miglior broker forex

Comprare Cartesi: Top Piattaforme e previsioni CTSI

Online il

Di Moreno La Guardia

miglior broker forex

Due dei grandi ostacoli nella tecnologia blockchain che i recenti sviluppi hanno cercato di affrontare sono la scalabilità e le elevate commissioni di transazione. Di conseguenza, la concorrenza nello spazio delle criptovalute è feroce e talvolta può portare a soluzioni altamente innovative. Cartesi è uno di quei progetti che tenta di raggiungere la scalabilità ideale, consentendo uno sviluppo di app decentralizzate senza precedenti.

In questo articolo approfondiremo il funzionamento di Cartesi. Inoltre, ti spiegheremo tramite una guida completa come comprare CTSI e quali sono le migliori piattaforme per farlo.

📢Simbolo:Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 5444.png
🔑Sigla:$CTSI
💡Conviene investire: Si
👜Come investire:Trading CFD / Acquisto reale
💰Dove investire:Broker Trading CFD / Crypto Exchange
🥇Migliori broker:eToro, Capital.com
🏆Migliori exchange:Coinbase, Crypto.com
Cos’è e come funziona la crypto coin Cartesi (CTSI) – come e dove si compra

Cos’è Cartesi (CTSI)?

Cartesi (CTSI) è un’infrastruttura Layer 2 decentralizzata che mira ad aiutare gli sviluppatori con background di programmazione “tradizionale” a creare app sulla blockchain utilizzando un ambiente di programmazione con cui hanno già familiarità: Linux.

Posizionato come “il primo sistema operativo sulla blockchain”, il livello 2 di Cartesi integra Linux e altri ambienti di programmazione standard nella blockchain, consentendo agli sviluppatori di trasferire la loro esperienza di programmazione esistente nel mondo delle DApp, che a sua volta accelera lo sviluppo del Web 3.0.

Immagine di copertina di "Comprare Cartesi (CTSI) Analisi e Previsioni"
Guida completa all’acquisto di Cartesi (CTSI) crypto coin – cos’è, come funziona e previsioni.

Questo approccio contrasta con quello di molte altre piattaforme blockchain che utilizzano Solidity, il linguaggio di programmazione utilizzato per costruire smart contracts sulla blockchain di Ethereum. hanno provocato congestioni e costi di transazione altissimi.

Chi ha fondato Cartesi (CTSI)?

Tra le figure di spicco del team Cartesi c’è il CEO e co-fondatore Erick de Moura (CEO), che ha lavorato come sviluppatore software in Arizona Bay e come ingegnere in WebRadar. È stato anche progettista di software presso WiNGs Telecom.

Il CTO e co-fondatore Diego Nehab è anche professore associato di computer grafica, elaborazione delle immagini e parallelismo massiccio presso l’università IMPA (Instituto de Matemаtica Pura e Aplicada) in Brasile.

Augusto Teixeira, Chief Scientific Officer (CSO) di Cartesi, ha precedentemente lavorato come ricercatore post-dottorato presso l’Ecole normale supérieure, un’università in Francia. Lavora anche come Professore Associato presso l’IMPA ed è specializzato in probabilità e teoria dei grafi.

Colin Steil è un altro co-fondatore e l’attuale Chief Operations Officer (COO) dell’azienda. In precedenza ha lavorato come ambasciatore del programma presso Anchor Taiwan, Global Partnership manager presso Chinaaccelerator e Mobile Only Accelerator, e ha co-fondato la Canada China Youth Foundation.

Come funziona Cartesi (CTSI)?

Quindi, in che modo Cartesi svolge il compito di colmare il divario tra software mainstream e smart contracts? In breve, lo fa utilizzando il vasto regno degli strumenti di programmazione esistenti disponibili su Linux. Vale la pena ricordare qui che un’enorme percentuale della tecnologia mondiale, dai supercomputer agli smartphone e ai servizi cloud, funziona su Linux. Il risultato è che Cartesi è un ambiente molto attraente per gli sviluppatori poiché fornisce alcune funzionalità che migliorano la programmazione delle dApp.

Forse la più importante di queste caratteristiche è la capacità di Cartesi di fornire calcoli reali all’interno di un ambiente blockchain, sfruttando appieno entrambi gli ambienti. Le blockchain fanno fatica a eseguire calcoli intensivi disponibili su piattaforme esterne, ma forniscono un livello di sicurezza che non ha eguali. Affidandosi alla potenza di elaborazione di Linux, Cartesi garantisce agli sviluppatori l’accesso a tutti gli strumenti e i servizi che sono stati sviluppati per questo sistema operativo negli ultimi due o tre decenni.

La portabilità è un altro vantaggio che Cartesi porta con successo sul tavolo. Ciò significa che i nodi del software Cartesi sono ciechi rispetto alla blockchain che stanno utilizzando, quindi possono essere eseguiti su qualsiasi blockchain. Allo stesso tempo, le dApp e gli smart contract Cartesi possono fare affidamento sull’immutabilità e sulla sicurezza della blockchain sottostante.

Le principali caratteristiche di Cartesi

Come abbiamo già detto, sistema operativo blockchain Cartesi è un’infrastruttura di livello 2 che, in combinazione con le sue funzionalità Linux, mira a creare un ambiente in cui gli smart contract e le DApp scalabili possano essere create in modo indipendente dagli sviluppatori.

Tre sono i pilastri fondamentali dell’innovazione tecnologica di Cartesi che abbiamo già accennato in precedenza:

  1. La Cartesi Virtual Machine: la macchina virtuale di Cartesi è basata su Linux e viene utilizzata per implementare i calcoli DApp prima di inviare i risultati alla sua blockchain. Tutti i calcoli DApp vengono eseguiti dai nodi di Cartesi. Cartesi utilizza Linux e funziona in un ambiente Linux che consente agli sviluppatori di scrivere DApp in noti linguaggi di programmazione per computer.
  2. Rollup ottimistici Cartesi: i rollup ottimistici consentono di eseguire i calcoli degli smart contracts off-chain sulla macchina virtuale Cartesi. Eseguendo tutti i calcoli pesanti off-chain e non sulla blockchain principale, il sistema operativo blockchain di Cartesi mira a ottenere una maggiore scalabilità rispetto alle app sviluppate su Solidity e in esecuzione sulla Ethereum Virtual Machine (EVM).
  3. La sidechain di Noether: Cartesi utilizza la sidechain di Noether per la memoria e l’archiviazione dei dati al di fuori della catena principale. Ciò significa che Noether è in grado di archiviare temporaneamente le informazioni per un utilizzo a breve termine ed elimina i dati che non vengono utilizzati a lungo termine. Ciò consente di ridurre le tariffe del gas e una migliore gestione dello stoccaggio, il che rende Cartesi più efficiente rispetto ad altri processori di smart contracts di livello 1 come Solidity.

Sulla blockchain di Cartesi, lo stato della sua macchina virtuale è indicato da un hash crittografico che contiene informazioni sugli stati di inizio e fine delle operazioni DApp off-chain di Cartesi. Ciò garantisce l’autenticità delle sue reti off-chain. Cartesi è anche in grado di eseguire transazioni off-chain su Noether, dopodiché passa i dati alla catena.

CTSI: La criptovaluta nativa di Cartesi

La moneta Cartesi (CTSI) è il token di utilità nativo di Cartesi utilizzato per alimentare le sue operazioni di sidechain Noether. La moneta CTSI viene utilizzata anche dai partecipanti alla piattaforma per pagare le commissioni di transazione al fine di archiviare i dati sulla sidechain.

Inoltre, la moneta CTSI viene utilizzata per mettere in sicurezza la catena e verificare i blocchi. Quando i partecipanti mettono in staking le loro monete Cartesi (tenendo le criptovalute nel loro portafoglio per un periodo di tempo specificato), vengono premiati con più monete CTSI. Questo metodo, comunemente noto come Proof-of-Stake (PoS), seleziona casualmente i nodi e li qualifica per convalidare e creare blocchi.

Se vuoi acquistare i tuoi primi CTSI, puoi registrarti tramite questo link su Crypto.com per ottenere 25 USD in regalo che potrai utilizzare per effettuare i tuoi primi acquisti.

Come comprare Cartesi (CTSI)?

Gran parte degli utenti sa bene che è possibile acquistare criptovalute come CTSI rivolgendosi a un exchange di criptovalute. Tuttavia, in pochi sanno che è possibile investire in criptovalute anche tramite i CFD. Il trading di CFD su criptovalute è una tendenza abbastanza nuova che sta prendendo sempre più piede negli ultimi tempi. Vediamo molto brevemente le principali differenze tra le due modalità d’acquisto:

  • Trading tramite CFD

I CFD ti consentono di negoziare un asset sottostante firmando un contratto con un broker regolamentato. Questa disposizione ti consente di trarre profitto dalla previsione della direzione di una criptovaluta, al rialzo o al ribasso. Predicendo correttamente, ricevi un profitto e viceversa se le variazioni di prezzo non vanno a tuo favore il contratto si traduce in una perdita del tuo denaro. Il tuo broker prende una commissione di transazione in entrambi i casi.

Inoltre, puoi sfruttare la leva finanziaria quando fai trading di CFD sulle criptovalute. Questo concetto ti consente di esporti maggiormente sul mercato rispetto a quanto potresti realmente con il capitale investito. Lo svantaggio è che il rischio aumenta di pari passo con la dimensione della leva finanziaria.

I CFD in genere consentono una maggiore flessibilità utilizzando piattaforme come Capital.com ed eToro. È più facile uscire da qualsiasi operazione attiva utilizzando gli ordini di stop loss e take profit. Inoltre, è possibile utilizzare strategie di copertura per ridurre al minimo le potenziali perdite. Altri vantaggi degni di nota sono la liquidità, la sicurezza e la possibilità di poter investire al ribasso grazie alla vendita allo scoperto, potendo così ottenere profitti anche durante periodi negativi per il mercato.

  • Acquisto diretto tramite exchange

A differenza del trading di CFD su criptovalute, acquistare CTSI direttamente implica possedere i token, con tutti i vantaggi e gli svantaggi che porta. Avrai la possibilità di avere accesso a tutti i vantaggi derivanti dal detenere CTSI. Tuttavia, a differenza dei CFD dovrai avere un portafoglio virtuale sul quale conservare le tue criptovalute.

Generalmente, gran parte degli exchange ti offre un wallet gratuito sul quale custodire le criptovalute acquistate. In ogni caso, noi ti consigliamo sempre di avere un wallet virtuale personale che puoi scaricare gratuitamente tramite uno dei tanti software presenti online. In alternativa, se vuoi essere completamente sicuro di non cadere vittima di attacchi hacker puoi comprare un portafoglio hardware sul quale custodire le criptovalute offline.

Se vuoi acquistare i tuoi primi CTSI puoi registrati su Crypto.com tramite questo link per ricevere 25 USD in regalo che potrai utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Migliori piattaforme per comprare Cartesi (CTSI)

Molti importanti exchange di criptovalute e broker hanno quotato Cartesi a causa del suo caso d’uso unico. Coinbase e Crypto.com hanno quotato Cartesi lo stesso giorno e sono state tra le prime piattaforme a farlo. eToro ha aggiunto solo di recente il supporto per il token Cartesi durante il mercato ribassista.

💰Brokers o exchange💸Spreads o commissioni
eToro1% fix sulle crypto
Capital.com1.9% Spread
Crypto.com0.04/0.4% di commissioni all’acquisto
Coinbase2% (0.5% CON COINBASE PRO) DI SPREAD + COMMISSIONE FISSA
Spread e commissioni applicate dalle principali piattaforme di trading.
I valori sono soggetti a variazioni a causa delle fluttuazioni di mercato.

eToro

eToro (qui puoi consultare il sito ufficiale) ha aggiunto il supporto per il trading di Cartesi il 25 giugno 2022. La piattaforma è stata fondata nel 2007. eToro ha esteso il suo supporto alle criptovalute nel 2013 iniziando con Bitcoin e da allora non ha fatto altre che aumentare il numero di criptovalute disponibile sulla piattaforma

eToro attualmente supporta più di 75 criptovalute, insieme a progetti Web3, monete metaverse, risorse relative a NFT e molto altro. La piattaforma ha anche una base di utenti di oltre 27 milioni di investitori, e la sicurezza è uno dei motivi principali che ha portato a tali risultati.

La piattaforma è altamente regolamentata, a differenza di altre piattaforme, ed è completamente conforme alle normative CySEC. Nel Regno Unito, la piattaforma è regolata dalla FCA.

Il conto demo è uno strumento disponibile sulla piattaforma grazie al quale gli utenti possono simulare le proprie strategie di trading senza rischiare di perdere denaro reale. Per aiutare i principianti a imparare a fare trading, la piattaforma dispone anche di risorse educative estremamente utili per tutti quegli utenti che si avvicinano per la prima volta al mondo del trading.

Immagine che mostra il conto demo gratuito offerto dalla piattaforma di trading di eToro.
Con il conto demo di eToro puoi fare pratica con denaro virtuale.

eToro è una delle pochissime piattaforme che supportano il CopyTrading, grazie al quale gli investitori possono imitare gli ordini di acquisto/vendita di un trader professionista a loro piacimento.

Gli utenti possono anche replicare un portafoglio di altcoin. La piattaforma ha i suoi SmartPorfolios come ad esempio “DAO Crypto” che include i migliori progetti DAO. Uno dei principali svantaggi della piattaforma è che non supporta il trading con leva per le criptovalute. Anche la struttura delle commissioni è considerata complessa da molti investitori.

Leggi anche: eToro opinioni e recensioni

Capital.com

Capital.com (qui trovi il sito ufficiale) è un broker globale di CFD che offre +5.600 mercati a oltre 500.000 clienti registrati. La piattaforme offre tantissimo materiale didatticio e strumenti di gestione del rischio di facile utilizzo. Il gruppo Capital.com ha entità separate che sono regolate individualmente dalla Cyprus Securities & Exchange Commission (CySEC), dalla Australian Securities & Investments Commission (ASIC), dalla Financial Services Authority (FSA) e dalla UK Financial Conduct Authority (FCA).

Immagine che mostra la possibilità di fare trading di CFD su criptovalute tramite la piattaforma di Capital.com
Capital.com è una delle migliori piattaforme per fare trading di CFD sulle criptovalute.

Capital.com offre una piattaforma di trading intuitiva. La piattaforma offre oltre 75 indicatori tecnici, diversi grafici e grafici, oltre a sofisticati strumenti di disegno. I clienti beneficiano anche degli ordini stop-loss e take-profit. Inoltre, liste di controllo personalizzate e avvisi di prezzo interattivi aiutano i trader a tenersi aggiornati sugli sviluppi del mercato.

Capital.com ha sia una piattaforma basata sul web che un’eccellente applicazione mobile (app di trading di CFD) con funzionalità complete (sviluppata per iOS e Android). L’app è disponibile per il download direttamente da App Store e Google Play. Gli utenti possono scansionare i mercati, creare liste di controllo e inserire posizioni di acquisto e vendita.

Capital.com ha anche sviluppato un’app supplementare chiamata Investmate, che esiste principalmente come piattaforma educativa. Questa è anche disponibile per il download su iOS e Android. L’app è uno strumento particolarmente utile per i principianti che desiderano imparare le basi del trading.

Infine, è disponibile un account demo gratuito. Al momento della registrazione, gli utenti possono scegliere su quale piattaforma continuare. I clienti possono testare la loro strategia di investimento su un conto virtuale da $ 10.000 che simula le condizioni di trading di un conto reale prima di impegnarsi a spendere denaro reale.

Leggi anche: Capital.com opinioni e recensioni

Coinbase

Coinbase (qui puoi visitare il sito ufficiale) è particolarmente noto per la sua interfaccia user-friendly, soprattutto tra i principianti. Cartesi è stato quotato su Coinbase il 7 maggio 2021 insieme ad altre monete tra cui Mirror Protocol e Tellor.

La struttura delle commissioni sull’exchange è leggermente complessa in quanto le transazioni inferiori a $ 200 hanno commissioni forfettarie variabili per diversi intervalli di valore della transazione. E qualsiasi transazione superiore a $ 200 incorrerà in una commissione basata su percentuale. Gli addebiti per depositare criptovalute tramite carte di credito/debito sono relativamente più elevati rispetto ad altri exchange, mentre altri metodi di pagamento hanno una struttura tariffaria più ragionevole.

Immagine che mostra come Coinbase fornisca sul proprio sito continui aggiornamenti sul mercato delle criptovalute.
Il sito di Coinbase fornisce continui aggiornamenti sul mercato delle criptovalute.

Coinbase è particolarmente impressionante sul fronte della sicurezza poiché il 98% delle risorse dei clienti viene archiviato offline utilizzando cold storage, supportato da backup digitali e cartacei.

La piattaforma ha una vasta selezione di monete con oltre 100 criptovalute quoatte sulla piattaforma insieme a più di 450 coppie di trading. Inoltre, il portafoglio Coinbase non solo può supportare le criptovalute, ma può anche essere utilizzato per archiviare NFT. Nel 2022 Coinbase ha persino aperto il proprio mercato NFT, sebbene non sia riuscito a competere con i migliori mercati NFT come OpenSea per il volume degli scambi.

Kraken

Kraken (qui puoi trovare il sito ufficiale) è uno dei più vecchi exchange di criptovalute sul mercato. Ha molto da offrire in termini di servizi, costi contenuti, un’interfaccia utente semplice e un’elevata liquidità. Tuttavia, poiché non consente depositi con carta di credito (eccetto negli Stati Uniti), non è la scelta ideale se stai cercando di effettuare un rapido acquisto di criptovalute. Kraken è un exchange di alto livello con alcune delle più grandi misure di sicurezza del settore, quindi se non ti dispiace passare attraverso tutti i rigorosi requisiti KYC, è senza dubbio un ottimo exchange da avere come opzione.

Immagine che mostra come al sicurezza sia il punto di forza della piattaforma exchange di Kraken.
La sicurezza è il punto di forza della piattaforma di Kraken.

Kraken afferma di non essere qualificato per l’assicurazione sui depositi, a differenza di alcuni altri exchange che dispongono di un’assicurazione per salvaguardare i fondi depositati sulla loro piattaforma. Tuttavia, l’azienda afferma di aver adottato misure estreme per proteggere i clienti dagli attacchi informatici. In particolare, afferma di mantenere offline il 95% dei depositi e di mantenere riserve sufficienti per prelievi gratuiti.

Per i trader di criptovalute e gli investitori che cercano un nuovo exchange, Kraken è un’opzione eccellente grazie al suo prezzo e alla sua funzionalità. Le basse commissioni di Kraken Pro, i grandi premi di staking e i mercati dei futures sono tutte ottime ragioni per scegliere questa piattaforma.

Nel complesso, Kraken è un’ottima scelta per acquistare, vendere e investire in criptovalute. Adotta misure per salvaguardare il tuo account utilizzando l’autenticazione a due fattori e assicurati di essere a conoscenza di tutti i costi e i pericoli associati. Se lo fai, per l’acquisto e la vendita di CTSI Kraken potrebbe fare al caso tuo.

Crypto.com

Crypto.com (qui trovi il sito ufficiale) supporta una gamma di risorse crittografiche e molti altri prodotti correlati alle blockchain e ha sia una piattaforma mobile che desktop. La piattaforma offre più di 250 valute disponibili per il trading e spesso aggiunge nuove criptovalute alle sue offerte. Cartesi, ad esempio, è stata quotata proprio lo scorso anno, il 7 maggio 2021.

L’exchange è stato fondato a Hong Kong nel giugno del 2016 e attualmente serve più di 50 milioni di clienti in 90 paesi. È anche il quindicesimo exchange più grande per volume. Oltre ad essere un’app di investimento, la piattaforma consente anche agli utenti di scambiare, mettere in staking le proprie criptovalute e persino acquistare NFT. È particolarmente nota per offrire trading con leva finanziaria, a differenza di altri exchange. Inoltre, la società offre anche una carta di credito crittografica e interessi fino al 14,5% sulle criptovalute messe in staking.

Immagine che mostra il mercato NFT offerto dalla piattaforma di Crypto.com
Su Crypto.com è presente anche un mercato tramite il quale acquistare NFT.

Crypto.com utilizza diverse misure, come l’autenticazione a più fattori e il whitelisting, per rendere la piattaforma il più sicura possibile. Hanno anche i depositi dei clienti conservati in cold storage per rendere la piattaforma maggiormente a prova di hackers.

Puoi registrarti su Crypto.com tramite questo link per ricevere 25 USD come bonus di benvenuto che potrai utilizzare per effettuare i tuoi primi acquisti.

Conviene comprare Cartesi (CTSI)?

Come abbiamo già detto, Cartesi è un sistema di sviluppo sidechain centralizzato. La rete sfrutta la tecnologia blockchain per garantire che le tue applicazioni vengano eseguite in modo reattivo e sicuro. Ecco alcuni degli altri principali vantaggi offerti dalla piattaforma, che potrebbero aiutarti a capire se vale la pena o meno investire in un progetto come Cartesi:

  • Commissioni basse

Uno dei principali vantaggi di Cartesi è la capacità di eludere le tariffe del Gas. Attualmente, Ethereum ha tariffe record a causa della congestione della rete. Il problema con le prime criptovalute PoW è che sono progettate per aumentare le loro commissioni durante la congestione. In origine, questa strategia aveva lo scopo di limitare lo spam. Tuttavia, nessuno ha previsto l’esplosione della DeFi sulla blockchain di Ethereum.

Gli utenti di Cartesi godono di bassi costi di transazione in quanto ampie porzioni di transazioni possono essere condotte off-chain. La Linux Virtual Machine consente agli sviluppatori di prendere i requisiti computazionali più costosi delle loro applicazioni e spostarli su una rete sidechain più conveniente. Questi dati vengono quindi inviati alla blockchain per garantire il pieno consenso.

  • Sicurezza

Uno dei principali vantaggi di Cartesi è la sua capacità di sfruttare gli aspetti di sicurezza di varie blockchain. Ad esempio, Ethereum ha costi di gas elevati in questo momento, ma è la seconda blockchain più grande del mondo. Pertanto, uno sviluppatore potrebbe creare una Dapp che utilizza solo Ethereum per garantire che tutte le transazioni rimangano verificabili e applicabili on-chain. Come parte di questa strategia, i validatori sono incentivati ​​a fornire sicurezza fondamentale alla rete.

  • Riservatezza

Cartesi offre agli sviluppatori più opzioni di privacy rispetto alle reti tradizionali. Gli sviluppatori possono conservare tutti i dati sensibili archiviati in modo sicuro e crittografato. I servizi di privacy aggiunti consentono agli sviluppatori di fornire più funzionalità al mercato.

  • Interoperabilità

Cartesi è stato costruito pensando all’interoperabilità. La rete continua ad espandere il suo ecosistema. Attualmente, Cartesi supporta +20 portafogli e exchange. Gli utenti godono inoltre di un’esperienza di investimento più fluida poiché la piattaforma integra anche alcune delle migliori piattaforme di tracciamento come Blockfolio.

Guida completa all’acquisto di Cartesi (CTSI)

Ecco la guida completa per aiutarti ad acquistare Cartesi.

1. Crea un account su eToro

Vai sul sito web ufficiale di eToro. Fai clic sul pulsante “Accedi” in alto a destra, seguito da un clic in basso con la scritta “Iscriviti“. Verrai indirizzato a una pagina simile a questa.

Screenshot che mostra la schermata di registrazione su eToro
Schermata per la registrazione su eToro.

Inserisci il tuo nome utente, password ed e-mail e accetta i termini e le condizioni. L’utente è tenuto a verificare il proprio indirizzo e-mail prima che il processo vada avanti. Successivamente, gli utenti dovranno caricare i documenti richiesti per verificare la loro identità. Questi includono un documento d’identità con foto e una prova dell’indirizzo. Questo è un processo obbligatorio richiesto per soddisfare le normative antiriciclaggio.

Sebbene si suggerisca che il tempo previsto per la verifica sia di alcuni giorni, idealmente, questa operazione dovrebbe essere eseguita entro pochi minuti. Il team informerà gli utenti di eventuali incongruenze tramite e-mail, se riscontrate.

2. Deposita i fondi

Per acquistare qualsiasi criptovaluta, il prossimo passo ovvio è depositare fondi sul tuo conto. Esistono diversi modi per farlo, ma l’opzione preferita sono le carte di credito e di debito. Altre opzioni includono bonifici bancari, PayPal e altri metodi di pagamento digitali.

Per farlo effettua il login sulla piattaforma ufficiale di eToro e clicca in basso a destra su “Deposita fondi“, ti ritroverai davanti a una schermata del genere:

Screenshot della schermata per il deposito fondi su eToro
Schermata di eToro per il deposito fondi.

Come puoi vedere sopra, sulla schermata dovrai selezionare l’importo che desideri depositare e il metodo di pagamento che preferisci utilizzare. Su eToro il deposito minimo è di $ 50, tuttavia ti ricordiamo che se scegli di depositare il denaro tramite bonifico bancario dovrai versare un minimo di $ 500. Completa la transazione e assicurati che il tuo account sia caricato con i fondi appropriati.

3. Compra Cartesi

Cerca “Cartesi” oppure “CTSI” nella casella di ricerca e fai clic sul token dopo che viene visualizzato. Si aprirà un portale di investimento dove gli utenti potranno vedere tutti i dettagli essenziali sulla moneta. Come la capitalizzazione di mercato, l’offerta circolante, il volume e i rendimenti storici. Dovrebbe essere disponibile anche un feed di notizie sul token.

In alto a destra dello schermo, gli utenti vedrai un pulsante “INVESTI“. Cliccaci sopra e ti ritroverai davanti a questa schermata:

Screenshot della schermata per il trading di Cartesi (CTSI) sulla piattaforma di eToro.
Schermata per l’acquisto di Cartesi (CTSI) sulla piattaforma di eToro.

Qui dovrai semplicemente selezionare l’importo che desideri investire in Cartesi e cliccare su “Apri Posizione” una volta che sei soddisfatto.

Cartesi (CTSI): Quotazione e Andamento

Grafico tratto da CoinMarketCap che mostra l'andamento di CTSI dalla sua nascita ad oggi.
Grafico che mostra l’andamento del prezzo del token CTSI dalla sua nascita ad oggi.

In linea con le recenti tendenze delle criptovalute, CTSI ha registrato una tendenza al ribasso negli ultimi due mesi. L’11 novembre 2021 è stato osservato un massimo del quarto trimestre di $ 1,73, seguito da una rapida correzione. Entro il 5 dicembre, questi guadagni sono stati sostanzialmente corretti, con il CTSI che ha chiuso la giornata a 0,571$.

CTSI ha continuato a negoziare sempre intorno a quel prezzo, salvo un leggero rialzo a fine dicembre. Tuttavia, mentre i rialzisti sono riusciti a portare il prezzo di CTSI al di sopra del prezzo di dicembre, ancora una volta il 12 gennaio 2022 il tentativo di rialzo è stato accolto con un’inversione.

La tendenza al ribasso è durata fino all‘8 marzo 2022, toccando minimi commerciali di circa $ 0,29. Da quel punto di prezzo, la moneta ha goduto di un significativo trend rialzista, raggiungendo massimi di $ 0,398 il 21 aprile 2022. Ma il valore del token è nuovamente diminuito in modo significativo, raggiungendo $ 0,13 il 18 luglio.

A partire dal 4 Novemre 2022, il token viene scambiato a circa $ 0,16. Tenendo presente la cronologia dei prezzi di cui sopra, i potenziali investitori dovrebbero essere consapevoli che il prezzo di CTSI è tutt’altro che certo. Qualsiasi sostanziale inversione di tendenza è probabilmente subordinata a una ripresa delle prestazioni di Bitcoin.

Cartesi (CTSI): Previsioni

Tieni presente che questo articolo ti presenta informazioni neutre. Migliorbrokerforex.net non è un consulente finanziario e non dovrebbe essere indicato come tale.

Detto questo, diamo ora un’occhiata alla previsione dei prezzi di Cartesi per il 2022. Conoscere le previsioni del prezzo delle monete per la criptovaluta Cartesi da altri siti Web affidabili nel mercato delle criptovalute è della massima importanza per gli investitori interessati ad acquistare Cartesi, in quanto contribuisce a prendere decisioni che siano il più ragionate possibile.

Ecco le principali previsioni sulle monete Cartesi da vari siti Web più affidabili:

  • Wallet Investor

La previsione del prezzo per la moneta Cartesi non è decisamente positiva dalla piattaforma di previsione di Wallet Investor, rendendo gli investitori diffidenti nei confronti di questo token crittografico e poco entusiasti del futuro di CTSI. La piattaforma prevede che il prezzo della moneta Cartesi sarà di circa $ 0,02 entro la fine del 2023.

  • Digital Coin Price

La piattaforma Digital Coin Price è sempre molto cauta con le loro previsioni che danno alla moneta Cartesi un aumento costante ma minimo del suo prezzo nei prossimi anni. Le previsioni sui prezzi per la moneta Cartesi saliranno a $ 0,17 entro la fine del 2023. In seguito, si stima un prezzo di $ 0,31 entro la fine del 2025, $ 0,51 entro la fine del 2027 e $ 0,75 entro la fine del 2030.

  • Tech News Leader

È bene sottolineare immediatamente che questa piattaforma di previsioni è sempre estremamente ottimista per quanto riguarda i prezzi delle criptovalute, inclusa Cartesi. La piattaforma stima che il prezzo della moneta Cartesi per l’anno 2023 dovrebbe toccare i $ 0,26 e dovrebbe arrivare a $ 0,77 per l’anno 2025, $ 2,70 per l’anno 2028 e $ 5,07 per l’anno 2030.

  • Gov Capital

Proprio come Tech News Leader, anche la piattaforma di previsioni di Gov Capital è molto positiva riguardo alla crescita del prezzo della moneta di Cartesi. La piattaforma stima che in 5 anni la moneta dovrebbe arrivare a toccare l’incredibile prezzo di $ 9,035, una previsione estremamente ottimistica.

Considerazioni finali

Poiché sono tantissime le soluzioni di layer 2 che sembrano affrontare i problemi di scalabilità e decentralizzazione delle funzioni blockchain, poche possono distinguersi come veramente uniche o innovative. Tuttavia, questa è una strada che Cartesi sta percorrendo con apparente fiducia. Tutti gli occhi sono ora puntati sulla sua capacità di mantenere, o forse continuare a mantenere, le sue promesse di un mondo in cui scalabilità, throughput elevato e decentralizzazione agevole siano accessibili e affidabili.

Il token Cartesi ha mostrato una tendenza ribassista, ma lo è anche l’intero mercato. Gli investitori disposti a investire potrebbero considerare il prezzo attuale una buona opportunità di acquisto, dato che è un decimo del massimo storico. Detto questo, gli investitori disposti ad aspettare potrebbero avere la possibilità di acquistare il token a un prezzo inferiore. Poiché la tendenza al ribasso del mercato delle criptovalute dovrebbe durare ancora un po’ prima che i mercati mostrino un segno di ripresa.

Comprare Cartesi (CTSI) – FAQ: Domande e risposte più comuni

Cos’è Cartesi (CTSI)?

Cartesi è una piattaforma Layer 2 progettata per lo sviluppo e l’implementazione di applicazioni decentralizzate che siano scalabili. Le applicazioni decentralizzate di Cartesi utilizzano componenti sia on che off-chain, la novità è che i componenti off-chain vengono eseguiti all’interno dei nodi Cartesi, rappresentando gli interessi di ciascun utente che utilizza applicazioni decentralizzate. Cartesi è anche il primo sistema operativo sulla blockchain.

Come funziona Cartesi (CTSI)?

Cartesi combina una sidechain proprietaria e altre funzionalità blockchain di prim’ordine per espandere lo sviluppo di applicazioni decentralizzate in più modi. Il protocollo fornisce un ambiente di runtime Linux per lo sviluppo Dapp blockchain scalabile. Poiché Linux è ben consolidato nel mercato, più sviluppatori possono avventurarsi nel settore blockchain senza la necessità di apprendere nuovi linguaggi di programmazione

Conviene comprare Cartesi (CTSI)?

Cartesi è un progetto ambizioso che spera di colmare il divario tra Linux e le blockchain, consentendo una migliore usabilità per gli sviluppatori di dApp. Tuttavia, siamo ancora agli inizi e il progetto deve ancora decollare in modo sostanziale. Dovresti sempre fare le tue ricerche, inclusa la lettura del white paper e il controllo delle attività sui social media, prima di effettuare un investimento.

Dove comprare Cartesi (CTSI)?

Diverse piattaforme ti consentono di acquistare Cartesi. Tuttavia, consigliamo di acquistare l’asset su eToro. Il broker è famoso per il suo trading senza commissioni nascoste e per un’interfaccia facile da usare che ti consente di effettuare facilmente il tuo acquisto.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments