miglior broker forex

Comprare azioni Honda

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo con un grande titolo, un titolo storico delle borse mondiali: le azioni Honda.

Abbiamo preparato per te una guida che ti permetterà di scegliere non solo i migliori canali per fare trading su uno dei titoli storicamente più importanti della borsa giapponese.

Ma anche di capire come, perché e quando fare trading con questo titolo.

Un logo che molti motociclisti riconosceranno in pochi secondi
Lo storico logo alato di Honda

Perché anche quando siamo certi di essere davanti ad una grandissima occasione per il nostro portafoglio, dovremo necessariamente andare a studiare la situazione che ci si pone davanti prima di decidere se investire o meno.

Niente paura però, perché analizzeremo tutto quello di cui abbiamo bisogno con una guida completa che ti parlerà di compravendita di azioni, così come di tante altre questioni che sono intimamente collegate ai titoli Honda.

Quella che abbiamo intenzione di proporti nella guida di oggi è una via immediata che ti permette di investire in borsa con il minimo costo e con il massimo degli strumenti.

Una soluzione che puoi cominciare ad analizzare anche da subito aprendo un conto demo gratis di eToro.

Un broker che, come vedremo, è il migliore per fare trading sulle azioni Honda (così come su tantissimi altri tipi di titoli).

Scegli sempre un grande broker per fare trading sulle azioni Honda

E non solo. Perché quando scegli un broker come eToro hai la possibilità di investire con tantissimi vantaggi, che altri broker non sono in grado di offrirti.

Questo broker è infatti dotato di:

  • Licenza valida in tutta Europa: che vuol dire che potremo fare trading con il massimo delle garanzie, quelle che ci vengono riconosciute in via esclusiva dalla legislazione europea;
  • Piattaforme all’avanguardia: con tutti gli strumenti preferiti dai professionisti per fare trading su questo titolo e su altri 2.000 che trovi sempre dallo stesso broker;
  • Copy Trading: che è lo strumento migliore per copiare gli investimenti dei migliori broker presenti sulla piattaforma. Che si tratti di Honda o di altri tipi di investimenti.

Un nucleo di offerte che ti permette di investire con massimo agio sulle azioni Honda e che ci portano a ritenere questo broker come sicuramente il migliore per farlo.

Compra le azioni Honda senza commissioni, in soli 4 passi

Ma i vantaggi che ti vengono offerti da eToro non sono soltanto questi. Perché siamo appunto davanti ad un broker che ci permette anche di acquistare azioni direttamente e senza commissioni.

Ecco come comprare le azioni Honda direttamente su eToro
Il passo fondamentale per acquistare azioni Honda

Un vantaggio enorme, del quale puoi godere in 4 semplicissimi passi:

  • 1° Passo: – apri un conto gratis con eToro;
  • 2° Passo – fai accesso con le credenziali che hai scelto durante la fase di registrazione;
  • 3° Passo – vai su Mercati>Azioni>Beni di Consumo>HMC
  • 4° Passo – seleziona Leva X1 e imposta il tuo ordine.

Avrai così acquistato direttamente le azioni Honda e senza commissioni, una possibilità che non potrai trovare da nessuna banca, italiane e non.

Ricordati anche che puoi testare questi passaggi senza capitale reale.

Apri qui una demo con eToro e verifica che questo modo di fare trading sulle azioni Honda sia quello che fa al caso tuo.

La guida scientifica di MigliorBrokerForex.net alle azioni Honda

Sono anni che recensiamo azioni sulle quali sarebbe possibile o non possibile investire per i nostri lettori.

E lo facciamo applicando da sempre lo stesso metodo, un metodo che è in grado di restituirci un quadro d’insieme molto dettagliato e trasparente sulle azioni che abbiamo effettivamente di fronte.

Di cosa parleremo?

  • Punto di mercato: dove si trova Honda oggi? Che tipo di fatturati ha? Quanto rimane nelle casse? È forte sul mercato?

Sono tutte domande alle quali dobbiamo dare necessariamente risposta nel caso in cui volessimo davvero investire sulle azioni Honda.

Tutto parte sempre dall’analisi il più possibile dettagliata dei fondamentali di mercato.

  • Piazza di scambio: perché appunto un’azione quotata a Tokyo è radicalmente diversa da un’azione che è quotata al NASDAQ oppure ancora su altri mercati.

E ti forniremo anche una guida per conoscere i migliori broker che ti fanno investire sulle borse.

  • Banca: perché no, soprattutto quando parliamo di titoli stranieri. Ci sono davvero svantaggi troppo importanti che riguardano le banche per fare trading su questo specifico titolo.

Tutte questioni che ti permetteranno di conoscere il meglio per investire su queste azioni Honda.

Informazioni di valore, che potrai subito mettere in pratica anche ricorrendo ad un conto demo, se giustamente non ti sentirai pronto ad investire direttamente su questo titolo con capitale reale.

Honda: il marchio storico della moto

Honda fa rima, almeno dalle nostre parti, con motori. E in genere con motori a due ruote.

Anche se le cose poi stanno diversamente da come le abbiamo appena raccontate.

Honda infatti è anche una grande industria automobilistica, tra le più importanti del Giappone, rimanendo comunque sempre nell’ambito di quelli che sono i mercati del trasporti personali.

Honda oggi è una società che come tante altre società giapponesi in realtà si occupa anche di energia, di mezzi per il giardinaggio, di sistemi telematici, di celle solari e di motori dia fuoribordo.

Una società che è dunque attiva in tantissimi ambiti, tutti relativi alla produzione di energia “trasportabile”.

Un gruppo che è tra i più famosi al mondo per il suo settore di riferimento e opera dall’immediato dopoguerra, da sempre in Giappone.

Per quanto riguarda i numeri abbiamo una società che fattura oltre 15mila miliardi di yen, dei quali circa 883 rimangono nelle casse societarie. Per parlare la lingua del nostro denaro, siamo davanti ad un fatturato di 125 miliardi di euro, euro più euro meno.

E siamo dunque davanti ad un gruppo di enormi proporzioni, dimensioni che sono anche confermate dagli oltre 210.000 dipendenti.

Capiamo benissimo che alcuni dei nostri lettori, magari proprio tu, siano attirati da questa specifica azione.

La buona notizia è che oggi si può testare, senza alcun tipo di problema, anche in demo gratis e senza rischi, perché quello che utilizzerai è appunto un conto con capitale virtuale.

Ma non abbiamo finito qui: perché parleremo tra pochissimo delle piazze sulle quali è quotata Honda.

Dove fare trading su Honda: le piazze

Honda è una società che non solo è quotata alla Borsa di Tokyo, ma che è anche presente al NYSE di New York.

Eventualità che però ovviamente poco ci interessa, perché appunto sono due borse che, per fusi orari, sono entrambe relativamente scomode per chi fa trading dall’Italia.

Per questo motivo dovremo necessariamente armarci di un buon conto per il trading di eToro e avere a disposizione quegli strumenti che ci permettono di investire senza rimanere davanti al PC per tutto il tempo.

Strumenti che ci permettono di operare anche quando non siamo noi attivamente a fare trading, con strategie semi-automatiche.

Su tutti non possiamo che citare il take profit e lo stop loss, da sempre presenti sulla piattaforma del broker sopracitato.

Ricordati anche che Honda è parte del Nikkei 225, l’indice che raccoglie le 225 azioni più importanti di quella borsa e che potrai utilizzare le stesse tecniche e le stesse strategie anche per questo specifico titolo.

No, non conviene mai investire in banca sulle azioni Honda

Quello che ci teniamo a precisarti ora che ci avviciniamo al termine della nostra guida di oggi, è che dobbiamo evitare con tutte le nostre forze di fare trading su Honda con la banca.

Ci sono diversi motivi che ci spingono a sconsigliarti questo specifico intermediario.

Vediamoli insieme.

Costi: su azioni USA e Giapponesi spendi una fortuna

Potresti scegliere liberamente, nel caso dei titoli Honda, di fare trading su quelle che sono le azioni americane o giapponesi del gruppo.

In entrambi i casi però ti ritroveresti a pagare letteralmente una fortuna, perché le banche chiedono anche più di 50 euro per un singolo trade su quei mercati.

Qualcosa che deve essere ritenuto davvero troppo costoso, soprattutto a fronte di eToro a zero commissioni, che ti permette di investire anche direttamente su questo titolo senza aggiungere neanche 1 euro al tuo trade.

Piattaforme del secolo scorso: per investire su Honda hai bisogno di meglio

Quello che viene offerto dalle banche in termini di piattaforme è altrettanto triste.

Piattaforme scarne, senza gli strumenti giusti per fare trading, che non consentono di investire al meglio, o come fanno i professionisti.

Ancora una volta il paragone con eToro è assolutamente impietoso. Perché in questo caso hai a disposizione tutto quello di cui hai bisogno per organizzare un trade come si deve.

Non hai servizi aggiuntivi

Niente servizi aggiuntivi. Ovvero nulla che possa aiutarti a fare trading nel modo giusto.

E con questo chiudiamo il quadro delle mancanze della banca che riteniamo tali da evitare a tutti i costi di interagire con questo specifico intermediario.

Cosa intendiamo per servizi aggiuntivi? Il Copy Trading di eToro, un sistema che permette a tutti di investire copiando i migliori della piattaforma.

Un sistema che la tua banca non può offrirti.

Conclusioni e opinioni finali sulle azioni Honda

Le azioni Honda rappresentano uno dei mostri sacri dell’economia giapponese e come tali andrebbero trattati.

Sono stati per anni un titolo da cassettista, ma con la giusta leva finanziaria siamo abbastanza sicuri del fatto che non avrai problemi a sceglierli anche per strategie di più breve periodo.

Tornando però al fatto che siamo pur sempre davanti a titoli che dovrai valutare possibilmente con il massimo dell’autonomia possibile.

Senza fidarti di nessuno e prendendo per vero solo quello che è ineludibile, ovvero appunto la realtà dei numeri.

Numeri che ti abbiamo fornito in questa guida e che dovranno continuare a rappresentare per te il faro per i tuoi prossimi investimenti, in Honda o meno.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments