miglior broker forex

Autopzionibinarie funziona ancora? Ecco le alternative (Guida aggiornata)

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Torniamo ad analizzare sistemi per il guadagno automatico e lo facciamo parlando di Autopzionibinarie, sistema che ad oggi, con le opzioni binarie che sono state bandite su tutto il territorio europeo non è più utilizzato.

Ne parleremo perché, se stai cercando appunto notizie su Autopzionibinarie, oggi hai a disposizione delle alternative molto interessanti, ovvero dei sistemi che ti permettono di copiare i migliori trader e fondamentalmente di disinteressarti di tutto quello che riguarda la gestione del tuo portafoglio.

eToro offre il famoso Copy Trading – qui per il sito ufficiale – un sistema che ti permette di copiare i migliori trader e più in generale di avere una gestione praticamente automatica dei tuoi portafogli.

Vediamo insieme comunque cosa c’è da sapere su Autopzionibinarie, quali sono (o meglio erano) le sue caratteristiche e perché non consigliamo mai questo tipo di sistemi.

Per noi di MigliorBrokerForex.net è davvero una questione di principio e di correttezza, perché se è vero che il trading oggi offre molto in termini di possibilità, è altrettanto vero che c’è davvero poco di cui fidarsi di chi promette di farti investire automaticamente, soprattutto su asset particolari come le opzioni binarie.

Di cosa parleremo nel corso della nostra guida di oggi?

Parleremo ovviamente di Autopzionibinarie, un prodotto software molto particolare e integrato in piattaforme delle quali però non nutriamo molto rispetto e stima.

Dovremo però andare ad affrontare diversi argomenti per capire di cosa si tratta veramente, anche in virtù del fatto che può essere sicuramente interessante capire come funzionano in generale questi sistemi.

  1. Che cos’è Autopzionibinarie: anche se ad oggi non è più operativo per i clienti europei, si tratta comunque di una categoria di sistemi che vengono riproposti ciclicamente e non sempre da soggetti affidabili;
  2. Cosa sono i robot per le opzioni binarie e in generale i robot per il trading. Purtroppo ne vengono proposti anche molti e vengono associati a sistemi invece ben più legittimi, come ad esempio il sistema di segnali gratuiti di Capital.com, un sistema che non ti promette di fare trading al posto tuo, ma che più intelligentemente invece ti offre solo indicazioni in relazione a come investono gli altri trader;
  3. Promesse: cosa promette questo sistema e più in generale i sistemi di questo tipo? Possiamo fidarci? Possiamo davvero andare ad affidare il nostro capitale ad un robot per il trading?

Sono dunque relativamente molti gli argomenti che dovremo andare a toccare.

Continua a leggere per saperne di più.

Che cos’è Autopzionibinarie?

Autopzionibinarie era un servizio aggiuntivo e in genere gratuito che veniva proposto da broker di opzioni binarie. Si trattava di un robot per il trading di opzioni binarie, che su specifiche non esattamente chiare avrebbe appunto gestito l’investimento anche sulle opzioni binarie a brevissima scadenza al posto nostro.

Autopzionibinarie: anche il sito internet non è più raggiungibile

Questo che vuol dire? Vuol dire che un software avrebbe gestito il nostro capitale al posto nostro, generando appunto dei guadagni per conto nostro.

Quello che pensiamo sui robot per il trading in generale e più nello specifico su quelli che offrono appunto il servizio in opzioni binarie ne parleremo tra pochissimo.

Per ora ti basti sapere che Autopzionibinarie è stato per mesi, se non addirittura per qualche anno, uno dei sistemi più pubblicizzati da broker che purtroppo non sempre abbiamo ritenuto come corretti e affidabili.

Perché i robot per il trading sono una follia

Non abbiamo un’opinione positiva dei robot per il trading e non perché riteniamo che dobbiamo per forza occuparci manualmente dei nostri investimenti.

Anzi, riteniamo che oggi il software e le piattaforme possano svolgere molto del lavoro al posto nostro. Ma questo non è assolutamente valido se dovessimo aspettarci invece il trading automatico e completo su qualunque tipo di trading.

I robot per gli investimenti, in soldoni, non esistono. Si tratta di truffe o nella migliore delle ipotesi di sistemi che poi non sono in grado di offrire effettivamente dei risultati e dunque, che si tratti di Autopzionibinarie o meno, dovremmo rimanerne alla larga.

Discorso il diverso per sistemi più moderni, più intelligenti a che comunque prevedono l’intervento umano. Come abbiamo già detto poco sopra, eToro gestisce una grande piattaforma di Copy Trading – un sistema che non è un robot per il trading automatico, ma piuttosto di un sistema che permette di andare a copiare quello che fanno altri trader.

C’è una grande, un’enorme differenza tra questi sistemi e quelli, come Autopzionibinarie, che invece ti promettono di fare trading al posto tuo e addirittura di garantirti dei guadagni.

A nostro avviso, Autopzionibinarie è (era) una truffa

Non siamo tra coloro i quali piangono la scomparsa appunto di questo sistema e di sistemi simili. Questo perché riteniamo che proporre ai clienti la possibilità di fare trading completamente automatico non sia esattamente onesto, almeno allo stato attuale delle tecnologie.

C’è sicuramente modo di aiutarsi con le migliori piattaforme, che possono automatizzare alcune analisi o offrire segnali interessanti come fa Capital.com, ma tutto questo è decisamente molto diverso dall’ottenere guadagni automatici.

Nessun broker onesto e che soprattutto rispetta la legge oggi vigente in tutta la UE può e dovrebbe proporti sistemi di questo tipo.

Truffa o leggerezza? È difficile rispondere, ma invogliare i clienti ad investire offrendo servizi che poi non possono mantenere quanto promettono per noi è disonesto.

Ci sono poi decine se non centinaia di testimonianze che sottolineano truffe ai danni di utenti che si sono appunto affidati a questo tipo di sistemi.

Per noi, nulla di nuovo. Possiamo dire senza timore di essere smentiti che ci aspettavamo esattamente quanto avvenuto.

No ai siti che diffondono questo tipo di sistemi

Ci rincresce inoltre vedere come siti di sedicenti esperti che operano sul territorio italiano abbiano una posizione neutra su questo sistema.

Riteniamo – e sembrerà una posizione forte e estrema, ma vi garantiamo che non lo è – che contribuire alla diffusione di questi sistemi sia decisamente sbagliato.

Si dovrebbero sempre promuovere conoscenza del trading e soprattutto evitare di fare promesse o diffonderle, promesse che poi quando non vengono mantenute finiscono per gettare discredito su tutto il settore.

Soprattutto oggi che, come abbiamo visto durante la nostra guida di oggi, ci sono davvero degli ottimi sistemi, legali ed efficaci, per aiutare i trader a aumentare i loro eventuali profitti.

Il sito di autopzionibinarie non è più raggiungibile

Ciliegina sulla torta è il fatto che i soggetti che erano dietro questo sistema si siano dati alla macchia, chiudendo tutto, compreso il sito ufficiale del “progetto”.

Altro epilogo che ci aspettavamo e che soprattutto era ineludibile, dopo che migliaia di persone hanno affidato i loro risparmi a questo sedicente robot per il trading automatico.

Aiutaci a diffondere queste informazioni

Anche se Autopzionibinarie non è più in grado di nuocere, è bene ricordare ci sono moltissimi sistemi che lo imitano e che continuano a colpire moltissimi risparmiatori.

Quello che ti consigliamo è di starne alla larga e di aiutarci a diffondere queste informazioni. Ti basterà condividere questa guida sui social network e tra i tuoi contatti per evitare che altri risparmiatori finiscano nelle grinfie di soggetti senza scrupoli.

Conclusioni ed opinioni su Autopzionibinarie: non usarlo ed evita i sistemi simili

Chiudiamo ribadendo quello che abbiamo detto nel corso di tutta la guida di oggi. I sistemi di trading automatico, a maggior ragione se sulle opzioni binarie, vanno evitati!

Non esistono sistemi che siano in grado di farti guadagnare automaticamente, soprattutto se diffusi da soggetti affini a chi, dalle tue vincite, non ha che da perderci.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments