miglior broker forex

Investire in Opzioni Binarie

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Il regolatore finanziario europeo ESMA ha recentemente annunciato una serie di nuove regole che regolano il trading e l’intermediazione degli strumenti finanziari online. Si tratta di norme con le quali ti consigliamo di prendere la giusta confidenza, e che potrebbero andare a limitare le tue opportunità di investimento finanziario online, con particolare riferimento alle opzioni binarie.

Prima di esporle, ti precisiamo comunque che le nuove regole in vigore da luglio – il divieto di negoziazione delle opzioni binarie nell’UE e la limitazione della leva finanziaria sui CFD nei confronti della clientela al dettaglio (la clientela retail) – sono temporanee e saranno valide solo per 3 mesi. L’ESMA può naturalmente decidere di estendere le nuove regole oltre la finestra dei 3 mesi, ma non è affatto una certezza (almeno in questa fase) e dunque converrà monitorare giorno per giorno l’evoluzione di questa complessa tematica.

Broker Opzioni Binarie NO ESMA – POCKET OPTION  –>Bonus del 100% con deposito minimo di soli 50 dollari


🔥🔥🔥 HOT TOPIC 🔥🔥🔥

Lettura caldamente consigliata, Broker opzioni binarie NO ESMA – In questa guida che ti consigliamo di leggere, trovi una lista completa dei migliori brokers regolati extra UE, sicuri, affidabili e paganti, per continuare ad operare sulle opzioni binarie; nel manuale ti offriamo un’ampia panoramica sui brokers no esma di opzioni binarie, come individuare quelli più sicuri e che non truffano e quali sono quelli consigliati dal nostro team dopo un’attenta revisione.

Investire in Opzioni Binarie – Introduzione:

Cos’è ESMA:Massimo ente di vigilanza Europea sui mercati finanziari
👍Piattaforma TOP No ESMA:POCKET OPTION
👌Opinioni:⭐⭐⭐⭐⭐
🤔Investire oggi in opzioni?:Si, è ancora possibile
💰Quanto serve:Bastano 50 usd [su Pocket Option]
Introduzione all’investimento in opzioni binarie oggi

Come investire in opzioni binarie secondo ESMA

Le nuove regole, formalizzate dall’ESMA a fine marzo dopo un lungo e contestato periodo di consultazione lungo, entreranno in vigore come segue.

ESMA trading
Come fare trading dopo le nuove norme ESMA

Per le opzioni binarie, dal 2 luglio 2018, scatta il divieto di commercializzazione, distribuzione o vendita di opzioni binarie agli investitori al dettaglio.

Per i contratti per differenza, dal 1 agosto 2018, scatta una restrizione sul marketing, la distribuzione o la vendita di CFD agli investitori al dettaglio. Questa limitazione consiste nello sfruttamento di alcuni limiti di leva finanziaria per le posizioni in apertura; una regola di chiusura del margine su base account; una protezione del saldo negativo su base account; il divieto dell’uso di incentivi da parte di un broker di CFD; e un avviso di rischio specifico per operatore, consegnato in modo standardizzato.

L’ESMA ha adottato tali misure nelle lingue ufficiali dell’UE e – come anticipato – resteranno in vigore per un periodo di tre mesi dalla data di applicazione.

Steven Maijoor, presidente dell’ESMA, ha dichiarato in tal proposito che:

Le misure adottate dall’AESFEM rappresentano un passo significativo verso una maggiore protezione degli investitori nell’UE. Le nuove misure sui CFD, per la prima volta, garantiranno che gli investitori non potranno perdere più denaro di quanto hanno investito, limiteranno l’uso della leva finanziaria e degli incentivi e forniranno comprensibili avvertenze sui rischi per gli investitori.

Ricordiamo che il divieto di vendita, distribuzione o vendita di opzioni binarie da parte di ESMA agli investitori al dettaglio affronta di petto una serie di particolari problemi di protezione degli investitori causati dalle caratteristiche di questo prodotto, spesso negoziato da parte di clienti poco consapevoli, illusi di aver trovato la soluzione a ogni propria esigenza finanziaria. Ma siamo sicuri che il divieto di negoziazione per i clienti retail sia il passo più opportuno?

Prima di valutarlo, notiamo altresì che cosa dal 1 agosto 2018 accade ai CFD, considerato che le misure di intervento dell’ESMA impattano anche sugli strumenti finanziari. Tra le principali novità per i CFD, l’applicazione di un limite massimo alla leva finanziaria sull’apertura di una posizione da parte di un cliente al dettaglio, con tetti che variano da 30:1 a 2:1, in base alla volatilità del sottostante:

  • 30: 1 per le principali coppie di valute;
  • 20: 1 per le coppie di valute non principali, l’oro e gli indici principali;
  • 10: 1 per materie diverse dall’oro e indici azionari non importanti;
  • 5: 1 per le singole azioni e altri valori di riferimento;
  • 2: 1 per criptovalute.

Viene inoltre introdotta una regola di chiusura del margine su base account, standardizzando la percentuale del margine (al 50% del minimo richiesto) a cui i broker sono tenuti a chiudere uno o più CFD aperti del cliente al dettaglio, e ancora l’introduzione (peraltro in buona parte già prevista da tutti i più noti broker) della protezione del saldo negativo su base account, al fine di fornire un limite globale garantito per le perdite dei clienti al dettaglio.

Viene altresì introdotta una restrizione sugli incentivi offerti al trading di CFD (come i bonus sui depositi) e viene lanciato un avviso di rischio standardizzato, che conterrà – ad esempio – la percentuale di perdite sui conti degli investitori al dettaglio del broker di CFD.

Per quanto riguarda i prossimi passi, ricordiamo che la direttiva MiFIR conferisce all’AESFEM il potere di introdurre misure di intervento temporaneo su base trimestrale. Prima della fine dei tre mesi, dunque, l’ESMA rivedrà le misure di intervento sul prodotto e prenderà in considerazione la necessità di estenderle per altri tre mesi.

Broker Opzioni Binarie NO ESMA – POCKET OPTION  –>Bonus del 100% con deposito minimo di soli 50 dollari

Come puoi comunque investire in opzioni binarie e CFD senza restrizione leva

Stando a quanto sopra, ne deriva che tutti i trader al dettaglio / retail non potranno più investire in opzioni binarie. Ma cosa puoi fare se vuoi comunque fare trading binario?

Norme ESMA
Come investire in opzioni binarie dopo norme ESMA

La risposta è piuttosto semplice: devi chiedere al broker di classificarti come cliente professionale, o professionista, uno status che ti permetterà di continuare a fare trading online nello stesso modo che facevi prima, aggirando e superando ogni limitazione ESMA.

Per questo motivo tutti i broker hanno predisposto appositi moduli di richiesta che ti permetteranno di sottoporre loro il tuo profilo.

Per esempio, Pocket Option ha alimentato dentro gli account di ogni suo cliente una maschera che permetterà loro di domandare l’abilitazione alla classificazione di cliente professionale, ferma restando la necessità di dimostrare il possesso di alcuni requisiti come:

  • Volume di trading – Il cliente ha eseguito transazioni di entità significativa (oltre 150 EUR) sul relativo mercato (FOREX/CFD o Opzioni/Opzioni binarie) con una frequenza media di 10 per trimestre nel corso dei 4 trimestri precedenti;
  • Portafoglio ampio – La dimensione del portafoglio di strumenti finanziari del cliente, comprendente depositi di denaro e strumenti finanziari, supera i 500.000 EUR;
  • Esperienza nel settore – Il cliente lavora o ha lavorato nel settore finanziario per almeno un anno, coprendo una posizione professionale che richiede conoscenza delle transazioni o dei servizi in questione.

Nel caso in cui tu possegga questi requisiti, non dovrai far altro che richiedere al broker di abilitarti a cliente professionista: potrai in questo modo tornare a fare trading di opzioni binarie sfruttando la piena libertà finanziaria che viene concessa a chi non è cliente al dettaglio.

>>> Per maggiori informazioni ti invitiamo a visitare il sito ufficiale di Pocket Option cliccando quì.

Continuare ad investire in opzioni binarie mediante Broker NO ESMA

Esistono nel mondo molti brokers che, sebbene non siano autorizzati da alcuna licenza europea, hanno altrettante licenze valide affinchè possano esser ritenuti di qualità; in questo caso specifico parliamo di broker no esma che permettono di poter fare trading online su cfd e/o opzioni binarie ( se ne offrono ) senza i limiti imposti da ESMA.

Ma quali sono i migliori e quali caratteristiche dobbiamo individuare in un broker no esma per esser definito valido e sicuro per il nostro trading online ?

A seguito di numerose richieste pervenute sulla nostra casella di posta elettronica e in diversi commenti ai nostri post, abbiamo deciso di creare un’apposita guida completamente distaccata al resto del nostro portale ( ove parliamo solo ed esclusivamente di broker europei con licenze e regolamentazioni EU e quindi ESMA ), una guida informativa specifica sui brokers no esma.

Per consultare la guida completa, clicca qui: Broker NO ESMA


🔥🔥🔥 HOT TOPIC 🔥🔥🔥

Se vuoi conoscere più nello specifico quali sono i migliori brokers NO ESMA per continuare a fare trading in opzioni binarie testati e recensiti dalla nostra redazione, ti invitiamo a consultare questa pagina: Migliori broker opzioni binarie NO ESMA


Se vuoi saperne ancora di più, ti consigliamo di consultare le pagine dedicate presenti in ogni sito internet dei più noti broker, o contattarci attraverso il box commenti in basso o inviando una mail a [email protected]: saremo lieti di affrontare con te ogni casistica.

Broker Opzioni Binarie NO ESMAPOCKET OPTION  –>Bonus del 100% con deposito minimo di soli 50 dollari

Videocorso broker opzioni per investire in opzioni binarie

Spiegazione su come funziona un broker no esma per investire in opzioni binarie

DISCLAIMER BROKER NO ESMA su FOREX, OPZIONI e CFD: Questa guida, come tutte le altre presenti su Migliorbrokerforex.net, sono scritte puramente a fini didattici e di apprendimento e pertanto NON SONO DA CONSIDERARSI solleciti all’investimento. Migliorbrokerforex.net non si ritiene responsabile dall’utilizzo improprio delle informazioni ivi contenute. Ogni aspirante trader, che cerca informazioni sui ” broker no esma ” lo fa a ragion veduta circa la sua specifica posizione geografica ed in ottemperanza con le regole vigenti nel suo territorio.

Lascia qui il tuo voto

Iscriviti
Notificami
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Dennis
8 mesi fa

Salve ..ma io vorrei capire se non si è trader professionisti si può operare su pocket option e pagare le tasse in italia..grazie

Antonio
2 anni fa

Vorrei sapere se per operare è possibile utilizzare solo il dollaro o anche l’euro

Alessio Ippolito
2 anni fa
Reply to  Antonio

Salve su pocket option si opera in dollari – quando si versa in automatico la piattaforma converte.

saluti

ren
2 anni fa

Io in cinque mesi ho perso circa 1000 dollari. All’inizio c’è qualche piccola vincita poi si perde tutto…..Strano o forse no

Alessio Ippolito
2 anni fa
Reply to  ren

salve, ovviamente il trading non va inteso come il gambling perché non è un gioco ma ha alle spalle una vera e propria didattica. dal 2012, anno della nostra nascita, invitiamo i ns lettori ad approcciare al trading online in modo totalmente diverso… studio, test, dedizione e professionalità… ed ovviamente money management.

saluti

Gallo mauro
2 anni fa

Ciao grazie per le preziose informazioni migliorbrokerforex.
Ho attivato un conto su pocket option come da vostre indicazioni e sto tradando opzioni binarie senza problemi.

Alessio Ippolito
2 anni fa
Reply to  Gallo mauro

Salve Gallo Mauro e grazie per averci scritto. si è un buon broker no esma pocket option per continuare a fare trading di binarie.

saluti