miglior broker forex

Comprare Orchid: Top Piattaforme e Previsioni OXT

Online il

Di Moreno La Guardia

miglior broker forex

Man mano che Internet diventa sempre più monitorato e censurato, le reti private virtuali (VPN) hanno raggiunto una grossa popolarità, poiché sempre più persone tengono alla privacy e all’anonimato. Tuttavia, l’attuale mercato delle VPN ha i suoi difetti. I servizi commerciali tendono ad essere opachi e comportano rischi di centralizzazione, mentre i sistemi peer-to-peer gratuiti spesso soffrono in termini di prestazioni e sicurezza. Orchid è stato quindi creato per affrontare le sfide principali delle VPN attraverso l’uso della criptovaluta.

Orchid Protocol è una rete privata virtuale che esiste sulla blockchain di Ethereum e OXT è il suo token nativo. Ma cos’è il Protocollo Orchid (OXT)? Come funziona il Protocollo Orchid e a cosa serve? Scopriamolo in questo articolo dove spiegheremo anche come comprare Orchid (OXT).

Orchid Crypto OXT– Introduzione generale:

📢Simbolo:Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è favicon.png
🔑Sigla:$OXT
💡Conviene investire: Si
👜Come investire:Trading CFD / Acquisto reale
💰Dove investire:Broker Trading CFD / Crypto Exchange
🥇Migliori broker:eToro, Capital.com
🏆Migliori exchange:Coinbase, Kraken, Crypto.com
Cos’è e come funziona la crypto coin Orchid (OXT) – come e dove si compra

Cos’è Orchid (OXT)?

Orchid è una VPN basata su criptovaluta che fornisce un mercato decentralizzato per comunicazioni anonime e routing di rete. I suoi utenti possono acquistare larghezza di banda – ovvero i dati che possono essere inviati e ricevuti – da un pool di fornitori di servizi ed evitano di lasciare una scia di dati poiché il funzionamento di Orchid VPN è distribuito su una rete di utenti sulla blockchain di Ethereum. Orchid è la prima rete di privacy peer-to-peer realmente incentivata in quanto utilizza la sua criptovaluta nativa OXT per fornire gli incentivi necessari contro comportamenti dannosi.

Immagine di copertina di "Comprare Orchid (OXT) Analisi e Previsioni"
Guida completa all’acquisto di Orchid (OXT) crypto coin – cos’è, come funziona e previsioni.

Gli utenti scaricano semplicemente l’app per eseguire il client Orchid, che è simile a una tipica VPN. Un account può essere condiviso su un numero illimitato di dispositivi e persone. A differenza di molte VPN, tuttavia, gli utenti di Orchid possono cambiare provider in qualsiasi momento, venendo riassegnati casualmente con il semplice clic di un pulsante. Gli utenti di Orchid pagano per la VPN solamente mentre la stanno effettivamente utilizzando: non ci sono costi una volta disattivata.

Cos’è una VPN?

Uno dei problemi principali di Internet di oggi è la privacy. Ci sono serie preoccupazioni su quanto siano accessibili le nostre informazioni personali alle persone che potrebbero non avere buone intenzioni. Per questo motivo molti nel mondo dell’internet si stanno impegnando affinché i loro sistemi mantengano i dati al sicuro, protetti e anonimi.

Ciò che potrebbe aiutare a far sentire qualcuno più sicuro mentre naviga su Internet è l’uso di una rete privata virtuale o VPN. Una VPN è, fondamentalmente, un sistema in cui i dati di un utente di Internet sono, in effetti, mascherati.

Lo fa nascondendo il tuo indirizzo IP (Internet Protocol), consentendo alla rete di eseguirlo attraverso un server remoto ospitato dalla VPN. A loro volta, né il tuo provider di servizi Internet né terze parti saranno in grado di tracciare te e i tuoi dati.

Come funziona Orchid (OXT)?

Orchid si comporta come una sorta di mercato decentralizzato per le persone che hanno bisogno di larghezza di banda e i fornitori disposti a venderla, riunendo i due gruppi. Il mezzo di scambio che usano per effettuare transazioni tra loro è la moneta Orchid.

Esistono due diversi tipi di utenti del protocollo Orchid. Il primo gruppo è chiamato utilizzatori della larghezza di banda. Queste sono le persone che gestiscono la VPN e la usano per connettersi e navigare in Internet. Il secondo gruppo è chiamato venditori della larghezza di banda. Questi utenti, o nodi, utilizzano la rete per vendere larghezza di banda in cambio di pagamenti in Orchid (OXT).

L’argomento per l’utilizzo della moneta OXT è che, dal momento che le persone non hanno bisogno di un conto bancario per possedere le criptovalute ciò, aiuta a preservare la privacy delle persone, che è una parte importante dell’accesso a una rete privata virtuale in primo luogo .

Il sistema stesso utilizza una gamma di server VPN chiamati hop. Questi server sono progettati per mascherare e crittografare i dati online in entrata e in uscita. Questi passaggi sono tutti collegati tra loro, il che significa che sulla VPN sono abilitati livelli aggiuntivi di mascheramento e crittografia. Questo lo rende più sicuro, almeno in teoria, rispetto alla maggior parte delle reti private virtuali convenzionali.

Detto questo, le persone dietro la criptovaluta e la VPN del protocollo Orchid ammettono che esistono alcune potenziali limitazioni. Il fatto che funzioni su Ethereum significa che, se la blockchain di Ethereum subisse un attacco, verrebbe colpita e non sarebbe in grado di fornire il suo servizio fino a quando Ethereum non sarà riparato.

In secondo luogo, ci sarebbe un problema di scalabilità se troppe persone utilizzassero la VPN. In terzo luogo, effettuare micropagamenti per accedere alla rete privata virtuale rischia ancora di non rendere la rete veramente anonima. In quarto luogo, la directory del nodo Orchid è pubblicata sulla blockchain, il che significa che gli indirizzi IP delle persone potrebbero essere trovati se servissero come venditori di larghezza di banda.

OXT: La criptovaluta nativa di Orchid

La moneta OXT non è, tecnicamente, una moneta ma un token. Questo perché la moneta Orchid Protocol non opera sulla propria blockchain ma, invece, funziona sulla blockchain di Ethereum.

Come abbiamo già visto, viene utilizzato per pagare la larghezza di banda. Può anche essere messo in staking dai venditori di larghezza di banda, con i venditori che hanno più OXT in staking più propensi a essere selezionati per fornire larghezza di banda.

Il protocollo Orchid è stato creato da Orchid Labs, un’azienda fondata nel 2017 dal co-fondatore di Pantera Capital, il dottor Stephen Waterhouse, il creatore di Cydia Jay Freeman, Brian J. Fox, che ha creato il primo sistema bancario online di Wells Fargo, e l’ex sviluppatore di sicurezza di Ethereum Gustav Simonsson. OXT ha iniziato a essere scambiato sul mercato aperto alla fine del 2019 e l’app Web Orchid Protocol è stata lanciata a metà del 2020.

Al lancio sono stati creati 1 miliardo di OXT, che rappresentano il numero massimo di token che esisterà mai. Orchid ha attualmente una fornitura circolante di 690,690,083 OXT con una capitalizzazione di mercato di 67,747,207 €. Sebbene l’offerta non aumenterà mai, i meccanismi di penalità contrattuali che bruciano OXT indicano che l’offerta potrebbe diminuire in futuro, rendendo il token leggermente deflazionistico.

Se vuoi comprare i tuoi primi OXT, registrati tramite questo link su Crypto.com per ricevere 25 USD in regalo che potrai utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Come comprare Orchid (OXT)?

Ti starai probabilmente chiedendo cosa devi fare per comprare Orchid. È possibile farlo in due diversi modi: il primo consiste nell’acquistare direttamente OXT tramite un exchange; il secondo consiste invece nell’investire tramite i CFD su Orchid. Ma quali sono le differenze? Vediamole rapidamente:

Principali differenze tra l’acquisto diretto e il trading di CFD

I CFD su criptovalute e l’acquisto diretto sono due modi distintivi per monetizzare la volatilità delle criptovalute. Mentre i CFD su criptovalute implicano la previsione dei movimenti dei prezzi delle criptovalute, il trading spot implica l’acquisto e la vendita di criptovalute.

I CFD su criptovalute sono un po’ più complessi dell’acquisto convenzionale. Una distinzione principale tra i due è la possibilità di poter utilizzare la leva finanziaria. Con la leva finanziaria, i trader possono esporsi maggiormente sul mercato rispetto al capitale a disposizione. Ma è importante notare che un’elevata leva finanziaria presenta un rischio maggiore di perdite.

Inoltre, i CFD offrono maggiore flessibilità in quanto i trader possono aprire e chiudere rapidamente le posizioni grazie all’elevata liquidità e utilizzare lo stop loss e il take profit. Il trading di Crypto CFD è l’ideale per i day trader che desiderano guadagni immediati.

L’acquisto diretto richiede l’uso di exchange di criptovalute e portafogli elettronici. Dal momento che non si tratta di trading con leva, il rischio è più basso e un trader può mantenere posizioni a lungo termine senza incorrere in costi aggiuntivi. Con l’acquisto diretto di criptovalute, l’investitore mantiene il controllo completo dei suoi beni e può utilizzarli per effettuare pagamenti.

L’acquisto diretto è l’ideale per investire a lungo termine rispetto al trading di CFD. I trader che non si sentono a proprio agio con il trading ad alto rischio con leva potrebbero preferire l’acquisto diretto di criptovalute. Se sei ancora indeciso su cosa scegliere ti suggeriamo di registrarti su eToro, una delle poche piattaforme di trading di criptovalute a permettere sia l’acquisto diretto che il trading tramite CFD.

Migliori piattaforme per comprare Orchid (OXT)

Il token Orchid (OXT) è quotato su tutti i principali exchange di altcoin. Tra questi vi sono eToro, Coinbase, Crypto.com e Kraken. Il fatto che OXT sia quotato su così tanti exchange rinomati indica che il token ha un’altra liquidità e ampi margini di crescita. Vediamo però come si differenziano le varie piattaforme.

💰Brokers o exchange💸Spreads o commissioni
eToro1% fix sulle crypto
Capital.com1.9% Spread
Crypto.com0.04/0.4% di commissioni all’acquisto
Kraken1.5%
Coinbase2% (0.5% CON COINBASE PRO) DI SPREAD + COMMISSIONE FISSA
Spread e commissioni applicate dalle principali piattaforme di trading.
I valori sono soggetti a variazioni a causa delle fluttuazioni di mercato.

eToro

eToro (qui puoi consultare il sito ufficiale) ha quotato OXT il 28 giugno 2022, con questo token ha ampliato il già vasto inventario di oltre 70 criptovalute dell’exchange, inclusi altcoin e monete a capitalizzazione elevata. eToro è stato fondato nel 2007 in Israele come broker azionario e forex e poi si è evoluto in uno exchange di criptovalute dal 2013 in poi dopo aver quotato Bitcoin.

eToro si definisce una piattaforma di social trading in quanto collega i trader di tutto il mondo alla rete mentre investono in asset. La comunità di eToro, vivace e in continua crescita, riunisce milioni di investitori, le loro scelte di trading e le informazioni collettive affinché altri utenti possano imparare.

L’exchange rigorosamente regolamentato è noto per le sue commissioni basse, che richiedono un minimo di $ 50 per iniziare a negoziare criptovalute, azioni ed ETF. L’exchange si impegna a rispettare i più elevati protocolli di sicurezza, seguendo rigorosamente le normative SEC negli Stati Uniti, FCA nel Regno Unito, ASIC in Australia e CySEC in tutta Europa.

Immagine che mostra la possibilità di fare trading di CFD sulla piattaforma di trading di eToro.
eToro non è soltanto un exchange di criptovalute ma anche un broker di CFD.

A ogni account eToro viene assegnato un conto demo di trading virtuale da $ 100.000 e l’accesso a molteplici risorse educative. In questo modo, eToro garantisce un ambiente adatto ai principianti e ai nuovi investitori.

eToro ha anche varie funzionalità da offrire alla sua base di 25 milioni di utenti, incluso eToro Crypto Portfolio. Questo strumento finanziario passivo consente agli utenti di acquistare più criptovalute con un unico acquisto. Non c’è bisogno di ricerca o manutenzione, il portafoglio è completamente curato da eToro.

eToro offre anche un’opzione di CopyTrading grazie alla quale i trader possono replicare le operazioni e i movimenti di altri investitori di successo. In questo modo, anche gli investitori alle prime armi possono fare trading di criptovalute avendo come unico onere quello di scegliere il miglior investitore da copiare. Ovviamente, le prestazioni passate non sono in alcun modo garanzia di quelle future quindi vi è sempre la possibilità di perdere denaro.

Leggi anche: eToro opinioni e recensioni

Capital.com

Capital.com (qui puoi consultare il sito ufficiale) è stato lanciato nell’anno 2016. Attualmente conta più di un milione di clienti registrati. L’azienda ha uffici in Australia, Bielorussia, Cipro, Gibilterra e Londra e opera in 50 paesi. L’obiettivo principale della società è fornire ai propri clienti strumenti per negoziare CFD (criptovalute, azioni, indici, ecc.). Per questo, il loro sito Web online è dotato di intelligenza artificiale che può aiutare i trader a prendere decisioni ottimizzate ed educarli sugli aspetti cruciali del trading di diversi asset.

Immagine che mostra la possibilità di fare trading di CFD sulle criptovalute tramite Capital.com
Capital.com è uno dei migliori provider tramite cui fare trading di CFD su criptovalute.

Capital.com fornisce ai propri clienti una piattaforma di trading altamente interattiva. Questa piattaforma è stata sviluppata per creare un’esperienza utente migliore rispetto ad altre. È possibile accedere al sito Web anche tramite un’app mobile. Il passaggio dalla pagina Web a un’app mobile non la rende meno efficiente nelle prestazioni. L’interfaccia è apparentemente semplice, ben organizzata e pulita da icone e informazioni non necessarie.

La piattaforma è accuratamente progettata per rendere il trading un processo fluido. Ma manca di fornire informazioni complesse che possono essere ottenute con l’aiuto di grafici o qualsiasi altro strumento di analisi tecnica. Ma per risolvere questo problema, Capital.com offre ai suoi clienti anche la possibilità di utilizzare la piattaforma MetaTrader4.
La piattaforma MT4 è ben attrezzata e compatibile con tutti gli strumenti e i grafici necessari di cui un trader esperto ha bisogno. La piattaforma è completamente accessibile tramite il sito Capital.com.

Se vuoi fare trading di CFD ma non sai da dove iniziare, Capital.com è senza dubbio l’opzione migliore. Infatti, la piattaforma offre ai nuovi utenti un conto demo completamente gratuito grazie al quale hai la possibilità di fare pratica con il trading di CFD senza rischiare di perdere denaro.

Leggi anche: Capital.com opinioni e recensioni

Coinbase

Coinbase (qui puoi consultare il sito ufficiale) si distingue tra dagli altri exchange di criptovalute per la sua interfaccia utente semplificata, opzioni di trading flessibili e popolarità tra gli investitori di criptovaluta. Coinbase ha quotato OXT abbastanza presto, il 18 dicembre 2019.

Il sito web mette in evidenza la sua missione di creare la cosiddetta “criptoeconomia”. Nel corso del tempo, l’exchange ha stretto partnership nell’industria delle criptovalute con giganti tradizionali come Dell, Overstock, Time Inc e così via, consolidando così la posizione della sua piattaforma nel mercato delle criptovalute.

L’exchange stesso è operativo dal 2012 ed è attualmente quotato al NASDAQ per coloro che negoziano azioni. Coinbase offre una navigazione intuitiva e interfacce con chiare indicazioni sui prezzi, pulsanti semplici e funzionalità facili da individuare. La lista di criptovalute è frequentemente aggiornata ed è abbastanza completa.

Immagine che mostra la possibilità su Coinbase di poter guadagnare criptovalute rispondendo a dei quiz dedicati a quest'ultime.
Coinbase ti permette di guadagnare imparando semplicemente rispondendo a dei quiz.

Il wallet virtuale per le criptovalute offerto da Coinbase sta contribuendo a rendere il Web3 più utilizzabile e semplice. Quando necessario, funge anche da portafoglio NFT. Coinbase consente agli utenti qualificati di trasferire e ricevere criptovalute specifiche su diverse reti comprese le blockchain Polygon e Solana.

Uno degli svantaggi della piattaforma è la documentazione KYC rigorosa ed estesa e la verifica dell’identità che richiede. Inoltre, la piattaforma potrebbe sembrare costosa, con una commissione che può arrivare sino al 4% per l’acquisto di OXT con una carta di debito/credito.

Kraken

Kraken (qui trovi il sito ufficiale) è un ottimo exchange a tutto tondo, in quanto è accessibile ai principianti ma può essero adatto anche per a investitori più esperti. La piattaforma offre più di 65 criptovalute, l’exchange afferma di dare la priorità alla sicurezza e mantiene una protezione dedicata per i tuoi investimenti.

Inoltre, Kraken è uno dei primi exchange a offrire il trading spot con leva e altri prodotti avanzati. A differenza di molti altri exchange, non offre un wallet virtuale dedicato alle criptovalute, ma per fortuna puoi scaricarlo gratuitamente tramite uno dei tanti software presenti online.

Immagine che mostra come Kraken offra ai propri clienti un'assistenza 24 ore su 24.
Kraken offre assistenza ai propri clienti 24 ore su 24.

Rispetto ad altri exchange, Kraken è completamente trasparente riguardo alle sue misure di sicurezza. Afferma che il 95% di tutti i depositi sono mantenuti in cold storage offline isolati da reti non sicure e distribuiti in vari posti nel mondo.

Inoltre, Kraken afferma che i suoi server risiedono in stanze sicure poste sotto la sorveglianza 24 ore su 24, 7 giorni su 7 di guardie armate e monitor video, con tutte le informazioni sensibili degli account completamente crittografate. Grazie alle misure di sicurezza avanzate di Kraken e alla serie di interessanti funzionalità come il trading con leva e i futures, riteniamo che Kraken sia buono sia per gli investitori principianti che per quelli esperti. Kraken è senza dubbio uno degli exchange più trasparenti in circolazione quando si tratta di condividere le misure di sicurezza.

Gli investitori principianti possono ottenere molto valore dall’exchange utilizzando l’hub Learn della piattaforma, dove puoi leggere e guardare video con guide approfondite per diverse criptovalute e vari concetti. Queste guide di apprendimento offrono spiegazioni su oltre 65 criptovalute, spiegando cosa sono, come sono state create e come acquistarle. I video offrono una panoramica di argomenti da quelli di base a quelli complessi, a partire da una serie di video “Crypto 101”.

Crypto.com

Crypto.com (qui trovi il sito ufficiale) è un exchange leader del settore con oltre 250 diversi asset digitali nel suo portafoglio. OXT è stato aggiunto all’elenco dei token di trading di Crypto.com il 7 dicembre 2021. L’exchange è noto per la sua convenienza e varietà.

Per i day trader esperti che vogliono sfruttare il trading con margine sulle criptovalute, Crypto.com offre sia il trading spot che le coppie di trading di futures perpetui. La funzione Earn di Crypto.com consente agli investitori di guadagnare anche dalle loro criptovalute inattive.

Quando si acquista OXT utilizzando transazioni con carta di credito o di debito su Crypto.com, l’exchange addebita una commissione del 2,9%. D’altra parte, non ci sono commissioni di trading o transazione se effettui un acquisto su Crypto.com utilizzando denaro che è stato depositato tramite un bonifico bancario.

Oltre all possibilità di fare trading di criptovalute, Crypto.com offre anche dei prodotti di staking DeFi che sono principalmente ciò che attira gli utenti sulla piattaforma. Grazie al programma Crypto Earn, gli investitori possono guadagnare sui loro investimenti in criptovaluta fino al 14,5% di interesse percentuale annuo (APY) mentre gli investimenti in stablecoin possono offrire il 10% di APY.

Un’altra caratteristica speciale di Crypto.com è un bot di trading autonomo che consente di fare degli acquisti periodici di alcuni asset. Ciò, consente agli investitori di aumentare gradualmente la propria posizione in un periodo predeterminato mentre sono lontani dal proprio computer o dispositivo mobile, invece di doverlo fare attivamente.

Immagine che mostra la possibilità di poter fare acquisti quotidiani utilizzando le tue criptovalute grazie all'app di Crypto.com
Crypto.com ti consente di fare acquisti quotidiani con le tue criptovalute.

Un popolare mercato NFT, Crypto.com consente agli utenti anche di acquistare NFT e scambiarli utilizzando criptovalute come Ethereum. Lo scambio è noto per la sua forte sicurezza e anche per le facili conversioni di valuta.

Alcuni aspetti negativi della piattaforma potrebbero essere che non è molto adatta ai principianti, specialmente quando si tratta di navigazione e interfaccia utente. L’exchange potrebbe anche fare di meglio in termini di servizio clienti e risorse educative. Se vuoi acquistare i tuoi primi OXT registrati su Crypto.com tramite questo link per ottenere 25 USD in regalo da utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Conviene comprare Orchid (OXT)?

Di fronte alle crescenti tensioni geopolitiche e ai vincoli posti dagli stati, gli sviluppatori sottolineano un crescente desiderio di libertà su Internet. Con l’avvento dell’accesso diffuso da parte dei consumatori all’inizio degli anni ’90, la tecnologia Web 3.0 è stata sviluppata per fornire una parvenza di Internet aperto.

Orchid vede questa come un’opportunità per le reti private virtuali (VPN) per consentire agli utenti Internet di tutto il mondo di proteggere i propri dati e trarne un certo valore a lungo termine.

Orchid sta sfruttando la tecnologia blockchain per migliorare l’attuale esperienza VPN, che è di per sé ha un’utilità chiara e unica. Consente agli utenti di ottenere l’indipendenza dai server centralizzati e dai pericoli connessi all’infrastruttura di un determinato paese.

Orchid è progredita in modo significativo dal lancio della rete nel 2019. Sono stati aggiunti molti altri partner, rendendolo più veloce ed efficace da usare. L’approccio off-chain offre velocità, scalabilità e costi di transazione inferiori e l’avanzata tecnologia dei nano pagamenti riduce notevolmente i tempi di transazione.

Il protocollo è ancora in fase di sviluppo e miglioramento da Orchid Labs. Attualmente stanno lavorando per migliorare i prodotti attuali, affrontare il problema delle tariffe gas elevate e sviluppare contemporaneamente client Windows e Linux.

Nel complesso, questi vantaggi e potenziali sviluppi suggeriscono che Orchid può rivelarsi un investimento redditizio a lungo termine, rendendo questo il momento migliore per acquistare OXT considerato il prezzo ai minimi storici.

Guida completa all’acquisto di Orchid (OXT)

Come promesso, ecco la guida più dettagliata che ti spiega passo per passo come comprare il token Orchid sul popolarissimo exchange di criptovalute eToro.

1. Registrati su eToro

Sul tuo browser, apri il sito Web ufficiale di eToro e tocca l’icona “Inizia a investire“. Apparirà un modulo di registrazione. Completalo inserendo le informazioni personali di base richieste.

Screenshot che mostra la schermata di registrazione su eToro
Schermata per la registrazione su eToro.

Successivamente, fai clic sul pulsante “Inizia a fare trading“. Questo ti chiede di inserire alcuni dettagli in più come indirizzo di casa, data di nascita e il tuo codice fiscale e così via. Puoi fidarti di eToro con informazioni così sensibili grazie ai più alti livelli di sicurezza e conformità normativa della piattaforma.ù

2. Verifica la tua identità

Il prossimo passo è autenticare la tua identità su eToro prima di procedere all’acquisto del token OXT utilizzando qualsiasi criptovaluta o valuta fiat. Questo passaggio è completamente automatizzato su eToro, quindi di solito non richiede più di qualche minuto.

Tutto quello che devi fare è caricare i documenti necessari. Questo consiste in una patente di guida, passaporto, carte d’identità statali, ecc. come prova di identità e bollette o estratti conto bancari come prova dell’indirizzo.

3. Deposita fondi

Accedi al tuo conto di trading eToro e nella dashboard dell’utente,fai clic sul pulsante “Deposita fondi“. Verrà visualizzata una schermata per il deposito che indica tutte le opzioni di pagamento disponibili. Scegline uno e segui le istruzioni per avviare il trasferimento di denaro.

Screenshot della schermata per il deposito fondi su eToro
Schermata di eToro per il deposito fondi.

I portafogli elettronici supportati includono PayPal e Neteller. Agli utenti non viene addebitato alcun costo per il deposito utilizzando il metodo di accettazione della valuta fiat. Sarà sufficiente un deposito minimo di $ 50, tuttavia se preferisci utilizzare il bonifico bancario per depositare il denaro dovrai versare un minimo di $ 500.

4. Acquisto

Nella dashboard dell’utente, fai clic sul pulsante “Scopri” per visualizzare le classi di asset supportate da eToro. Scegli “Crypto” e usa il pulsante di ricerca per trovare Orchid. In alternativa, cercalo nell’elenco delle criptovalute supportate dall’exchange. A questo punto fai clic sull’icona “Investi” apparirà una scheda di trading:

Screenshot della schermata per l'acquisto di Orchid (OXT) su eToro.
Schermata su eToro per l’acquisto di Orchid (OXT)

Da questa schermata dovrai solamente selezionare l’importo di OXT che desideri acquistare. Una volta fatto, assicurati che il valore sia corretto e clicca su “Apri Posizione” per finalizzare l’acquisto.

Orchid (OXT): Quotazione e Andamento

Grafico tratto da CoinMarketCap che mostra l'andamento di Orchid (OXT) dalla sua nascita ad oggi.
Grafico che mostra l’andamento del prezzo di OXT dalla sua nascita ad oggi.

Orchid è arrivata sul mercato a dicembre 2019. Inizialmente, solo Coinbase Pro aveva il token disponibile per il trading. Il prezzo di apertura dell’OXT era di $ 0,40 il 16 dicembre 2019, ma è sceso a $ 0,27 il giorno successivo. È stata una perdita del 25% in un brevissimo lasso di tempo. Tuttavia, il token ha riacquistato valore rapidamente e ha raggiunto $ 0,6546 il 18 dicembre. Ma questo aumento di prezzo è stato di breve durata. OXT ha iniziato il 2020 a $ 0,3026 e il suo prezzo è rimasto al di sotto di tale valore per quasi otto mesi (ad eccezione di alcuni aumenti di prezzo di breve durata a febbraio).

Improvvisamente, il 15 agosto 2020, il prezzo di OXT è salito alle stelle a $ 0,6972. Tuttavia, è progressivamente diminuito di nuovo. Entro il 3 novembre 2020, ha toccato il fondo a $ 0,2008. Per il resto del 2020, OXT è stato scambiato a valori compresi tra $ 0,20 e $ 0,35.

I primi giorni del 2021 hanno visto alcuni segnali di ripresa. Il prezzo di OXT ha iniziato l’anno a $ 0,2307. Entro il 31 gennaio era salito a $ 0,3507. Meno di due settimane dopo, l’11 febbraio, OXT ha superato la linea di $ 0,70, scambiando a $ 0,7065. Il prezzo ha oscillato ampiamente, scendendo a $ 0,4521 il 27 febbraio e risalendo il 20 marzo a $ 0,8187. Sebbene il prezzo dell’OXT abbia continuato a fluttuare ampiamente, ha fissato il suo massimo storico attuale il 5 aprile a $ 1,02. OXT ha mantenuto il suo valore al di sopra della linea di $ 0,80 per più di dieci giorni.

Ma poi di nuovo, il prezzo dell’OXT è sceso drasticamente. Il token è stato scambiato a $ 0,5349 il 23 aprile. Ha toccato il fondo il 21 giugno a $ 0,2175. Il prezzo dell’OXT non ha superato nuovamente la linea di $ 0,50 prima del 16 ottobre 2021, quando è stato scambiato a $ 0,5408. Dieci giorni dopo, il prezzo OXT era di $ 0,3924. Ha raggiunto $ 0,6895 il 9 novembre e gradualmente è sceso a $ 0,353 il 19 dicembre. Ha chiuso l’anno a $ 0,3769.

Nel 2022 anche Orchid ha subito l’importante crisi del mercato delle criptovalute. La guerra in Ucraina così come l’annuncio della variante Omnicron del Covid-19 hanno influito pesantemente sul prezzo di OXT. Ad ottobre 2022 la moneta viene scambiata a un prezzo medio di $ 0,09235 con una capitalizzazione di mercato di circa 64 milioni di dollari.

Orchid (OXT): Previsioni

Come ripetiamo sempre, è importante non prendere alla lettera le previsioni dei prezzi e ovviamente non basarsi solo su questi dati per decidere se acquistare o meno un asset. Infatti, le previsioni dei prezzi sono spesso errate e vengono calcolate tramite algoritmi che possono cambiare da un momento all’altro.

Non c’è dubbio che Orchid Network sia una prospettiva molto intrigante e il suo storico dei prezzi mostra che questo token non è estraneo a improvvisi e significativi aumenti dei prezzi. Tuttavia, per farci un’idea di come si presenta dal punto di vista degli investimenti, dobbiamo consultare i principali analisti di mercato. Quelle che seguono sono alcune delle principali previsioni sui prezzi di Orchid Network per il 2025.

  • 2025

DigitalCoinPrice vede il token guadagnare circa il 50% entro la fine del 2022 e raggiungere un prezzo di trading potenziale di $ 0,15. Non si prevede che il token subirà una crescita significativa nei prossimi anni, ma aumenterà lentamente di valore e per il 2025 dovrebbe valere circa $ 0,20, il doppio del valore odierno.

Abbiamo trovato un’altra previsione dei prezzi di Orchid Network per il 2025 su CoinsKid. Secondo la sua analisi tecnica, OXT potrebbe raddoppiare di valore entro la fine del 2022, raggiungendo un prezzo di $ 0,20 per token. Quindi vede Orchid continuare a crescere strisciando nei prossimi due o tre anni, raggiungendo un massimo potenziale di $ 0,32 nel 2025.

TradingBeasts ha anche fatto le sue previsioni sui prezzi di Orchid Network ed è anche ragionevolmente ottimista. La piattaforma vede OXT guadagnare circa il 35% prima della fine dell’anno, ma lottare per mantenere quel valore nel 2023. Tuttavia, si prevede che OXT cresca per tutto il 2024 e quando arriveremo al 2025 il token potrebbe essere scambiato a un potenziale massimo di $ 0,22.

  • 2030

Sembra che la maggior parte delle previsioni a medio termine di Orchid Network siano cautamente ottimistiche, ma sappiamo che alcuni investitori guarderanno più avanti nel futuro. Il problema qui è che il mercato delle criptovalute cambia molto, molto rapidamente. Cinque anni fa, ad esempio, Orchid in realtà non esisteva. Pertanto, consigliamo ai potenziali acquirenti di non prendere alla lettera le seguenti previsioni sui prezzi di Orchid Network per il 2030.

DigitalCoinPrice ritiene che OXT continuerà ad essere rilevante nel prossimo decennio. I suoi dati suggeriscono che il token potrebbe avvicinarsi a $ 0,40 entro il 2028 e entro il 2030 potrebbe essere scambiato a un massimo potenziale di $ 0,51. Anche se questo è molto lontano dal suo ATH, rappresenta comunque una crescita di circa il 400% rispetto al prezzo di oggi.

La previsione più ottimistica dei prezzi di Orchid Network per il 2030 in cui ci siamo imbattuti è quella di PricePrediction.net. Entro il 2026, si prevede che il token valga circa $ 0,70 per token e prima dell’arrivo del 2030, il token potrebbe essere scambiato fino a $ 3,50.

Ancora una volta, queste previsioni sui prezzi sono speculative e si basano su prestazioni precedenti, che non possono mai essere viste come garanzie di prestazioni future. La previsione di PricePrediction.net in particolare è altamente ottimistica, quindi suggeriamo di considerare questo come uno scenario altamente imporbabile.

Considerazioni finali

Il Protocollo Orchid sembra attraversare una fase ribassista. Solo il tempo dirà se questo cambierà in meglio o se questo prezzo diventerà la nuova normalità per OXT. In secondo luogo, anche se non ci sono molte VPN decentralizzate, Orchid Protocol non è l’unico; sarà quindi interessante osservare come gestisce i vari competitors di mercato.

Il team di Orchid è in missione per decentralizzare la privacy dei dati in un’area altamente monopolizzata. Le grandi organizzazioni utilizzano i dati personali per creare informazioni mirate per attirare gli utenti. I provider di servizi VPN gratuiti si sono uniti al questo mercato e, sebbene il prodotto sia gratuito, vendono i dati che acquistiscono alle stesse organizzazioni. Utilizzando OXT, Orchid sta invece rivoluzionando le reti private virtuali. Collegando il servizio a diverse blockchains, il servizio di Orchid è altamente scalabile, economico e garantisce la massima privacy.

Gli utenti di Orchid hanno anche la possibilità di rendite passive mettendo in staking le proprie monete OXT sui nodi Orchid. La prospettiva di guadagnare monete potrebbe attirare più utenti. Più persone si uniscono alla rete più la stabilità e la scalabilità viene aiutata.

Come tutte le altre criptovalute, Orchid è un investimento rischioso. Si consiglia sempre di fare le proprie ricerche prima di investire in qualsiasi cosa e di cercare una consulenza professionale nel caso si stia decidendo di investire i propri risparmi. In ogni caso, se hai deciso di comprare Orchid (OXT) ti suggeriamo di utilizzare la piattaforma di trading di eToro (qui puoi aprire il tuo conto demo gratuito). Quest’ultima, è una delle poche piattaforme che oltre a permetterti di acquistare direttamente OXT ti consente anche di fare trading di CFD.

Comprare Orchid (OXT) – FAQ: Domande e risposte più frequenti

Cos’è Orchid (OXT)?

OXT è la criptovaluta nativa di Orchid: un mercato decentralizzato in cui gli utenti mettono in staking OXT per elencare i loro servizi di rete privata virtuale (VPN) ad altri utenti di Orchid. Le VPN crittografano l’attività di navigazione online di un utente rendendo impossibile per le parti esterne tenere traccia di ciò che stia facendo.

Come funziona Orchid (OXT)?

Orchid utilizza la rete Ethereum per fornire un prodotto VPN decentralizzato e distribuito. Il protocollo Orchid abbina acquirenti e venditori di larghezza di banda e i pagamenti avvengono tramite la criptovaluta OXT.
Le connessioni peer-to-peer tra acquirenti e venditori vengono crittografate prima di instradare i dati attraverso i server Internet dei venditori.

Conviene comprare Orchid (OXT)?

Vale sicuramente la pena investire in Orchid, tuttavia, come con qualsiasi criptovaluta, ci sono dei rischi. Questo mercato rispetto agli altri è molto più volatile e imprevedibile, quindi il futuro delle criptovalute Orchid può cambiare in qualsiasi momento. Ti suggeriamo di fare le tue ricerche prima di prendere una decisione.

Dove comprare Orchid (OXT)?

In questo articolo abbiamo esaminato alcuni dei migliori exchange per l’acquisto di Orchid. eToro si presenta come una piattaforma affidabile e regolamentata perfetta per utenti alle prime armi. Capital.com è un’ottima scelta per coloro che vogliono avvicinarsi al mondo del trading di CFD sulle criptovalute.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments