Trading opzioni binarie truffa

Se sei qui a cercare informazioni sul trading opzioni binarie truffa, quasi certamente lo stai facendo perché le opzioni binarie ti interessano ed hai la ferma intenzione di conoscere la verità e se quindi si possa parlare di truffa o meno. Bene, devi sapere che su internet questo è uno degli argomenti più dibattuti, ognuno vuole dire la sua e ci sono centinaia di siti che ne parlano. Anche noi qui vogliamo prendere parte alla diatriba, ma farlo con cognizione di causa. trading opzioni binarie truffaEssendo un portale che tratta di opzioni binarie forse sei portato a pensare che le nostre opinioni possano essere di parte e quindi poco veritiere, ma la verità è che noi non ci guadagniamo nulla a dire fandonie ai nostri lettori, al contrario, abbiamo la consapevolezza che raccontando frottole a chi ci segue l’unico risultato sarebbe quello di essere abbandonati in men che non si dica.

Il nostro obiettivo è semplicemente quello di fare chiarezza, quello di fare una analisi dettagliata del problema e dimostrare, con le nostre argomentazioni, che molto spesso quello che si dice in giro riguardo a questo business si basa sul nulla; ma non solo, perché chi dice che il trading opzioni binarie truffa le persone nella maggior parte dei casi è disinformato e probabilmente non ha neanche provato personalmente il trading binario. Se vuoi farti una opinione quanto più possibile vicina alla verità noi ti invitiamo a leggere quello che seguirà nel nostro elaborato, poi potrai sentirti libero di giudicare da te le opzioni binarie e scegliere se utilizzarle o meno per investire il tuo denaro, ma fino a quel momento ti preghiamo di non nutrire inutili pregiudizi al riguardo.

Questo contenuto è scritto dai traders per gli aspiranti traders. Con una esperienza più che decennale con gli investimenti in opzioni binarie, modestamente noi crediamo di saperne qualcosa in più dell’utente medio di internet circa le opzioni binarie. Non si tratta di pura presunzione, ma di semplici dati di fatto. Nel lungo percorso della nostra carriera abbiamo avuto modo di diventare traders affermati con le opzioni binarie, un business che avremmo abbandonato già molti anni addietro che si fosse trattato semplicemente di una colossale bufala.

Non avremmo avuto motivo di continuare se nel trading binario non ci fosse la reale possibilità di guadagnare molti soldi. Quindi abbiamo deciso di uscire allo scoperto ed analizzare la situazione, in modo tale che anche tu, nostro lettore, scavando a fondo nella faccenda, possa comprendere perché fare trading binario non è una truffa e pensare seriamente di intraprendere un percorso come il nostro che oggi di opzioni binarie viviamo, altro che bufala!

Ma ora bando alle ciance, perché è il momento di passare dalle chiacchiere ai fatti. Per convincerti del fatto che le opzioni binarie non sono una truffa bisogna argomentare bene questa tesi e considerando tutto il fango che viene gettato quotidianamente su questo business milionario, non è certo semplice cercare di ripulirlo senza lasciare alcuna ombra di dubbio nella mente di coloro che come te ci seguono e vogliono sapere la verità.

Fare chiarezza non sarà facile, ma siccome noi non vogliamo che tu rinunci alla fantastica opportunità del trading in opzioni binarie ce la metteremo tutta perché alla fine tu passi dall’altra parte della barricata a difendere insieme a noi questo business. Se anche non lo farai fin da ora, siamo certi che sarai pronto a farlo quando le tue tasche saranno colme dei profitti derivanti dal trading binario; scopri come iniziare a guadagnare bene con il trading binario sia possibile continuando a leggere, scopri anche perché non si può assolutamente parlare di truffa, ma di concreta opportunità per chiunque scelga di usare questo strumento in modo professionale e serio.

DI SEGUITO LA TABELLA DEI BROKER REGOLAMENTATI E SICURI

Non fidarti di tutti, scegli solo il meglio! affidarsi ai broker regolamentati significa avere la GARANZIA che il capitale depositato è al sicuro, protetto dalla normativa dell’ UE.

BROKER CONSIGLIATI PER TRADING DI OPZIONI BINARIE

Deposito: 10€
RICHIEDI LA DEMO OPZIONI BINARIE!
VANTAGGI: Opzioni classiche + Digitali + Formazione + °Tornei + VIP + Criptovalute
Recensione IQ Option
Opinioni IQ Option
Trading CFD/Forex: SI
APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale
Deposito: 50€
RICHIEDI LA DEMO FX/CFD!
VANTAGGI: Formazione + VIP + Copytrading + Criptovalute + Segnali FX/CFDs
Regolatore: CySEC
Recensione BDSwiss
Opinioni BDSwiss
Trading CFD/Forex: SI
APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale
Deposito: 100€
RICHIEDI LA DEMO FX/CFDs!
VANTAGGI: Segnali + Formazione + Metatrader4 + VIP
Regolatore: CySEC
Recensione 24option
Opinioni 24option
Trading CFD/Forex: SI
APRI UN CONTO
Visita il sito ufficiale


°Soggetti a Termini e condizioni.

Trading opzioni binarie truffa: il mondo di internet

Il mondo di internet oggi si prende a buon diritto il titolo di regno delle libertà. Grazie ad internet oggi possiamo dirci più liberi che in passato perché la rete è un luogo che sfugge al controllo di qualsiasi autorità, si tratta di un mondo autogestito sotto tutti i punti di vista: tutto quello che accade dipende soltanto dalle persone della rete perché sono loro ad avere il controllo (per una piccola parte ciascuno) dei contenuti che vi circolano.

Ogni giorno viene caricata su internet una quantità inverosimile di materiale di ogni tipo che sarà accessibile da chiunque in qualsiasi momento. La forza principale della rete sta nella velocità con la quale circolano le informazioni e la velocità con la quale le persone possono accedervi. Internet si presenta dunque come lo strumento più democratico che vi sia, uno strumento talvolta fin troppo deregolamentato ed anarchico perché le persone possano affidarsi totalmente a quello che trovano in rete. Proprio a causa di questa enorme libertà della rete questa può trasformarsi molto spesso anche nel “regno delle bufale”.

Internet è un luogo dove ciascuno può dire la sua, il che è bello perché anche la più infima ed insignificante delle voci nella rete può ottenere ascolto e farsi rispettare. I problemi semmai nascono quando bisogna parlare di argomenti seri e tutti vogliono dire la propria opinione anche se questa in definitiva si basa sul nulla! Fino a quando nelle chat, nei commenti e sui blog si parla di scarpe, di accessori o di telefonia, non conta molto se vengano dette castronerie e falsità, ma come la mettiamo quando su internet si parla di medicina, lavoro, salute? Per questo esempi e per molti altri argomenti di questo tipo quando l’utente medio di internet cerca informazioni non può fermarsi ad ascoltare la prima voce che capita, perché a quel punto riuscirebbe solo a disinformarsi, quindi otterrebbe l’effetto opposto rispetto alle premesse in base alle quali si era messo su internet alla ricerca di informazioni

E quando si parla di… soldi?

Bene, qui iniziano problemi ancora più grandi. Internet infatti sta diventando una occasione sempre più importante per chi vuole guadagnarsi il pane onestamente, ma purtroppo anche per chi nutre secondi fini e passa il tempo a vendere “verità supposte” ai malcapitati utenti della rete. In un business milionario come quello del trading binario gli sciacalli quindi sono tanti. Fare trading di opzioni binarie è diventato sinonimo di “fare soldi su internet”. Quindi quando digiti questa stringa di ricerca nella query di Google o di qualsiasi altro search engine, molto spesso trovi proprio articoli riguardanti le opzioni binarie.

Gli sciacalli infatti conoscono bene le ricerche che fanno gli utenti ed ogni settore in cui è possibile lucrare alle loro spalle vendendo sogni. Ma lo ripetiamo, purtroppo la maggior parte dei contenuti che potrai leggere in giro sortiranno semplicemente l’effetto di disinformarti e riempirti la testa di baggianate in modo tale che poi gli approfittatori possano, in un modo o nell’altro, guadagnare qualcosa sulle tue spalle. Ora, noi non pretendiamo di essere gli unici portatori della verità su internet, ma con molta modestia, cerchiamo di fare il nostro lavoro di traders e poi condividere le nostre esperienze con te nei nostri elaborati. La nostra quindi è soltanto una angolazione tra le tante dalla quale gettare uno sguardo sulle opzioni binarie, ma di una cosa puoi essere certo, qui non raccontiamo favole e quello che stai per leggere è la pura verità sul trading binario.

Il trading in opzioni binarie è diventato molto importante e conosciuto in rete, ormai può essere visto quasi come una moda incredibilmente seguita da chiunque cerchi di fare soldi su internet. Si sente dire in giro che con le opzioni binarie si possono fare molti soldi e quindi si inizia, magari scaricando delle app per il trading mobile anche per il solo gusto di potersi sentire importanti rispetto agli altri quando si dice di essere diventati traders e di fare affari sui mercati finanziari con le opzioni binarie. Si mostra l’app scaricata sullo smartphone e ci si sente gratificati dalle facce incredule degli astanti, anche se poi andando a controllare lo storico delle operazioni la situazione sarebbe del tipo da far impallidire per i risultati che si sono ottenuti.

Il trading con le opzioni binarie è un argomento molto discusso in tutte le piazza del web. Ad esempio su facebook esistono diversi gruppi e pagine dedicate alle opzioni binarie e che parlano di questo business, alcune buone e ricche di informazioni utili, altre invece non sono altro che recinti di pollame dove la gente si lascia abbindolare da promesse di guadagni infiniti e perpetui. Non mancano poi i blog ed i forum che si presentano come specializzati nel settore e sembrerebbero avere tutte le risposte che gli utenti cercano per fare trading in opzioni binarie ai massimi livelli per poi finire ad offrire solo consigli e strategie generalisti che non porteranno mai da nessuna parte. Noi qui vogliamo essere una voce fuori dal coro e presentarti la situazione così com’è e proprio come potresti sperimentarla, se, come ci auguriamo, hai il buon proposito di iniziare seriamente ad investire con le opzioni binarie.

Trading opzioni binarie truffa: sogni di guadagno

Quanto si può guadagnare con le opzioni binarie? Se è vero che la stragrande maggioranza delle persone si avvicina a questo business attratte esclusivamente dalle prospettive di profitto, risulta essere lecito domandarsi effettivamente quali sono i margini di profitto realizzabili con le opzioni binarie. A ben vedere in effetti si parla sempre di percentuali di profitto, ciò significa che su ogni singolo investimento che si va ad intraprendere sarà prevista una ricompensa che si basa su una certa percentuale del capitale che hai impiegato inizialmente. Bada bene, non si parla dell’intero capitale che hai a disposizione, ma soltanto della cifra che hai scelto di investire in una data operazione.

opzioni-binarie-sicure

Con il trading binario i rendimenti sono qualcosa di veramente eccezionale, parliamo di percentuali sbalorditive, tanto che inizialmente si stenta a crederci. A partire dalle opzioni binarie classiche in base a quello che offrono i diversi broker di opzioni binarie è possibile ottenere rendimenti che partono da circa il 70% ed arrivano a toccare anche il 95% del capitale che hai investito inizialmente. Quindi facendo l’esempio che tu abbia impiegato la somma di 10€ per l’acquisto di una certa opzione binaria, alla fine se riesci ad ottenere il profitto questo può variare da un minimo di 7€ per arrivare anche a 9,50€!

Quindi ti lasciamo solo immaginare, facendo dei semplicissimi calcoli cosa possa accadere quando un trader è in grado di investire 100€ o anche 1000€ in ogni singola operazione, i guadagni possono essere davvero strepitosi. Senza contare che esistono tipologie di opzioni binarie che possono portare in tasca del trader profitti del 600% o addirittura del 1600% per opzioni binarie come quelle Ladder, con le quali è possibile guadagnare a scalare.

Vedi, qui non stiamo semplicemente dando i numeri! In effetti le cose stanno veramente così e si possono realmente ottenere questi profitti da capogiro, certo è normale che conoscendo questi dati pochi sono disposti a credere che poi i broker corrispondano queste cifre al trader che le ha onestamente ottenute, sembra troppo conveniente. Tutto questo sembra semplicemente troppo bello per essere vero, ma noi possiamo garantirti al 100% che si tratta della realtà quotidiana di chi di questo business ha fatto la sua professione diventando un vero e proprio asso del settore.

Il problema forse è che le persone non sono più abituate a pensare in grande e troppe volte se l’hanno fatto sono rimaste deluse amaramente. Fin da piccoli cresciamo con la mentalità che nella vita per ottenere qualsiasi cosa conta soltanto un estremo spirito di sacrificio, senza il quale si è destinati a fallire. Noi siamo perfettamente d’accordo con questo principio, i soldi non crescono sugli alberi, non è possibile coglierli come frutti maturi o semplicemente aspettare che cadano dalle verdi fronde degli arbusti, per poi goderne senza alcuno sforzo o preoccupazione; con le opzioni binarie il sacrificio è ancora richiesto perché sebbene i rendimenti che abbiamo richiamato poco sopra siano ASSOLUTAMENTE realistici, non stiamo qui a dire che ottenerli sia la cosa più semplice del mondo: le questioni sono essenzialmente due:

  1. Punto primo: sebbene il sistema di investimento alla base delle opzioni binarie sia molto semplice per arrivare ad ottenere i rendimenti di cui abbiamo parlato ci vuole impegno, molto impegno, specialmente per ottenerli con costanza del tempo! I traders che si mettono in tasca una fortuna mensilmente operando con le opzioni binarie si ingegnano moltissimo per arrivare a certi risultati, studiando strategie e sistemi, informandosi sulle notizie che riguardano i mercati e seguendo le varie situazioni sempre molto da vicino per essere certi che la maggior parte dei loro eseguiti abbia un esito positivo.
  2. Punto secondo: c’è da tenere in considerazione i rischi. Fare trading in opzioni binarie significa investire in denaro reale il proprio capitale di trading, nella stessa parola “investimento” è insito il concetto di rischio perché un trade può andare bene, ma può anche andare male quindi per mettere le mani sui profitti di cui abbiamo parlato bisogna essere al corrente dei rischi al fine di controllarli e gestirli con qualsiasi mezzo si abbia a disposizione, altrimenti sul lungo termine si finisce sempre e comunque con il perdere il proprio capitale di investimento.

Quindi al solo sentire parlare di rendimenti del 1600% è chiaro che alcuni utenti di internet possano pensare al trading binario come ad una truffa. Caspita, c’è gente che per guadagnare 100€ impiega 3 giorni, è naturale chiedersi come sia possibile guadagnare queste cifre su internet anche in soli 60 secondi stando semplicemente seduti a casa propria davanti ad uno schermo osservando le quotazioni dei prezzi degli asset finanziari e spingendo dei semplici pulsanti. Eppure è così moltissimi traders ci riescono e semplicemente copiando le loro tecniche ed il loro modus operandi puoi riuscirci anche tu!

Trading opzioni binarie truffa: il sistema di trading

A destare sospetti in rete è poi anche il sistema di investimento. Come è possibile guadagnare denaro con un sistema apparentemente elementare, tanto che pare proprio che anche un bambino possa riuscirci, deve esserci per forza una truffa al di sotto di questo sistema altrimenti tutti diventerebbero dei traders di opzioni binarie abbandonando le proprie scomode posizioni lavorative! A ben vedere, stando alle premesse che abbiamo messo nei paragrafi poco sopra, anche qui c’è da fare le dovute precisazioni, partendo da una spiegazione proprio del sistema di investimento delle opzioni binarie.

Come funzionano le opzioni binarie

Nel mondo oggi il prezzo dei principali beni e titoli viene definito direttamente dalle contrattazioni che si svolgono sui mercati finanziari. I mercati ormai non hanno più nemmeno una locazione fisica, ma molto spesso esistono per il semplice fatto che esistano gli scambi ed i commerci nel mondo. Ad esempio il mercato Forex, che è il mercato più ricco ed importante del mondo non ha una sede fisica dove le persone debbono recarsi per contrattare ma è del tutto virtuale per quanto i suoi effetti sull’economia reale siano più veri dell’aria che respiri ogni giorno.

Ora sui movimenti dei prezzi che si generano dalle contrattazioni sui mercati è diventato possibile, da qualche tempo, fare operazioni di trading totalmente speculative, ovvero è diventato possibile investire denaro e guadagnare semplicemente facendo previsioni esatte sui destini delle negoziazioni sui mercati: è qui che entrano in gioco le opzioni binarie. Da quando esiste il trading su internet esso è sempre stato basato su una natura speculativa, ovvero si investe semplicemente con lo scopo di guadagnare denaro senza alcun reale interesse sull’andamento del prezzo del bene o del titolo che si sta osservando. Speculare non significa fare del male a qualcuno, ma solo operare per ottenere un profitto personale.

Per intervenire speculando sui mercati si ha bisogno degli strumenti per farlo, o meglio di “contratti”, una sorta di contratti quali sono gli strumenti finanziari come il trading CFD ed ovviamente le opzioni binarie. Se abbiamo usato la parola contratti non significa che tu devi firmare qualcosa per operare sui mercati, tutti i procedimenti sono automatici e tu puoi entrare ed uscire dalle operazioni di trading semplicemente con i click del tuo mouse, questa cosa è del tutto vera. Meno vero è che ti basta fare solo quello per guadagnare, ma restiamo in argomento cercando di spiegare come si investe in opzioni binarie.

Prima abbiamo parlato di previsioni ed è proprio questo che bisogna fare con le opzioni binarie, anche se il termine “previsione” non è quello tecnicamente corretto, perché tutti gli operatori sanno che è impossibile prevedere o anticipare quello che succederà sui mercati. Ma continuiamo ad usare il termine previsione per comodità. Quello che un trader deve fare per piazzare un investimento in opzioni binarie è soltanto: prevedere in quale direzione si muoverà il prezzo di un bene o titolo sui mercati, se verso l’alto o in alternativa verso il basso. Pensa al prezzo del petrolio, esso subisce continuamente variazioni sui mercati determinate dall’azione degli investitori e da quello che accade nel mondo della macro economia. Ora la domanda che il broker ti pone è la seguente: il prezzo del petrolio salirà o scenderà nel prossimo, predeterminato arco di tempo?

  • Se pensi che il prezzo SALIRA’: devi acquistare una opzione binaria di tipo Call o “Alto” in italiano, ovvero una opzione che ti porta a guadagnare un rendimento nel caso in cui il prezzo del bene che stai osservando effettivamente salirà in tempo utile rispetto alla scadenza prevista per il tuo “contratto”.
  • Se pensi che il prezzo SCENDERA’: devi acquistare una opzione binaria di tipo Put o “Basso” in italiano, ossia una opzione che ti porta in profitto e quindi ad ottenere il rendimento previsto quando il prezzo del bene che stai osservando subirà una discesa nel tempo utile in base alla scadenza definita in partenza per il tuo “contratto”.

opzioni-binarie

Il sistema di trading è una truffa?

Come hai notato il sistema di investimento permette di ottenere profitti indipendentemente dal movimento intrapreso del prezzo, basta investire nella direzione giusta e si può guadagnare sia dalle performance positive del prezzo sia da quelle negative. Questa cosa ad esempio non è possibile farla quando si fa trading nel mondo reale come nell’azionario dove si può guadagnare soltanto in base alla salita dei prezzi delle azioni; nel caso in cui il prezzo dovesse scendere si PERDE, con le opzioni binarie invece puoi guadagnare lo stesso perché si tratta di puro trading speculativo. Questo aspetto rende ancora più interessante e conveniente il trading binario, almeno per noi e per chi guadagna bene con le opzioni binarie, mentre altri non riescono a comprendere il sistema del trading speculativo e parlano di truffa.

Spiegare il sistema di investimento delle opzioni binarie in maniera più semplice di così è davvero impossibile, ed in effetti se ne hai compreso gli elementi ti risulterà chiaro che intervenire sui mercati finanziari con questo sistema ha fatto gridare alla truffa moltissime persone! In pratica sembra impossibile che si possa fare trading in questa modalità così elementare quando tutti sono abituati a pensare che il compito di un operatore finanziario (sinonimo di trader) sia una delle cose più difficili mai ideate! Ma forse è il caso di cambiare gli schemi di ragionamento della tua mente ed aprirla a nuove interessanti prospettive perché i traders di opzioni binarie professionisti usano proprio questo procedimento per investire, nulla di più nulla di meno. Questo sistema è quello che permette ad alcuni di essi di guadagnare anche milioni di euro all’anno per quanto possa sembrare impossibile, questa è la realtà.

Su o giù? Alto o Basso? Sono queste le domande classiche del trading binario, quelle che hanno fatto pensare a molti utenti della rete che possa trattarsi solo di una truffa. Ma a questi utenti dubbiosi noi diciamo semplicemente: PROVA. Devi provare sulla tua pelle per poter dire se questo business è solo una bufala oppure qualcosa di serio e concreto.

BROKER REGOLAMENTATI E SICURI! 

Tabella riassuntiva dei migliori broker di opzioni binarie, regolamentati UE.

24option_opzioni binarie

APRI UN CONTO

> RECENSIONE

logo-quadrato-iq-option

APRI UN CONTO

> RECENSIONE

bdswiss-opzioni-binarie

APRI UN CONTO

> RECENSIONE

Il trading binario è una scommessa?

Ma se infine dovessi convincerti ad utilizzare le opzioni binarie però devi evitare di cadere in una ulteriore trappola mentale di quelle che ottundono il cervello di molti, stolti, esseri umani, quella della tendenza al gioco d’azzardo. Il sistema delle opzioni binarie viene paragonato a quello di una scommessa dai principali suoi diffamatori. Essi dichiarano che siccome ci sono soltanto due possibilità di risultato fare trading con le opzioni binarie sia identico al gioco d’azzardo ed alle scommesse. Le probabilità di vincere o perdere sarebbero le stesse della roulette a loro dire, ovvero il 50 e 50. La cosa è però assolutamente RISIBILE!

Allora per intenderci. Parliamo per un istante del trading “normale” quello accettato e ritenuto legale ed assolutamente sicuro da tutti. Il classico trading di borsa di cui senti parlare ogni giorno anche al telegiornale. Torniamo a pensare al trader che acquista un pacchetto di azioni per esempio della Apple direttamente in borsa. Egli deve sperare che la Apple cresca economicamente dal punto di vista aziendale per fare in modo che il valore di ogni singola azione acquistata possa crescere ed alla fine guadagnare ricevendo i dividendi dell’azienda. Ma nel momento in cui questo “tizio” ha acquistato 1000€ di azioni Apple cosa gli garantiva che poi l’investimento sarebbe andato a buon fine? NULLA. L’investimento poteva andare bene al 50% o male al 50%, il trader che opera nel mercato nutre solo la speranza che siccome la Apple è una grandissima azienda essa non possa crollare dall’oggi al domani, ma è una convinzione fittizia perché i mercati sono imprevedibili e non si può mai sapere investendo il denaro se si fa la scelta giusta o sbagliata.

Con le opzioni binarie il discorso è nettamente differente ed anche più vantaggioso per il semplice fatto che in effetti se alla fine il prezzo delle azioni salirà tu puoi guadagnare acquistando opzioni binarie Call, ma se invece il prezzo dovesse scendere, tu non perderai nulla a differenza del trader della borsa reale! Al contrario acquistando una opzione binaria Put tu puoi GUADAGNARE! Quindi se proprio vogliamo ammettere che le opzioni binarie prese così, nude e crude, abbiano una vaga somiglianza con la roulette del casinò, chi fa questi paragoni deve essere disposto ad ammettere che questo paragone è comune a tutte le forme di investimento possibili ed immaginabili senza denigrare le opzioni binarie a prescindere, anzi molto probabilmente quelli che lo fanno nutrono un secondo fine.

Ma cerchiamo di andare oltre e spieghiamo perché le opzioni binarie non hanno nulla a che vedere con il gioco d’azzardo o le scommesse.

  • Su cosa si basa chi gioca d’azzardo? Sul nulla più assoluto. Il gioco d’azzardo è uno svago un semplice sollazzo per coloro che non riescono a trovare soddisfazioni altrimenti. Queste persone si illudono di poter fare calcoli, di poter creare complessi sistemi che gli permetteranno di raggiungere i guadagni che desiderano giocando e scommettendo, senza alcun elemento razionale che suggerisca che questo sia realmente possibile. Il gioco d’azzardo è per l’appunto un gioco e niente di più, il problema è che si tratta di un gioco che può far male, specialmente al proprio portafogli. A volte alcuni elementi scadono proprio nei casi patologici e si giocano il proprio intero stipendio illudendosi che prima o poi sbancheranno il botteghino, ma questo non accade mai, talvolta fino al punto di spingersi alla rovina totale.
  • Su cosa si basa chi investe in opzioni binarie? Beh, chi investe per sport su nulla al pari dei giocatori d’azzardo, ma chi intende fare le cose seriamente si basa su moltissimi elementi ed analisi in grado di spostare il rapporto di 50 e 50 nettamente a proprio favore. Gli operatori finanziari vincenti studiano molto ed utilizzano strategie di trading comprovate per fare in modo che i propri investimenti non siano in balia del caso, ma che portino a risultati importanti e costanti nel tempo. Per fare in modo che le opzioni binarie non diventino una truffa o un gioco d’azzardo quindi bisogna impegnarsi alquanto e metterci una buona dose di dedizione, se tu non sei disposto a farlo preparati a fare come gli altri e ad andare in giro ad urlare di essere stato truffato a causa del trading binario, dopo aver perso tutto il tuo capitale di investimento stupidamente o ancora meglio risparmia denaro e vai a divertirti alle slot machine se ci tieni!

Trading opzioni binarie truffa: i broker truffano?

Posto quindi che i rendimenti offerti per le opzioni binarie ed il sistema di investimento stesso non rappresentano una truffa da dove possono arrivare i sospetti della rete nei riguardi di questo business? La risposta è piuttosto ovvia: dai broker di opzioni binarie. Sebbene il mondo delle opzioni binarie come abbiamo più volte chiarito è ormai aperto a tutti, nessuno può pensare di fare trading autonomamente senza passare per il tramite di un broker di opzioni binarie. Broker infatti è proprio sinonimo di “intermediario”, quindi parliamo dei providers del servizio che devono essere autorizzati per permetterti di accedere ai mercati finanziari e piazzare tutti gli ordini che preferisci.

Facciamo un pò di storia di broker ed opzioni binarie. Già da più di un decennio è diventato possibile negoziare con le opzioni binarie su internet, il problema in passato però è che dal momento in cui venne creata questa fantastica invenzione del trading binario il settore fu da subito fiorente ma non regolamentato. Questo accade perché come anche per tutte le altre novità di cui assistiamo alla nascita se c’è bisogno di una regolamentazione le autorità competenti giustamente impiegano diverso tempo per legiferare e riorganizzare il settore per renderlo legale e fortemente a tutela degli utenti.

E’ quindi accaduto, nei primi tempi delle opzioni binarie, che questo settore fosse un po’ un far west dove ognuno faceva quello che voleva ed in alcuni casi esistevano vere e proprie truffe, ma parliamo di un tempo ormai molto lontano e certamente prima del 2008, momento in cui le opzioni binarie sono state definitivamente accettate dalla comunità internazionale e dagli organismi di controllo come strumento finanziario a tutti gli effetti, liberamente utilizzabile e regolamentato per intervenire sui mercati finanziari. Dall’anno 2008 quindi sono nati molti broker di opzioni binarie e quelli che esistevano in precedenza hanno dovuto mettersi al passo con le nuove norme a tutela degli utenti che ancora oggi, con i dovuti aggiornamenti, regolano il settore.

Oggi il settore delle opzioni binarie ha subito una espansione impressionante e quindi sono diventati numerosi i broker che hanno scelto di offrire i propri servizi per permettere alle persone di effettuare investimenti direttamente su internet. Ma i broker truffano le persone? No, proprio non possono e non potranno mai. Certo c’ chi offre un servizio migliore e chi un servizio peggiore, ma parliamo sempre e comunque di servizi legali ed a prova di truffa. I maggiori nomi di broker che oggi circolano sul web sono sempre gli stessi e sono quelli ai quali si affidano la maggior parte delle persone per tutta una serie di motivazioni ed enormi vantaggi che questi ultimi offrono nella negoziazione di opzioni binarie.

Ecco quali sono i broker che rappresentano dei punti di riferimento nel settore delle opzioni binarie:

  • 24option_opzioni binarie24Option: questo broker compete veramente con pochi altri per ottenere lo scettro di miglior broker di opzioni binarie in assoluto operante in Italia. Esso occupa una posizione di assoluta rilevanza anche a livello internazionale e con queste premesse se hai paura che un colosso del genere truffi i suoi clienti sei nettamente fuori strada! Si tratta di uno dei broker di cui si può essere certi dell’onestà. 24option è una piattaforma di trading realmente onesta, che non ha mai dato problemi a nessun trader. E’ un dato importante da sottolineare perché purtroppo non tutte le piattaforme per opzioni binarie possono vantare lo stesso primato. E’ sufficiente visitare un sito di recensioni o un forum sulle opzioni binarie per rendersi conto che i giudizi sono sempre molto positivi. 24option pone, in effetti, la massima attenzione nel garantire l’utente sempre e comunque, al 100%. Per aprire un conto clicca su questo link!

successoinvestimenti24optionmobile

Il broker 24Option ti offre il conto demo GRATIS + segnali di trading + Bonus del 100%

Deposito minimo: 250€

trade minimo: 24€

VAI AL BONUS!

>Clicca qui per maggiori INFO


  • iqoptionrecensioneIQ OptionDa quando il broker IQ Option  è entrato nel settore delle opzioni binarie sta diventando sempre più popolare e con un numero di account che in soli 3 anni è passato ad 11.000.000 di clienti attivi – numero record anche in Italia, dove è il primo brokers più utilizzato. Sono sempre più i trader, infatti, che apprezzano i vantaggi di una piattaforma all’avanguardia a pari merito nella versione per computer o per dispositivi portatili, di poter ottenere un conto demo gratuito per iniziare una prima pratica con le opzioni binarie, di un conto reale con soli 10 euro – clicca su questo link per aprire conto con soli 10 € –  e di un conto Vip raggiungendo per piccoli passi il deposito finale di 3000 ( nessun altro broker in Italia permette questo vantaggio al cliente ). Fondato nel 2013, è un broker che ha saputo ritagliare una buona posizione nel campo delle opzioni binarie ed offrire anche garanzie di sicurezza come la custodia dei fondi separata dai conti del broker, metodi per i depositi e prelievi sicuri e trade minimi su ogni operazione a partire da un euro. E’ possibile attivare un conto dimostrativo per fare pratica con le opzioni binarie prima di cominciare sul serio e senza un deposito minimo iniziale come richiesto da molti broker, tale conto è gratuito e prevede subito l’attivazione di 1000 euro per la tua pratica con le opzioni binarie. Per un conto reale, invece, dovrai solo versare una cifra minima di 10 euro e ottenere tanti vantaggi esclusivi come i videotutorial, la partecipazione ai tornei di trading e i robot di opzioni binarie. Molto interessante, anche il conto Vip disponibile sul broker con prelievi entro un giorno e accesso a nuovo materiale di formazione realizzato dagli esperti IQ Option. Per aprire un nuovo conto clicca su questo link!

+++ [ATTENZIONE] SOLO PER I NOSTRI LETTORI PROMO SPECIALE SU 2 DEI MIGLIORI BROKER DI OPZIONI BINARIE [NON PERDERE L’OCCASIONE!!!] +++

Il broker IQ Option ti offre demo + robot opzioni binarie + bonus con un conto di soli 10 € !

Deposito minimo: 10€

Trade minimo: 1€

Payout: 91%

VAI AL BONUS!

>>> Guida recensione completa IQ Option

> Clicca quì per andare su IQ Robots – piattaforma innovativa gratis di creazione ed utilizzo di robot ad alto tasso di rendimento.

  • Bdswiss. Il broker è molto quotato per investire online sugli strumenti del momento come opzioni binarie e forex, con l’iscrizione e l’apertura di due distinti conti. Autorizzato dalla Cysec nell’offrire i suoi servizi di trading online in Europa, richiede una cifra iniziale di soli 100 euro per aprire un conto opzioni binarie Bdswiss a condizioni economiche molto vantaggiose per rendimenti (che possono arrivare anche a percentuali dell’85%) e per trade (è uno dei pochi broker di opzioni binarie a offrire trade minimi a partire da 1 euro).
    Condizioni economiche molto vantaggiose, anche per un conto forex Bdswiss e con tre importanti tipologie di account con spread medi applicati molto concorrenziali. Su Bdswiss è possibile richiedere gratuitamente l’attivazione di un conto dimostrativo per una pratica iniziale e prima del passaggio definitivo ad un conto reale. Inoltre, con una prima iscrizione sul broker e per entrambe le soluzioni di conto, è possibile ricevere tanto materiale didattico gratuito (webinar settimanali, corsi di introduzione sui primi passi del trading e sul come operare in Bdswiss) e tanti utili strumenti per il trading come calendario economico e analisi giornaliere.

Trading opzioni binarie truffa: quello che dicono gli utenti

In chiusura di questo nostro approfondito elaborato che ha voluto sfatare definitivamente il mito delle opzioni binarie come truffa vogliamo riportare proprio le esperienze vissute direttamente con il trading binario da parte degli utenti di internet. Se hai dato uno sguardo in giro avrai notato comunque che è difficile trovare delle notizie che riguardano VERE truffe in opzioni binarie molto spesso si tratta solo di dicerie che non possono essere dimostrate in alcun modo ed in altri casi ancora si tratta semplicemente dei fraintendimenti delle condizioni ed i termini di utilizzo imposti dai broker

Riportiamo quindi per prima cosa un caso di opinione negativa che abbiamo riscontrato.

Un utente di cui non diremo il nome per una questione di privacy, un giorno ci ha segnalato quello che secondo lui era un grave problema con il suo broker di opzioni binarie. Questo trader palesemente inesperto aveva effettuato un deposito iniziale di 1000€ presso un broker molto noto ed affermato nel settore delle opzioni binarie ecco perché, a fronte di un deposito così importante il broker gli ha offerto un bonus di benvenuto, ovvero gli ha regalato una somma di denaro per incentivarlo ad investire e per aumentare le sue probabilità di successo e di guadagno con le opzioni binarie.

Il bonus previsto era di 300€, una somma niente male, che è stata direttamente versata sul conto del novello trader, in totale quindi egli si è trovato subito con in mano un capitale di 1300€, una buona somma per iniziare. Dato il sommo grado dell’inesperienza del trader in questione nel giro di poche settimane egli si è ritrovato con il capitale dimezzato con circa 500€ ancora a disposizione, a questo punto scoraggiato ha provato a richiedere al broker i soldi che aveva ancora depositati sul conto con la consapevolezza che altrimenti incapace com’era avrebbe persona anche quelli. Al richiedere la somma per intero il broker gli ha negato il prelievo. Ma perché è accaduto ciò? Un broker può permettersi di negare i prelievi dal conto dei suoi clienti? In nessun caso questo può verificarsi quindi cerchiamo di chiarire l’accaduto.

Il trader non sapeva, per colpa sua visto che non si era informato, che non poteva prelevare tutti i restanti 500€ ma soltanto 200€ per il semplice fatto che il bonus previsto dal broker non è prelevabile fino a che non si sono rispettate le condizioni per la ricezione di tale incentivo. In pratica molti broker impongono, per tutelarsi, che i traders facciano operazioni per un certo totale che può essere da 10 volte a 50 volte l’ammontare del bonus iniziale, altrimenti chiunque potrebbe iscriversi, ritirare il bonus e poi sparire senza aver fatto nemmeno una operazione di trading con il denaro regalato dal broker. I soldi del bonus non sono prelevabili ma i profitti che si ottengono con essi lo sono senza problemi anche senza aver raggiunto il totale di contrattazioni richiesto. Quindi cerca di evitare le incomprensioni ed informati bene sui bonus.

Alcune opinioni e testimonianze di altri lettori sulle opzioni binarie

         Marco R. 23 anni da Bergamo

Nonostante i numerosi dubbi che mi attanagliavano all’inizio provando personalmente il trading in opzioni binarie ho scoperto un mondo nuovo dove tutto mi sembra possibile. Se si sente parlare di certe cifre e certi guadagni non si può credere che questi siano realtà e quindi è normale arrivare a pensare che il trading binario sia solo una truffa, ma fino a quando non ci si iscrive ad un broker e si provano le funzioni delle piattaforme di trading, tutto quello che si pensava in precedenza restano solo chiacchiere e dicerie. Anche se non molto giovane penso che riuscirò a fare delle opzioni binarie il mio Business. Sono iscritto a 24Option e dopo un anno di attività riesco a guadagnare tranquillamente 200€ a settimana, in futuro sono certo che riuscirò a fare di più seguendo i corsi ed i webinar del broker, consigliatissimo per tutti i principianti.

         Michela P. 40 anni da Pescara

Sono una semplice casalinga ed ho scoperto le opzioni binarie navigando su internet a causa di uno di quei fastidiosi annunci pubblicitari dove partono i video in automatico. Quello è stato il modo peggiore per avere un primo approccio con le opzioni binarie! Solo per curiosità ho cliccato per vedere di cosa si trattava e nonostante pensavo volessero ingannarmi la cosa era attraente ed ho iniziato ad informarmi seriamente, è stato così che ho scoperto i nomi di grandi e ricchi traders di opzioni binarie ed inspirandomi a loro ed alle tecniche di trading che utilizzano sto ottenendo risultati incredibili. Il mio broker è IQ Option che mi corrisponde i pagamenti sempre puntualmente ed è un broker serio ed affidabile, le percentuali di rendimento sono talmente alte che a volte non credo ai miei occhi, ma poi quando vedo i soldi arrivare sul conto il sogno diventa realtà. Il mio consiglio ai lettori è di provare personalmente e poi giudicare se è il caso di continuare o meno, fino a quel punto è meglio non avere pregiudizi.

         Anna F. 33 anni da Torino

Ricercavo un broker preciso e sicuro per il trading online con le opzioni binarie e con condizioni economiche di facile accesso e una formazione dedicata. Su Bdswiss, ho individuato una offerta molto completa che andasse in questa direzione e ho quindi deciso di avviare una prima registrazione. L’iscrizione per un conto con le opzioni binarie è molto semplice da completare e dopo un primo deposito iniziale di 100 euro, offre l’accesso da web alla piattaforma di trading per la gestione dei primi investimenti online e con trade anche a partire da 1 euro. Inoltre, ho ottenuto sempre gratuitamente molti utili strumenti per la formazione e per una partenza anche sulle terminologie di base sul cosa sono le opzioni binarie e come investire su Bdswiss.

Conclusioni

Noi siamo certi che anche per te le opzioni binarie hanno in serbo un futuro ricco fatto di tranquillità economica e condizioni lavorative stabili e comode, ma per raggiungere questo obiettivo devi padroneggiare il migliore strumento finanziario presente sul Web e non semplicemente dire di farlo. Studia, impegnati ed abbi fiducia dei migliori broker di opzioni binarie, la tua carriera è appena iniziata e tra qualche mese potresti già essere un trader soddisfatto con una rendita mensile, dipende solo da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©2012/2017 - Guida completa ai migliori broker italiani. Progetto editoriale a cura di Alessio Durante.