miglior broker forex

Opzioni Binarie: spiegazione della strategia stocastica

Online il

Di Paolo Santilli

miglior broker forex

Questa strategia funziona in periodi di tempo diversi e porterà a numerosi trade. Questa strategia è consigliabile usarla in tre tempi sulla base delle candlestick settimanali, giornaliere ed orarie. Può essere utilizzata con altri tempi, anche se la chiave è quella di usare tempi più lunghi per segnalare la direzione di negoziazione in tempi più brevi. Una volta che un segnale viene prelevato nel lasso di tempo più lungo, i trade possono essere presi nei tempi più brevi. In ogni caso è necessario che il segnale sia presente nel lasso di tempo più lungo in modo che i segnali siano validi nei tempi più brevi.

Che cos’è lo Stochastic oscillator?

Lo Stocastico è un indicatore oscillatore tecnico basato sull’analisi delle tendenze di movimenti casuali. Esso utilizza due linee di indicatori basati sulla grandezza e sulla direzione dei movimenti di prezzo; si presume che nel corso del tempo giorno per giorno o minuto per minuto il movimento dei prezzi delle attività sia casuale e con il tempo che la casualità produrrà un modello che indica la tendenza di fondo. Che cosa significa questo per i commercianti delle opzioni binarie? Estirpare un sacco di rumore trovato nei mercati e produrre un indicatore che rivela la tendenza di fondo. L’oscillatore stocastico è un ottimo strumento per le opzioni binarie.

strategia stocasticaLo Stocastico è un indicatore importante per forex, azioni, futures e viene ora applicato alla negoziazione delle opzioni binarie; funziona in qualsiasi periodo di tempo ed è in grado di produrre un numero di segnali compresi supporto / resistenza e l’inversione del mercato imminente. I segnali migliori sono quelli che si verificano in più di un lasso di tempo che è quello su cui ci stiamo concentrando oggi. E’ consigliabile usare tre time frame per questi segnali. Questo dà segnali per opzioni mensili, settimanali e giornaliere. L’arco di tempo a lungo termine sono le charts dei prezzi di chiusura settimanali usando grafici a 2,3, 5 e 10 minuti con candlestick settimanali per determinare le tendenze a lungo termine e le aree di supporto e resistenza. L’arco di tempo a breve termine è relativo ai prezzi di chiusura giornalieri.

Le candlestick quotidiane con grafici 6 mesi o a 1 e 2 anni determinano anch’esse le tendenze a breve termine e le aree di supporto e resistenza. Per quanto riguarda il breve termine si possono usare charts a 60 e 30 bar minuti, a seconda del bene; le attività pesantemente scambiate sono più visibili con chart a 30 bar minuti, attività meno liquide con 60 bar minuti.

I brokers adatti per utilizzare questa strategia sono presenti in questa lista: migliori brokers di binarie.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Alberto Lattuada

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments