Broker forex: Che cosa sono?

Per definire concettualmente cos’è un broker Forex forse è meglio specificare prima che cosa sia bene il forex. Bene, devi sapere che il Forex è un mercato, si un luogo dove si scambia qualcosa, niente di più niente di meno del mercato rionale dove magari ti rechi a fare la spesa ma…

broker forex cos'è

Parliamo del mercato più importante del mondo, ogni giorno qui vengono scambiati nel Forex più di 3.000 miliardi di dollari, una cifra che mette letteralmente i brividi e che è veramente difficile anche solo riuscire ad immaginare nella sua enormità.

Nel mercato forex si scambiano coppie di valute che vengono comprate e vendute giornalmente per fini di natura speculativa, ovvero per il solo piacere di guadagnare.

Gli attori del mercato forex, ossia, gli investitori, coloro che vi operano materialmente, sono tra i più vari perché ad esempio vi operano:

  • Banche
  • Fondi di investimento
  • Grandi traders
  • Banche centrali nazionali
  • Piccoli investitori come te

Guida completa ai broker forex e come scegliere i migliori

Il mercato forex non ha ne sede fisica ne regolamentazione, le transazioni al suo interno vengono regolate unicamente dal meccanismo della domanda e dell’offerta. Quando si dice che il Forex sia deregolamentato non significa che sia illegale ma semplicemente che all’interno di esso vige la più ampia libertà di scambio, è questo che lo rende il mercato più ricco e più grande in assoluto. Nella tabella seguente abbiamo riepilogativo tutte le principali caratteristiche qualitative che deve possedere un broker forex che si rispetti e, per ognuna di esse, abbiamo inserito il miglior broker il cui servizio al cliente eccelle assolutamente: parlando in gergo universitario, potremmo dire che ne detiene la lode.

REQUISITI DEI BROKER FOREX PIU' POPOLARI

CARATTERISTICA
TOP BROKER DI RIFERIMENTO
GRATUITICITA'
RATING
OTTIENI VANTAGGIO
MIGLIORI PIATTAFORMEIQ OPTIONSI5CLICCA QUI
MIGLIOR CONTO DEMOPLUS500SI5CLICCA QUI
MASSIMA SICUREZZABDSWISSSI5CLICCA QUI
COMMISSIONI AZZERATEPLUS500SI5CLICCA QUI
SOCIAL TRADINGETOROSI5CLICCA QUI
POSSIBILITA' DI TRADING FOREX E BINARIE24OPTIONSI5CLICCA QUI
BONUS E PROMOZIONIAVATRADESI5CLICCA QUI
TRADING MOBILETRADE.COMSI5CLICCA QUI
SEGNALI TRADING24OPTIONSI5CLICCA QUI
FORMAZIONETRADE.COMSI5CLICCA QUI
CRIPTOVALUTEETOROSI5CLICCA QUI
SPREADS STRETTIPLUS500SI5CLICCA QUI
OFFERTE ISCRIZIONE 25€ FREETRADE.COM, XM.COMSI5CLICCA QUI e CLICCA QUI

Importante: ognuno dei brokers citati in questa tabella di caratteristiche, nelle nostre tabelle comparative e qualsivoglia altro spazio ove questi vengono citati sul nostro portale, rispondono a tutti i requisiti di eccellenza che hanno permesso al nostro team di poterle giudicare positivamente e, cagion di ciò, menzionarli all’interno di Migliorbrokerforex.net.

Cos’è e cosa fa un broker forex ?

Ora veniamo al punto. Se tu sei qui è perché sei interessato a fare investimenti sul Forex in base al tuo capitale di investimento, piccolo o grande che sia. Bene come saprai oggi puoi operare su internet nel campo del trading online per fare investimenti anche con un capitale di soli 100€, ma il “problema” è che non puoi farlo autonomamente, ma necessiti di un intermediario. Per operare nel mercato forex ci si deve affidare ad un broker! Sarà quest’ultimo a fare da intermediario tra te ed i mercati finanziari dove intendi costruire le tue fortune finanziarie.

Tempo fa tutte le contrattazioni avvenivano dal vivo in borsa o per via telefonica e, quindi, non cera spazio per il trading che oggi conosciamo, i piccoli investitori semplicemente non avevano il tempo ed il modo, nonché i capitali, adatti a fare i loro investimenti in questo mondo ricchissimo. Il mercato forex stesso in particolar modo non era diffuso come lo è oggi, anzi, vi operavano pochissimi investitori e lo facevano più per motivi derivanti da altre attività commerciali che da speculazione pura che oggi è diventato il motivo principale per fare trading sul Forex.

Oggi, grazie ai sistemi computerizzati, la cornetta del telefono non si alza più, si hanno grafici di prezzo in tempo reale ed il mercato è diventato praticamente accessibile a tutti. L’accessibilità è divenuta tale che il mercato forex è diventato un mercato speculativo, quindi un mercato in cui si fa trading, la cosa conveniente è che la piazza dei broker forex è talmente vasta che si può scegliere tra decine di broker diversi, devi solo cercare di sceglierne uno che offra un servizio eccellente e bonus interessanti, come cercheremo di farti scoprire nel corso dell’articolo.

I broker forex non sono tutti uguali, vi sono società di brokeraggio molto grandi e altre relativamente piccole, con volumi d’affari inferiori. Anche le banche oggi danno la possibilità di investire nel forex, con commissioni però più alte rispetto ai broker forex che si trovano in rete che oggi sono in grado di offrire i loro servizi gratuitamente guadagnando sul volume degli scambi effettuati ed azzerando praticamente i costi del trading per i loro clienti. Arriviamo, quindi, a trattare un argomento piuttosto interessante, che potrebbe indirizzare la tua scelta tra un intermediario piuttosto che un altro.

Broker Forex: cos’è lo spread ?

Le operazioni nel mercato forex sono prive di costi di commissione, a differenza di tutti gli altri mercati in cui vi è un costo di operazione per ogni acquisto o vendita. Ma se è vero che non vi sono costi di commissione è anche vero che, come è ovvio, i broker ci guadagneranno sicuramente qualcosa perché non sono certo disposti a lavorare per beneficenza, ma da dove arrivano i guadagni dei broker? Il guadagno del broker forex si chiama “SPREAD” ed è, sostanzialmente, la differenza, espressa in pips, tra il prezzo di acquisto e quello di vendita. Cerchiamo di chiarire il concetto e per farlo introduciamo la definizione e la spiegazione del termine “pips”.

Il pip è il più piccolo incremento che può subire il prezzo di una coppia di valuta, solitamente le coppie di valuta hanno 5 numeri che ne definiscono il valore:

EUR/USD 1.3067

Questa che vedi sopra è la coppia di valute euro dollaro, una delle più importanti del Forez, il valore indica che ci vogliono 1.3067 dollari per comprare un euro. Come puoi notare le cifre che rappresentano il valore sono cinque, se il dollaro sale a 1.3068 allora l’incremento è di 1 pip, ossia di 0.0001, se il valore fosse salito a 1.3077, l’incremento sarebbe stato di 10 pips, 0.0010. Il pip è molto importante perché rappresenta anche l’unità di misura dello spread, che abbiamo definito come il guadagno del broker. Lo spread è perciò espresso in pips e varia a seconda del broker che scegliamo. Mediamente i broker forex offrono spread che vanno da 0.8 pip sino a 12-16 pips, la differenza poi vi è anche in base alla coppia di valute su cui si intende investire, sulle coppie principali:

  • EUR / USD (Euro / Dollaro USA)
  • USD / JPY (Dollaro USA / Yen Giapponese)
  • GBP / USD (Pound Britannico / Dollaro USA)
  • USD / CHF (Dollaro USA / Franco Svizzero)

Queste coppie hanno in media gli spread più bassi, quello più basso in assoluto è quello dell’euro dollaro, la coppia di valute più scambiata di tutto il mercato forex. Di seguito ti proponiamo la tabella con i migliori broker operanti nel settore del forex che offrono la possibilità di fare trading con spreads più convenienti.

LISTA DEI MIGLIORI BROKERS FOREX/CFD E TRADING ONLINE

Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Markets.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi / Strumenti / 0 commissioni / Formazione / MT4 / Blend / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni 24option
Please wait...
VANTAGGI: Segnali Trading Central / MT4 / 0 commissioni / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €200
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni eToro
Please wait...
VANTAGGI: Social trading / Copyfunds / Cryptofund / Real stock / Spreads bassi / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Trade.com
Please wait...
VANTAGGI: Analisi giornaliere / 2100+ assets / Formazione / Strumenti / MT4 / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €10
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni IQ Option
Please wait...
VANTAGGI: Opzioni / Conto VIP / Spreads bassi / 0 commissioni / OTN coin / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni Plus500
Please wait...
VANTAGGI: Strumenti trading / Spreads stretti / Innovazione / 0 commissioni / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO TRADING
Servizio CFD. 80,6% perde soldi.
Deposito: €50
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni BDSwiss
Please wait...
VANTAGGI: Copy trading / Copy trading / Spreads bassi / Protezione saldo / MT4 / Segnali trading
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.
Deposito: €100
Licenza
: BCI
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni AvaTrade
Please wait...
VANTAGGI: Bonus 100% / Spreads bassi / MT4 / 0 commissioni / Formazione / Protezione saldo
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.

Tipi di broker Forex e metodi di trading

La scelta del broker deve essere fatta con saggezza, hai a disposizione centinaia di broker diversi, ma questo non significa che tutti facciano al caso tuo, ne tanto meno che tutti siano affidabili al 100%. Prima di tutto devi capire quale sia il tuo scopo, oltre quello ovvio di fare soldi. Devi sapere che esistono varie tipologie di trading e, proprio in relazione al modo di operare, varia la scelta del broker. Vediamo, prima di tutto, quali sono i modi di operare.

  • Scalping: lo scalping è una particolare strategia che si basa sull’apertura e la chiusura di posizioni veloci, le posizioni mantenute sul mercato vanno da qualche secondo a pochi minuti, diciamo al massimo 5. Lo scalper sfrutta, quindi, le minime variazioni di prezzo e apre decine di eseguiti al mercato ogni giorno. Lo scalping prevede quindi un serio e duraturo approccio al mercato, vi sono scalper che riescono a fare il 1200% di guadagni in pochi mesi, ma non è facile e bisogna avere un buon metodo e conoscere perfettamente il mercato in cui si opera. Tuttavia l’attività di scalping consente di operare anche con piccoli capitali, ottenendo nel breve periodo introiti più consistenti a parità di capitale investito. Data la natura di questa tipologia di investimento chi intende intraprendere l’attività di scalper deve necessariamente sceglier un broker che abbia commissioni molto basse, che non superino i 2-3 pips, altrimenti la tua operatività avrebbe un costo troppo elevato per il fatto che devi aprire diverse operazioni al giorno che potrebbero costarti una cifra considerevole.
  • Trading intraday: un discorso analogo va fatto per il trading intra-day, questo modo di operare è più lento rispetto a quello dello scalping, ma richiede comunque l’apertura e la chiusura di tutte le posizioni in giornata. Chi opera in intra-day coglie le opportunità che il mercato può offrire giornalmente, sfruttando rialzi o ribassi di breve durata o fasi laterali. Anche questo modo di operare, proprio come lo scalping, richiede una buona conoscenza del mercato in cui si opera ed una certa capacità di analisi. Anche nel trading intra-day lo spread non deve superare certe soglie, pena, la perdita di alcune posizioni. Possiamo definire come spread ottimale uno che va da 3 pips a 6 al massimo.
  • Trading di medio termine: questo modo di operare è nettamente diverso dagli altri due, l’operatività questa volta prevede l’apertura di posizioni che possono durare anche alcune settimane. Per avere un guadagno consistente è necessario disporre di capitali non inferiori a 10.000€. Dato che l’apertura di posizioni così lunghe presuppone un ritorno in termini di pips nettamente maggiore rispetto agli altri tipi di operatività trattati puoi anche evitare di basare la tua scelta del broker sullo spread, infatti, anche con uno spread di 13 pips l’operatività non verrebbe compromessa.

Approfondimento: in questa pagina linkata troverai un ampio tutorial che spiega come fare per scegliere il migliore broker sul forex >>> Come scegliere il miglior broker forex

Broker forex: le piattaforme di trading

Ogni broker forex ha la sua piattaforma di trading, le piattaforme di trading sono programmi che consentono di operare da casa e visualizzare i grafici di prezzo in tempo reale, sui quali poi puoi fare analisi ed inviare ordini a mercato per effettuare le tue operazioni di trading. Non tutte le piattaforme di trading sono uguali, molte si differenziano per alcune caratteristiche peculiari che le rendono migliori o peggiori rispetto ad altre.

Cosa sono e come funzionano le piattaforme di trading sul forex?

La piattaforma di trading è la cosa più importante dopo lo spread, una buona piattaforma di trading che sia semplice da utilizzare, intuitiva e che possegga ogni tipo di indicatore e grafico può avere un ruolo molto importante tra una posizione chiusa in perdita ed una chiusa in guadagno. Per capire quanto sia importante operare con una piattaforma completa dobbiamo specificare le due modalità principali attraverso le quali è possibile fare investimenti in maniera intelligente: l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.

  • L’analisi tecnica: essa basa sullo studio dei grafici di prezzo, questi, secondo la teoria, hanno un comportamento ciclico e tendenziale, ossia, si muovono attraverso particolari tendenze che possono essere sia ribassiste sia rialziste. Le tendenze vengono definite attraverso delle linee chiamate trend line, queste uniscono i punti minimi e massimi raggiunti dal prezzo. Il prezzo, secondo l’analisi tecnica, tenderà a muoversi nel canale ( zona delimitata dalle due trend line, quella che unisce i minimi e quella che unisce i massimi ) e, una volta che questi bucheranno una delle trend line si ha, molto probabilmente una inversione di tendenza, da rialzista a ribassista o viceversa. Nell’analisi tecnica, per stabilire la variazione di tendenza si utilizzano anche degli indicatori, questi sono fondamentali per il trader che basa le sue decisioni sull’analisi tecnica, infatti, con l’aiuto degli indicatori si può meglio comprendere l’andamento dei prezzi ed investire con più probabilità a proprio favore. Una buona piattaforma di trading deve dare la possibilità di tracciare linee di tendenza sui grafici in tempo reale, inoltre deve possedere tutti gli indicatori che servono a stabilire l’andamento del trend, se non possiede queste caratteristiche, a parità di spread, è sicuramente da scartare.
  • Analisi fondamentale: questo secondo tipo di analisi si basa sulla valutazione dei parametri che definiscono lo stato di salute economico di una nazione o anche di una azienda, ma non solo perché con l’analisi fondamentale è possibile anche capire quali sono le correlazioni tra gli asset e come questi si influenzano a vicenda. Per fare analisi di questo tipo è sempre importane restare aggiornati su tutte le ultime novità dei mercati finanziari e le notizie che li riguardano, facendo ciò sarà più semplice investire con consapevolezza e guadagnare, per questo è importante scegliere broker che aiutano nell’analisi di questo tipo.

Broker Forex: la lista completa dei migliori consigliati

Ti presentiamo adesso una serie di broker che ti danno vantaggi importanti e che comprendono tutti i servizi di cui abbiamo parlato fino ad ora ovvero: spread convenienti, piattaforme ben funzionanti e possibilità di ricevere sevizi vantaggiosi come segnali di trading, analisi dei mercati e molto altro ancora, compresi i bonus che accresceranno il tuo capitale di investimento iniziale:

  • Plus500: qui infine parliamo di un broker dall’esperienza quasi ventennale nel campo dei CFD su Forex e del trading online. La sua piattaforma è disponibile su internet sul tuo browser Web o anche in versione scaricabile on line. Il deposito minimo qui è molto basso e conveniente, un broker che vale quindi certamente la pena di prendere in considerazione. Clicca quì per visitare il sito oppure quì per aprire un conto ed ottenere il conto demo ! *”Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.
  • Markets.com: questo broker si distingue per dei costi di spread altamente competitivi a tasso fisso o variabile a seconda che si tratti di Forex o CFD. Clicca quì per visitare il sito oppure quì per aprire un conto ed ottenere il conto demo !
  • Trade.com: Regolato da CySEC e autorizzato in Italia dalla CONSOB, Trade.com mette a disposizione di tutti i nuovi clienti che aprono un conto un omaggio di 25€ per iniziare a fare trading online ( previa verifica del conto ), una vasta gamma di assets tradabili ( oltre 2.000 ) e suddivisi tra CFDs sul forex, materie prime, indici, azioni, etf, obbligazioni e cripto valute. Trade.com offre inoltre un conto demo gratis per la pratica ( anche con metatrader 4 ) e un pacchetto di formazione dell’investitore online tra i migliori in circolazione. Clicca quì per visitare il sito oppure quì per aprire un conto ed ottenere l’omaggio dei 25€ senza deposito + il conto demo.
  • Etoro: anche eToro sa certamente il fatto suo per le negoziazioni sul Forex ed altri strumenti finanziari. E’ un broker conveniente grazie al fatto di offrire spread molto bassi ed un deposito minimo iniziale conveniente e molto basso. La piattaforma poi è il punto di forza perché ti permette di fare trading “fai da te” oppure di scegliere tra i migliori broker quelli che intendi copiare per guadagnare! Clicca quì per visitare il sito oppure quì per aprire un conto ed ottenere il bonus + il conto demo !
  • AvaTrade: anche questo broker ti offre eccellenti margini di sicurezza e la regolamentazione che stai cercando per fare trading in tranquillità. Questo broker ti offre un conto di trading dimostrativo del tutto gratuito dove allenarti per migliorare il tuo stile di trading e le strategie di investimento e dove operare per tutto il tempo che desideri. Esistono 4 tipi di conto tra cui scegliere ed il più semplice a partire da soli 100€! Clicca quì per visitare il sito oppure quì per aprire un conto ed ottenere il bonus + il conto demo !

Broker forex: conclusioni e opinioni finali

Abbiamo dato la definizione di broker forex, abbiamo visto che la scelta del broker non deve essere casuale, ma deve basarsi su fattori sia legati all’affidabilità del broker sia agli strumenti che questo mette a disposizione per operare sul mercato. Un altro fattore molto importante è lo spread, e cioè, il compenso che il broker percepisce, ogni tipo di operatività richiede uno spread diverso, rimane comunque conveniente scegliere lo spread più basso, che però di solito si ottiene versando capitali più consistenti. Un ultimo consiglio che mi sento di dare è quello di provare per qualche tempo la piattaforma forex offerta dal broker, provarla significa utilizzarla in modalità demo, ti servirà per prendere familiarità con la piattaforma, ricorda che questo sarà lo strumento che ti consente di investire.

RISORSE UTILI DEI MIGLIORI BROKER FOREX

brokerforexmarkets

MARKETS.COM

Professionale e affidabile, con licenza CONSOB!

Visita il sito: http://www.markets.com/it/

>>>Apri un conto gratuito<<<        

Leggi la recensione di Markets

 

trade.com broker

TRADE.COM

Il broker forex più conveniente e con una delle migliori formazioni gratuite al trader in circolazione! Omaggia tutti i nuovi clienti con un’offerta di 25€ senza obbligo di deposito, il conto demo per fare pratica con il trading online e dispone di un’assistenza professionale e cordiale ( no telefonate invasive ! ) che assiste l’investitore in ogni passo, soddisfando i suoi dubbi e risolvendo ogni suo eventuale problema.

Visita il sito: https://www.trade.com/it

>>Apri un conto gratuito<<<

Leggi la recensione di Trade.com

ETORO

Il più utilizzato broker al mondo con il Social Trading!

Visita il sito: http://www.etoro.com/it/

>>>Apri un conto gratuito<<<

Leggi la recensione di eToro

 

PLUS500

Un conto forex che offre un account di prova con capitale virtuale per investire online!

Visita il sito: http://www.plus500.it/

*”Servizio CFD”. L’80,6% perde denaro “.

>>>Apri un conto su Plus500*<<<

Leggi la recensione di Plus500

Plus500 è un broker CFD e il tuo capitale potrebbe essere a rischio. I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere rapidamente denaro a causa della leva finanziaria. Tra il 74 e l’89% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Dovresti considerare di aver ben compreso come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi!

 

 

AVATRADE

Una vera e propria sicurezza, pluripremiato in tutto il mondo!

Visita il sito: http://www.avatrade.it

>>>Apri un conto gratuito<<<       

Leggi la recensione di AvaTrade

Giudizio riepilogativo sui broker forex
  • Affidabilità e sicurezza
  • Spreads e commissioni
  • Assistenza clienti
  • Piattaforme di trading
  • Promozioni
5

Riassunto sui broker forex migliori

Da anni analizziamo con costanza il mercato forex e le offerte dei brokers che si propongono sempre come ” i migliori del settore ” ma che molto spesso ( purtroppo ) si rivelano tutt’altro, anzi molto spesso solo truffe ! Proprio in virtù di questi motivi la nostra redazione ha deciso di assumere un team d’esperti che monitora constamente i brokers del settore e ci reporta quali siano i fattori positivi e negativi di ognuno di essi e, in virtù di ciò, decidiamo di selezionarli inserendoli e/o eliminandoli dalle nostre classifiche qualitative. I brokers forex che trovi selezionati sul nostro sito, dunque, sono attentamente testati e controllati per garantire ai nostri lettori guide di qualità e senza pericolo di truffe.

40 Comments

  1. 25

    Sara

    Buonasera,mi suggerite un broker per aprire un conto demo per cominciare a far pratica?

    Reply
    1. 25.1

      Redazione Migliorbrokerforex.net

      Salve Sara, certamente. La invitiamo a leggere la nostra pagina specifica: conto demo forex

      Comunque sia all’interno della stessa tutti i brokers che vede illustrati dispongono di conti demo gratis davvero di pregio.

      Cordiali saluti

      Reply
  1. Sara ha detto:

    Buonasera,mi suggerite un broker per aprire un conto demo per cominciare a far pratica?

    • Redazione Migliorbrokerforex.net ha detto:

      Salve Sara, certamente. La invitiamo a leggere la nostra pagina specifica: conto demo forex

      Comunque sia all’interno della stessa tutti i brokers che vede illustrati dispongono di conti demo gratis davvero di pregio.

      Cordiali saluti

  2. Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    ©2012/2018 - Guida completa ai migliori broker italiani. Progetto a cura di Alessio Ippolito.