miglior broker forex

Come speculare in Borsa?

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi parliamo di come speculare in borsa, un concetto che purtroppo è offuscato da moltissimi preconcetti anche a causa di quelle che sono le informazioni fatte circolare dalla stampa sensazionalistica. 

Nella guida di oggi imparerai che speculare in borsa è equivalente all’investire in borsa e che non ci sono assolutamente differenze tra il risparmiatore e lo speculatore. 

Imparerai anche che il risparmiatore e l’investitore sono mossi esattamente dalla stessa motivazione dello speculatore: massimizzare la crescita del proprio capitale tramite la borsa. 

Su MigliorBrokerForex.net ci occupiamo anche di didattica economica e nel corso della nostra guida di oggi dovremo, purtroppo, sgombrare il campo da preconcetti etici e morali che davanti ad un’analisi razionale, si scioglieranno come neve al sole. 

Parleremo anche dei broker che ti permettono di speculare in borsa nel modo più efficiente possibile ( come Capital.com e la piattaforma eToro su tutti ), quelle piattaforme che possono offrirti tutta l’assistenza ideale e necessarie per le tue operazioni. 

L’importanza delle piattaforme per investire in borsa

Investire in borsa non è semplice e non è raro incappare in errori importanti durante l’investimento azionario che inficiano la nostra possibilità di crescere. 

Guida completa su come speculare in borsa

A prescindere però dagli errori strategici e di analisi che possiamo compiere, dobbiamo sempre dotarci dei migliori strumenti per investire su questo mercato, quegli strumenti che sono utilizzati anche dai professionisti e che ci permettono di operare con il minimo dei costi e il massimo delle funzionalità. 

Scegliere una piattaforma per investire in borsa come eToro oppure ancora come Capital.com ti permette di speculare in borsa con gli stessi identici strumenti utilizzati da chi investe per professione. 

Più avanti nel corso della nostra guida analizzeremo tutte le migliori piattaforme e i migliori broker per speculare in borsa comodamente da casa, dal tuo PC o dal tuo Smartphone. 

Che vuol dire speculare in borsa

Passiamo al vivo della nostra guida. Speculare in borsa non vuol dire nulla di negativo. Speculare in borsa vuol dire comprare e vendere azioni online allo scopo di guadagno. Ovvero comprare ad un prezzo e rivendere possibilmente ad un prezzo più alto

Lo speculatore, eminenza grigia descritta da TG e giornali come il burattinaio dietro tutte le principali crisi finanziarie, in realtà non esiste: tutti coloro i quali investono in borsa lo fanno ovviamente per guadagnare, e non come opera di bene verso le aziende che hanno bisogno di finanziarsi. 

Speculare in borsa è completamente equivalente ad investire in borsa: non ci sono differenze, non ci sono questioni morali e non ci sono questioni tecniche che dividono quello che chiamiamo investimento da quello che viene invece chiamata speculazione.

Ci sono poi moltissimi broker che ti permettono anche di speculare al contrario, ovvero puntando sul ribasso di determinate azioni. Il broker FP Markets ti permette di puntare sul ribasso con un solo click – qui il sito ufficiale – quando senti che sta per spirare aria di tempesta, ti basterà clickare su VENDI per puntare sul ribasso dell’azione in questione!

Come si specula in borsa?

Per speculare in borsa abbiamo bisogno di broker che ci permettano di comprare e vendere azioni su tutti i principali mercati azionari mondiali.

Non fidarti della tua banca e della sua piattaforma: si tratta di piattaforme infatti molto costose, che non ti offrono accesso ai migliori mercati e che non ti offrono software e analisi che ti permettono di competere con i migliori. 

La fortuna che hai oggi come speculatore e investitore è che hai a disposizione tanti ottimi broker per le azioni, che ti offrono condizioni ideali per speculare in borsa e soprattutto per essere messo in condizione di competere con i migliori. 

Speculazione di borsa, principali caratteristiche

Per quanto riguarda i tecnicismi, anche le operazioni di compravendita di azioni sono molto semplici da comprendere, anche per chi è un principiante e sta muovendo i primi passi nel mondo del trading. 

  1. Devi comprare azioni – puntando su quelle che ritieni cresceranno di valore nel futuro;
  2. Devi vendere azioni – quando queste varranno più del prezzo di acquisto.

Speculare in borsa non vuol dire nient’altro che fare compravendita di azioni sui mercati finanziari e cercare di accrescere, sempre tramite questa compravendita, il tuo capitale. 

Stai muovendo i primi passi in borsa? L’ebook di Capital.com è gratuito – prendine visione quì

Ti aiuterà a capire i concetti fondamentali e a muovere i primi passi riducendo i rischi.

Le migliori piattaforme e i migliori broker per speculare in borsa

Ci sono moltissimi broker che ti permettono di speculare in borsa. Ci sono broker come eToro ( clicca qui per il sito) che ti offrono una piattaforma proprietaria ma semplice da usare, oppure broker come Capital.com (qui il collegamento al sito ufficiale) che ti offre una piattaforma solida e professionale come MetaTrader 4. 

Non è però soltanto una questione di piattaforme: la scelta del giusto broker deve passare necessariamente per altri tipi di concetti e di requisiti, che andremo ad analizzare tra pochissimo. 

  1. Licenza: è importantissima, soprattutto se rilasciata in ambito europeo. La licenza è infatti garanzia di presenza di controlli, di affidabilità dei depositi e di regolarità del broker. Senza alcun tipo di licenza, meglio starne alla larga;
  2. Piattaforma: come abbiamo detto, ci sono piattaforme professionali come MetaTrader 4 ti permettono di investire come fanno i professionisti, con funzionalità molto avanzate e possibilità di scripting. Dall’altro ci sono ottime piattaforme proprietarie dei singoli broker, come nel caso di quella offerta dal broker eToro, comunque avanzate ma più facili da usare;
  3. Migliori mercati: ci sono decine di borse che possono essere interessanti per chi vuole speculare in borsa. Comprare azioni estere è un’ottima idea, soprattutto quando abbiamo a portata di click mercati come quello USA, quello tedesco, quello francese, quello cinese. Scegli il tuo broker di riferimento anche in relazione alla varietà di mercati che vengono offerti;
  4. Commissioni: devono essere basse, altrimenti non avrebbe assolutamente senso andare ad investire tramite un broker online rispetto alla banca;
  5. Possibilità di diversificazione: avere tanti titoli a disposizione vuol dire anche poter differenziare nel modo giusto, ovvero senza mettere tutte le uova nello stesso paniere. Trade.com è un broker che ti offre oltre 2.100 titoli diversi per avere un portafoglio davvero differenziato e che resista anche agli scossoni di mercato. Scegline sempre uno che abbia a disposizione tanti mercati e tanti titoli.

Speculare in borsa con il social trading

Broker come eToro di offrono anche la possibilità di investire tramite social trading, ovvero la possibilità di investire e speculare in borsa ottenendo segnali direttamente dagli altri utenti oppure copiando i loro portafogli di investimento. 

La piattaforma per il social trading di eToro è la migliore attualmente in circolazione e ti permette di investire con un solo click come se avessi a disposizione il tuo consulente personale. 

Si può guadagnare in Borsa? Conviene speculare?

Sì, in borsa si può sicuramente guadagnare, andando a scegliere quelle che sono le migliori piattaforme e i migliori titoli disponibili sul mercato. Questo non vuole assolutamente dire che sia facile farlo, né tantomeno che basterà versare denaro per vederlo crescere. 

La speculazione in borsa è anche e soprattutto una questione di strategie di breve e lungo periodo, di posizione sul mercato, di studio e di intuizioni. 

La borsa apre sicuramente a moltissime possibilità, che puoi sfruttare con grandi broker come eToro – qui il sito ufficiale oppure scegliendone altri dalle nostre liste di broker consigliati. 

La borsa continua ad essere un grande mercato per chi vuole investire e speculare!

Segnali per speculare in borsa: come ottenere i migliori

Ci sono diversi modi per ottenere i segnali per speculare in borsa, ovvero le indicazioni di investimento che anticipano i movimenti di mercato. Il tempismo in borsa è davvero tutto e ti permette di andare ad anticipare le mosse degli altri investitori e speculatori e dunque ad avere maggior margine

I segnali di trading offerti da Capital.com sono la migliore opportunità gratuita che oggi hai a disposizione: segnali elaborati dalla piattaforma tenendo conto anche delle intenzioni di investimento di chi partecipa alla sua piattaforma. 

In alternativa, si possono anche scegliere le notizie di trading con notifica di Plus500 – qui il sito ufficiale, che vengono notificati sullo smartphone e via mail, per permetterti di intervenire tempestivamente sui mercati e massimizzare le tue strategie. 

Speculare sugli eventi: ecco cosa fanno i professionisti di borsa e di azioni

Tutte le aziende che sono sul mercato rispondono anche a eventi che possono attaccare il loro mercato o il loro valore. In presenza di notizie importanti, le azioni di una determinata azione tendono a salire o a scendere, a seconda del fatto che si tratti, per l’azienda stessa, di un evento favorevole o sfavorevole. 

Pensa ad una petroliera di proprietà di Esso che affondi nell’oceano e alle ripercussioni che potrebbe avere sul valore aziendale. Pensa oppure, per citare eventi più positivi, a nuovi accordi di distribuzione siglati da una importante azienda di software.

Compravendita online di azioni di borsa – speculazione online

Dovrai essere pronto a reagire, per speculare in borsa, a questo tipo di eventi. 

Oppure immagina la vincita di una coppa importante da parte di un club sportivo. In quel caso le sue azioni non potrebbero che salire. Puoi anche utilizzare la speculazione in borsa se sei convinto che questa o quella squadra stia per performare meglio delle aspettative. 

IQ Option è un broker che ti offre di speculare su tutti i club calcistici più importanti d’Europa. Se sei uno di quelli che si intendono di sport, questa potrebbe essere davvero la migliore opportunità che hai per speculare in borsa. 

No, non stiamo speculando sulle disgrazie altrui

Speculare in finanza non gode di una buona reputazione. La colpa è da un lato della lingua italiana, che affibbia un significato negativo al verbo speculare e al fatto che poi si sia utilizzato questo verbo per intendere un concetto che in lingua inglese è molto diverso. 


Dall’altro l’ingiustificata pessima reputazione degli speculatori è dovuta a politica e giornali: si punta spesso a fantomatici speculatori per nascondere sotto il tappeto delle problematiche nazionali e locali a livello economico, contribuendo alla costruzione di un falso mito capace di gabbare gli elettori e i cittadini. 

In realtà chiunque investa anche soltanto 1 euro sul mercato borsistico sta speculando, anche se si affibbia il ben più accettabile titolo di risparmiatore

No, non stai speculando sulle disgrazie altrui, neanche nel caso di vendita allo scoperto di azioni.

Conclusioni sulla speculazione in borsa

La speculazione in borsa è in via generale una pratica moralmente giusta e soprattutto potenzialmente vantaggiosa per chi la compie. Non farti remore, abbandona i falsi concetti diffusi dai giornali e comincia ad investire come fanno i professionisti

D’altronde se hai pensato di investire il tuo capitale e dunque di metterlo a rischio, è più che lecito aspettarsi indietro dei rendimenti.

Nella nostra guida di oggi hai imparato tutto quello che è necessario sapere sulla speculazione e sui migliori broker che ti permettono di farlo. 

Parti da qui per iniziare a farlo e cominciare a investire nel modo giusto!

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments