miglior broker forex

Comprare azioni Philip Morris

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Le grandi multinazionali del tabacco sono sparite dai nostri occhi, relegate ormai agli scaffali dei tabaccai e impossibilitate nel farsi pubblicità.

Questo però non vuol dire che non potrebbero essere delle buone alternativa per investire sulle borse.

Ne è la riprova il titolo di oggi, ovvero le azioni della Philip Morris.

Uno dei brand più conosciuti nel mondo del tabacco
Il celeberrimo logo di Philip Morris

Azioni che analizzeremo come sempre nel dettaglio, ovvero andando a spulciare tra i conti societari e tra le prospettive di mercato attuali e future.

Parlando di trading di azioni in generale così come di Philip Morris nello specifico, per una guida preparata come sempre dal nostro staff di esperti.

Sei interessato a puntare su un’industria di questo tipo? Non saremo noi a farti la morale, soprattutto perché quando si parla di tabacco stiamo sempre parlando di un’industria con le sue particolarità.

E che viene ad esempio scartata da diversi fondi di carattere etico.

Non è questo il nostro compito: noi ci limiteremo a segnalarti i pro e i contro di questa azienda, al contempo indirizzandoti verso i broker che possono offrirti davvero il meglio per quanto riguarda questo tipo di investimenti.

Su tutti sicuramente eToro, per motivi che saranno sicuramente più chiari nel corso della nostra guida di oggi.

Sì, abbiamo individuato il miglior broker per investire sulle azioni Philip Morris

Ci sono decine se non centinaia di broker (tra bancari e non) che sono attivi su questo tipo di titoli.

Noi abbiamo però individuato la primissima scelta, dato che appunto non tutti sono in grado di offrire le medesime (e straordinarie) condizioni che abbiamo trovato da eToro.

Con eToro puoi investire anche su Philip Morris senza commissioni
Segui questa schermata per acquistare Philip Morris senza commissioni

Un broker che riteniamo essere il migliore, sia rispetto alle banche sia rispetto agli altri broker CFD o misti, perché:

  • Ha una delle migliori piattaforme web, di quelle che puoi utilizzare su PC e Mac, semplicemente dal browser e con tutte le funzionalità di cui hai bisogno;
  • Ha il miglior listino di titoli, all’interno del quale potrai facilmente trovare Philip Morris e altri 2.000 titoli di grande qualità;
  • Permette di comprare azioni Philip Morris (e in realtà tante altre) a costo zero.

Cosa di cui ti parleremo tra pochissimo, in uno speciale dedicato all’incredibile sistema che oggi puoi appunto trovare soltanto da questo broker.

Comprare azioni Philip Morris a zero commissioni: il sistema di eToro

Sì, oggi puoi comprare azioni senza commissioni.

Risparmiando cifre davvero importanti rispetto a quello che ti viene offerto dalla banca.

Con la possibilità inoltre di avere anche a disposizione un conto demo gratis per andare a fare trading di test con capitale virtuale.

Il tutto in soli quattro passi, che andremo a descriverti tra pochissimo:

  • 1° Passo – apri adesso un conto con eToro. È gratis e potrai inoltre scegliere tra conto reale e conto demo con un click;
  • 2° Passo – accedi al tuo conto utilizzando le credenziali tue proprie;
  • 3° Passo – vai su Mercati>Azioni>Beni di Consumo>PM;
  • 4° Passo – acquista come nella schermata che ti abbiamo allegato.

Ti basteranno pochi secondi per mettere in portafoglio le azioni di Philip Morris, risparmiando inoltre decine di euro anche su un singolo ordine che faresti con la tua banca.

La nostra analisi delle azioni Philip Morris

Come sempre analizzeremo nel dettaglio l’intera situazione che riguarda appunto le azioni Philip Morris, come facciamo con ogni titolo che presentiamo sulle nostre pagine.

Di cosa parleremo nello specifico? Parleremo appunto di:

  • Situazione aziendale: parlando di bilanci, guadagni, dipendenti e tutto quello che riguarda l’azienda sotto lo stretto profilo economico;

La solita analisi fondamentale che è dovuta davanti a qualunque tipo di azienda che abbiamo davanti, quando si tratta di investire il nostro denaro.

  • Le piazze che ospitano questo titolo, che possono impattare molto sulle nostre possibilità di orario, di costi di trading e più in generale di approccio a queste specifiche azioni;

Sappiamo che è un’azienda americana, ma possiamo far trading solo sulle borse americane?

  • Perché la banca non serve neanche per investire quando abbiamo le idee chiare come oggi.

Idee che appunto dovremo comunque sviluppare con broker come eToro, broker che ci offre delle soluzioni molto migliori di quelle proposte dalle banche.

Philip Morris: ecco come se la passa una delle big del tabacco

Philip Morris è un’azienda che, almeno sulla tipologia di prodotti venduti, non ha forse neanche bisogno di presentazioni.

Cosa che comunque faremo perché non è soltanto il prodotto venduto a fare la differenza per una determinata azienda.

Philip Morris è una delle big dell’industria del tabacco, attiva nel settore da quasi 150 anni e proprietaria di marchi leggendari come Marlboro, Dupont, Lark, Merit, Benson & Hedges, L&M.

Un’azienda che vende i suoi prodotti in tutto il mondo e che oggi è attiva nella produzione e nella commercializzazione di sigarette, sigari, tabacco trinciato, cartine, filtri e anche tabacco da fiuto, comprendo praticamente la gamma completa di articoli e prodotti per fumatori.

Nonostante le battaglie delle sanità pubbliche di tutto il mondo, il gruppo continua a macinare profitti e a macinare utili.

Gli ultimi bilanci disponibili parlano infatti di quasi 80 miliardi di dollari di incassi, dei quali circa il 10% rimane come profitto netto.

Numeri molto importanti, che non possono che proiettare Philip Morris nell’Olimpo delle migliori aziende della borsa americana.

Ed è anche una delle prime 100 per capitalizzazione della borsa di New York e quindi parte degli indici S&P, sia di quello con sole 100 azioni che di quello con 500.

Capiamo che stando così le cose diversi nostri lettori sono interessatissimi ad investire su questo specifico titolo.

Un titolo che oggi può regalare ancora emozioni ma che invitiamo comunque sempre a testare con un conto demo gratis di eToro, soprattutto se sono le prime volte che investi sui mercati finanziari.

In quali borse è quotata Philip Morris?

Philip Morris è in realtà quotata sia al NYSE di New York, sia alla Borsa di Zurigo.

Una doppia quotazione con una delle due borse che opera ad orari molto simili a quelli della nostra borsa locale, quella di Milano.

Tuttavia la maggioranza degli scambi su questo titolo avvengono appunto durante le ore di contrattazione negli USA, motivo per il quale sarà necessario avere in mano quegli strumenti che permettono un po’ di trading semi-automatico.

Perché oggi non è assolutamente più necessario rimanere per ore e ore davanti alla schermata di trading per seguire il titolo ad orari davvero assurdi.

Oggi puoi andare ad investire con take profitstop loss o anche con il Copy Trading grazie ad eToro, broker che appunto permette a tutti di accedere a strumenti davvero moderni.

Molto più moderni di quelli che la tu banca sarà mai in grado di offrirti.

Perché diciamo no all’investimento in Philip Morris tramite la banca

Sì, siamo sempre contrari ad utilizzare i canali bancari per fare qualunque tipo di trading, compreso quello sulle azioni di Philip Morris.

Non lo siamo però per pregiudizio. Anzi, abbiamo delle ottime motivazioni che ci portano appunto ad optare per questo tipo di soluzione alternativa.

Quella offerta dal broker che ti consiglieremo tra pochissimo.

Hai idea di quanto pagheresti con la banca per fare trading sulle azioni Philip Morris?

Tanto, tantissimo, davvero troppo.

Perché sia che tu scegliessi di fare trading su Zurigo, sia che tu invece dovessi optare per borse come il NYSE, ti troveresti a pagare commissioni altissime.

Al contrario di quello che – dovrebbe essere ormai chiaro a questo punto della trattazione – trovi da broker come eToro, che invece offrono trading davvero a zero commissioni.

Potrai così scegliere di fare trading sulle azioni Philip Morris oppure su tanti altri titoli presenti a listino risparmiando tantissimo, soprattutto se sei un daily trader.

Le possibilità della piattaforma di eToro non le trovi in banca

Le possibilità della piattaforma di eToro (anche da testare in demo) sono nettamente superiori a quelle offerte invece dalle piattaforme bancarie.

Piattaforme che non hanno appunto alcun tipo di legame con la modernità e che non offrono nulla per fare trading ad esempio semi-automatico.

Oppure ancora per fare trading mentre non sei davanti al PC, semplicemente scegliendo di copiare i migliori trader.

Semplicità: non è di casa in banca

Senza parlare poi di quelle che sono le enormi difficoltà che incontrerai quando proverai ad imparare da zero a fare trading.

Le piattaforme che la banca ti offre sono sempre difficilissime da utilizzare, con tutto quello che ne consegue soprattutto per chi sta muovendo i primi passi all’interno delle borse.

Con eToro puoi testare in demo e prenderti tutto il tempo di cui hai bisogno per andare a fare trading su quelle che sono le migliori aziende del settore.

Come anche Philip Morris.

Conclusioni e opinioni finali: Philip Morris è un titolo da seguire

Sì, Philip Morris è sicuramente uno dei titoli da seguire. Nonostante non sia più di primissimo pelo, potrebbe ancora fornire a chi cerca investimenti emozionanti pane per i loro denti.

Scegli però sempre in totale autonomia e non prima di aver testato a fondo le tue strategie e le tue possibilità con un buon conto demo.

Oggi ne hai davvero la possibilità e potrai farlo davvero senza intoppi.

Continua a seguire MigliorBrokerForex.net per avere a disposizione tutto quello di cui hai bisogno per rimanere sempre al passo dei tempi con le borse di tutto il mondo.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments