miglior broker forex

Money Project, truffa o funziona? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Antonio Possentini

miglior broker forex

Money Project è una truffa legata agli schemi piramidali e ad Ethereum, che sta gradualmente diventando più popolare in Italia. Come tante truffe di questo genere, viaggia attraverso canali secondari e con il passaparola.

Fin dalla prima segnalazione ricevuta ci siamo messi a studiare il modello di questa azienda, che risulta fin dalle sue fondamenta totalmente inaffidabile.

L’azienda finge di operare tramite uno schema di multilevel marketing, ma non è così. La sua non è un’attività legittima e a norma di legge, bensì una truffa in piena regola.

Tra poco vedremo esattamente perché questo progetto sia una truffa, e perché non dovresti investire su un’azienda di questo tipo.

money project truffa o funziona?
Money Project promette guadagni facili in cambio del reclutamento di altri investitori, pratica vietata dalla legge in Italia – Infografica a cura di MigliorBrokerForex.net

Prima, però, ti ricordiamo che se vuoi guadagnare con Ethereum non hai bisogno di rivolgerti a truffatori di nessun genere.

Puoi farlo in maniera del tutto legittima con il trading online, operando su piattaforme regolamentate come eToro (clicca qui per visitare il sito ufficiale).

Come funziona Money Project

Money Project funziona come il più tradizionale degli schemi Ponzi: tu devi investire, poi devi fare investire altre persone. Per ogni persona che investe su tuo consiglio o su consiglio di chi hai fatto entrare, guadagni una provvigione.

Per poter entrare all’interno dello schema dell’azienda, fin dalla prima volta sei tenuto a presentare una persona da iscrivere con te. Dopodiché, se non trovi nessun altro, guadagnerai pochi spiccoli.

Ogni persona che entra nello schema può farlo con un capitale minimo di 5€, anche se è prassi che l’azienda ricontatti gli iscritti per chiedere più soldi.

I primi entrati guadagnano alle spalle di quelli che entrano per ultimi, in un lungo schema che si ripete finché i soldi non bastano per ripagare tutti quanti.

A quel punto i fondatori prendono la cassa, che spesso arriva a contare svariati milioni di euro, e scappano dove non possono essere rintracciati.

Per inciso, dal momento in cui nessuno sa come si chiamino, i fondatori di Money Project avranno un gioco molto facile a fuggire insieme alla refurtiva.

Abbiamo già visto ripetersi situazioni come questa per centinaia di volte, e siamo sicuri che purtroppo continueremo a vederne.

La prospettiva dei guadagni facili, della “rendita passiva”, dei soldi generati soltanto per aver presentato qualche amico che a sua volta presenterà qualche amico, è una storia vecchia come il mondo.

Puntualmente, però, questa storia finisce con un’enorme truffa ai danni degli ultimi arrivati. E tu non puoi sapere se sarai tra loro, perché potresti vedere i fondatori fuggire domani mattina e non avere più notizie dell’azienda.

Piuttosto, se vuoi investire in strumenti che possono generarti una rendita, costruisci un portafoglio azionario serio utilizzando Trade.com (da qui puoi registrarti gratis). e fallo crescere nel corso del tempo.

Il ruolo di Ethereum in questa truffa

Uno degli aspetti che ci hanno colpito da subito, leggendo i prospetti di Money Project, è stato il ruolo di Ethereum nel funzionamento dell’azienda.

Qui dobbiamo aprire una piccola parentesi, per spiegarti come siamo entrati in possesso del materiale sul quale ora stiamo facendo i nostri commenti.

La prima segnalazione che ci è arrivata è stata di un utente che, per questioni di privacy, chiameremo “Luciano” (non è il suo vero nome).

Luciano ci ha fornito tutti i documenti privati che uno dei promotori dell’azienda gli ha inviato, con tanto di dettagli sui pagamenti elargiti in questo schema piramidale.

Quindi puoi essere certo che siamo al corrente di ogni singolo dettaglio riguardante Money Project.

Tornando a noi, stavamo parlando di Ethereum. L’azienda ha scelto di usare le criptovalute per mascherare le sue attività illecite, facendo confluire il denaro dove non può essere rintracciato.

I truffatori di questo tipo non si rivolgono agli exchange come Coinbase o Binance, dove sono costretti a rivelare la loro identità.

Piuttosto custodiscono le criptovalute su wallet anonimi, dove non potranno mai essere rintracciate né dalle autorità, né dalle persone truffate.

Questo è l’ennesimo elemento che dovrebbe aiutarti a sospettare di Money Project, e suggerirti di stare alla larga da un progetto che non ha né capo né coda.

Sull’affidabile broker trading FP Markets (visita la sezione legata alle crypto) hai tanti modi legittimi per investire, comprare e vendere criptovalute in cambio di profitti legali al 100%. Perché dovresti immischiarti con qualcosa di fuori dalla legge?

I problemi legali di Money Project

Ci sono un’infinità di normative che tutti i membri di Money Project violano ogni giorno con la loro attività, tante da poter riempire un faldone di centinaia di pagine.

Concentriamoci, però, almeno sugli aspetti fondamentali.

Prima di tutto, un’azienda che opera nel ramo degli investimenti in Europa è tenuta ad ottenere delle certificazioni ben precise. Bisogna ottenere la licenza in uno degli Stati membri, e poi essere autorizzati da Consob ad operare in Italia.

money project schema ponzi
Il modello di Money Project è configurato come Schema Ponzi – Infografica a cura di MigliorBrokerForex.net

Le aziende serie come Trade.com (scopri il broker sul sito ufficiale) hanno tutte seguito questo iter. La regolamentazione e la vigilanza delle commissioni implica trasparenza e massima attenzione al rispetto dei risparmiatori.

Le aziende che non rispettano questa legge fondamentale sono inserite puntualmente nel nostro elenco di truffe finanziarie aggiornato in tempo reale con le segnalazioni degli utenti.

Inoltre una persona non può semplicemente improvvisarsi rappresentante di un’azienda di investimenti, convincendo altre persone a mettere soldi in uno schema che non capisce.

Soltanto promotori finanziari e consulenti finanziari indipendenti sono autorizzati a fare consulenza sul risparmio e per farlo, sostengono prima un esame di Stato con domande molto tecniche e approfondite.

Abbiamo poi la violazione della legge in merito agli schemi piramidali, anche chiamati Ponzi, che in Italia risultano banditi da oltre quarant’anni.

Poi c’è la pubblicità ingannevole che questa azienda fa di sé, l’evasione fiscale sulle somme depositate e trasferite dagli utenti, la mancanza di informative sul rischio e sulla privacy.

Parliamo di un progetto che può finire soltanto in due modi: con la latitanza dei fondatori, scappati insieme ai soldi, oppure con il loro arresto. Ci sentiamo di sperare per la seconda ipotesi.

Diventa un investitore accorto

Se vuoi provare a costruire un tuo portafoglio, migliorando la tua situazione patrimoniale ed economica con gli investimenti, hai delle strade ottime per farlo.

Non parliamo soltanto di strade legali e legittime, ma di modi concreti per operare come un professionista nel mondo degli investimenti.

Grazie al trading online, comprare e vendere strumenti finanziari e criptovalute è diventato immediato. Puoi farlo facilmente da casa, anche con somme minime.

Se hai considerato l’idea di investire in Money Project, vuol dire che probabilmente ad oggi sei abbastanza digiuno della materia degli investimenti.

Per aumentare le tue competenze puoi aprire un conto demo su eToro (clicca qui), ricevendo subito 100.000€ virtuali con cui investire su tutti gli strumenti della piattaforma.

In questo modo non rischierai il tuo capitale, e allo stesso tempo potrai imparare le strategie di investimento che ti consentono davvero di costruire un’entrata legittima.

logo etoro
eToro è un broker molto conosciuto per via delle sue funzionalità “social trading” e “copy trading”

Una volta che sei diventato più esperto, potrai facilmente aprire un conto reale con un deposito minimo di appena 200€. A quel punto potrai direttamente applicare ciò che hai imparato con il conto demo, usando il tuo capitale.

Consigliato: Recensione completa di eToro e guida per iniziare

Disclaimer importante a margine

I realizzatori della truffa Money Project sono stati “furbi”, scegliendo un nome che appartiene a molte altre aziende del settore.

In questo modo è facile far perdere le tracce, e non solo. Il sito ufficiale è molto nascosto, e non riporta il nome dell’azienda nel dominio. Stando lontani da Google e da internet, sono più difficili da rintracciare.

A parte il fatto che questo sottolinea ancora una volta quanto meschine e truffaldine siano queste persone, potrebbe trarti in inganno.

Non citeremo il sito ufficiale per non portare pubblicità a persone che non la meritano, ma vogliamo subito sottolineare che questo articolo non si riferisce alle aziende dietro i siti:

  • Themoneyproject.ca
  • Money.Visualcapitalist.com
  • Urbanmoneyproject.com
  • Cubamoneyproject.com

Questi siti web si limitano a fare informazione in merito al tema finanziario ed economico, e sono realizzati da redazioni serie che pubblicano contenuti di valore.

Con questo si conclude il nostro discorso.

Speriamo di non ricevere più segnalazioni relative a questa azienda, perché vorremmo che i risparmiatori italiani smettessero di sprecare capitali cascando in situazioni di questo tipo.

Quando un’azienda ti promette guadagni facili, c’è sempre sotto qualcosa che non va. Ci sono problemi, truffe, e tanto altro nel settore della finanza a cui stare attenti.

Come sempre, ti invitiamo a consultare l’elenco aggiornato di aziende autorizzate ad offrire servizi di investimento sul sito di Consob per trovare la certezza di quanto detto su Money Project.

L’azienda non è autorizzata, e visto il suo modello di business, non lo sarà mai.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments