domenica, 16 dicembre, 2018

Strategia opzioni binarie trend line di DeMark

Stai cercando la strategia in opzioni binarie che faccio al caso tuo? Bene, possiamo dirti che probabilmente l’hai appena trovata, nel prosieguo di questo elaborato stiamo per proporti una strategia molto efficace come del resto puoi trovarne diverse all’interno del nostro portale, dove vogliamo offrire consigli professionali per tutti quei traders è che sono alle prime armi. Se sei entrato da poco in questo business e probabilmente non sai ancora che le opzioni binarie sono lo strumento migliore per fare investimenti online.

Le opzioni binarie binarie sono riconosciute per essere molto semplici da utilizzare, noi non possiamo che essere assolutamente d’accordo con questa affermazione, la cosa più importante però è che questa consapevolezza non ti porti a sottovalutare le opzioni binarie come serio è valido strumento finanziario che può essere utilizzato in maniera imprenditoriale e professionale e di conseguenza richiede una certa dose di applicazione e molta dedizione al fine di raggiungere risultati significativi.

Per ottenere risultati ogni trader deve attrezzarsi al fine di imparare a studiare i movimenti del prezzo sui mercati, altrimenti il tutto si ridurrebbe a fare delle semplici scommesse come succede molto spesso nei casinò. Gli analisti dei mercati finanziari al fine di studiare e progettare nei minimi dettagli i propri investimenti utilizzano gli indicatori tecnici; gli indicatori sono numerosi ed ognuno di essi ha una specifica funzione. In definitiva tutti gli indicatori conosciuti risultano essere estremamente utili e sono la soluzione migliore per leggere il passato del mercato e trarre conclusioni circa l’attuale andamento e possibilmente anche il futuro.

Ecco allora perché abbiamo intenzione, nel prosieguo di questo articolo, di presentarti in ogni dettaglio una valida strategia per opzioni binarie che si basa sulle trend line di De Mark. Continua a leggere e non perdere l’occasione di fare tua questa strategia perché abbiamo intenzione di spiegartela in maniera molto semplice siamo quindi sicuri che non avrai alcuna difficoltà nel comprenderla e metterle in pratica. Molti traders oggi fanno investimenti in opzioni binarie proprio grazie alle trend line di De Mark grazie ad esse hanno raggiunto risultati notevoli.

Strategia trend line di De Mark: scopri il suo funzionamento

Se ti è capitato di leggere qualche altra strategia sul nostro portale probabilmente hai già notato che a noi non piace lasciare nulla al caso, siccome noi scriviamo generalmente per una platea di lettori principianti questo ci sembra l’unico modo per fare in modo che una strategia venga ben assimilata, sì ci abbandonassimo ad inutili tecnicismi rischieremo semplicemente di complicare le cose, manteniamo quindi tutto chiaro e limpido così che tu possa applicare la strategia non appena avrai finito di leggere questo elaborato.

Iniziamo quindi cercando di comprendere il concetto di trend line ovvero l’indicatore tecnico che sta alla base di questa strategia.

Di fondamentale importanza nella analisi dei mercati finanziari risulta essere l’individuazione delle tendenze; le tendenze non sono altro che la direzione principale del mercato che puoi notare facilmente quando i prezzi si muovono con decisione in una specifica direzione. Con le trend line puoi tracciare delle rette direttamente sul grafico che ti aiutano ad evidenziare il trend in corso sia esso rialzista o ribassista. È proprio per questa ragione che in italiano la traduzione di trend line è semplicemente quella di linee di tendenza. Esistono due tipi principali di Trend line e sono le seguenti:

  • Trend line rialzista: si costruisce una trend line rialzista (bullish trend line) o linea di supporto dinamico congiungendo due o più minimi crescenti raggiunti dal prezzo.
  • Trend line ribassista: si costruisce una trend line ribassista (bearish trend line) o linea di resistenza dinamica congiungendo due o più massimi decrescenti raggiunti dal prezzo.

trend line rialzista trend line ribassista

Per avere la certezza di trovarti di fronte ad un trend consolidato, a prescindere che si tratti di una trend line rialzista o di una trend line ribassista, è importante osservare quante volte la linea di tendenza è stata toccata dal prezzo senza mai essere superata. Quindi una trend line dovrà essere ritenuta tanto affidabile quante volte il prezzo via rimbalzato sopra senza causare la sua rottura.

Per tracciare una trend line sul grafico quindi devi semplicemente andare ad unire i punti di massimo di una tendenza ribassista oppure i punti di minimo toccati nell’ambito di una tendenza rialzista. In gergo tecnico si dice infatti che le trend line non sono altro che linee le quali negli uptrend collegano i minimi relativi alle correzioni dei prezzi, mentre dei downtrend esse collegano i punti di massimo dei recuperi.

Quando una trend line è stata toccata in due o più punti essa potrà essere ritenuta come affidabile nel momento in cui deve fornirti dei segnali di trading. Le linee di tendenza vengono utilizzate dagli analisti come supporti e resistenze dinamici, la tendenza generale del mercato è destinata a rimanere immutata fino a quando non si verifica la rottura della sua trend line.

Le rotture delle trend line sono proprio la tipologia di segnali che devi sfruttare per investire in opzioni binarie, perchè in genere in questi casi si verificano inversioni di tendenza. Queste linee sono in grado di fornire affidabili segnali perché quando si verifica la rottura esse invertono il loro ruolo ed arrestano il tentativo dei prezzi di riguadagnare la linea rotta. Alla rottura di una trend line ribassista potrebbe verificarsi una inversione di tendenza rialzista e viceversa accade quando si verifica la rottura di una trend line rialzista. Altre volte le rotture delle trend line possono portare ad una fase laterale del mercato caratterizzata da una assenza di direzionalità precisa, è qui che puoi tracciare i classici supporti e resistenze.

Strategia trend line di De Mark: l’angolatura della retta

Quando tracci le tue linee di tendenza un aspetto che devi sempre tenere in considerazione e l’angolatura che la linea stessa va ad assumere. Il grado di inclinazione di una linea di tendenza è in grado di esprimere immediatamente la forza del controllo che in un dato momento compratori e venditori stanno esercitando nell’ andamento del prezzo del mercato.

Devi però fare attenzione perché quando una trend line è troppo ripida un continuazione del trend nella data direzione non sarà sostenibile per molto tempo ancora, mentre quando una linea di tendenza è troppo poco ripida e si muove quasi in orizzontale i segnali di trading che scaturiscono potrebbero non essere molto affidabili. Proprio quando avviene la rottura di una trend line troppo ripida è lecito aspettarsi una fase laterale del mercato il che da un punto di vista psicologico indica la ricerca di un nuovo livello di equilibrio da parte degli attori del mercato.

Strategia Trend line di De Mark: cosa cambia

Questo è semplicemente il funzionamento basilare delle linee di tendenza e se nella maggior parte dei casi vengono utilizzate nel modo in cui ti abbiamo illustrato ma il nostro De Mark ha pensato bene di trovare un nuovo sistema di utilizzo che oggi viene adottato da molti traders. Il nostro studioso si è posto un problema molto semplice, nato dal fatto che su una tendenza ben definita è possibile andare a tracciare diverse trend line e non soltanto una, per questa ragione risulta alquanto difficile comprendere quale sia la trend line migliore da andare a tracciare. Bisogna sempre operare una scelta ed in questo senso vi sono molti investitori che prediligono dare importanza agli ultimi sviluppi del mercato mentre altri preferiscono tracciare le trend line “a monte” per così dire.

Capire quale sia la linea di tendenza giusta da tracciare resta sempre comunque un fatto  soprattutto quando nell’ambito di un trend e possibile tracciare due o anche tre trend line, a quel punto ogni analista potrebbe  prendere una decisione differente.

Qui entra in gioco proprio De Mark che ha proposto un metodo per far diventare le analisi da soggettiva ad obiettivo in questo modo lui ha cercato di estrapolare dati più concreti che potessero ritenersi universali. Lui ha cambiato in definitiva il metodo con cui vengono tracciate le trend line, sostanza ha cambiato il verso:  se prima tutti gli analisti tracciavano le linee dipendenza da sinistra verso destra De Mark ha stabilito che per migliorare l’utilizzo delle trend line bisogna tracciarle da destra verso sinistra, dando di conseguenza maggiore importanza agli ultimissimi dati circa l’attualità del prezzo.

Come tracciare una trend line di De Mark

Le trend line di De Mark vanno tracciate manualmente, questo procedimento in effetti non è estremamente semplice da effettuare ma nemmeno così difficile come potrebbe sembrare ad una prima lettura. Se sei un trader principiante probabilmente impiegheresti fin troppo tempo per capire come piazzare a dovere le trend line di De Mark su un grafico di prezzo, ma fortunatamente per risolvere questo problema ti vengono in aiuto le piattaforme per il trading binario che hanno già integrate le linee di tendenza così come De Mark le aveva pensate.

Le trend line di De Mark sono molto utili per avere segnali di trading efficaci soprattutto se si intende investire con le opzioni binarie in quanto  esse si basano sui movimenti recenti del mercato. A differenza delle trend line tracciate sul lungo periodo che restano comunque un indicatore molto utilizzato ed affidabile questa nuova tipologia di linea di tendenza risultano essere maggiormente precise ed adatte per investimenti di breve termine, per esempio queste trend line possono essere utilizzate per gli investimenti su base oraria o giornaliera.

+++ PROVA LA STRATEGIA SULLA PIATTAFORMA ROBOTS DI IQ OPTION! APRI SUBITO UNA DEMO GRATIS E HAI L’ACCESSO A IQ ROBOTS! +++  VAI SU IQ OPTION e avvia una registrazione veloce di un nuovo conto per te tanti esclusivi vantaggi per investire sulle opzioni binarie con i migliori strumenti di trading.

Scadenze e time frame per le trend line di De Mark

  • Scadenza oraria: le trend line di De Mark possono offrirti grandi risultati investendo nelle opzioni binarie a scadenza oraria, in questo caso sarà necessario impostare il time frame del grafico in M30 oppure al massimo in H1 ovvero il grafico dell’andamento orario, così facendo puoi giungere a risultati concreti anche se devi aspettare un tempo maggiorato per la scadenza delle tue opzioni binarie che devono essere impostate ad 1 ora.
  • Scadenza di 60 secondi o 2 minuti: per operare con le opzioni binarie a breve e brevissima scadenza devi ricordarti di impostare il Time Frame del grafico in M1 in questo modo i segnali di mercato potrebbero rivelarsi più instabili ma puoi puntare ad ottenere introiti più velocemente ricordandoti sempre di investire una piccola parte del capitale per volta.

I segnali operativi che scaturiscono dall’analisi con le trend line di De Mark inoltre, non sono differenti da quelli che puoi avere con le trend line “normali” ovvero:

  • Segnale acquisto opzioni binarie Call: devi acquistare una opzione binaria rialzista nel momento in cui si verifica la rottura verso l’alto di una trend line di De Mark ribassista, oppure al momento di un rimbalzo su una trend line rialzista consolidata.

Strategia-di-trading-Demark

  • Segnale di acquisto opzioni binarie Put: puoi acquistare una opzione binaria ribassista quando si verifica la rottura verso il basso di una trend line di De Mark rialzista, oppure sui rimbalzi del prezzo su una trend line ribassista consolidata.

strategia opzioni binarie trend line demark

+++ GRAZIE ALLA PIATTAFORMA PROFESSIONALE DI CREAZIONE DI ROBOT OPZIONI BINARIE, PUOI COSTRUIRE UN ROBOT PERFORMANTE SULLA BASE DI QUESTA STRATEGIA E RENDERE IL TUO TRADING AUTOMATICO! APRI UN CONTO GRATIS SU IQ ROBOTS! +++  VOGLIO PROVARE LA PIATTAFORMA!

robot-iq-option

Conclusioni e consigli sui broker

Siccome le trend line di De Mark sono state studiate per essere utilizzate sul breve e brevissimo termine risultano essere molto adatte per investire in opzioni binarie, ma devi sempre e comunque prestare la massima attenzione ai falsi segnali che di tanto in tanto possono verificarsi. Per evitare perdite importanti quindi devi ricordarti di investire sempre un massimo del 5% del capitale totale a tua disposizione in questa strategia così facendo limiterai enormemente i rischi connessi agli investimenti. Per quanto una strategia possa essere efficace infatti i mercati sono imprevedibili per definizione e non puoi mai sapere con certezza cosa ti aspetta.

Se intendi mettere in pratica fin da subito puoi pensare di farlo soltanto con i migliori broker di trading binario attualmente in circolazione. Sebbene in giro per la rete tu possa trovare diverse alternative in quanto a broker sono pochi quelli che ti offrono i bonus più alti ed i rendimenti più cospicui per le opzioni binarie quindi se vuoi mettere subito in pratica la strategia noi ti consigliamo di affidarti ad uno dei broker che qui ti proponiamo, noi stessi abbiamo testato i loro servizi da lungo tempo ormai e non siamo mai rimasti delusi. Ecco i nomi di 5 broker molto convenienti:

UNICO BROKER CONSIGLIATO DA MIGLIORBROKERFOREX.NET PER TRADING DI OPZIONI BINARIE

Deposito: €10
Licenza
: CySEC
Conto demo: SI
RICHIEDI LA DEMO!
Opinioni positive: SI
Opinioni IQ Option
Please wait...
VANTAGGI: Opzioni Forex + Digitali + Formazione + °Tornei + Trade min. 1€
Nota:Le Opzioni Binarie sono disponibili solo per i Clienti Professionisti.
Visita il sito ufficiale
APRI UN CONTO GRATUITO
Il tuo capitale è a rischio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

©2012/2018 - Guida completa ai migliori broker italiani. Progetto a cura di Alessio Ippolito.