miglior broker forex

Miglior trader italiano

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Esiste il Miglior Trader Italiano? Esistono dei personaggi del mondo del trading in borsa che possono essere, con le dovute proporzioni, essere paragonati alle leggende americane?

Siamo tutti certi del fatto che non esistano dei corrispettivi di George Soros e di Warren Buffett in Italia così come in Europa, ma ci sono comunque degli esempi da seguire?

Nella guida di oggi parleremo di qualcosa di meno tecnico del solito, ma comunque di importante.

Warren Buffet - miglior trader della storia AL MONDO !!!
Deve ancora nascere l’italiano in grado di paragonarsi, come miglior trader, a Warren Buffett

Per capire i motivi, innanzitutto, di un mercato italiano che è sempre stato, a livello finanziario, molto asfittico.

Di un capitalismo italiano che è più relazionale che effettivo, che è fatto di grandi famiglie industriali più che di moderne holding e fondi, come nel resto del mondo sviluppato.

Non esistono leggende – te lo anticipiamo – né nel trading online né tantomeno in quello classico.

Senza far mancare qualche frecciatina ai cosiddetti maestro, che al contrario di quanto avviene negli USA, in Italia sembrano essere impegnati più nel vendere corsi (cosa legittima, per carità) che nell’ammucchiare patrimoni con operazioni di trading.

Chiudendo con un piccolo excursus tra i medi e piccoli – quelli che puoi copiare con il copy trading di eToro.

Sicuramente dei trader in erba – almeno rispetto ai migliori trader più ricchi e famosi del mondo – ma che al contrario di tanti maestro hanno dalla loro parte in numeri, verificati da terzi.

Non sappiamo chi indicare come Miglior Trader Italiano

E non crediamo che si tratti di ignoranza nostra.

Perché l’Italia, come vedremo con maggiore dovizia di particolari più avanti nel corso della nostra guida, si è sempre contraddistinta per una certa… lentezza.

Una borsa che è tra quelle di minori dimensioni, per capitalizzazione, anche in Europa e che non ha mai visto grandi soggetti investire, se non appunto fondi stranieri.

Individuare in un tale contesto quelli che sono i migliori trader italiani, anche al netto delle differenze dimensionali con i mercati americani, diventa estremamente difficili.

Sfidiamo chiunque dei nostri lettori ad indicarci soggetti che si siano fatti strada, su proporzioni importanti, in un mercato del genere.

Il Miglior Trader Italiano… è lo Stato

E non vogliamo passare per statalisti o altro.

Ci riferiamo semplicemente a quelli che sono i dati, i duri e freddi numeri.

Basta scorrere le società meglio capitalizzate del mercato italiano: sono tutte con una importantissima partecipazione statale, se non addirittura con quota di maggioranza.

Il resto? Banche, che sono controllate dalle fondazioni, che…

Ecco. Un Warren Buffet italiano dovrebbe avere partecipazioni importanti in Eni, oppure ancora in ENEL.

E indovinate un po’ invece chi è ad avere quote importanti? Proprio lo stato.

Occhio ai maestro italiani: perché vendono corsi, ma fanno poco trading

Si dice il peccato, ma non il peccatore.

Non vogliamo peccare di vigliaccheria, ma sottolineare una situazione che è più unica che rara, almeno se dovessi paragonare i grandi trader italiani a quelli di mercati decisamente più vivi.

I grandi trader, quelli che si guadagnano le pagine più importanti delle riviste e dei quotidiani economici in Italia, sono tutti o quasi dei formatori.

Persone che, citando Taleb, hanno poca skin in the game.

Ovvero che fanno poco trading e tantissime lezioni.

Non stiamo contestando il fatto che la formazione sia necessaria, e che le consulenze ben pagate siano molto più sicure delle scorribande sui mercati.

Stiamo semplicemente sottolineando il fatto che siamo davanti a trader che insegnano più che fare… trading.

E se il vecchio adagio è ancora valido: chi sa fa…

Sono davvero pochissimi a buttarsi nella mischia, con qualcuno che ha deciso di diventare un Popular Investor su piattaforme come eToro.

Scelta che condividiamo per trasparenza: perché una volta assunto quello status, ci son poche frottole da raccontare.

Nel senso che tutto è sotto gli occhi di tutti: tutto è al massimo della trasparenza e possiamo vedere (cosa che faremo tra pochissimo) chi è il Miglior Trader Italiano.

Nessun trader italiano è vicino a Soros o Buffett, neanche alla lontana

Non possiamo che citare, parlando di migliori trader italiani, quelli che sono i fari a livello internazionale, quei trader che devono il grosso della loro fortuna proprio al mercato finanziario.

Quei geni come Soros – che ha fatto il grosso della sua fortuna con il mercato valutario – o l’altro genio, l’oracolo di Omaha, al secolo Warren Buffett, che invece ha fatto la sua fortuna principalmente sul mercato azionario.

Nessuno si può avvicinare non solo per capitali, ma neanche per iconicità o per rendimenti generati per i propri sodali o clienti.

Parlare di Miglior Trader Italiano diventa dunque ancora più difficile, proprio perché mancano le basi per definire chiunque come di spicco rispetto a quello che abbiamo già visto in altre guide, dedicate invece ai migliori trader a livello mondiale.

Social Trading di eToro: I migliori trader italiani

migliori trader italiani che oggi possono essere indipendentemente misurati, sono quei trader e broker che hanno deciso di diventare popular investor su eToro (qui se vuoi testare la piattaforma in demo).

Si tratta di un sistema che da un lato rende trasparente qualunque tipo di operazione e di portafoglio gestito dai trader italiani, e che dall’altro permette a chi vuole seguirne le orme, di applicare il Copy Trading.

Per copiarne le mosse automaticamente, senza che ci siano trucchi di sorta.

Una grande possibilità non solo per capire chi è il Miglior Trader Italiano, ma anche per cercare eventualmente fari che possiamo copiare.

Puoi approfondire sul sito ufficiale di eToro e renderti conto di chi, in Italia, sta facendo davvero la differenza.

Come selezionare i migliori trader italiani

Selezionare i migliori trader italiani su questa piattaforma è estremamente facile.

Ti basta aprire un conto demo, scegliere dalla barra di sinistra Persone e poi scegliere Italia, nella sezione Persone da.

Miglior trader italiano su eToro
Ecco i migliori trader italiani sulla piattaforma eToro

Ti saranno offerti tutti i migliori trader italiani sulla piattaforma, con un calcolo dell’indice sintetico di rischio e la possibilità di accedere anche ai loro portafogli.

Una scelta di trasparenza assoluta e totale.

E clickando sui volti dei trader, avrai accesso anche al loro social trading, ovvero a post e informazioni in tempo reale, che ti indirizzeranno verso investimenti, si spera, più proficui.

Il miglior trader italiano deve ancora nascere

Il Miglior Trader Italiano? Deve ancora nascere.

Con la maggiore consapevolezza finanziaria che si è sviluppata recentemente nel nostro Paese, siamo certi che saranno in molti a percorrere questa strada e a cercare di emulare trader decisamente più in gamba e con migliori risultati.

Come i già citati Warren Buffett e George Soros, che ad oggi rimangono il faro del presente, del passato e probabilmente anche del futuro.

Senza che nessuno dei nostri concittadini che possa anche soltanto lontanamente pensare di emularli.

Conclusioni e opinioni finali sul Miglior Trader Italiano: oggi non abbiamo nessuno da indicare

Essere dichiarato Miglior Trader Italiano non può che essere una responsabilità grande.

Che deve essere innanzitutto corredata da dati certi e soprattutto da risultati di impatto storico.

Ad oggi non ci risulta nessuno che possa essere scelto in questo ruolo.

Ma i nostri commenti rimangono sempre aperti e siamo più che pronti a ricevere indicazioni per le candidature da parte dei nostri lettori.

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
M.
1 anno fa

ETORO non funziona in modalità registrazione nuovo account. Se il buongiorno si vede dal mattino… pessimo inizio

Alessio Ippolito
1 anno fa
Reply to  M.

ciao M. cosa significa ? cosa non funziona ? funziona normalmente invece, basta aprire un account demo per provare i suoi servizi. spiegami come hanno fatto 18 milioni di persone prima di te a registrarti. 🙂