miglior broker forex

1K Daily Profit, è una truffa? Recensione e opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Antonio Possentini

miglior broker forex

1K Daily Profit è un’azienda che millanta di avere un software per fare trading in automatico con il 99,8% di investimenti vincenti.

Stando al sito, grazie a questo software sarebbe possibile lavorare meno di un’ora al giorno per riuscire a generare un guadagno esponenziale. Ma è vero?

Quando si parla di soldi facili, come sempre, la truffa è dietro l’angolo.

Abbiamo ragione di sospettare che non ci sia nulla di vero nelle promesse di 1K Daily Profit; in questa guida ti spiegheremo esattamente perché dovresti starne alla larga.

Ti ricordiamo che le uniche società legalmente autorizzate ad operare nel ramo degli investimenti online, in Italia, sono quelle che hanno ricevuto l’autorizzazione della Consob.

Se hai deciso di investire online, fallo con sicurezza usando broker come eToro ( visita il loro sito per scoprire di più ) e Capital.com ( scopri i vantaggi qui ).

Come funziona 1K Daily Profit

Il funzionamento è molto confusionale, come sempre avviene quando qualcuno promette soldi facili.

Prima di tutto si fa un deposito. Non è specificata la somma minima con cui si può partire. A questo punto i soldi inizieranno a moltiplicarsi grazie al fantomatico algoritmo.

Abbiamo già visto centinaia e centinaia di aziende che promettono la stessa cosa, tutte sparite nel nulla.

Qualcuno, ad esempio, conoscerà The News Spy o Onecoin. Lo schema si ripete sempre uguale, con le aziende che puntualmente spariscono con i soldi degli investitori.

Continuando a moltiplicarsi, il denaro investito arriverà a generare un minimo di 1.000$ di profitto al giorno. Il nome dell’azienda deriva proprio da qui.

Ci sarebbe anche la possibilità di guadagnare di più invitando degli amici ad investire a loro volta.

Sono tutte le promesse dell’ennesima truffa legata ai sistemi automatici di trading online, che ormai esistono da più di vent’anni.

Un broker serio come eToro (clicca qui per il sito ufficiale) non ti chiederebbe mai di invitare amici per guadagnare di più, né ti prometterebbe mai 1.000$ al giorno senza fare nulla.

Perché 1k Daily Profit è una truffa

Non c’è bisogno che i fondatori, ancora una volta, scappino con il denaro dei loro clienti. Possiamo già decretare in partenza che si tratta di una truffa.

truffa trading automatico 1k daily
Il “circolo esclusivo” di 1K Daily Profit è accessibile gratuitamente lasciando la propria mail. Non si direbbe molto esclusivo.

1. Mancato rispetto della legge

Prima di tutto, è così perché non rispetta la legge. 1K Daily Profit non ha le carte in regola per lavorare nel settore, in quanto:

  • Non possiede una regolare licenza ottenuta in uno dei paesi UE;
  • Non è stato autorizzato ad operare in Italia dalla Consob.

Ed è molto probabile che non esista nessun software, ma che si tratti semplicemente di uno schema Ponzi.

Le leggi in materia di investimenti sono così severe proprio per impedire che qualcuno possa improvvisarsi un magnate della finanza e truffare altre persone.

I broker seri ed affidabili, come Capital.com (visita il sito ufficiale cliccando qui) devono rispettare centinaia di normative in continua evoluzione per operare, e lo fanno sempre nel pieno rispetto della trasparenza e della serietà.

Il rispetto di queste normative è garantito dalla Consob e dalle autorità dei paesi in quei questi broker sono regolamentati; se c’è un solo dettaglio fuori posto, le sanzioni e tutte le altre contromisure previste vengono attivate subito.

Puoi consultare la nostra guida ai migliori broker autorizzati Consob per scoprire di più sulle normative vigenti nel mondo del trading online.

2. Caratteristiche tipiche dello schema Ponzi

Uno schema Ponzi è un tipo di truffa che esiste da secoli, ma continua a funzionare anche al giorno d’oggi.

Quello che succede è che i primi investitori vengono ripagati con i soldi degli ultimi arrivati, generando l’impressione di un guadagno.

In questo caso, il guadagno viene giustificato da questo fantomatico algoritmo di trading online.

In passato ne abbiamo già sentite di ogni tipo: miniere d’oro mai esistite, pozzi petroliferi mai costruiti, treni che viaggiano in cielo e tante altre. Abbiamo anche un elenco completo di tutte queste truffe.

Man mano che i primi investitori vengono ricompensati, questi portano una grande pubblicità positiva all’azienda.

Gli amici e i parenti di chi ha ricevuto i soldi si convincono che si tratti di un sistema legittimo per diventare ricchi senza sforzo, e così investono a loro volta.

Funziona ancora meglio se agli investitori viene data una ricompensa, come nel caso di 1K Daily Profit, per portare altri clienti all’interno dello schema.

Quando l’azienda raggiunge il suo apice, interrompe i prelievi con qualche scusa. A questo punto i suoi fondatori fuggono con il denaro.

Prima di tutto si chiamano gli investitori entrati per primi, convincendoli ad investire di più in virtù del “buon funzionamento” che hanno riscontrato.

Non è raro che gli investitori già ricompensati decidano di reinvestire una cifra più alta di quella che hanno guadagnato da quando sono entrati.

I nuovi arrivati, poi, vengono spremuti il più possibile. A questo punto l’azienda si ritrova con le casse piene, ed i proprietari scompaiono con il bottino.

3. Promesse insostenibili

1k daily profit opinioni negative
Le roboanti promesse di 1K Daily Profit sono totalmente infondate

Qualunque persona conosca le basi dei mercati finanziari sa che non è possibile promettere un rendimento agli investitori.

Non è possibile farlo né con dei trader umani, né con degli algoritmi, perché i mercati cambiano ogni giorno.

Le Borse non seguono percorsi matematici che un algoritmo può prevedere con totale certezza. Seguono l’andamento dell’economia reale, delle decisioni delle banche centrali e così via.

Per questi motivi una truffa che promette di avere trader fenomenali dalla sua parte, piuttosto che macchine sarebbe già più attendibile.

In ogni caso anche gli esseri umani sbagliano. Neanche Berkshire Hathaway, la società di investimenti di Warren Buffett, promette un rendimento sicuro agli investitori.

La legge, in quasi tutti i paesi sviluppati, proibisce le pubblicità finanziarie di rendimenti sicuri. Nelle pubblicità europee è anche obbligatorio ricordare che i rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri.

Quando leggiamo uno di questi siti web intestati a fantomatiche società di brokeraggio, nel momento in cui troviamo una promessa di guadagno, sappiamo già che si tratta di una truffa.

Purtroppo ancora troppe persone cascano nelle reti di questi truffatori.

In Italia abbiamo un problema di mancata formazione, e troppi italiani non riescono a vedere la differenza tra 1K Daily Profit e una società seria come eToro (quì puoi conoscerne i dettagli – video introduttivo).

4. Fondatore inesistente

Per creare un po’di storia aziendale, 1K Daily Profit si dice un’azienda fondata da un certo John Becker, che sarebbe stato analista di Goldman Sachs in passato.

Certo, una persona che ha svolto il ruolo di analista in una delle principali banche d’investimento del mondo genera sicuramente fiducia.

john becker 1k daily profit
Non esiste traccia di questo signore al di fuori del sito di 1K Daily Profit

Il problema è che non ci sono tracce di questo signore su nessun social network, incluso LinkedIn, e nel materiale reperibile online che riguarda questo “John Becker”.

Non risulta nessun articolo che parli di lui su giornali e testate attendibili, anche se sarebbe normale se avesse davvero scoperto un modo per battere sistematicamente i mercati.

Possiamo affermare con totale sicurezza che la storia del fondatore sia completamente inventata dai truffatori che gestiscono 1K Daily Profit.

1K Daily, ecco cosa nascondono

Da quando abbiamo visitato il sito di 1K Daily Profit sono bastati due minuti per capire con chi stavamo avendo a che fare.

Abbiamo cercato un pochino all’interno del loro sito web, e d’altronde sapevamo già che cosa cercare.

Dopo altri due minuti abbiamo trovato quello che ci aspettavamo: delle parti nascoste del sito in cui l’azienda mette le mani avanti sulla sua inaffidabilità.

Basta scorrere tutto il sito ed arrivare alla sezione “Terms” e scorrere un pochino al suo interno. Ecco che cosa puoi trovare all’interno.

come funziona 1k daily profit
L’azienda ti chiede di rinunciare a qualsiasi lezione legale contro di sé

Prima di tutto, troviamo una clausola di indennità. L’azienda non si prende la responsabilità per qualsiasi cosa che possa andare male nei vostri rapporti.

Inoltre 1K Daily Profit non si ritiene colpevole per qualunque tuo utilizzo del loro sito web, inclusi gli investimenti che farai sulla loro piattaforma.

Ma c’è di più.

1K Daily Profit non si ritiene responsabile, se non in misura massima di 500$, per qualunque problema tu possa riscontrare. Problemi che vengono elencati, come:

  • Perdita di denaro;
  • Problemi della piattaforma;
  • Capitali scomparsi;
  • Cambio delle condizioni.

Anche qualora queste cose dovessero essere provocate direttamente dall’azienda. Eccoti una prova che arriva dal sito ufficiale.

1k daily profit opinioni
Con questa dichiarazione l’azienda si solleva dall’essere considerata responsabile di qualunque problema tu possa avere

Fa sorridere il fatto che nella homepage vengano promessi e garantiti dei guadagni sicuri, ma nelle pagine secondarie tutto questo venga smentito.

Basta poco per tutelarsi da queste truffe: nota come sono evidenti le incongruenze di 1K Daily Profit.

Migliori alternative a 1K Daily Profit

Quando recensiamo queste truffe ricordiamo sempre che rappresentano una parte minima del mondo del trading online.

Mentre ci sono alcuni servizi truffaldini in circolazione, ci sono milioni di trader che si affidano alle piattaforme legali e regolamentate ed ottengono risultati.

I risultati non sono sicuri, né “soldi facili”, ma impegnandosi per imparare il funzionamento dei mercati finanziari è possibile farcela.

Dalle pagine di Migliorbrokerforex.net sono passati centinaia di trader alle prime armi che ora sono diventati professionisti del trading a tempo pieno.

Se vuoi percorrere questa strada, però, assicurati di avere gli strumenti migliori per farlo.

Qui vogliamo presentarti due ottimi broker che sono l’ideale per chi intende muovere i suoi primi passi nel mondo della speculazione sui mercati finanziari.

eToro

eToro è attualmente il broker più amato dai nostri lettori, e ci sono degli ottimi motivi per voler scegliere questo servizio.

logo etoro
Grazie al social trading, eToro è perfetto per chi è alle prime armi

Prima di tutto, offre la possibilità di registrarsi gratuitamente (puoi farlo qui) e di fare trading con commissioni estremamente ridotte.

La sua forza, però, è soprattutto nella possibilità di sfruttare la funzionalità di social trading. Si tratta di un modo innovativo per permettere a tutti di fare trading come dei professionisti.

Una volta fatto l’accesso sulla piattaforma potrai trovare e confrontare decine di migliaia di traders, selezionandoli in base alle loro performance.

Puoi scegliere di usare una parte dei fondi del tuo account per copiare questi speculatori in automatico. eToro investirà i tuoi fondi replicando esattamente le mosse delle persone che hai selezionato.

In questo modo non solo puoi investire come se avessi già anni di esperienza, ma puoi anche osservare quello che fanno i trader professionali e usare queste competenze per formulare delle tue strategie.

Sul sito ufficiale di eToro puoi trovare tutte le informazioni in merito.

Capital.com

Capital.com è un broker molto conosciuto, essendo anche sponsor della Juventus da diversi anni.

Capital.com logo
Capital.com è una scelta indicata per chi preferisce fare trading non automatico

Questo broker offre le commissioni di trading più basse in assoluto ed ha una piattaforma molto facile da usare, un bel punto a favore per chi è agli inizi.

Puoi registrarti in meno di 3 minuti (clicca quì) e cominciare gratuitamente a fare trading in modalità demo, usando denaro virtuale per imparare a muoverti sui mercati finanziari.

Una volta che ti senti pronto a cominciare ad investire il tuo capitale, puoi farlo a partire da soli 200 euro.

Come puoi vedere sul sito ufficiale, con Capital.com puoi negoziare tantissimi asset, dal Forex fino alle criptovalute, passando per azioni e materie prime.

Malgrado la semplicità di utilizzo, la piattaforma ti mette a disposizione tutti gli strumenti necessari per fare trading a livello professionale.

Se preferisci cominciare copiando degli investitori già esperti, eToro è sicuramente la scelta più opportuna. Se preferisci investire in prima persona, invece Capital.com è il broker più adatto.

In nessun caso, invece, dovresti avvicinarti a 1K Daily o a tutte le aziende simili, che oltre a violare la legge rappresentano una perdita certa di denaro.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments