miglior broker forex

Kimura Trading è affidabile o truffa? Recensioni ed Opinioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo ad analizzare l’offerta di un broker europeo e lo facciamo presentando Kimura Trading, broker che appunto ha sede in Europa e che è dotato di una licenza europea che gli permette di offrire i suoi servizi in tutto il continente.

Siamo partiti da questa precisazione per distinguere immediatamente Kimura Trading da quelle truffe che segnaliamo di frequente e che purtroppo continuano a colpire anche in Italia.

Siamo davanti, nel caso di Kimura Trading, ad un broker che potremmo considerare come buono per il trading online, oppure siamo davanti ad un broker che purtroppo ha troppo poco da offrire e che dovremmo scartare a favore di altri broker?

Come Trade.com (che qui ti offre anche una demo gratis con la quale fare pratica) e che appunto offre il top in termini di condizioni, sicurezza e affidabilità.

Sarà questa una recensione completa, che analizzerà ogni aspetto, anche il più recondito, che riguarda Kimura Trading e che ti permetterà di scegliere in completa, assoluta e totale autonomia se investire o meno tramite questo broker.

Sempre paragonandolo ai grandi della scena finanziaria italiana ed europea, come anche appunto anche eToro – leader mondiale del social trading, broker anche questo di grandissima qualità e da sempre uno di quelli che offrono le migliori condizioni per investire su qualunque tipo di asset.

Sarà una battaglia dura per Kimura Trading, ma è questo che vogliamo e pretendiamo da ogni tipo di broker, la possibilità di offrire il top a chi, come noi e come te, vuole investire i propri denari.

Kimura Trading - opinioni e recensioni
I mercati offerti da Kimura

Perché oggi, data la grande competizione che riguarda appunto i broker sulla scena europea, accontentarsi anche soltanto di qualcosa di meno della perfezione, vuol dire perdere grandi, anzi grandissime opportunità.

Di cosa parleremo in questa guida su Kimura Trading?

Come sanno i nostri lettori abituali, recensire un broker non è una questione semplice, perché ci sono appunto da approfondire diversi argomenti, prima di poter avere contezza di quello che effettivamente l’intermediario ha da offrire.

Per questo motivo, anche in questa guida su Kimura Trading, dovremo parlare di:

  • Sede, licenza, società: sono gli aspetti più importanti quando parliamo di un broker, perché è proprio da questo che dipendono appunto la sicurezza e l’affidabilità dello stesso.

Sempre meglio evitare quei broker che non sono in grado di offrire il top appunto in termini di società e licenza. Un broker senza licenza è un broker illegale, anche se come ti abbiamo già anticipato, Kimura Trading è più che valido sotto questo aspetto.

Come lo sono d’altronde i broker che in genere consigliamo su queste pagine, come anche Capital.com (qui per approfondire la licenza sul sito ufficiale), broker di grande qualità e davvero di massima sicurezza.

  • Mercati ai quali offre accesso: a quali mercati offre accesso Kimura Trading? C’è una scelta adeguata di titoli? Oppure siamo davanti ad un broker che non ha da offrire molto?

Il metro di paragone, in questo senso, è di quelli tosti. Perché appunto dovremo paragonare quanto viene offerto da Kimura Trading con i più di 2.000 titoli offerti da eToro anche nel suo conto demo, titoli che rendono questo broker uno dei preferiti da parte di chi investe appunto con il trading online.

  • Piattaforme: cosa è in grado di offrire Kimura Trading in termini di piattaforme? Siamo davanti ad un broker di qualità? Oppure dovremmo evitare di investire con questo broker perché appunto non in grado di offrire il top?

Capital.com ti offre MetaTrader gratis (in demo), qualcosa che nessun trader professionale si lascerebbe scappare. Perché siamo appunto davanti ad una piattaforma che è la preferita da parte di chi ha già una certa esperienza dei mercati finanziari.

  • Servizi aggiuntivi: ci sono molti servizi che un broker può offrire per spiccare sulla massa informe di offerte. Kimura Trading come si comporta?

È in grado di offrire servizi top come la Formazione di alto livello di Trade.com? Oppure deve essere considerato un broker in questo senso basico e che dunque non ha molto da offrire?

  • Costi e commissioni: non ha davvero senso anche soltanto pensare di poter investire con un broker che offre costi e commissioni troppo alte.

Questo perché tutti i broker che abbiamo appunto citato nel corso della nostra guida sono broker che sono in grado di offrirti trading a zero commissioni e sempre con un piccolissimo spread tra acquisto e vendita.

Sono tanti, anzi tantissimi gli argomenti che dovremo necessariamente toccare nel corso della nostra guida di oggi, una guida che ti permetterà appunto di conoscere tutto quello che è necessario conoscere su un broker che sulla carta potrebbe sembrare più che appetibile.

Partiamo subito con la nostra guida.

Sede, licenza e società: Kimura Trading è un broker legale al 100%

Partiamo con una buona notizia. Come abbiamo detto poco sopra, Kimura Trading non ha nulla da nascondere e si presenta sul mercato come broker assolutamente legale, che è in grado inoltre di offrire una autorizzazione valida in tutta Europa.

Siamo davanti infatti ad un broker che opera da Malta, scelta magari un po’ insolita, ma comunque più che valida, perché parliamo sempre di un broker che opera dall’interno dei confini europei e che è dunque in grado di offrire il top in termini di tutele e protezioni per i suoi clienti.

Come fa eToro che opera da Cipro e come fanno tutti i broker che noi in genere consigliamo appunto sulle nostre pagine.

La scelta di Malta non è qualcosa che dovrebbe interessarci: quello che ci interessa è che la FSA, ovvero l’omologa di CONSOB a Malta, ha svolto tutti i controlli del caso ed è dunque pronta a certificare il fatto che Kimura Trading è un broker affidabile e che rispetta le leggi europee.

Sembrerà poco, ma in realtà non è qualcosa di scontato: sulle nostre pagine abbiamo avuto modo di raccontarvi di decine, se non centinaia di broker, che appunto offrono dei piani straordinari, per poi perdersi quando si tratta di dimostrare la loro legalità.

I broker seri e affidabili sono quelli come Trade.com (che qui ti offre anche una demo gratis), broker di grande sostanza e che appunto, anch’esso, opera dall’Europa.

Sotto questo specifico aspetto dunque non abbiamo davvero nulla da contestare a Kimura Trading.

Non però di sole licenze può pensare di vivere un broker, motivo per il quale siamo appunto costretti ad approfondire ulteriormente la questione, analizzando quello che Kimura Trading ha da offrire in termini di asset e accesso ai mercati.

Cosa ha da offrire questo broker nello specifico? È un broker di qualità? Oppure no?

Su quali mercati puoi investire con Kimura Trading

Quella dei mercati offerti è una questione di fondamentale importanza, perché è appunto da qui che passano tutte le fondamentali questioni del trading online.

Un broker che non è in grado di offrirti accesso a tutti i migliori mercati è un broker che andrebbe immediatamente scartato.

Ma come si comporta a riguardo Kimura Trading? È davvero un broker che ha senso utilizzare?

  • Forex, per quanto riguarda il Forex, Kimura Trading è un intermediario che si presenta più che bene. Sono proposte infatti oltre 100 coppie, per una scelta che non include soltanto le coppie più importanti, ma anche quelle che appunto sono più esotiche;
  • Materie Prime: sono offerte in buon numero, dato che sono presenti preziosi, energetici, ma anche appunto le materie prime alimentari. Anche in questo caso non abbiamo dunque assolutamente nulla da eccepire a Kimura Trading, un broker che è in grado di presentarsi al top;
  • Azioni: questo è il primo dei grossi problemi che abbiamo ravvisato appunto in Kimura Trading. Le azioni non sono presenti, il che vuol dire che ci perderemo tutte le grandi opportunità che ci vengono offerte da Broker come eToro – che anche nella demo ti offrono centinaia di azioni tra le quali scegliere. Una mancanza – sulla quale torneremo – che riteniamo assolutamente imperdonabile;
  • Indici: gli indici sono da sempre una della categoria di titoli che consigliamo più di frequente a chi ci legge. Sono presenti tutti gli indici più liquidi a livello mondiale, senza che però la selezione offerta da Kimura Trading spicchi particolarmente. Anche in questo caso possiamo dire di aver visto di meglio, come da Capital.com (controlla tu stesso nella demo gratuita);
  • Criptovalute: Bitcoin non poteva mancare, ma come diceva un vecchio cartone per bambini “That’s all Folks!”, ovvero, non c’è ulteriore trippa per chi vuole investire in questo mercato. Certo, anche Trade.com è concentrato sui Bitcoin, ma è comunque in grado di offrire molto di più a chi vuole investire al top di questo mercato.

L’offerta di Kimura Trading a livello di mercati sicuramente non sarà la peggiore, ma dovrà comunque essere considerata in confronto al top che abbiamo oggi sul mercato.

Possiamo davvero investire su questo broker con tranquillità? Sì, perché appunto è sicuro.

Sul fatto che sia opportuno farlo, analizzata l’offerta appunto a livello di asset e di mercati, abbiamo più di qualche dubbio.

Piattaforme offerte: anche qui la scelta di Kimura non ci convince

Ci sono broker che si spendono per proporre ai loro clienti MetaTrader gratis, come fa Capital.com qui, e invece broker che puntano su una piattaforma di loro concezione.

La seconda delle opportunità non è necessariamente preoccupante, perché spesso appunto i broker riescono ad offrire ai loro clienti delle piattaforme comunque molto prestanti e che offrono grandi servizi.

Come fa anche eToro (qui per testare la piattaforma con una demo gratis).

Quello che intendiamo dire è che appunto siamo davanti ad una questione relativamente complessa: se è vero infatti che anche le piattaforme proprietarie possono avere un loro perché, è altrettanto vero che quella di Kimura Trading non può essere in alcun modo considerata una piattaforma di livello.

Siamo anni luce indietro le funzionalità di MetaTrader, così come siamo anni luce indietro rispetto alla piattaforma proprietaria dei migliori broker che consigliamo su questa pagina.

Piattaforma trading Kimura
La piattaforma proprietaria di Kimura: si poteva fare di meglio

Il risultato è appunto una piattaforma che non ha davvero ragione di esistere.

Se questo è il risultato, dovremmo consigliare a Kimura Trading appunto di farsi da parte e di consegnare le sue operazioni a piattaforme sicuramente più prestanti, come appunto MetaTrader.

C’è di meglio in giro ad ogni livello, anche per quanto riguarda l’offerta di trading di Trade.com (qui per saperne di più sulle sue piattaforme).

Costi e commissioni: si spende molto per fare trading da Kimura Trading?

Sul sito internet di Kimura non sono riportati chiaramente gli spread minimi e massimi tra le diverse coppie e sui diversi CFD.

Non è il piede giusto con il quale partire per le proprie proposte, motivo per il quale abbiamo deciso di vederci a fondo e di analizzare, da dentro, quanto si spende effettivamente con Kimura Trading.

Se è vero che le commissioni fisse sono inesistenti, è altrettanto vero che gli spread sono fuori mercato, almeno se paragonati a quanto viene offerto dai migliori broker del settore.

Si parla di un 20% medio di rincaro rispetto alla migliore offerta di eToro (qui per conoscere le commissioni) e di una percentuale simile anche nei confronti degli altri broker che in genere consigliamo sulle nostre pagine.

Un altro, secondo noi grosso, punto a sfavore di Kimura Trading. Un altro motivo per sconsigliare di investire con questo broker e per consigliare in sostituzione broker più economici, come anche Capital.com – ideale anche per la formazione gratis.

Formazione: abbiamo visto di meglio in giro rispetto a Kimura Trading

La formazione è importante. È vero che possiamo ottenerla praticamente ovunque, ma è altrettanto vero che ci sono broker che la offrono integrata e che dovrebbe essere un obbligo quando, come Kimura Trading, si ha una piattaforma proprietaria.

Per questo riteniamo di essere davanti ad un broker che potrebbe fare meglio anche sotto questo aspetto.

Capital.com ti offre un manuale gratis, tramite il quale imparare a fare trading come fanno i migliori professionisti.

Anche Trade.com ha una ottima formazione gratuita con video e lezioni specifiche per ogni mercato possa essere di tuo interesse.

Ed eToro offre webinar e approfondimenti di livello, dimostrando, nel caso in cui ce ne fosse ancora bisogno, come bisognerebbe approcciarsi alla questione formazione.

Voto negativo anche per la formazione dunque, quando parliamo di Kimura Trading. C’è davvero tanto di meglio da scegliere oggi.

Ecco perché non ti consigliamo di investire con Kimura Trading

Siamo giunti quasi al termine della nostra guida su Kimura Trading e siamo pronti a trarre le nostre conclusioni.

Non ti consigliamo di investire con Kimura Trading, per i problemi che abbiamo individuato nel corso della guida e che ti ribadiamo ancora una volta:

Per tutti questi problemi, ti consigliamo di lasciar perdere Kimura Trading e di orientarti appunto verso altri tipi di broker, come quelli che ti abbiamo segnalato nel corso della nostra pagina di oggi!

No, Kimura Trading NON è una truffa!

Dobbiamo però ancora una volta riconoscere a questo broker il fatto di essere legale e di aver seguito la legge passo passo per garantire ai propri clienti un ambiente di investimento decisamente sicuro.

Kimura Trading è un broker 100% legale e non è assolutamente una truffa.

Nel valutare questo specifico broker, non dovrebbero essere queste le tue preoccupazioni. I problemi ci sono, ma non sono assolutamente di natura legale.

Opinioni e considerazioni finali: Kimura Trading è legale, ma sicuramente non ideale

Kimura Trading è un broker legale, con sede a Malta e dunque nella UE. È dotato delle licenze necessarie e può offrire un’adeguata protezione ai suoi clienti.

Non lo riteniamo però un broker di livello, o meglio, riteniamo che ci siano oggi tante altre alternative, in grado di offrire soluzioni migliori, maggiore accesso ai mercati e soprattutto costi minori.

Guardati intorno prima di investire con Kimura Trading, perché appunto potresti andare ad ottenere condizioni a 360° migliori.

Non ci credi? Apri una demo con Capital.com (qui per una demo gratis per iniziare) e guarda con i tuoi stessi occhi cosa vuol dire offrire il top in termini di trading online.

Iscriviti
Notificami
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
romeo
8 mesi fa

il sito è una truffa altro che kimura cTraders

Sara
1 anno fa

Uso kimura e per quanto riguarda la formazione è molto ben organizzata ha webinar settimanali con tutti gli aggiornamenti sul mercato e spiegazioni molto chiare, io lo consiglio, grazie per aver appurato la sua affidabilità sulla quale avevo dei dubbi ora son più tranquilla

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  Sara

ciao sara, grazie mille per aver condiviso assieme a noi la tua testimonianza.
a presto