mercoledì, 12 dicembre, 2018

Dove investire: guida pratica

Dove investire per far crescere al meglio il tuo capitale? Quali sono i migliori strumenti, i migliori titoli, i migliori paesi sui quali investire?

Nella guida di oggi cercheremo di offrirti una bussola per muoverti in un’economia, quella odierna, che ha ormai molto poco da offrire a chi vuole investire a basso rischio e ad alto rendimento. Sono infatti lontanissimi i tempi in cui bastava andare a depositare una piccola somma su un libretto postale per vedere il capitale crescere a ritmo sostenuto.

Oggi abbiamo da un lato più possibilità, dall’altro invece meno spazio dove investire – muoversi in un mercato del genere vuol dire dover fare, per forza di cose, la conoscenza di diversi strumenti, di diverse economie nazionali e di diversi asset.

Niente paura però, perché troverai nella guida di oggi il vademecum del perfetto investitore, una guida completa al dove investire per avere rendimenti interessanti.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere.

La geografia dell’economia di oggi: dove investire nel mondo

Il mondo è cambiato fortemente negli ultimi anni. Si sono affacciate sul panorama mondiale molte nazioni che fino a qualche anno fa erano materiale per l’investimento soltanto di chi era disposto a correre rischi davvero enormi.

i paesi BRIC (Brasile, Russia, India e Cina) offrono le più interessanti prospettive di investimento

Oggi invece puoi scegliere di investire nei paesi che guidano la crescita mondiale: non solo Cina, ma anche Brasile, Russia, Indonesia, Vietnam, Turchia e molti altri.

Il trading online ti permette infatti di accedere, se sceglierai il broker giusto, praticamente ad ogni tipo di mercato internazionale. Non si sono limiti a quello che possono offrirti i migliori broker a livello di dove investire, e il nostro primo consiglio è quello di non limitare assolutamente le tue operazioni a quanto ti viene offerto dai mercati locali ed europei. Spesso le migliori opportunità sono infatti lontane da casa.

I paesi che un tempo chiamavamo in via di sviluppo offrono oggi, oltre alle materie prime, anche economie molto dinamiche, con mercati azionari che continuano a crescere a ritmi per noi europei semplicemente impensabili.

Un buon portafoglio però, un portafoglio effettivamente bilanciato e differenziato, non può e non deve fare a meno delle opportunità, mediamente meno rischiose (e con rendimento mediamente più basso) ma che servono per bilanciare il nostro patrimonio e soprattutto per cogliere anche le opportunità che arrivano da mercati relativamente più stabili.

Paesi come la Germania, la Francia, gli USA, l’Italia e la Spagna (e tanti altri che sono membri a pieno diritto del mondo economicamente più sviluppato) hanno ancora tanto, anzi tantissimo da offrire all’investitore di oggi.

Il mondo è diventato globale e così deve trasformarsi anche la tua propensione all’investimento: le opportunità sono potenzialmente ovunque e dovrai studiare un po’ (seguendo questa guida) per capire bene dove è più conveniente oggi investire per te.

Non è solo una questione geografica: gli asset migliori dove investire oggi

La questione del dove investire non riguarda esclusivamente la geografia, ma anche gli asset e le tipologie di titoli che puoi inserire all’interno del tuo portafoglio.

Di seguito troverai una disamina attenta di tutti quelli che sono i migliori titoli che hai a disposizione dove investire oggi. Continua a leggere per saperne di più – prima però ti consigliamo di approfondire le tue conoscenze consultando l’articolo >>> Investire oggi: come e dove ? Ecco i nostri consigli

Dove investire in azioni

Azioni dove investire

Le azioni offrono delle buone prospettive per investire

Partiamo dalle azioni, un mercato che purtroppo viene sempre più frequentemente snobbato da banche e promotori finanziari, per un motivo molto semplice. Ci sono infatti moltissimi vantaggi che arrivano da questo mercato per i piccoli e medi investitori, mentre le banche possono riscuotere pochissime commissioni, al contrario di quanto avviene ad esempio con i fondi comuni di investimento.

Oggi, scegliendo un buon broker, potrai andare a investire in moltissimi mercati azionari di diversi paesi, con accesso, magari tramite ETF, anche ad interi indici di paesi che hanno performance economiche molto superiori all’Italia.

Il mercato azionario, pur essendo relativamente rischioso, è oggi una delle migliori opportunità che hai a disposizione, in quanto, statisticamente parlando, le azioni hanno rendimenti molto alti, soprattutto sul medio e lungo periodo.

Scegliere azioni adeguate per il nostro portafoglio vuol dire avere la possibilità di operare con profitti interessanti, commissioni bassissime e ottime prospettive per il futuro.

Per approfondimenti, leggi: Guida al trading azioni

Investire oggi in ETF: dove conviene farlo

Abbiamo preparato per te moltissime guide su tutti i migliori ETF dove investire oggi, ti consigliamo di leggere le guide e individuare quelli che sono i prodotti di questa categoria sui quali ti conviene puntare.

Petrolio ETF

Gli ETF sono un ottimo strumento per investire in petrolio

Gli ETF sono ad oggi una delle migliori opportunità che hai per investire. Fallo con i migliori broker, che ti consiglieremo più avanti nel corso della nostra guida.

Investire in Petrolio con gli ETF

Gli ETF Petrolio sono tra gli strumenti più interessanti appartenenti a questa categoria. Ti permettono infatti di operare senza alcun tipo di problema sia sul petrolio americano che su quello Brent, e dunque europeo. Gli ETF Petrolio sono una delle migliori alternative che hai per investire su questa materia prima – grazie a moltiplicatori incorporati e grazie alla possibilità di scegliere sia di puntare sul prezzo attuale che sul prezzo in futuro.

Investire in Petrolio con gli ETF

Gli ETF Petrolio sono tra gli strumenti più interessanti appartenenti a questa categoria. Ti permettono infatti di operare senza alcun tipo di problema sia sul petrolio americano che su quello Brent, e dunque europeo. Gli ETF Petrolio sono una delle migliori alternative che hai per investire su questa materia prima – grazie a moltiplicatori incorporati e grazie alla possibilità di scegliere sia di puntare sul prezzo attuale che sul prezzo in futuro.

Per la guida completa, leggi: ETF petrolio: guida su come investire

Forex: il mercato principe dove investire anche oggi

Forex investimenti

Dove investire? Il forex è un ottimo mercato per chi ama il rischio e i rendimenti

Il Forex è il mercato più liquido del mondo, un mercato che muove triliardi di dollari ogni giorno, in quanto sono in moltissimi, sia tra i soggetti istituzionali sia invece tra gli investitori privati, ad operare su questo mercato. Il risultato è un mercato dove tutti possono dire la loro, dove non ci sono differenze sostanziali tra i grandi capitalisti e tra i piccoli risparmiatori e che si adatta ad ogni strategia di investimento.

Il mercato del Forex è il mercato valutario, dove puoi investire ad ogni ora del giorno, puntando su questa o su quella valuta. Tutti i migliori broker europei ti offrono la possibilità di investire su questo mercato. Tienilo in considerazione oggi che sei alla ricerca dei migliori asset dove investire.

Soprattutto se sei alle prime armi, ti consigliamo di investire in coppie come EUR/USD, ovvero Euro contro Dollaro Statunitense, una delle coppie del Forex più stabili e più potenzialmente redditizie a livello mondiale.

Ti consigliamo la lettura dell’articolo: Guida al trading euro / dollaro e quotazione in tempo reale

Materie prime: la grande opportunità per chi vuole guadagnare sui mercati

Oro, petrolio, gas naturale, ma anche grano e cacao. Il mondo delle materie prime è tra i più ricchi del mondo e soprattutto ha spesso andamenti anti-ciclici, diventando in grado di mitigare eventuali trend negativi del mercato obbligazionario e del mercato azionario.

Puoi inserire qualunque tipo di materia prima nel tuo portafoglio, anche in questo caso con costi di commissione estremamente bassi e soprattutto utilizzando strumenti avanzati come la leva finanziaria, la vendita allo scoperto e anche scegliendo degli ETF con moltiplicatore incorporato.

Le possibilità offerte da questo mercato sono semplicemente infinite ed è questo uno dei mercato dove conviene investire nel presente e nel futuro.

Lettura d’approfondimento consigliata: Le basi del trading in materie prime

Dove investire in materie prime rifugio: l’oro

Con l’economia che è particolarmente incerta in questo momento, e che probabilmente continuerà ad esserlo anche nel prossimo futuro, ti consigliamo di approfondire la possibilità di Investire in Oro, la materia prima rifugio per eccellenza e che ti permette di muoverti in senso anti-ciclico, ovvero di guadagnare molto bene soprattutto quando gli altri mercati sono in discesa libera.

L’oro rappresenta uno degli asset più importanti che hai a disposizione per operare sui mercati, soprattutto quando c’è forte incertezza o prevedi che ce ne sarà di lì a breve.

Consigliamo la lettura della guida: Investire in oro con i CFD

Materie prime in alternativa: investire nell’argento

Anche l’argento è in grado di offrirti tanto, anzi tantissimo, sotto il profilo degli investimenti. È un minerale molto utilizzato in chimica e in industria ed è comunque considerato come un Bene Rifugio, anche se minore.

Puoi decidere di andare ad investire in argento con quote anche meno importanti di quelle dell’oro, e garantire al tuo portafoglio differenziazione e protezione contro la crisi.

Consigliamo la lettura della guida: Investire in argento con i CFD

Dove investire per rendimenti bassi ma sicuri

Puoi anche scegliere di muoverti con una maggiore prudenza e scegliere titoli che sono decisamente meno volatili, anche se con rendimenti più bassi. Puoi scegliere di investire in panieri di obbligazioni tramite ETF, oppure in obbligazioni dirette, o ancora in titoli azionari a basso rischio.

Scegliere un portafoglio di titoli più tranquillo e meno rischioso è alla portata di tutti, a patto di scegliere ovviamente un broker che possa offrire una discreta varietà di listini.

Dove investire per un portafoglio in criptovalute

Le criptovalute sono state al centro degli interessi dei migliori investitori per mesi, e anche oggi che sono state colpite da trend negativi importanti continuano ad essere una delle migliori alternative che hai a disposizione per operare sui mercati.

Le criptovalute sono offerte da tutti i migliori broker CFD, che ti permettono inoltre, cosa importantissima data la natura delle criptovalute stesse, di vendere allo scoperto, e dunque di operare al ribasso, con guadagni consistenti anche quando Bitcoin e compagnia perdono somme importanti sui mercati.

Lettura consigliata: Trading criptovalute: come investire in monete virtuali

Investire in Bitcoin: ecco perché è interessante

Tra le criptovalute più interessanti c’è sicuramente Bitcoin, criptovaluta che ha perso una buona parte del suo valore negli ultimi mesi, ma che il grosso degli analisti continua ad indicare al target price di 25.000 euro per singolo coin.

Bitcoin continua ad essere uno degli asset più interessanti di questa sotto-categoria di investimenti. Se stavi chiedendoti dove investire nel settore delle criptovalute, quanto di più interessante hai a disposizione al momento è proprio il Bitcoin.

Lettura d’approfondimento consigliata: Le basi del trading Bitcoin

In alternativa, controlla anche l’andamento di Litecoin, Bitcoin Cash e Omisego.

Le migliori piattaforme dove fare trading online

Il trading online di successo dipende in larga parte non solo da dove investi, ma anche da quali strumenti utilizzi per investire. Oggi hai a disposizione moltissime piattaforme tra le quali scegliere, anche se non tutte sono poi adatte effettivamente ad offrirti la professionalità, l’affidabilità e i costi bassi di cui hai bisogno per diventare un vero investitore professionale.

Di seguito analizzeremo le piattaforme più comuni che hai oggi a disposizione per investire. Segui la nostra guida per capire non solo dove investire a livello di asset, ma anche a livello di piattaforme.

Perché NON investire con la banca

La banca è l’istituto finanziario per eccellenza, quello con il quale siamo abituati a rapportarci da sempre. Nel caso in cui tu abbia anche un piccolo gruzzoletto da parte, ti sarà stato consigliato sicuramente dal direttore o da chi per lui un investimento tramite deposito titoli, un particolare conto bancario che ti permette di comprare azioni, obbligazioni, fondi comuni di investimento e talvolta anche valute e criptovalute.

Le banche però non sono tue amiche: quando scegli di investire con un conto deposito devi necessariamente tenere conto di diversi problemi che sono collegati a questo tipo di strumento.

  1. Le commissioni che ti offre la banca sono altissime: spesso di diverse decine di euro per ogni trade; questo vuol dire che purtroppo non potrai investire sul breve periodo e con piccole somme, perché ti sarà impossibile realizzare profitti superiori alle commissioni richieste dalla banca;
  2. I listini sono troppo scarni, il che vuol dire che non potrai scegliere in assoluta libertà dove investire oggi; i broker CFD, di contro, possono offrirti la possibilità di andare ad operare su qualunque tipo di mercato ti possa interessare;
  3. Non puoi investire con leva finanziaria per moltiplicare l’andamento dei titoli e guadagnare automaticamente dagli andamenti negativi e positivi dei titoli scelti grazie alla vendita allo scoperto;
  4. Avrai delle somme minime di investimento molto alt. Dovrai investire migliaia di euro per poter accedere a profili di commissioni più bassi.

Perché investire oggi in ogni dove con i contratti CFD

I Contratti per Differenza, o CFD, sono degli innovativi contratti per l’investimento. Ti permettono di fare trading sul valore di un titolo pur senza avere materialmente l’azione o qualunque altro tipo di titolo nel tuo portafoglio.

Non è affatto complicato. Il trading di CFD è sempre più popolare tra i professionisti per la grande scelta di asset, la facilità di guadagno e soprattutto per la fa Scegliendo un buon broker CFD infatti:

  • Pagherai commissioni molto basse rispetto al deposito titoli della banca. Pagherai infatti meno di un centesimo a trade. In aggiunta non c’è nessuna spesa per l’apertura o il semplice mantenimento del conto;
  • Avrai molti più asset e mercati dove investire, perché non troverai solo azioni e titoli nazionali ma anche titoli stranieri, criptovalute, materie prima e tanto altro. Creare un portafoglio di asset differenziato sarà facile come bere un bicchiere d’acqua, e potrai fare il tutto tramite un unico broker;
  • Potrai usare la leva finanziaria e la vendita allo scoperto per trarre il massimo vantaggio dai movimenti del mercato;
  • Avrai a disposizione piattaforme professionali, con ordini condizionali, take profit, stop loss e tantissime analisi avanzate dei grafici, per investire seguendo il mercato;
  • Potrai iniziare ad investire già con 100 o 200 euro, perché i minimali d’investimento sono molto più bassi rispetto al deposito titoli della tua banca.

Per approfondimenti sui CFD, leggi: Guida completa ai contratti per differenza

La maggior parte dei broker CFD offrono a tutti i nuovi utenti un account demo gratuito con capitale virtuale. Potrai così prendere confidenza con la piattaforma, e testare le tue strategie prima di investire nei mercati che hai individuato.

LISTA DEI MIGLIORI BROKERS FOREX/CFD E TRADING ONLINE

Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Markets.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi / Strumenti / 0 commissioni / Formazione / MT4 / Blend / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni 24option
Please wait...
VANTAGGI: Segnali Trading Central / MT4 / 0 commissioni / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €200
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni eToro
Please wait...
VANTAGGI: Social trading / Copyfunds / Cryptofund / Real stock / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Trade.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi giornaliere / 2100+ assets / Formazione / Strumenti / MT4 / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €10
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni IQ Option
Please wait...
VANTAGGI: Opzioni / Conto VIP / Spreads bassi / 0 commissioni / OTN coin / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Plus500
Please wait...
VANTAGGI: Strumenti trading / Spreads stretti / Innovazione / 0 commissioni / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO TRADING
Servizio CFD. 80,6% perde soldi.
Deposito: €50
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni BDSwiss
Please wait...
VANTAGGI: Copy trading / Copy trading / Spreads bassi / Protezione saldo / MT4 / Segnali trading
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: BCI
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni AvaTrade
Please wait...
VANTAGGI: Bonus 100% / Spreads bassi / MT4 / 0 commissioni / Formazione / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.

Conclusioni: dove e come conviene investire oggi?

Il trader di oggi ha a disposizione un enorme numero di asset e di mercati sui quali puntare e se da un lato può muoversi con maggiore libertà, oggi ha anche più cose da conoscere, studiare e sapere.

Grazie alle guide che troverai su MigliorBrokerForex.net potrai trovare tutto quello di cui hai bisogno per decidere in completa autonomia dove investire il tuo capitale per farlo fruttare, tenendo conto anche del tuo personalissimo profilo di rischio e di quali sono le tue attitudini personali.

Rispetto a soltanto qualche anno fa hai in realtà moltissimo su cui puntare e dunque potrai scegliere una strategia che sia davvero tua, davvero personale, davvero adatta a quelle che sono le tue esigenze.

La vita del trader di oggi è diventata più facile, perché soltanto fino a qualche anno fa non avevi a disposizione quelli che sono gli strumenti che ti abbiamo presentato nella pagina di oggi, strumenti che possono davvero fare la differenza e mettere nelle stesse condizioni di guadagnare anche il piccolo broker.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©2012/2018 - Guida completa ai migliori broker italiani. Progetto a cura di Alessio Ippolito.