MIGLIOR BROKER FOREX – Come scegliere i Migliori Broker Italiani

Guida alla scelta del miglior broker sul forex e opzioni binarie con classifica dei migliori forex broker italiani.


Analisi IV settimana Luglio 2016 e sugli eventi più attesi su mercati azionari e del forex

La IV settimana di Luglio 2016, presenta interessanti spunti da analizzare per un investimento online e rispetto a tre risultati molto importanti come la prossima pubblicazione da parte della BCE dei risultati dello stress test, delle decisioni di politica monetaria da parte di Federal Reserve e Banca del Giappone e della pubblicazione sempre per il fine settimana, di trimestrali di […]

La IV settimana di Luglio 2016, presenta interessanti spunti da analizzare per un investimento online e rispetto a tre risultati molto importanti come la prossima pubblicazione da parte della BCE dei risultati dello stress test, delle decisioni di politica monetaria da parte di Federal Reserve e Banca del Giappone e della pubblicazione sempre per il fine settimana, di trimestrali di importanti gruppi italiani.

news settimana

Stress test della BCE, tra gli appuntamenti chiave dell’ultima settimana di Luglio 2016

Gli stress test della BCE saranno pubblicati venerdì sera (29 luglio 2016) e riguarderanno delle analisi ben accurate sulla solidità finanziaria di molte importanti banche. In particolare, saranno coinvolte cinque banche italiane (Intesa San Paolo, Monte dei Paschi di Siena, UbiBanca, Unicredit e Banco Popolare) e diverse banche Europee come Deutsche Bank, Banco Santander, BNP Paripas e Barclays. Per approfondire le principali informazioni per un investimento azionario e in particolare rispetto ad una scelta sul settore bancario e sui broker che presentano tutte le principali banche coinvolte dal prossimo controllo della Banca Centrale Europea, puoi cliccare qui: Stress test della BCE, banche coinvolte e informazioni più importanti per un investimento online.

Dalle ultime decisioni di politica monetaria di Federal Reserve e Banca del Giappone alla pubblicazione di importanti trimestrali italiane

Le decisioni di politica monetaria di questa ultima settimana di Luglio, riguardano la Federal Reserve e la Banca del Giappone e ogni utile informazione nella fase che precede e segue la pubblicazione di tali dati, può essere importante da considerare nell’ottica di un investimento sul forex e sulle valute principalmente coinvolte dalle suddette decisioni come Dollaro e Yen. Per maggiori dettagli su come analizzare tali pubblicazioni sul forex, leggi il nostro recente approfondimento dal nome Decisioni di politica monetaria di Federal Reserve e Banca del Giappone in programma per l’ultima settimana di Luglio 2016.

In questa sede, ci preme sottolineare soprattutto le principali decisioni assunte dalla Federal Reserve nella giornata del 27 luglio 2016 di non intervenire ancora con nuove manovre di politica monetaria e di rinviare al momento degli interventi in attesa di prossimi sviluppi da parte delle attività economiche del paese (che al momento registrano dati abbastanza positivi) mentre sul Brexit, non è stata inserito alcun riferimento. Importanti decisioni, prese di recente anche dalla Banca del Giappone, di intervenire sulla politica monetaria con dei minori aggiustamenti in vista di quelle che sono le attuali incertezze economiche dopo il Brexit sui mercati finanziari. Nei più importanti avvenimenti da considerare in questa IV e ultima settimana di Luglio 2016, spazio anche per le trimestrali italiane e in particolare sulle pubblicazioni previste per il fine settimana da parte di gruppi come Eni e Banca Mediolanum. In tali casi, infatti, potrebbero essere previste delle significative reazioni in borsa da poter analizzare sotto il profilo grafico per capire se investire o meno in tali direzioni. Anche in questo caso, inoltre, un utile approfondimento sull’argomento delle Trimestrali italiane Luglio 2016 e suggerimenti sui broker da scegliere online.

Riepilogo sugli avvenimenti della IV settimana di Luglio 2016 e consigli utili sulle caratteristiche da ricercare in un broker online

In definitiva, per la IV settimana di Luglio 2016, l’attenzione è posta soprattutto rispetto al settore azionario (con in particolare i titoli bancari) e sul forex (con reazioni possibili su Dollaro e Yen). Di conseguenza, una scelta sui broker di trading online che presentano entrambi gli strumenti finanziari da negoziare, è una scelta importantissima, accanto alla presenza di adeguati supporti operativi come grafici dettagliati sulla piattaforma di trading, calendario economico facile da consultare e sezioni di approfondimento sulle analisi di mercato. Per conoscere e approfondire queste caratteristiche rispetto alle attuali offerte del settore del trading online, clicca qui e accedi alla lista dei migliori broker online.

Migliorbrokerforex.net © – E’ vietata la riproduzione anche parziale. A cura di: Iolanda Piccirillo


Spazio commenti

Lascia un commento