miglior broker forex

Comprare Uniswap: Top Piattaforme e Previsioni UNI

Online il

Di Moreno La Guardia

miglior broker forex

Il design convenzionale degli exchange di criptovalute è stato sempre centralizzato, il che non è in linea con i principi di base della blockchain e delle criptovalute. Per questo motivo, gli exchange decentralizzati come Uniswap sono emersi nel mercato delle criptovalute come un’alternativa promettente agli exchange centralizzati. I due exchange sono molto diversi in termini di caratteristiche, ad esempio l’inclusione di market maker automatizzati e meccanismi di gestione avanzata.

Scopriremo cosa è Uniswap e come funziona la sua criptovaluta UNI. Inoltre vedremo dove è possibile comprare UNI e quali sono le migliori piattaforme per farlo.

Uniswap (UNI) Crypto – Tabella Generale

📢Simbolo:UniSwap UNI - CriptoNotizia
🔑Sigla:$UNI
💡Conviene investire: Si
👜Come investire:Trading CFD / Acquisto reale
💰Dove investire:Broker Trading CFD / Crypto Exchange
🥇Migliori broker:eToro, Capital.com
🏆Migliori exchange:Coinbase, Kraken, Crypto.com
Cos’è e come funziona Uniswap (UNI) – come e dove si compra

Cos’è Uniswap (UNI)?

Uniswap è un importante exchange di criptovalute completamente decentralizzato che funziona sulla blockchain di Ethereum. Esistono due tipi principali di exchange di criptovalute: centralizzati e decentralizzati. Se sei appena entrato nel mondo degli investimenti in criptovalute, probabilmente hai più familiarità con gli exchange centralizzati come Coinbase o Kraken.

Immagine di copertina "Comprare Uniswap (UNI) Analisi e Previsioni"
Guida completa all’acquisto di Uniswap (UNI) – cos’è, come funziona e previsioni

Gli exchange centralizzati fungono da intermediari per facilitare l’acquisto e la vendita. La maggior parte ha requisiti per conoscere il cliente, quindi gli utenti devono convalidare la propria identità inviando informazioni personali. Molti usano portafogli crittografici di custodia, il che significa che gli investitori possono lasciare i loro asset crittografici direttamente sull’exchange. Inoltre, spesso hanno un numero relativamente limitato di monete disponibili per il commercio.

Invece, gli exchange decentralizzati come Uniswap non hanno alcun intermediario. I trader possono scambiare i token direttamente tra loro. Le piattaforme utilizzano smart contracts per facilitare gli scambi e non forniscono, a differenza exchange centralizzati, dei portafogli di custodia. Invece dei tradizionali acquisti con un compratore e un venditore, la maggior parte degli exchange decentralizzati utilizza la cosiddetta liquidity pool.

Come funziona Uniswap?

La rete di Uniswap è progettata per facilitare l’acquisto e la vendita di criptovalute in un modo che rispecchi un exchange tradizionale. Lo fa utilizzando gli smart contracts, che consentono agli utenti (chiamati fornitori di liquidità) di depositare le loro criptovalute all’interno delle pool. Questi smart contracts consentono quindi ad altri utenti (chiamati trader) di acquistare e vendere questi asset. Gli utenti che negoziano questi asset del pool pagano una commissione che viene poi distribuita proporzionalmente a tutti i fornitori di liquidità (in base al loro contributo al pool). Se vuoi iniziare anche tu a fare pratica con l’acquisto e la vendita di criptovalute, eToro mette a disposizione dei nuovi utenti un conto demo totalmente gratuito che ti consente di imparare senza mettere a rischio il tuo denaro.

Ma vediamo meglio quali sono le caratteristiche principali della piattaforma di Uniswap:

Infografica che mostra le principali caratteristiche di Uniswap: Automated Market Maker (AMM); Liquidity Pool; Governance Token ($UNI)
Uniswap ha alcune caratteristiche peculiari che lo contraddistinguono dagli altri exchange.

Il problema della liquidità

Come detto in precedenza, invece del classico sistema con compratore e venditore, Uniswap utilizza le cosiddette liquidity pool. La piattaforma incentiva gli utenti che utilizzano l’exchange a diventare fornitori di liquidità, ovvero mettono insieme le loro criptovalute per creare un fondo che viene utilizzato per eseguire tutte le operazioni che si svolgono sulla piattaforma. Ogni token quotato sulla piattaforma ha il proprio pool a cui gli utenti possono contribuire e i prezzi di ciascun token vengono calcolati utilizzando l’automated market maker.

Come ricompensa, ogni fornitore di liquidità riceve dei tokens in base alla quantità di monete che ha deciso di mettere in staking. Quindi se in una liquidity pool di $10.000 avete contribuito con $1000, riceverete il 10% di interesse sui token messi in staking. In questo modo un compratore non dovrà attendere di trovare un venditore per svolgere una transazione. Infatti, possono eseguire qualsiasi operazione istantaneamente a un prezzo noto, a condizione che ci sia abbastanza liquidità nel pool del token che si è scelto.

UNI il token di Uniswap

Il token nativo di Uniswap, UNI, è principalmente un token di governance. Pertanto, chi detiene tokens UNI ha il diritto di votare su nuovi sviluppi e modifiche alla piattaforma, incluso il modo in cui i token coniati dovrebbero essere distribuiti alla comunità e agli sviluppatori, nonché eventuali modifiche alle strutture delle tariffe. Il token UNI è stato originariamente creato a settembre 2020 nel tentativo di risultare più appetibile rispetto al principale competitor SushiSwap.

SushiSwap aveva infatti creato un mese prima la sua criptovaluta e premiava con SUSHI tokens tutti gli utenti che decidevano di trasferire i propri fondi da Uniswap a SushiSwap. Anche il token di SushiSwap è un token di governance che consente di ricevere come importo una parte delle commissioni che vengono pagate alla piattaforma ad ogni transazione. Per contrastare questa pratica, Uniswap ha creato a settembre 2020 circa un miliardo di tokens e ha deciso di distribuirne 150 milioni a tutti quanti gli utenti che non avessero mai usato la piattaforma. Se vuoi iniziare a fare trading di UNI, puoi registrarti su Crypto.com utilizzando questo link per ottenere 25 USD in regalo che potrai utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Automated market maker

Un altro degli elementi principali di Uniswap è l’automated market maker. Invece di determinare il prezzo degli asset tramite il classico sistema di domanda e offerta, Uniswap utilizza un complesso algoritmo. Per farla semplice: funziona aumentando e diminuendo il prezzo di una moneta a seconda di quante monete ci sono nel rispettivo pool di riferimento.

L’equazione che consente di calcolare il prezzo è x*y=k dove x e y rappresentano la quantità delle due criptovalute presenti nel pool, mentre k è una costante. La dimensione del pool di liquidità determina anche quanto cambierà il prezzo dei token durante uno scambio. Più criptovalute ci sono in un pool, più è facile fare scambi grandi senza far scendere troppo il prezzo.

  • Esempio

Supponiamo che tu voglia scambiare il tuo Ethereum (ETH) con The Sandbox (SAND). Arrivato alla pagina di scambio su Uniswap dovrai collegare un portafoglio crittografico. Successivamente, dovrai inserire la quantità di Ethereum che desideri scambiare e selezionare SAND come criptovaluta che desideri ricevere. Uniswap calcolerà immediatamente l’importo di SAND che ti pagherà per il tuo Ethereum. Se confermi lo scambio, Uniswap ti pagherà i SAND dal suo pool Ethereum/SAND. Ci sarà ovviamente anche una commissione di transazione, chiamata commissione gas, che viene sempre pagata in Ethereum.

Arbitraggio

Uniswap è l’exchange principale per tutti quei trader che sfruttano l’arbitraggio, visto che il prezzo degli asset viene calcolato tramite l’automated market maker. L’arbitraggio descrive l’atto di acquistare una criptovaluta su un exchange e rivenderla immediatamente su un altro exchange a un prezzo più elevato, consentendo così ai trader di trarre profitto dalle discrepanze di prezzo tra i diversi exchange.

I traders che sfruttano l’arbitraggio sono una componente essenziale dell’ecosistema di Uniswap. Infatti, i trader trovano dei token scambiati al di sopra o al di sotto del loro prezzo medio di mercato – a causa di grandi scambi che creano squilibri nel pool e abbassano o alzano il prezzo – e li comprano o vendono di conseguenza. Lo fanno fino a quando il prezzo del token non si ribilancia in linea con il prezzo su altri exchange e diventa impossibile riuscire a ottenere profitti. Questa relazione armoniosa tra l’automated market maker e i trader che sfruttano l’arbitraggio è ciò che mantiene i prezzi dei token Uniswap in linea con il resto del mercato.

Come comprare il token Uniswap ($UNI)?

A questo punto ti starai domandando come fare per investire in Uniswap. Prima di tutto è necessario mettere che in chiaro che per comprare Uniswap ($UNI) dovrai necessariamente rivolgerti a un broker o in alternativa ad un exchange e munirti di una carta di credito. È possibile comprare Uniswap tramite due differenti modalità: CFD e acquisto reale. Adesso vedremo quali sono le principali differenze tra le due modalità in modo tale da trovare quella che fa al caso tuo.

  • Comprare tramite CFD

CFD è un acronimo che sta per contract for differences, in italiano contratti per differenza. Questi, non sono altro che degli strumenti derivati che nell’ultimo periodo vengono ormai proposti da quasi tutti quanti i broker. Pertanto, in realtà non possiedi l’asset che stai acquistando, ma stai semplicemente speculando se il prezzo aumenterà o diminuirà. Quando fai trading su un CFD, accetti di scambiare la differenza nel prezzo di un asset dal momento dell’apertura del contratto fino al momento della sua chiusura. Questo tipo di trading consente di avere accesso a diversi vantaggi:

  1. LEVA FINANZIARIA: La leva finanziaria viene utilizzare per ottenere un’esposizione sul mercato molto più ampia per un deposito iniziale relativamente piccolo. In altre parole, il tuo ritorno sull’ investimento è significativamente maggiore rispetto ad altre forme di trading. Quindi, per esempio, se vuoi acquistare 100 $UNI del valore di $10 ciascuna, dovrai spendere $1000. Con il trading di CFD, tuttavia, è necessaria solo una piccola percentuale del valore totale dell’operazione per aprire la posizione e mantenere lo stesso livello di esposizione. Se utilizzi una leva x5 per acquistare $UNI, significa che dovrai depositare soltanto $250 iniziali per negoziare lo stesso importo;
  2. INVESTIRE AL RIBASSO: Il trading tramite CFD ti permette di investire al ribasso tramite la vendita allo scoperto. Se ritieni che il prezzo di un asset precipiterà, puoi andare short o “vendere” e trarrai profitto da ogni calo del prezzo. Se invece credi che il prezzo possa salire da lì a breve puoi andare long o “comprare“. Naturalmente, se i mercati non si muovono nella direzione che ti aspetti, subirai una perdita. La possibilità di andare long o short, insieme al fatto che i CFD sono un prodotto con leva, rende i CFD uno dei modi più flessibili e popolari per fare trading sui movimenti a breve termine nei mercati finanziari oggi. Se vuoi iniziare a fare trading di criptovalute tramite CFD, puoi aprire un conto di prova gratuito su eToro che ti consentirà di imparare senza mettere a rischio il tuo capitale;
  3. COMMISSIONI DI TRADING VANTAGGIOSE: Quando acquisti tramite CFD i broker ottengono un guadagno tramite lo spread, ovvero il differenziale tra il prezzo proposto dal broker e il reale prezzo di mercato. Questa commissione è estremamente economica se paragonata al tasso di conversione che viene pagato quando si acquistano criptovalute realmente.
  • Acquisto reale

Se non ti interessa utilizzare degli strumenti derivati, ma invece vuoi entrare realmente in possesso della moneta, dovrai rivolgerti a un exchange di criptovalute. Se decidi di comprare criptovalute in questo modo, devi essere in possesso di un portafoglio virtuale. Generalmente, tutti quanti gli exchange ti consentono di conservare le monete direttamente sulal piattaforma. Tuttavia, noi ti suggeriamo di scaricare uno dei wallet virtuali disponibili gratuitamente online o in alternativa potresti acquistare un portafoglio hardware. In questo modo metti al sicuro le tue monete da possibili attacchi hacker, in particolare se utilizzi un portafoglio hardware le monete vengono conservate offline. Pertanto, è praticamente impossibile che le monete vengano rubate a meno che tu non perda l’hardware fisico dove sono conservate le monete. In ogni caso, acquistare $UNI in questo modo ti consente di avere accesso a vari vantaggi:

  1. COMMISSIONI VANTAGGIOSE NEL LUNGO TERMINE: Sicuramente al momento dell’acquisto pagherai molte più commissioni rispetto ad acquistare tramite CFD. Tuttavia, quando mantieni una posizione CFD aperta oltre l’orario di chiusura dei mercati, paghi una piccola commissione chiamata “commissione overnight”. Dunque, nel lungo è termine è senza dubbio molto più conveniente acquistare realmente le criptovalute.
  2. DETENERE $UNI: Come detto più volte in questo articolo, $UNI è principalmente un token di governance. Se credi davvero nel progetto, detenendo una cospicua parte di token $UNI puoi prendere parte al processo decisionale sui successivi sviluppi di Uniswap. Inoltre, in futuro vi è l’idea di permettere di pagare le commissioni per le transazioni tramite $UNI. Se vuoi iniziare ad acquistare $UNI, puoi registrarti su Crypto.com cliccando su questo link per ottenere 25 USD in regalo da utilizzare per il tuo primo acquisto di $UNI.

Comprare Uniswap (UNI) è sicuro?

L’investimento su Uniswap sembra promettere rendimenti molto interessanti. Ma comporta anche una quota uguale di rischi e preoccupazioni con cui è importante familiarizzare prima di decidere di investire in UNI.

  • Truffe Informatiche

Uno dei principali rischi da calcolare è il cosiddetto cyberthreat. Le minacce informatiche e i crimini non sono nuovi nel mondo delle criptovalute. E dopo il boom del DeFI, con protocolli come Uniswap che stanno guadagnando popolarità, i truffatori sono aumentati esponenzialmente. I truffatori sfruttano il più grande punto di forza di Uniswap: il fatto che consente praticamente a chiunque di quotare e rendere popolare il proprio token sull’exchange.

Differenziare una vendita di token legittima da una truffa può essere relativamente difficile, specialmente per i trader alle prime armi. Ma prima di investire in qualsiasi progetto Uniswap, prenditi del tempo per raccogliere quante più informazioni possibili sul progetto. In particolare, rimani sempre aggiornato sul mondo delle criptovalute e visita sempre tutti i principali forum su cui si discute di questo tema in modo da non incappare in una truffa già conosciuta.

  • Volatilità

Uniswap (UNI), come qualsiasi altra criptovaluta, non è immune dall’estrema volatilità dei prezzi. Sebbene questi rapidi sbalzi di prezzo siano positivi quando si allineano con la tua previsione dei prezzi, al contrario possono anche devastare il tuo portafoglio di criptovalute se hai sbagliato la previsione per l’investimento. Anche criptovalute più consolidate come Bitcoin ed Ethereum sono sottoposte a drastici cambiamento di prezzo e nulla suggerisce che Uniswap sia immune da una volatilità altrettanto esagerata in futuro.

  • L’importanza di Ethereum

È importante ricordare che Uniswap è basato e gira sulla rete Ethereum. Il futuro dell’exchange e dei prezzi delle monete è, quindi, legato strettamente ad Ethereum. E il legame è ulteriormente rafforzato dal fatto che cinque dei più grandi pool di liquidità sulla borsa Uniswap sono basati su ETH. Questo può si essere un fattore positivo, ma si deve essere consapevoli del fatto che si sta investendo anche sul progetto di Ethereum, se il progetto di Ethereum fallisce, fallisce Uniswap.

  • Piattaforme truffa

Con il boom delle criptovalute sono nate tantissime piattaforme che ne permettono l’acquisto online. Allo stesso tempo molto di questi siti si sono rivelati vere e proprie truffe, e sono tantissime le segnalazioni ricevute dagli utenti che lamentavano di essere stati truffati dopo aver utilizzato una piattaforma sospetta. Per questo motivo ribadiamo l’importanza di utilizzare soltanto piattaforme sicure e certificate come eToro (qui puoi aprire il tuo conto di pratica gratuito), che è regolamentato dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con il numero di licenza 109/10.

Migliori piattaforme per comprare Uniswap (UNI)

Una volta deciso di comprare Uniswap, è importante scegliere la piattaforma sui cui farlo. La piattaforma di trading per essere adeguata non deve soltanto essere sicura, ma anche conveniente, onde evitare di spendere troppo denaro in commissioni. Proprio per questo motivo, non di migliorbrokerforex.net abbiamo selezionato i broker e gli exchange che riteniamo essere migliori per fare trading di $UNI.

💰Brokers o exchange💸Spreads o commissioni
eToro2.9% Spread
Capital.com1.9% Spread
Crypto.com0.04/0.2% di commissioni all’acquisto
Kraken1.5%
Coinbase2% (0.5% CON COINBASE PRO) DI SPREAD + COMMISSIONE FISSA
Spread e commissioni applicate dalle principali piattaforme di trading.
I valori sono soggetti a variazioni a causa delle fluttuazioni di mercato.

eToro

eToro (qui puoi visitare il sito ufficiale), ne avrai sicuramente sentito parlare, è uno dei broker più utilizzati al mondo. Si tratta infatti di una piattaforma estremamamente semplice da usare e ricca di strumenti molto vantaggiosi, in particolare per gli utenti alle prime armi. Inoltre, in seguito al boom del criptoverso, eToro ha inserito una serie di funzionalità che lo rendessero più appetibile ai traders di criptovalute. eToro, oltre ad essere un broker che permette l’acquisto tramite CFD, è anche un vero e proprio exchange.

Screenshot che mostra diverse criptovalute che possono essere scambiate sulla piattaforma di eToro
Su eToro è possibile fare trading con +120 criptovalute tra cui Uniswap (UNI)

Vediamo quali sono le principali caratteristiche di eToro:

  • Copytrading

Una delle caratteristiche più uniche della piattaforma eToro è la sua funzione CopyTrader (qui puoi scoprire di più sul funzionamento). In sostanza, ciò consente agli utenti di eToro di copiare tutte quante le transazioni effettuate dai loro investitori preferiti con un semplice clic. È sufficiente impostare la quantità di denaro che si desidera utilizzare. eToro colloca automaticamente quei fondi in modo proporzionale per rispecchiare le posizioni del tuo trader preferito. E non ci sono commissioni di gestione o altre commissioni addebitate da questa piattaforma di social trading. Per utilizzare questo strumento di trading, gli utenti possono scegliere di copiare un solo trader oppure più trader contemporaneamente.

  • eToro CryptoWallet

Una novità che sarà sicuramente cara ai trader di criptovalute, è il wallet virtuale messo a disposizione da eToro. Le monete virtuali possono essere conservate sul cryptowallet di eToro (qui puoi scoprire di più sull’argomento). Il portafoglio di eToro si comporta come un vero e proprio exchange di criptovalute e supporta l’archiviazione, l’acquisto, la vendita, l’invio e la ricezione di oltre 120 criptovalute.

  • CopyPortfolio

Oltre a negoziare strumenti finanziari tradizionali legati alle criptovalute, gli utenti di eToro hanno anche accesso a un prodotto estremamente innovativo chiamato CopyPortfolios (qui puoi scoprire di più sull’argomento). Utilizzare CopyPortfolio permetterà di investire contemporaneamente in più asset in base a una strategia di investimento predeterminata. In questo modo, i trader possono ottenere facilmente un’esposizione diversificata ai mercati delle criptovalute.

Leggi anche: eToro opinioni e recensioni

Capital.com

Capital.com (qui per il sito ufficiale) è una piattaforma molto rinomata nel panorama dei broker CFD. Capital.com fornisce una piattaforma e un sito Web di facile utilizzo, con tonnellate di materiale educativo che i nuovi trader apprezzeranno. Inoltre, puoi anche aprire un conto demo in pochi minuti e mettere in pratica le tue strategie di trading con $ 1.000 di fondi virtuali.

Screenshot del sito di Capital.com che mostra le criptovalute che possono essere scambiate sul broker
Capital.com consente di fare trading tramite CFD di tantissime coppie di criptovalute tra cui anche Uniswap / USD

Capital.com dispone di una piattaforma web e di un app mobile. Entrambe le piattaforme sono estremamente facili da usare, puoi fare quasi tutto sull’app mobile, comprese analisi tecniche complesse e grafici, oltre a ottenere tutte le informazioni che potresti desiderare su un asset proprio lì. Inoltre, Capital.com dispone di una delle assistenze clienti migliori tra le piattaforme di trading. L’assistenza clienti di Capital.com, assegna ad ogni utente un account manager dedicato. Questo potrebbe non sembrare qualcosa di troppo utile, ma in realtà è uno dei principali motivi che rende Capital.com un broker serio e affidabile.

Coinbase

Coinbase (qui puoi visitare il sito ufficiale) ha un’ampia selezione di criptovalute, un design intuitivo e utili contenuti educativi. Per gli investitori di criptovalute più esperti, offre anche la sua piattaforma più avanzata Coinbase Pro. Grazie a questi vantaggi e alla sua sicurezza di prim’ordine, Coinbase è uno dei più grandi exchange di criptovalute al mondo.

Screenshot del grafico dell'andamento del prezzo di Uniswap (UNI) sulla piattaforma Coinbase
Coinbase permette di comprare Uniswap (UNI) oltre che molte altre criptovalute.

Coinbase ha un’app mobile facile da usare e altamente funzionale che consente agli utenti di acquistare, vendere e gestire le proprie criptovalute ovunque si trovino. Inoltre, Coinbase offre due piattaforme di trading separate. La piattaforma standard di Coinbase è più facile da usare, quindi è ottima per i principianti. Coinbase Pro è l’opzione più avanzata in cui i clienti possono visualizzare i libri degli ordini in tempo reale, utilizzare strumenti grafici e risparmiare sulle commissioni.

Con un account Coinbase, qui puoi aprirne uno gratuitamente, puoi accedere a entrambe le piattaforme utilizzando le stesse informazioni di accesso. Ti consigliamo di effettuare operazioni su Coinbase Pro, perché addebita commissioni molto più basse. Infine, attraverso Coinbase Earn, puoi guadagnare criptovalute gratuitamente. Per ottenere le monete virtuali, devi solo completare i moduli a riguardo. I moduli in genere includono video e quiz e sono diversi i tipi di criptovaluta che puoi guadagnare.

Kraken

Kraken (qui trovi il sito ufficiale) consente ai suoi clienti di acquistare più di 90 diverse criptovalute. Con il tempo, Kraken si è distinto rispetto ai suoi competitors per l’elevatissima sicurezza. L’autenticazione a due fattori di Kraken permette di diminuire al minimo il rischio che l’account venga hackerato.

Screenshot del grafico dell'andamento del prezzo di Uniswap (UNI) sulla piattaforma Kraken.
Kraken è un’exchange di criptovalute all’avanguardia ed estremamente sicuro.

Le commissioni applicate da Kraken sono tra le più basse del mercato. Inoltre, i costi per i trader attivi diminuiscono significativamente e possono anche essere eliminati del tutto se stai negoziando importi davvero elevati in base al tuo volume di trading medio di 30 giorni. Kraken è anche uno dei pochi exchange di criptovalute che tenta di educare i trader su cosa stanno negoziando. Attraverso le sue guide sulle criptovalute, Kraken fornisce informazioni su come acquistare e vendere diverse criptovalute e spiega anche la teoria e l’origine delle diverse monete. Se vuoi iniziare anche tu a fare trading di criptovalute su Kraken puoi aprire un conto in modo totalmente gratuito qui.

Crypto.com

Crypto.com (qui puoi visitare il sito ufficiale) è un exchange abbastanza recente che ha investito fortemente sul marketing nell’ultimo periodo. Il cuore di Crypto.com è un’app mobile, disponibile per iOS e Android. Il download dell’app ti consente di accedere all’intero ecosistema di Crypto.com. Quando detieni criptovalute nel tuo account, puoi accedere all’intera gamma di servizi tramite la comoda app.

Screenshot del grafico dell'andamento del prezzo di Uniswap (UNI) sulla piattaforma Crypto.com
L’app di Crypto.com è il cuore della piattaforma.

Crypto.com mette a disposizione degli utenti un portafoglio separato, che può essere scaricato come app completamente a parte. Questo portafoglio ti consente di assumere il controllo personale delle tue chiavi private, ma non potrai accedere a tutti i servizi di Crypto.com tramite esso. Tuttavia, puoi collegare questo portafoglio al tuo account principale per trasferire facilmente fondi tra di loro. Se vuoi iniziare a fare trading di criptovalute su Crypto.com puoi aprire un account cliccando su questo link per ottenere $ 25 in regalo da utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Conviene comprare Uniswap (UNI)?

Come abbiamo visto in precedenza, Uniswap (UNI) ha molto da offrire e sono diverse le ragioni per cui può essere considerato un buon investimento. Al momento sta totalmente dominando la concorrenza e al momento della scrittura di questo articolo è l’exchange decentralizzato con il maggior volume di scambi. Il tutto nonostante i problemi che Ethereum ha avuto nell’ultimo periodo con la lentezza delle transazioni e l’elevato costo delle commissioni gas. Se Ethereum 2.0 dovesse avere successo, Uniswap riuscirebbe ad attirare anche quegli utenti che al momento sono spaventati dalle commissioni troppo alte.

Tuttavia, è importante essere sicuro di aver compreso i rischi connessi all’acquisto di Uniswap. Le criptovalute sono volatili e c’è la possibilità che il tuo investimento finisca per non avere alcun valore in futuro. Uno dei maggiori problemi potenziali è che le autorità di regolamentazione potrebbero tentare di reprimere totalmente la DeFi, il che potrebbe influire molto negativamente su Uniswap.

Comprare Uniswap (UNI): Guida completa all’acquisto in 3 semplici passi

A questo punto vediamo con una semplice guida come comprare Uniswap. Per questo esempio simuleremo di voler piazzare un ordine di Uniswap su eToro, un broker che fa della semplicità uno dei suoi punti di forza.

1.Registrazione

Come primissimo passo dovremo registrarci sulla piattaforma ufficiale di eToro cliccando su questo link. Dopo il clic si aprirà questa schermata.

Screenshot che mostra la schermata di registrazione su eToro
Schermata per la registrazione su eToro

Da qui dovremo inserire un nome utente, un’e-mail ed infine una password. Dopo aver accettato termini e condizioni e l’informativa sulla privacy potremo cliccare su “Inizia a fare trading“. In seguito dovremo rispondere a una serie di domande come previsto dall’organismo regolatore della comunità europea. Infine sarà necessario confermare la propria identità tramite un documento valido

2.Deposito fondi

Una volta completati tutti quanti i passaggi del primo punto il nostro account sarà abilitato al deposito fondi. Per caricare del denaro sul nostro account dovremo cliccare sul riquadro con scritto “Deposita fondi” presente sulla schermata principale di eToro subito dopo aver effettuato il login.

Screenshot della schermata per il deposito fondi su eToro
Schermata di eToro per il deposito fondi.

Una volta fatto, si aprirà una schermata su cui potremo inserire l’importo di denaro che desideriamo depositare e il metodo di pagamento che vogliamo utilizzare. Ricordiamo che eToro richiede un deposito minimo di $ 50 nei casi di depositi eseguiti con carta di credito o debito. Se invece si desidera utilizzare un bonifico bancario l’importo minimo sarà di $ 500

3.Acquisto

A questo punto abbiamo il denaro da utilizzare per l’acquisto di Uniswap. Per proseguire con l’acquisto dovremo digitare sulla barra di ricerca posta in alto “Uniswap” o in alternativa “UNI” e cliccare sul riquadro con scritto “INVESTI“. A questo punto si aprirà una schermata del genere:

Screenshot della schermata per l'acquisto di Uniswap (UNI) su eToro.
Schermata per l’acquisto di Uniswap (UNI) su eToro.

Da qui potremo selezionare l’import di Uniswap che desideriamo acquistare e in seguito cliccare su “Effettua il deposito“. Se invece si desidera vendere allo scoperto tramite CFD, sarà necessario cliccare su “VENDI” in corrispondenza del riquadro in alto e selezionare oltre all’importo anche lo stop loss.

Uniswap (UNI): Quotazione e andamento

Grafico che mostra l'andamento di Uniswap (UNI) dalla sua creazione nel 2020 ad oggi.
Grafico che mostra l’andamento di Uniswap (UNI) dalla sua creazione nel 2020 ad oggi.

Sebbene l’exchange decentralizzato sia in circolazione dal 2018, è stato solo nel 2020 che il token di criptovaluta Uniswap è nato. Nel primo anno dalla sua quotazione, aveva un prezzo iniziale di soli $ 3,00. Tuttavia, a causa dell’elevato hype che circondava la moneta, ha toccato il valore di $ 7,00 il 19 settembre 2020.

Dopo che il clamore e l’eccitazione hanno iniziato a diminuire, anche il prezzo ha iniziato a scendere e ha toccato il minimo storico di $ 1,03 il 17 settembre 2020. UNI ha terminato l’anno 2020 con un prezzo di $ 5,00. Da allora, ha continuato ad aumentare, essendo sul punto di superare il suo precedente apice. Il 5 maggio 2021 ha toccato il valore di $ 42,88, il suo massimo storico. Da lì in poi la moneta ha affrontato un lungo periodo di alti e bassi come gran parte del criptoverso. Come riferito da coinmarketcap, al momento il token $UNI a viene scambiato a $ 8.9802 e la moneta ha una capitalizzazione di mercato di €5,675,416,138.

Uniswap (UNI): Previsioni 2021/2025

Come ripetiamo spesso, fare previsioni in borsa e in particolare nel mercato delle criptovalute è davvero molto complesso. Per questo motivo ribadiamo sempre l’importanza di prendere con le pinze i dati forniti dalle previsioni.

In ogni caso, anche se la moneta ha mostrato una grande performance costante nell’ultimo anno, molti esperti del mercato ipotizzano che la corsa al rialzo possa essere lontana. Mentre altri discutono in modo completamente diverso. Come riferito da coin market cap, al momento il token $UNI a viene scambiato a $ 8.9802 e la moneta ha una capitalizzazione di mercato di €5,675,416,138.

Considerando il primo anno, secondo la previsione degli esperti dei prezzi UNI nel 2022, il prezzo minimo raggiungerebbe $ 12 e il prezzo massimo a $ 15. Il prezzo medio sarebbe di $ 13,5. Fluttuando tra $ 14 e $ 17, secondo la previsione dei prezzi di Uniswap per il 2023. Tuttavia, potrebbero esserci alcuni cambiamenti significativi negli equilibri del settore delle criptovalute, nelle posizioni di mercato e nella ristrutturazione delle politiche dei regolatori che potrebbero influire negativamente sul prezzo della valuta.

Alcuni esperti prevedono anche che il prezzo di Uniswap (UNI) possa arrivare a toccare i $ 18 nel 2024 in qualità di market maker. Nella prima metà dell’anno il prezzo raggiungerebbe i 18,5 dollari. Infine, si ipotizza che nel 2025 UNI potrebbe persino raggiungere un nuovo massimo di $ 23.

Comprare Uniswap (UNI): Migliori forum di discussione

Quando decidi di investire in borsa, è importante essere costantemente aggiornati sulle notizie riguardanti il mercato. Internet è una delle migliori risorse che ci consente di non perdere mai nessuna notizia ma è importante scegliere i siti giusti. Di seguito elencheremo alcuni forum che riteniamo essere estremamente validi e utili se intendi rimanere aggiornato sulle notizie riguardanti Uniswap (UNI).

  • FinanzaOnline

Se ti sei mai interessato all’economia o alla finanza avrai sicuramente sentito parlare di FinanzaOnline, uno dei migliori forum in Italia per quanto riguarda il campo dell’economia e della finanza. Anche se le criptovalute non sono il tema principale del sito, negli ultimi anni sono nate diverse sezioni totalmente dedicate ad esse. Per questo motivo se investire in questo campo, FinanzaOnline può essere senza alcun dubbio una risorsa più che utile.

  • Reddit

Prima abbiamo parlato di un sito totalmente in italiano, Reddit è invece un famoso forum in cui tutte le discussioni avvengono in lingua inglese. Il subreddit r/UniSwap è totalmente dedicato a discussioni riguardanti l’exchange decentralizzato o il suo token $UNI. Potrete fare delle domande agli utenti più esperti dalla piattaforma, inoltre alcuni post potrebbero fornire degli spunti molto interessanti.

Comprare Uniswap (UNI): Opinioni e considerazioni finali

Investire in criptovalute legate a exchange decentralizzati offre molti vantaggi agli investitori che ritengono che il boom delle criptovalute possa continuare ancora per molto. In effetti, il movimento DeFi è forte e le criptovalute come UNI potrebbero rappresentare il futuro degli exchange per gli investitori.

Tuttavia, questi exchange di criptovalute sono stati recentemente esaminati dalle autorità regolatrici. Resta da vedere se la SEC, o qualsiasi altro organismo di regolamentazione, reprimerà in modo significativo Uniswap o uno qualsiasi degli altri exchange decentralizzati. In ogni caso, per ora, i traders dovrebbero adottare un approccio cauto rispetto all’investimento in UNI o in qualsiasi altro token relativo agli exchange decentralizzati. Se dovessi decidere di acquistare Uniswap, ti suggeriamo di utilizzare una piattaforma sicura come eToro (qui puoi aprire il tuo conto di pratica gratuito), regolamentata dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC) con il numero di licenza 109/10.

Comprare Uniswap (UNI)- FAQ: Domande e risposte frequenti

Cos’è Uniswap (UNI)?

Uniswap è un exchange decentralizzato che opera su un market maker automatizzato di scambio P2P (AMM) per consentire il trading di risorse crittografiche. Risolve il problema della necessità di intermediari fidati, dando priorità alla decentralizzazione e alla sicurezza.

Come funziona Uniswap (UNI)?

Uniswap è un market maker automatizzato. Ovvero, un tipo di exchange decentralizzato che offre varie coppie di token da scambiare. I prezzi vengono fissati utilizzando formule matematiche e le negoziazioni avvengono utilizzando gli smart contracts.

Dove comprare Uniswap (UNI)?

Per comprare Uniswap (UNI) dovrai necessariamente rivolgerti a un broker o un exchange sicuro e autorizzato alla vendita come quelli che abbiamo elencato in questo articolo: eToroCapital.com, CoinbaseKrakenCrypto.com.

Conviene comprare Uniswap (UNI)?

In questo momento, Uniswap è considerato un buon investimento. Tuttavia, nessun investimento è privo di rischio. Che tu sia un principiante nell’investire in Uniswap o un trader più esperto che investe in criptovalute, comprendere i fattori essenziali da prendere in considerazione prima di investire in Uniswap è fondamentale.

Quanto vale Uniswap (UNI)?

Il valore di Uniswap (UNI) – così come quello di gran parte delle criptovalute – varia continuamente. Per rimanere sempre aggiornato sul prezzo puoi consultare il grafico live sulla piattaforma di eToro.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments