miglior broker forex

IG Markets Funziona? Recensioni ed Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo con una recensione di un broker europeo, in realtà uno di quelli che da più tempo operano sul territorio europeo.

Oggi infatti recensiamo IG Markets, uno dei nomi storici del settore, un broker che però, nonostante la storicità, oggi deve vedersela con altri broker, sul mercato, che offrono condizioni che potrebbero essere decisamente superiori.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere su questo specifico broker, quali sono le sue caratteristiche e se possiamo tenerlo in considerazione per le nostre operazioni di trading online.

Dovremo anche rispondere a quello che ci hanno chiesto tanti altri nostri lettori: IG Markets è una truffa? Oppure si tratta di un broker che possiamo considerare come sicuro?

Analizzeremo la questione anche dal nostro specifico punto di vista, quello di un sito che è ormai il primo in Italia per segnalazione di truffe, mettendo in campo tutte le nostre risorse per analizzare a fondo quello che viene appunto offerto da questo broker.

Dovremo inoltre anche sicuramente confrontare quello che viene offerto da questo broker con quanto viene messo su piatto della bilancia da broker che riteniamo sicuramente affidabili e di buona qualità, come ad esempio FP Markets (vai qui per una demo gratis con la quale fare pratica), broker di cui abbiamo appunto massima fiducia.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere su IG Markets e come potremo sfruttarlo, nel caso, per le nostre operazioni di trading online e sui mercati dei CFD.

Di cosa parleremo in questa guida su IG Markets?

Ci sono necessariamente molti argomenti che dovremo toccare per poter offrire ai nostri lettori una guida completa su quanto viene offerto da IG Markets.

Per avere una recensione completa e un’opinione davvero informata, dovremo infatti parlare di:

  • Sede, licenza e società: i nostri lettori sanno bene dell’importanza che riveste questo fattore.

Potrebbero esserci pericoli anche con un broker conosciuto come IG Markets? Oppure opera da una sede europea ed è dotato di licenza europea per l’intermediazione finanziaria? Cosa sappiamo nei fatti di questo broker a livello societario?

Tutti i broker devono essere sempre in possesso di una licenza europea, per offrire ai propri clienti appunto tutte le tutele che vengono imposte dall’UE.

Come fa anche eToro – qui per controllare sul sito ufficiale, broker che appunto opera da sempre sotto il cappello di una licenza europea.

  • Mercati offerti: a poco servono i broker che pur essendo in regola non sono in grado di offrire molto in termini di mercati e titoli.

Come si comporta a riguardo IG Markets? È in grado di offrirci accesso ad un numero sufficiente di titoli e soprattutto di mercati?

Ricordiamoci che per diversificare e per cogliere tutte le opportunità che vengono offerte dai mercati, è necessario che i listini di un broker siano davvero variegati e che contengano appunto molti tipi di mercati.

Dobbiamo ricordarci, a riguardo, che broker come Capital.com – qui per una demo gratis ti permettono di andare ad investire su quelli che sono più di 2.000 titoli, sui mercati più disparati.

Si tratta dunque di un grandissimo vantaggio, qualcosa di cui dobbiamo necessariamente tenere conto. IG Markets sarà davvero all’altezza?

  • Piattaforme: che tipo di piattaforme per il trading offre IG Markets? C’è davvero qualità?

I migliori broker devono sempre e necessariamente offrire una grande piattaforma per il trading, come appunto fa FP Markets con la sua MetaTrader.

Che dire invece di IG Markets? Che tipo di piattaforme offre ai propri clienti? Quali sono le specificità di questo broker?

Lo vedremo nel corso del nostro approfondimento.

  • Costi e commissioni: quanto costa fare trading con IG Markets? Sono moltissimi i broker che millantano un trading a basso costo o a costo zero, ma è davvero così?

Di fronte e contro questo broker abbiamo delle realtà che sono davvero in grado di andare ad offrire un ambiente di investimento a costo zero, un ambiente di investimento che appunto costa soltanto quel minimo spread tra acquisto e vendita.

IG Markets sarà all’altezza?

  • Altri servizi: ogni broker deve essere inoltre sicuramente soppesato in relazione ai servizi aggiuntivi che offre, servizi aggiuntivi che possono oggi, in un mercato affollato come quello dei broker online, davvero fare la differenza.

eToro ad esempio offre il CopyTrading, un sistema che ti permette di copiare con un solo click tutti i migliori investitori presenti sulla sua piattaforma.

Come risponde a questo tipo di servizi IG Markets?

C’è molto, anzi moltissimo di cui dovremo appunto parlare affrontando la questione della recensione di questo broker.

Partiamo subito, analizzando la sua consistenza societaria e soprattutto andando a tenere come riferimento quei grandi broker che abbiamo già segnalato nel corso di questa pagina, quelli che non possiamo che ritenere appunto i migliori broker del mondo del trading online.

Sede, licenza e società: come si comporta IG Markets?

Quando siamo davanti a IG Markets, siamo davanti ad un nome che è tra quelli da più tempo attivi nel mercato europeo.

Un broker conosciuto quasi da tutti e che dunque non dovrebbe prestare il fianco a critiche in questo senso, almeno per quanto riguarda il possesso di licenza e di una società solida alle spalle.

E le cose, a tutti gli effetti, stanno davvero così. Siamo davanti ad un gruppo che infatti è in possesso di diverse licenze per operare in Europa, come la BaFin rilasciata dalle autorità tedesche e la FCA rilasciata dalle autorità britanniche.

Siamo dunque davanti ad una doppia licenza, che non raddoppia la sicurezza, ma comunque la rende più che in linea con quanto offerto da broker come FP Markets (qui per approfondire sul sito ufficiale), broker che appunto ha fatto dell’affidabilità uno dei suoi punti di forza.

Non comunque di sole licenze vive un broker ed è per questo motivo che dovremo passare ad analizzare anche altro per renderci conto dell’effettiva bontà di questo specifico broker.

A quali mercati ti offre accesso IG Markets?

Il secondo aspetto che va sempre valutato di un broker è il numero di mercati e di titoli ai quali ti può offrire accesso.

Da un lato abbiamo broker come Capital.com, che ti offrono più di 2.000 titoli per investire e dall’altro il broker che analizziamo oggi.

mercati di IG markets
L’assortimento di mercati di IG Markets è sicuramente di qualità

Come si comporta IG Markets?

Vediamolo subito:

  • Forex: è il mercato principe anche per questo broker e sono presenti tutte le principali coppie e anche una relativamente ok selezione di titoli esotici. Come sempre accade ormai praticamente per ogni tipo di broker, quando si parla appunto di Forex, si è sempre relativamente forniti;
  • Azioni: anche le azioni sono coperte adeguatamente per quanto riguarda la presenza di titoli su IG Markets. Possiamo dire che siano presenti delle selezioni di azioni che sono sicuramente interessanti e che copriranno la maggior parte delle necessità di un trader di media entità;
  • Materie prime: anche per quanto riguarda appunto le materie prime, ovviamo sicuramente confermare che la presenza di titoli su IG Markets è adeguata. Sono presenti infatti tutte le principali materie prime alimentari, energetiche e c’è anche una buona copertura dei metalli industriali e dei metalli preziosi;
  • Criptovalute: è forse questo il gruppo di asset sui quali IG Markets è più debole. Siamo infatti davanti ad un broker che offre soltanto Bitcoin, Ethereum, Litecoin, Bitcoin Cash e Ripple. I broker che in genere consigliamo su queste pagine sono sicuramente più forniti sotto questo specifico aspetto.
  • Altri asset: sul broker sono poi presenti altri asset specifici, come le obbligazioni e derivati sui tassi di interesse. Sono asset che non toccheremo in questo specifico caso, perché appunto non siamo davanti a titoli che in genere consigliamo per l’investimento.

Anche la selezione di titoli standard di IG Markets sembra essere più che adeguata per un broker CFD di questa portata.

Certo, mancano comunque dei titoli specifici e personalizzati, come potrebbe essere nel caso dei CopyPortfolios di eToro (vai sul sito per approfondire), ovvero delle raccolte di titoli tematiche o con altro tipo di criterio che possono permettere di avere un portafoglio diversificato pur avendo un solo titolo in portafoglio.

Interessante la varietà dei titoli, se non fosse per una certa mancanza di criptovalute, che comunque ormai su altri broker di queste dimensioni sono in genere maggiormente presenti.

Le piattaforme trading offerte da IG Markets

E che dire per quanto riguarda le piattaforme offerte da questo broker per fare trading? Sono al livello di quelle offerte dai migliori broker presenti sul mercato?

Dobbiamo ammettere che anche la presenza di piattaforme per investire è ben nutrita e che vengono offerte tutte le migliori piattaforme del settore.

A partire da MetaTrader 4 – che è offerta anche da FP Markets e per finire su soluzioni più specifiche come ProRealTime, che però riteniamo sicuramente inferiore rispetto all’offerta principale del nostro broker di oggi.

Siamo dunque davanti ad un buon broker anche per quanto riguarda il capitolo specifico delle piattaforme offerte per investire.

piattaforme trading offerte da IG markets
Buona la presenza di MetaTrader tra le piattaforme

Ricordati che comunque siamo davanti ad un broker che non offre di più, in termini di qualità, rispetto a quelli che abbiamo sempre consigliato sulle nostre pagine. MetaTrader è offerto anche da Trade.com, in quanto appunto oggi standard del settore.

I costi di IG Markets

Arrivano le prime note dolenti per quanto riguarda IG Markets, broker che, lo ammettiamo, fino a questo punto si era presentato in un grandissimo stato di forma.

Rispetto a quello che siamo abituati infatti a vedere su altri broker ormai condizioni di trading con commissioni davvero prossime allo zero.

I presupposti sembrerebbero di quelli buoni anche per IG Markets, se non fosse che appunto siamo davanti ad un broker che, tolto per il Forex, dove ha spread competitivi, riteniamo troppo caro, soprattutto sulle Azioni USA, dove abbiamo una commissione fissa di 2 cent per azione.

Non idilliaca neanche la commissione sulle azioni Italiane, che parte da un minimo dello 0,10% su ogni acquisto, stessa commissione che viene applicata appunto sulle azioni UK.

Oggi broker come eToro ti offrono trading di azioni davvero senza commissioni, il che si traduce davvero in un risparmio netto per chi investe, soprattutto se ha pochi denari a disposizione.

Anche gli interessi overnight sono di quelli decisamente alti. Viene applicato un interesse del 2,5% superiore rispetto al LIBOR, uno dei tassi più alti che abbiamo avuto modo di incontrare sui mercati.

Ti ricordiamo che anche Trade.com ti offre trading con commissioni più basse, cosa che dovrebbe appunto interessare maggiormente chi sta appunto cercando di fare trading con capitali ridotti, perché magari ha appena cominciato.

Mancanza di servizi più moderni

Un altro dei problemi che abbiamo ravvisato in IG Markets è la mancanza assoluta di quelli che sono i servizi più moderni per investire, ovvero quei servizi che possono essere di enorme aiuto per chi sta appunto muovendo i primi passi nel mondo del trading online.

Un esempioIl social trading di eToro, un broker che ci permette di investire con un servizio che ti fa ricevere segnali direttamente dagli altri utenti, nonché che ti permette di copiare i migliori trader presenti sulla piattaforma.

Una mancanza sicuramente non cruciale, ma che rende questo broker leggermente meno consigliato di quelli che presentiamo di solito sulle nostre pagine.

Cosa ci è piaciuto di IG Markets?

IG Markets è sicuramente un broker di buon livello, che presenta appunto la possibilità di investire in molti titoli, su una piattaforma coperta da una licenza importante.

Chi ha scelto di operare con questo broker può essere ragionevolmente certo di non essere stato truffato e di operare con una certa tranquillità.

Non è però soltanto di questo che può vivere un broker, ed è di questo che parleremo nel prossimo paragrafo della nostra guida.

Questi lati positivi sono infatti presenti praticamente su qualunque broker abbiamo consigliato per l’investimento sulle nostre pagine, come appunto FP Markets (qui per aprire un conto demo gratis).

Cosa non ci è piaciuto di IG Markets?

In primo luogo le commissioni che sono davvero più alte rispetto alla media di mercato. IG Markets è sicuramente un broker molto conosciuto, ma il fatto di essere in Germania e avere costi più alti non può essere traslato a livello di prezzi sul consumatore finale.

Anche la mancanza di strumenti più moderni per fare trading, come ad esempio il già citato Copy Trading di eToro è motivo di, se vogliamo, relativa preoccupazione.

Siamo davanti ad un broker che appunto ti permette di investire sì con buone condizioni, ma che non sono sicuramente le migliori.

Conclusioni : IG Markets è un buon broker, ma c’è di meglio in circolazione

Chiudiamo ribadendo quello che è stato detto durante tutto il corso della nostra guida. Siamo infatti davanti ad un broker che può sicuramente offrire un buon piano per investire, con una buona piattaforma e un ottimo accesso ai mercati.

Andiamo dunque a suggerirti quali sono i brokers CFD nettamente migliori e pertanto da consigliare per il tuo trading.

Nella sottostante lista trovi le nostre assolute preferenze.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

Il problema dei costi però, soprattutto per chi investe somme ridotte non può che essere rilevante.

A nostro modo di vedere c’è di meglio in giro, anche se comunque IG Markets è un buon concorrente.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments