miglior broker forex

Comprare azioni IREN e quotazione in tempo reale

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Il tema della guida di oggi è come affrontare al meglio il proprio investimento in azioni IREN e quali sono le regole da osservare per poter entrare nel mondo della borsa in maniera potenzialmente proficua.

Siamo esperti degli investimenti e da anni ormai ti proponiamo guide gratuite per il trading online in azioni, un mercato che da sempre seguiamo molto da vicino che che, anche tramite le Azioni Iren potrebbe contribuire ad offrirti delle ottime possibilità.

In particolare, cercheremo di rispondere d alcune delle domane più frequenti che, attraverso i nostri lettori, giungono quasi quotidianamente al nostro staff; un segno, questo, sia della loro importanza che del sempre maggiore interesse degli investitori italiani nei confronti delle possibilità offerte dal trading online.

Ad esempio, vedremo quali sono gli strumenti tecnici più indicati per poter fare il proprio ingresso con il piede giusto nel mondo del trading; ancora, cercheremo di elencare quali sono i primi passi da compiere per poter investire in modo sicuro e produttivo, comprese quali sono le informazioni e le nozioni con cui familiarizzare per investire sui titoli IREN.

Infine, vedremo insieme di chiarire una volta per tutte perché è sempre il caso di investire attraverso un broker CFD e non mediante la propria banca di riferimento – un errore, questo, purtroppo ancora molto comune tra gli investitori italiani e che quindi merita di essere illustrato in un certo grado di dettaglio.

azioni IREN
IREN è una multiutilities moderna e con una buona posizione sul mercato

Senza dimenticare anche quelle che sono le quotazioni e il grafico in tempo reale delle azioni Iren, il punto di partenza per ogni tipo di investimento e di gran lunga l’aspetto più importante anche per chi si avvicina per la prima volta a questo mondo.

Vediamo allora, in ordine, di cosa di occuperemo in questa nostra guida all’acquisto e allo scambio delle azioni IREN.

Ti ricordiamo che tutto quello che imparerai nel corso di questa guida potrai metterlo subito in pratica anche tramite un conto demo come quello offerto da Plus500, un conto che ti permette di testare tutte le tue strategie su questo tipo di titolo senza alcun tipo di versamento iniziale, operando da subito con capitale virtuale!

Di cosa parleremo nella nostra guida sulle azioni IREN?

Partiamo allora con un comodo indice degli argomenti a cui abbiamo accennato nel precedente paragrafo, cercando di fornire alcuni importanti consigli di base ai nostri lettori, argomenti che ti permetteranno anche di comprendere l’importanza di questo titolo nelle tue strategie di trading online:

È importante conoscere il titolo su cui si investe: come possiamo farlo? Essenzialmente, dobbiamo studiare l’azienda su cui intendiamo investire e conoscerne, per quanto possibile, lo stato di salute e lo storico delle sue prestazioni in borsa. 

Se acquistiamo un titolo, dobbiamo ricordarci che stiamo acquistando una quota in una società che, per permettere ai suoi investitori di guadagnare, deve essere in salute e al riparo da grandi crisi. 

Dobbiamo sapere dove vengono scambiate le nostre azioni: nel caso di IREN, l’azienda italiana di energia e gas è titolare di un titolo scambiato qui in Italia.

In molti altri casi, tuttavia, potremmo essere interessati a un titolo che non viene scambiato nella borsa di Milano Piazza Affari, ma magari negli Stati Uniti o in una delle importantissime borse asiatiche.

In questo caso, ciò potrebbe essere un’ottima occasione per diversificare i nostri investimenti, operazione di cui spiegheremo meglio l’importanza tra poco.

Ricordati che broker come Plus500 – qui per verificare sul sito ufficiale in anteprima, ti offrono la possibilità di investire su tutti i migliori titoli del mondo

Scopriremo anche insieme perché non è consigliato investire in borsa tramite le banche: ci troviamo qui davanti a uno dei punti più importanti da ricordare: investire mediante la propria banca è una scelta che ci danneggerà sia dal punto di vista della liberà di azione che tecnico e finanziario. 

Per fortuna, il risparmiatore ha a sua disposizione una solida alternativa, che vedremo anche in questo articolo. Un articolo che ti spiegherà perché i canali che utilizzavi un tempo oggi non sono da ritenersi più adeguati sei vuoi investire.

Parleremo anche del perché possiamo affidarci a un broker CFD: l’alternativa alle banche, appunto, è rappresentata dalla possibilità di investire mediante un broker CFD, in grado di mettere a nostra disposizione non solo strumenti più avanzati dal punto di vista tecnico, ma anche tariffe molto più vantaggiose e, in alcuni casi anche commissioni praticamente azzerate. 

Se poi si usufruisce di una delle tante promozioni per i primi iscritti dei vari siti a disposizione sul mercato, potrebbe anche essere possibile entrare nel mondo del trading con soli 10 € (ad esempio grazie a IQ Option).

Di seguito ti proponiamo la lista dei migliori broker recensiti da MigliorBrokerForex.net.

Migliorbrokerforex.net

UNICI BROKERS ONLINE RACCOMANDATI DA MIGLIORBROKERFOREX.NET

Recensione ETORO

  • Social & CopyTrading
  • CopyPortfolios & Popular Investor
  • Crypto Staking e Azioni Realstock

Licenze: CySEC/FCA/ASIC

Prova gratis ETORO

67% of retail CFD accounts lose money.

Recensione CAPITAL.COM

  • Intelligenza Artificiale
  • Analisi & Segnali Trading Central
  • Bot Trading con MT4 & TradingView

Licenze: CySEC/FCA/NBRB

Prova gratis CAPITAL.COM

67,7% of retail CFD accounts lose money.

Recensione TRADE.COM

  • MetaTrader 4/5 Gratis
  • Segnali Trading gratuiti
  • Livecoach Gratis 1:1

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis TRADE.COM

79,80% of retail CFD accounts lose money.

Recensione FP MARKETS

  • Spreads da 0.0 pips
  • Leva 500:1
  • BOT, Algo & AutoTrading

Licenze: CySEC/ASIC

Prova gratis FP MARKETS

Capitale a rischio.

Recensione IQ OPTION

  • Trading piccole somme [1 e 10€]
  • Opzioni FX & Auto Analisi tecnica
  • Segnali Social Trading

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis IQ OPTION

Capitale a rischio.

Recensione AVATRADE

  • Ava Protect
  • Strumenti analisi avanzata
  • Didattica gratuita

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis AVATRADE

Capitale a rischio.

Recensione PLUS500

  • Zero commissioni
  • Spreads stretti
  • Broker multipremiato

Licenze: CySEC/FCA

Prova gratis PLUS500

Capitale a rischio.

È fondamentale saper leggere i grafici delle quotazioni: i grafici sono infatti uno degli strumenti più importanti a disposizione dell’investitore, specie per chi ha intenzione di seguire più da vicino l’andamento dei propri titoli. 

Ad esempio, imparando a leggere i grafici delle giornate in borsa sarà possibile seguire in tempo reale l’andamento dei propri titoli, in modo tale da sapere quando è arrivato il momento di vendere o comprare.

E si tratta anche del punto fondamentale per iniziare a fare una buona analisi tecnica.

IREN: fondamentali economici, situazione di mercato presente e futura

IREN è un’azienda italiana che opera nel settore dei multiservizi e che produce e distribuisce energia elettrica e anche il teleriscaldamento, per il quale è il primo fornitore in Italia. 

Si tratta di una società relativamente giovane, nel senso che appunto opera soltanto dal 2010, essendo nata dalla fusione di diverse multiutilities come AEM, AMGA, ENIA, AGAC e Tesa. 

Non parliamo di un’azienda tra le principali per capitalizzazione in Italia, ed è infatti contenuta nell’indice Mid Cap, quello che appunto raccoglie le aziende di media capitalizzazione sul mercato italiano. 

Siamo davanti ad un gruppo che al momento presenta 3,7 miliardi di euro circa di fatturato, di cui poco meno del 10% sono utili netti. 

Al momento impiega circa 6.300 dipendenti e addetti, il che la rendono comunque una realtà importante sotto il profilo dimensionale e comunque in crescita per l’offerta di servizi di ultima generazione. 

Chi investe in questo specifico titolo sta investendo in un’azienda giovane, che comunque ha basi molto solide e che è anche tecnologicamente avanzata.

Qualcosa che può essere di sicuro interesse per ha dei portafogli, magari anche complessi, da integrare. 

Il titolo può essere poi scambiato – te lo ricordiamo a scanso di ogni equivoco ancora una volta, anche con un conto di pratica di Plus500 (qui per ottenerlo subito gratis), broker di grandissima qualità è che è ad oggi uno di quelli che offre il maggior numero di titoli, anche su questo specifico segmento. 

In quale mercato è quotata IREN? 

IREN è quotata alla borsa italiana, quella di Piazza Affari a Milano. Si tratta di un grandissimo vantaggio, ovviamente, per noi che investiamo dall’Italia. 

Da un lato infatti conosciamo molto bene quel mercato e ne siamo anche culturalmente vicini.

Dall’altro lato invece possiamo tenere conto del fatto che potremo operare dalle 9 alle 17:30, in orari tipici di ufficio nel nostro Paese, senza costringerci a levatacce come dovremmo probabilmente fare con titoli del lontano Oriente oppure ancora degli USA. 

Questo però non vuol dire che dovremo rimanere davanti al PC o allo smartphone per forza. 

Anzi. Grazie a quanto ci viene offerto da broker come Plus500 in termini di strumenti, possiamo anche improntare delle strategie di trading automatiche o semi-automatiche, un altro dei grandi vantaggi che si hanno a scegliere un broker di grande qualità invece di una banca per investire su questo tipo di titoli.

Perché non rivolgersi alle banche per investire in azioni IREN

Di seguito andiamo ad illustrare 3 dei principali motivi per i quali non è conveniente comprare azioni IREN attraverso la banca tradizionale.

1. Le banche hanno costi proibitivi

Il primo, grande problema posto dagli investimenti effettuati mediante le banche è rappresentato dai costi che verranno addebitati all’investitore.

Pensiamo solo al fatto che, dopo aver investito i nostri risparmi, potremmo essere costretti a vedere i nostri guadagni erosi da una serie di tasse, commissioni e fees che abbiamo invece la possibilità di non pagare.

La maggior parte delle banche, infatti, non sono solite applicare gli stessi vantaggiosi prezzi dei broker ma, al contrario, possono addirittura esigere una commissione su ogni singola transazione. 

Questo senza neanche tenere in considerazione la possibilità, invece offerta dai broker CFD, di iniziare il proprio percorso nel mondo della finanza anche con un investimento minimo.

Tutto ciò si traduce in enormi costi per il risparmiatore, tali da vanificare nei fatti il proprio investimento. 

Con Plus500 investi a zero commisioni, pagando solo un piccolissimo spread tra acquisto e vendita. Un grande passo in avanti per chi vuole investire senza farsi pelare dalle commissioni bancarie.

2. I broker CFD ti offrono molto di più

Inoltre, le banche non ci saranno una grandissima possibilità di diversificare i nostri investimenti.

Rispetto infatti ai migliori broker online le banche hanno da offrire listini molto ristretti.

Una limitazione, questa, che potrebbe impedire al piccolo investitore di avere accesso a titoli di grande interesse ma fuori dalla portata dei tradizionali istituti di credito.

Ricordiamo, infatti, che diversificare i propri investimenti aumenta le proprie possibilità di successo e, al tempo stesso, limita quelle di perdite sostanziali.

A questo scopo, è fondamentale che il risparmiatore abbia la possibilità di scegliere tra quanti più titoli possibili.

Un broker come Plus500 – che qui ti offre più di 2.000 titoli per investire, al contrario, è in grado di offrire ai propri clienti un ventaglio di scelta molto più ampio e quindi appetibile per chiunque abbia intenzione di compiere, un giorno, operazioni finanziare più complesse e potenzialmente anche più redditizie.

3. Le banche hanno piattaforme per il trading ormai superate

Infine, è importante anche ricordare che le piattaforme e i software in uso alle banche sono ormai decisamente superati e di certo non in grado di competere con le ultime tecnologie disponibili sul mercato.

In particolare, i software per il trading a disposizione dei broker e non delle banche permettono non solo di automatizzare tutta una serie di operazioni di trading più complicate o urgenti, ma anche di poter monitorare l’andamento dei propri titoli comodamente da casa e in diretta, potendo contare sempre sul supporto di un broker affidabile e costantemente aggiornato.

I programmi per il trading a disposizione delle banche non hanno la possibilità di fare alcuna di queste importantissime operazioni, rendendoli di conseguenza inadatta a un mercato che, per definizione, è tra i più dinamici e imprevedibili su cui poter investire.

Fare trading con una piattaforma come quella che ti viene offerta da Plus500 – qui per approfondire sul sito ufficiale – puoi avere a disposizione davvero tutti gli strumenti che utilizzano i professionisti, come appunto anche take profit e stop loss.

Grafico e quotazioni in tempo reale azioni IREN

Per concludere, terminiamo la nostra mini guida agli investimenti in azioni parlando di quanto sia importante imparare a leggere grafici come quello qui di seguito, che è quello delle azioni IREN in tempo reale, che è offerto da Plus500.


Con un po’ di studio ed esercizio, nonché con il supporto di un broker affidabile e in possesso di tutte le licenze, il risparmiatore potrà imparare a interpretare i dati riportati nel grafico e, di conseguenza, potrà pianificare con più attenzione le proprie mosse.

E potrai anche tentare le tue strategie leggendo il grafico con una demo gratis su Plus500 (vai qui per aprirla subito).

Sicuramente essenziale per chiunque abbia intenzione di effettuare il proprio ingresso nel mondo della finanzia e del trading nel migliore dei modi, senza dover ricorrere come si faceva in passato alle banche e quindi alle loro condizioni proibitive.

Puoi visitare il sito ufficiale di questo broker – che consigliamo dal 2012 – facendo click su questo link.

Conclusioni: conviene investire in azioni IREN? 

Non possiamo assolutamente rispondere al posto tuo a questo tipo di domanda. Siamo infatti davanti ad una questione che dovrai affrontare da solo, partendo appunto dalle informazioni che ti abbiamo fornito nel corso di questa guida. 

Non farti mai consigliare da qualcuno che non conosce la tua situazione o che ti promette guadagni facili e zero stress. 

Quello che hai da fare è informarti e poi prendere le tue decisioni in assoluta autonomia

IREN potrebbe sicuramente essere una buona aggiunta alla tua strategia di investimento e al tuo portafoglio. Se lo possa essere davvero sarà però qualcosa che tu e soltanto tu potrai valutare. 

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments