delle risorse naturali, che continuano ad essere ad oggi la base delle migliori compagnie del paese, tra le quali non dobbiamo solo annoverare Gazprom, ma anche Rusal, Surgut, Tatneft, Transneft, Mechel. Ci sono ovviamente anche compagnie interessanti al di fuori di questo settore, come Yandex e Aeroflot, ma il grosso del peso specifico della Russia rimane legatissimo al mondo del gas naturale e del petrolio.

Conviene oggi investire in Russia e in ETF Russia? Lo vedremo più avanti, nel corso di una analisi che davvero non lascerà nulla al caso e che sarà un faro che riuscirà ad accompagnarti nella tua decisione.

Lettura d’approfondimento consigliata: ETF Gas Naturale

Gli indici russi più interessanti

Ci sono indici e panieri molto interessanti nel mondo degli ETF Russia. Tra i più interessanti troviamo: – Dow Jones Russia: replica i titoli più liquidi, ovvero quelli con maggiore capitalizzazione, del mercato azionario russo; è al momento composto di 12 diversi titoli azionari; – MSCI Russia: un indice che include 22 componenti che sono scelti tra i migliori titoli della borsa russa; – MSCI Russia 25% Capped: è l’indice sul quale si basano degli ETF che replica l’andamento del mercato azionario russo, limitando però i componenti con peso superiore al 25% ad un massimo del 22,5%; – Russian Depository: è l’indice delle ricevute di deposito russe più liquide, sui titoli azionari russi che vengono però negoziati alla borsa di Londra; è composto da 15 diversi titoli nel paniere;

Anche in un mercato che può essere considerato come non estremamente liquido come il mercato russo, c’è dunque molto da scegliere. Puoi orientarti verso un indice “neutro” come ad esempio MSCI Russia, oppure orientarti verso uno che replica soltanto l’andamento dei migliori titoli, come ad esempio Dow Jones Russia, per chi è alla ricerca di un andamento mediamente meno volatile.

Troverai sui broker che ti consiglieremo ETF che sono in grado di replicare ciascuno di questi indici, talvolta accompagnandoci anche una leva finanziaria integrata, che ti permette di moltiplicare anche di diverse volte l’andamento del paniere sul mercato.

Hai anche l’alternativa di investire in ETF sui paesi BRIC, dove comunque però la componente Russia è inferiore al 25%. Se quello che ti interessa è investire direttamente nel mercato russo, meglio rivolgersi ad ETF che possono offrirti quelli che sono indici direttamente collegati all’andamento del mercato azionario russo, un mercato che può essere molto ricco di soddisfazioni.

Perché scegliere un ETF Russia invece di comporsi il proprio paniere?

Gli ETF sono prodotti estremamente apprezzati dal mercato dei risparmiatori (e meno dalle banche) perché possono offrirti un investimento davvero differenziato a costi che sono un decimo rispetto a quelli dei fondi comuni di investimento.

Siamo davanti ad un prodotto che:

  1. Ti offre una replica esatta di un certo indice o di un certo paniere di beni, in quanto grazie ad algoritmi automatici replica per composizione relativa ogni tipo di paniere; al cambiare del valore e della capitalizzazione di una certa azione, il portafoglio dell’ETF si modifica quasi automaticamente, con differenze tra l’andamento reale e quello dell’ETF che è davvero minima;
  2. Ha costi estremamente bassi, in quanto pagherai commissioni che sono dal 90% al 50% più basse di quelle medie che vengono richieste da un fondo comune di investimento;
  3. Offre un investimento davvero differenziato, in quanto replica esattamente l’andamento di un indice di borsa; non ci sono società di gestione che manipolano il portafoglio, non ci sono conflitti di interesse: la composizione del portafoglio è completamente fissa e quindi parteciperai ad un fondo di investimento che è gestito seguendo soltanto quelli che sono i rapporti di forza sul mercato;
  4. È scambiato sulle borse di tutto il mondo e dunque in mercati regolamentati. Questo si traduce in un enorme vantaggio per chi opera con questi titoli, in quanto è controllato costantemente da enti come la CONSOB e le sue omologhe a livello mondiale;
  5. Hanno leva incorporata e comunque vengono offerti anche con leva dai migliori broker a livello mondiale;

Siamo davanti ad un prodotto che dunque, per l’investimento, ha praticamente soltanto vantaggi per chi vuole investirci.

Se il tuo interesse di investitore è legato alla Russia, gli ETF sono tra i migliori prodotti che puoi inserire nel tuo portafoglio per investire.

Non è finita però qui, perché c’è ancora da sapere riguardo quelli che sono i fondamentali di questo strumento. Continua a leggere per saperne di più, ovvero per conoscere quello che sanno i professionisti su questo tipo di titoli.

Guida al trading di ETF: Trading ETF, guida completa all’investimento

Investire in ETF Russia è rischioso?

Siamo davanti a prodotti, gli ETF su mercato azionario, che ovviamente distribuiscono un discreto livello di rischio, trattandosi pur sempre di azioni. Il mercato russo non è sicuramente uno dei più stabili, ma neanche uno dei più volatili.

Gli ETF che riguardano il suo mercato azionario oscillano comunque tra il profilo di rischio sintetico 5 e il profilo 7. Si è in linea, per capirci, sugli ETF azionari dei paesi europei o degli Stati Uniti.

Chi non vuole correre alcun tipo di rischio, dovrebbe ovviamente orientarsi verso altri tipi di prodotti: non vuol dire che investire in ETF Russia equivale a perdere il capitale, ma che piuttosto siamo davanti ad un prodotto che necessita di essere maneggiato con cura. Chi sa aspettare, da questo tipo di titoli finisce per ottenere molto, moltissimo.

Quali sono i sistemi che hai a disposizione per investire in ETF Russia?

Gli ETF sul mercato russo sono titoli che vengono trattati in tutte le principali piazze europee e mondiali, il che vuol dire che possiamo andare ad operare con diversi strumenti e canali su questo tipo di titolo. Non tutti gli strumenti e i titoli di questo tipo sono però adeguati per andare ad operare al meglio, come fanno i professionisti, sugli ETF Russia. I criteri che dovremo tenere in debita considerazione per l’investimento in ETF Russia sono i seguenti:

  • Spendere poco in commissioni: uno dei punti forti degli ETF è che offrono dei profili di commissione estremamente bassi; questo vuol dire poi andare a spendere denaro in commissioni alla banca o al broker non ha nessun senso; siamo davanti ad una questione molto importante – i broker migliori che ti forniamo successivamente in questa guida ti garantiscono le commissioni più basse possibili;
  • Avere un broker con listini forniti: è vero che gli ETF sono prodotti già differenziati, ma non nuoce andare ad operare anche su altri titoli e comporsi un portafoglio ancora più differenziato; i broker migliori, i migliori canali e strumenti per operare in ETF Russia ti offrono accesso anche a quelli che sono altri titoli molto redditizi e interessanti;
  • Avere una piattaforma all’avanguardia: analisi e esecuzione degli ordini sono i due punti fermi di cui abbiamo bisogno per operare al meglio sui mercati; scegliere dunque un broker che ti offra una piattaforma software di qualità, con analisi in tempo reale dei mercati e esecuzione degli ordini istantanea vuol dire avere a disposizione gli strumenti dei migliori professionisti;
  • Avere minimi di investimento bassi: non deve essere necessario investire migliaia di euro per andare ad operare sui mercati; se la banca ti chiede di versare molto denaro, lascia perdere, perché ci sono piattaforme professionali che possono chiederti anche meno di 100 euro per operare su tutti i mercati che preferisci, compresi gli ETF Russia.

Tenendo conto di questi criteri, andiamo ad analizzare i principali canali che hai a disposizione per andare ad operare con gli ETF Russia.

Perché non scegliere il deposito titoli in banca per operare sugli ETF Russia

La banca ti avrà sicuramente proposto di aprire un deposito titoli per operare sui mercati, uno specifico conto che esiste appunto per garantirti accesso ai mercati finanziari. Si tratta del modo standard per operare sui mercati, anche se presenta enormi vantaggi per la banca (soprattutto sotto forma di commissioni) e pochi vantaggi per il cliente.

Tra i problemi principali che i depositi titoli presentano abbiamo:

  1. Commissioni: sono purtroppo molto alte – e possono rendere vano il nostro investimento in ETF. Si finisce infatti per spendere il grosso dell’eventuale guadagno in commissioni che la banca si mette in tasca;
  2. Listini ridotti: le banche italiane, così come quelle straniere, non possono in alcun modo offrire listini completi; offrono sì accesso a quelli che sono i principali mercati europei, ma sono molto carenti per quanto riguarda mercati azionari esteri, materie prime, criptovalute, Forex; inoltre la banca ha tutto l’interesse a venderti strumenti che sono convenienti per la banca stessa e decisamente meno convenienti per noi risparmiatori e investitori;
  3. Piattaforme non adeguate: le banche riservano le piattaforme software di analisi e di esecuzione ordini di buon livello ai loro clienti milionari, mentre al pubblico offrono piattaforme che purtroppo hanno decisamente poco da offrire; se vuoi avere gli strumenti che i professionisti hanno a disposizione, meglio scegliere altri canali per investire in ETF;

Non è tutto perduto però, perché le banche non sono l’unico canale che puoi sfruttare per andare ad operare sugli ETF Russia, anzi. Ci sono broker e piattaforme decisamente più interessanti, tenendo conto di questi criteri e di quelli che abbiamo analizzato poco prima, per investire su questo tipo di titoli.

Perché investire in ETF Russia con i broker CFD

I broker CFD sono al momento la migliore alternativa che hai a disposizione per operare sugli ETF Russia in particolare, e in generale su quelli che sono i migliori mercati finanziari a livello mondiale. Con i broker CFD infatti puoi:

  • Operare con commissioni molto basse, ovvero con commissioni che sono anche 1/10 rispetto a quelle che ti offre la banca. Dove le banche ti chiedono anche fino a 10 euro per singolo trade, con un buon broker CFD puoi cavartela pagando soltanto pochi centesimi;
  • Analizzare il mercato e operare con piattaforme professionali, ovvero avendo a disposizione tutti gli strumenti che hanno a disposizione i professionisti per fare trading; questo vuol dire poter davvero fare trading come un broker professionista, con tutti i vantaggi che ne derivano;
  • Poter integrare il tuo portafoglio con listini completi, scegliendo di operare anche su azioni nazionali e internazionali, nonché su prodotti come materie prime, criptovalute, forex, obbligazioni e altri ETF;
  • Poter operare anche con capitali minimi, ovvero andando ad investire su quelli che sono gli ETF Russia anche con poche decine di euro;
  • Avere a disposizione una leva finanziaria importante, anche fino a 1:100 sugli ETF Russia, che ti permette di andare a moltiplicare fino a 100 volte l’andamento dei tuoi titoli e dei tuoi investimenti; siamo davanti ad un vantaggio enorme, al quale le banche garantiscono accesso soltanto a pochi eletti; possiamo andare ad operare con capitali ridotti moltiplicando il capitale che hai a disposizione.

I CFD ( contratti per differenza ) sono dunque la migliore delle soluzioni che hai a disposizione per operare sugli ETF Russia, e anche sugli altri titoli finanziari che potrebbero far parte del tuo capitale. Vuoi sapere quali sono i migliori broker che ti offrono questo tipo di piattaforme di investimento? Scoprili tra pochissime righe.

eToro per investire in ETF Russia

eToro è la prima delle piattaforme che ti consigliamo per operare sugli ETF Russia. Siamo davanti ad una piattaforma conosciutissima a livello europeo, che opera con autorizzazione MiFID e che dunque ti offre tutte le tutele e le garanzie migliori a livello mondiale per il tuo capitale e per i tuoi ordini.

eToro è una piattaforma che ti permette di operare inoltre non solo sugli ETF, ma anche su azioni, criptovalute, Forex, materie prime e indici.

eToro è anche la prima piattaforma a livello mondiale per operare con il social trading, ovvero per copiare gli investimenti dei migliori trader con un solo click.

>>> Clicca quì per aprire un conto gratis su eToro ed iniziare ad investire in ETF <<<

Puoi operare, se vuoi testare le possibilità che ti vengono offerte da eToro, anche con un conto demo gratuito, con 100.000 dollari di capitale virtuale.

Leggi la guida completa al broker: eToro recensione

Plus500 per operare su ETF Russia

Con Plus500 siamo davanti ad un altro broker che è un mostro sacro del mondo degli investimenti, uno di quelli che ti permette di andare ad operare sui principali mercati mondiali con costi di commissione bassi, piattaforma proprietaria professionale e la possibilità di operare con leva finanziaria e vendita allo scoperto.

Con Plus500 puoi operare su listini ben forniti, che ti permettono di differenziare il tuo investimento e di indirizzarti verso tutti i migliori mercati del momento per andare a guadagnare lì dove il profitto si genera.

>>> Clicca quì per aprire un conto gratis su Plus500 ed iniziare ad investire in ETF <<<

Plus500 ti offre, proprio come eToro, un conto deposito gratuito, con 100.000 dollari, per testare le tue strategie di investimento prima di rischiare il tuo capitale reale.

Leggi la guida completa al broker: Plus500 recensione

IQ Option: il terzo broker per operare sugli ETF Russia

Gli ETF Russia sono titoli che possono essere scambiati anche tramite IQ Option, un broker molto conosciuto a livello europeo, che opera in ambito MiFID e che ti permette di investire in tutti i migliori mercati mondiali.

IQ Option si è creato una reputazione di broker affidabile e oggi ha allargato la sua offerta anche a prodotti come le azioni e le criptovalute.

>>> Clicca quì per aprire un conto gratis su IQ Option ed iniziare ad investire in ETF <<<

Puoi andare ad investire tramite IQ Option anche con un conto demo gratuito, sempre con 100.000 dollari, per testare piattaforma e strategie senza rischi per il tuo capitale.

Leggi la guida completa al broker: IQ Option recensione

Vendere allo scoperto ETF Russia: puntare sul ribasso delle piazze russe

Con i broker CFD che ti abbiamo consigliato nel corso di questa guida, potrai investire anche puntando sul ribasso del mercato russo, altra possibilità che fino ad oggi era riservata soltanto ai grandi clienti delle banche.

Con la vendita allo scoperto guadagnerai dai trend negativi che colpiranno il mercato russo, mentre gli investitori che hanno deciso di operare tramite banca resteranno al palo, lasciandoti tutti i profitti.

È un’altra delle straordinarie possibilità che puoi avere a disposizione semplicemente scegliendo uno dei broker che ti abbiamo consigliato.

Leva finanziaria e ETF Russia

Gli ETF Russia possono essere contrattati anche con leva finanziaria. Oltre a scegliere degli ETF che incorporano già leva finanziaria, con i broker consigliati nel corso di questa guida potrai applicare una leva aggiuntiva di 1:100, ovvero moltiplicare ulteriormente per 100 l’andamento dei sottostanti.

Ricordati però che la leva finanziaria funziona anche al contrario, nel senso che moltiplicherai anche le eventuali perdite. Siamo davanti ad una grande opportunità, un altro degli incredibili vantaggi che ti vengono offerti dai broker CFD sugli ETF Russia.

Conviene investire in ETF Russia?

Gli ETF Russia sono titoli molto interessanti, perché replicano in modo perfetto l’andamento di un paese che ha molto da dire sulle piazze internazionali.

Se hai interesse ad inserire dei buoni indici nel tuo portafoglio, gli ETF Russia sono un’ottima alternativa, un’alternativa con un profilo di rischio più che interessante rispetto alle potenziali rendite di questo titolo.

Per rispondere dunque a questa domanda, possiamo dire che sì, gli ETF Russia sono titoli molto interessanti per qualunque tipo di investitore, titoli che consigliamo a tutti coloro che ci leggono di tenere in debita considerazione.

Se vuoi saperne di più sugli ETF su MigliorBrokerForex.net troverai tutto quello che hai bisogno di sapere.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments