miglior broker forex

Comprare azioni Pfizer

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Pfizer è una multinazionale del settore farmaceutico, tra le più importanti al mondo per medicinali prodotti, qualità della ricerca e capitalizzazione: una destinazione molto comune per chi vuole inserire all’interno del suo portafoglio titoli di questo comparto.

Per questo sono in molto – anche alla luce dei recenti sviluppi – a chiedersi come comprare azioni Pfizer, quali siano i canali migliori per farlo e come poter investire anche piccole somme in un titolo che è, ormai da qualche tempo, tra quelli più performanti della borsa di riferimento.

Un’azienda sana, solida e simbolo di quella Big Pharma che nonostante gli strali di politici e commentatori – continua ad essere una vera forza non solo industriale, ma anche finanziaria.

azioni Pfizer - la nostra guida analitica completa sul titolo e come comprarle.
Il celebre logo di Pfizer : La nostra guida completa all’analisi del titolo Pfizer, con analisi fondamentale, tecnica, target price e previsioni con indicazioni utili per capire se vale la pena comprarle.

Comprare azioni Pfizer non è difficile: parliamo pur sempre di un’azienda che è quotata presso la borsa più importante del mondo, con i listini che sono inclusi praticamente in qualunque broker, bancario o puro per il trading online.

Non tutti però possono offrire il top in termini di condizioni, costi e servizi aggiuntivi: proprio per questo abbiamo deciso di dedicare una guida intera a questo titolo e all’acquisto (e alla vendita) dello stesso.

Sviluppi recenti azioni Pfizer

Prima di passare all’aspetto più statico della nostra guida alle azioni Pfizer, che comunque conterrà quotazioni in tempo reale e previsioni di breve e lungo termine, è necessario analizzare in qualche riga quello che questo titolo sta effettivamente attraversando.

La notizia più importante è la realizzazione di un vaccino anti-COVID19, notizia che ha occupato le prime pagine dei giornali in tutto il mondo e che ha permesso al titolo Pfizer di fare enormi balzi in avanti in borsa. Non vogliamo placare gli entusiasmi e anzi riteniamo che il titolo sia uno dei cavalli più interessanti sui quali investire oggi.

Rimane però il fatto di dover fare considerazioni più approfondite sul titolo stesso:

  • Aprire un conto demo gratuito con eToro può aiutarci a testare le nostre strategie di investimento su un titolo azionario che, pur appartenendo a Pfizer, può avere degli alti e bassi;
  • I mercati hanno parzialmente scontato – da tempo – il futuro rialzo di valore dei titoli del settore farmaceutico. Era ovvio e scontato che le principali case farmaceutiche arrivassero al vaccino in tempi relativamente brevi.

Permangono inoltre dubbi sia sull’efficacia del vaccino – che è stata attestata per il momento al 90% – soprattutto su bambini e anziani e soprattutto la complessità logistica di poter fornire numeri elevati di vaccini in così poco tempo.

Anche la concorrenza – della quale parleremo tra poco – è vicina a raggiungere il medesimo risultato e tutto lascia pensare, almeno per il momento, che non solo Pfizer godrà dei profitti generati da questo vaccino.

Questo non vuol dire che non abbia senso acquistare azioni Pfizer, anzi, tutto il contrario. Quello che vogliamo fare, in qualità di MigliorBrokerForex.net, è offrire un punto di vista il più possibile equidistante e che ci permetta davvero di capire cosa fare sui mercati.

Sull’effettiva possibilità di investire con profitto oggi su Pfizer, torneremo in modo più approfondito nel seguito della nostra guida. Questa sezione verrà tenuta sempre aggiornata per seguire le evoluzioni sul breve periodo del titolo.

Azioni Pfizer – caratteristiche generali:

ISIN:USUS7170811035
Mercato:Borsa di New York (NYSE)
Ticker:PFE
Componente indice:S&P 100
Capitalizzazione:215 miliardi di dollari USA
Come comprare:Azioni DMA / Trading CFD
Dove comprare:eToro / Capital.com / Trade.com
Caratteristiche generali azioni Pfizer

Gli aspetti di base delle azioni Pfizer ci raccontano di una società con un’ottima capitalizzazione, che pur è stata rimossa di recente dall’indice Dow 30 – segnale storico dell’ascesa delle aziende di servizi all’interno delle principali borse USA.

L’azienda è comunque tra le farmaceutiche più importanti al mondo, con una capitalizzazione che la troverebbe ai primissimi posti in tutte o quasi le principali borse del mondo e con un futuro sul quale sono in pochissimi a dubitare.

Rimane comunque una componente molto importante dell’indice Standard & Poors e un’azienda che è inserita nei portafogli di moltissimi cassettisti, che guardano all’incedere positivo, seppur lento, del titolo in questione.

L’azienda distribuisce anche dividendi particolarmente ricchi, che fanno gola a chi vuole incassare, tramite la detenzione del titolo azionario, anche delle rendite periodiche.

Comprare azioni Pfizer: come si fa

I canali che abbiamo a disposizione per investire in azioni Pfizer sono due: è possibile scegliere un broker che offra il trading in DMA o in alternativa un classico broker tramite contratti per differenza. Il titolo è tanto popolare da essere inserito praticamente in qualunque broker offra accesso alla borsa americana.

  • Comprare azioni Pfizer con i CFD

CFD sono contratti che non prevedono l’acquisto diretto delle azioni Pfizer ma che piuttosto operano andando a replicare il prezzo delle azioni suddette, offrendo al tempo stesso tutti i vantaggi degli investimenti a margine, ovvero la possibilità di investire anche con leva finanziaria, con vendita allo scoperto (per chi vuole puntare sul ribasso delle azioni Pfizer) e acquistando anche frazioni di azioni.

I CFD garantiscono inoltre commissioni trading basse e tipicamente più bassi rispetto ai broker bancari che offrono accesso in mercato diretto alle azioni americane – con una piccola eccezione – della quale avremo modo di parlare tra poco.

Capital.com (qui per un conto prova gratis) è uno dei broker che offre la possibilità di investire sulle azioni Pfizer in modalità CFD e che propone anche commissioni di spread molto basse, anche rispetto alla media dei migliori broker.

  • Comprare Azioni Pfizer in modalità DMA

L’alternativa principale all’investimento su azioni Pfizer tramite CFD è l’accesso diretto al mercato, ovvero acquistando questa volta effettivamente le azioni del gruppo. Oltre ai gruppi classici bancari, possiamo fare trading anche con i broker per il trading online, come eToro (qui per la demo gratis) – che permettono di avere accesso a questo mercato senza commissioni e dunque pagando anche meno di quello che si paga tradizionalmente con i CFD.

Il risparmio nei confronti dei broker bancari è consistente – basti pensare che il grosso dei gruppi italiani che propongono accesso ai mercati USA fanno pagare fino a 39€ per una singola transazione!

Dove comprare azioni Pfizer

Abbiamo scelto tre broker – che riteniamo essere i migliori per investire nelle azioni Pfizer, ovvero eToro, Capital.com e Trade.com. Tutti e tre sono broker di ottima qualità che possono offrire un angolo specifico per le necessità proprie di ogni investitore.

Un broker che ormai conoscono tutti, grazie anche ad un’imponente campagna pubblicitaria che ormai va avanti da tempo su tutto il web e i principali social network.

C’è molto di più in eToro che delle strategie di marketing intelligenti. Possiamo infatti andare a scegliere tra oltre 2.100 titoli, su tutte le principali borse del mondo, compresa la borsa di New York, che ci interessa per investire sulle azioni Pfizer.

eToro offre anche azioni a zero commissioni – una modalità unica che gli altri broker non sono ancora in grado di offrire e che permette di comprare direttamente azioni Pfizer senza spendere cifre aggiuntive.

eToro permette in oltre di investire tramite una piattaforma proprietaria che è profonda nei contenuti e negli strumenti di analisi, ma comunque adatta a chi vuole investire e non ha una grande esperienza alle spalle. eToro è disponibile con un conto prova gratuito con 100.000 USD di capitale virtuale che non prevedono alcun tipo di impegno per investimenti futuri.

APPROFONDIMENTOopinioni e recensioni su eToro

Capital.com offre azioni in modalità CFD, con listini che contengono più di 3.000 titoli e che oltre alle azioni Pfizer offrono un ottimo livello di profondità su praticamente tutti i migliori titoli del mondo.

Anche questo broker è molto conosciuto e completamente regolare – grazie alla sua licenza europea CySEC che offre le massime garanzie di protezione per chi vuole fare trading online.

Capital.com propone una piattaforma proprietaria di trading ricca di funzionalità, tra le quali spicca sicuramente l’analisi automatica del portafoglio con intelligenza artificiale, con analisi sul grafico di ottima fattura e utili anche a chi vuole fare investimenti di breve periodo. Capital.com offre una demo gratis – con 1.000 USD di capitale virtuale e la possibilità di rinnovarli a piacimento, nel caso in cui dovessimo perderli, sempre senza costi aggiuntivi.

APPROFONDIMENTOopinioni e recensioni su Capital.com

Trade.com è un broker multi-asset, che limitatamente alla sua sezione in contratti per differenza ha comunque a disposizione oltre 2.300 titoli, tra i quali ovviamente anche le azioni Pfizer.

È un broker che grazie alla sua piattaforma proprietaria propone un ambiente sicuro e tranquillo per fare le prime operazioni di trading, permettendo inoltre di passare a MetaTrader quando e se ne sentiremo il bisogno.

Qui si può aprire una demo gratis che permette di testare tutte le piattaforme e soprattutto tutte le principali funzionalità di questo specifico broker, senza costi aggiuntivi e utilizzando la demo per tutto il tempo che si vorrà.

APPROFONDIMENTOopinioni e recensioni su Trade.com

Come investire in azioni Pfizer: esempio pratico

Passeremo ora ad un esempio pratico di investimento in azioni Pfizer, procedendo sia con un acquisto tramite CFD, sia ad un acquisto tramite DMA. Per entrambe le operazioni ci affideremo ad eToro, che è il primo dei broker segnalati nella nostra guida per fare trading sulle azioni Pfizer.

  • Primo passo: aprire un conto di trading con eToro

Se non lo abbiamo già fatto, dovremo aprire un conto demo gratis con eToro, conto che permette di avere gratis del capitale virtuale con il quale fare i nostri primi investimenti.

  • Secondo passo: effettuiamo il login nella piattaforma

Utilizzando le credenziali che abbiamo inserito durante la registrazione, potremo fare login sulla piattaforma di trading di eToro. Una volta inserite le nostre credenziali, verremo condotti automaticamente sulla dashboard di eToro.

  • Terzo passo: troviamo il titolo Pfizer

Dentro la piattaforma di eToro abbiamo a disposizione oltre 2.100 titoli. Dovremo farci strada per trovare le azioni Pfizer. Andiamo su Mercati>Azioni>NYSE (selezionandolo da Scambi)>PFE. Clickiamo su B per aprire una posizione di acquisto.

  • Quarto passo: inserire l’ordine

Avremo davanti la schermata che ci permette di piazzare il nostro ordine. Inseriamo VOLUME, in termini di denaro che vogliamo investire, eventuali stop loss e take profit e potremo poi impostare la leva finanziaria, almeno di 2x, per accedere all’acquisto di azioni Pfizer tramite CFD.

eToro schermata di acquisto azioni CFD
Schermata di acquisto delle azioni Pfizer in CFD

Selezioniamo poi APRI POSIZIONE e il nostro ordine sarà eseguito. Troveremo le azioni acquistate tramite questa procedure all’interno del nostro portafoglio.

Comprare azioni Pfizer reali senza pagare commissioni

eToro ci permette anche di investire sulle azioni Pfizer in modalità DMA, ovvero in acquisto diretto. Per procedere ad un ordine in questo senso potremo seguire la procedura precedente dai passi uno a tre, per poi andare a modificare soltanto al fase di ordine.

eToro schermata di acquisto azioni DMA
Acquisto di azioni Pfizer in DMA tramite eToro

Impostiamo il volume, di nuovo gli stop loss e i take profit, impostiamo anche la leva X1 e potremo procedere pertanto all’acquisto in modalità DMA. Cosa che, come vediamo dallo screenshot allegato, ci sarà mostrata e confermata a schermo.

I migliori broker per comprare azioni reali di Pfizer sono:

Grafico e quotazione in tempo reale azioni Pfizer

Il grafico delle azioni Pfizer contiene delle informazioni molto importanti per chiunque voglia svolere un’analisi preliminare sul titolo. È dal grafico che si parte sempre per l’analisi tecnica, che è l’analisi più indicata per il breve periodo.

Non possiamo sicuramente limitarci all’analisi superficiale del grafico per decidere se investire o meno su queste specifiche azioni. Dal grafico emerge inoltre lo spike che ha coinvolto il titolo in seguito alle ultime notizie di cronaca e in seguito – come vedremo nella nostra sezione dedicata all’analisi tecnica e fondamentale – alla grande rilevanza che il settore farmaceutico ha assunto in seguito alla crisi COVID19.

Analisi fondamentale azioni Pfizer

Partiamo dall’analisi fondamentale delle azioni Pfizer, analisi che ci permette di andare ad analizzare i fondamentali di mercato di questo titolo e a riconoscere quali possano essere le prospettive future del gruppo.

Analizzeremo in successione i principali competitor, il Business Model e i progetti futuri di questo conglomerato farmaceutico, cercando anche di compararlo con lo stadio al quale si trovano i principali concorrenti e pertanto comprendere se sia il caso o meno di puntare su questa azienda piuttosto che su altre.

Pfizer: principali competitor

Pfizer è una delle più grandi aziende del mondo del settore farmaceutico, che vede nelle altre grandi aziende che vengono associate tradizionalmente a Big Pharma la competizione principale.

Non possiamo pertanto che citare anche AstraZaneca, gruppo tra i più importanti al mondo ma con sede in UK, la svizzera Novartis e Moderna. Tutte le imprese di questo specifico settore sono coinvolte nei progetti per i vaccini COVID 19, grande terreno di battaglia per il 2020 e il 2021.

Pfizer: Business Model

Il business model di Pfizer è quello tipico delle grandi aziende farmaceutiche e sviluppato su diversi binari:

  • Gruppo di farmaci di base: che sono il core business dell’azienda e che è la principale fonte di introiti per l’impresa;
  • Settore ricerca: Pfizer investe enormi capitali all’interno della propria ricerca interna e anche in acquisizione di piccole aziende d’avanguardia che sono concentrate nello sviluppo di farmaci di frontiera;
  • Vaccini e prodotti stagionali: oltre alle circostanze di questo particolare momento storico, Pfizer è una delle aziende maggiormente attive nel settore dei vaccini, business ciclico che impatta maggiormente il bilancio dell’azienda in Autunno.

Pfizer rimane un enorme conglomerato con un numero enorme di controllate, nonché di collaborazioni, come quella con Biontech per il vaccino più recente, per lo sviluppo di nuovi prodotti. Sebbene una parte maggioritaria del business di Pfizer derivi da farmaci quasi-generici, o comunque venduti come principi attivi anche da altri gruppi, rimane fondamentale il lavoro di ricerca di frontiera di questo gruppo, che rimane una delle principali spese del gruppo.

Progetti futuri Pfizer

I progetti futuri più importanti del gruppo Pfizer riguardano il vaccino anti-COVID19, del quale sono già circolate notizie molto positive negli ultimi tempi. Il vaccino avrebbe infatti raggiunto lo stadio finale dello sviluppo e starebbe attendendo le principali autorizzazioni da parte degli enti di controllo dei farmaci negli USA e nell’UE.

Non sono ancora chiari gli accordi di distribuzione di tale vaccino né tantomeno quando potrà essere utilizzato su larga scala come richiesto. Quel che è certo è che non sarà esclusiva di Pfizer, perché anche tanti altri gruppi farmaceutici sono ormai vicini alla soluzione di questo prodotto farmacologico.

Il titolo non ha potuto che risentire positivamente di questo annuncio – anche se in molti credono che tale entusiasmo non potrà rientrare non appena il mercato lo avrà scontato.

Analisi tecnica azioni Pfizer

L’analisi tecnica di breve periodo sul titolo Pfizer è quanto di più difficile si può fare oggi, con il titolo che attraversa ormai da tempo una fase di altissimi volumi di scambio.

Rimane il fatto che tutto lascia pensare che per le Big Pharma, compresa dunque anche Pfizer, ci sarà assolutamente da divertirsi per il futuro. La rinnovata attenzione per la medicina preventiva, che potrebbe trasformarsi in un cambio sostanziale delle abitudini di parti rilevanti delle popolazioni dei paesi sviluppati, potrebbe trasformarsi nella vera miniera d’oro per i gruppi come Pfizer.

Azioni Pfizer previsioni future

Le previsioni future devono essere sempre prese cum grano salis , perché son pur sempre previsioni che vengono effettuate sulle informazioni che abbiamo oggi a disposizione.

Questo anche quando il consenso intorno al futuro del titolo è pressoché unanime come quello che abbiamo incontrato facendo ricerche sulle previsioni future delle azioni Pfizer.

PREVISIONI 2021: il consenso medio è intorno a 41 USD, una cifra marginalmente più alta del valore attuale delle azioni, per meno dell’8%. Una crescita che, scontata dell’inflazione attesa, è comunque relativamente bassa, anche se dovrebbe esser confrontata comunque con il ritorno al titolo su livelli di prezzo più “normali” per il titolo, passata l’euforia per la scoperta del vaccino da parte del gruppo Pfizer.

Azioni Pfizer previsioni 2021-2025
Le previsioni con il maggior consenso sulle azioni Pfizer

PREVISIONI 2025: per le previsioni a 5 anni, il consenso sembra essere tra 55 e 60 USD, per una crescita che supererebbe mediamente il 40%, crescita molto interessante data la solidità del titolo e comunque il suo comportamento relativamente stabile nel tempo.

Ripetiamo però ancora una volta che dobbiamo prendere assolutamente con le pinze le previsioni, anche quando – come nel caso di Pfizer – sono unanimi, con nessun analista che indica sell come posizione corretta da tenere oggi.

Azioni Pfizer Target Price

Riportiamo per completezza i target price ad 1 anno indicati dai principali analisti, come sempre indicando sia il prezzo medio, sia quello alto, sia quello invece basso.

TPMTPATPB
42 USD53 USD35 USD
I tre livelli di Target Price sul medio periodo delle azioni Pfizer

Azioni Pfizer opinioni

Abbiamo già espresso le nostre opinioni per quanto riguarda il momento particolare che stanno attraversando le azioni Pfizer, in parte condiviso con altre azioni di gruppi farmaceutici. Rimane il fatto che almeno in redazione ci aspettiamo un ritorno da parte delle azioni Pfizer verso livelli di prezzi più “normali” e in linea con la crescita organica del titolo.

Non riteniamo che sia uno dei titoli sui quali speculare a breve, soprattutto se questo dovesse comportare l’utilizzo di strumenti che moltiplicano il rischio, come la leva finanziaria. Chi riteniamo che dovrebbe investire in azioni Pfizer oggi?

  • Chi vuole investire su una farmaceutica

Con Pfizer che rappresenta praticamente da sempre uno dei titoli più solidi del comparto, uno di quelli che ha garantito un andamento più stabile e privo di grandi scossoni.

  • Chi cerca un titolo da cassettista

Riteniamo che Pfizer sia un titolo da cassettista e al quale guardare sul lungo e lunghissimo periodo, proprio perché non adatto agli investimenti di breve periodo, sarà quel che sarà del vaccino e di altre scoperte, che si susseguono comunque a ritmo sostenuto, da parte del gruppo americano della Farmacia.

Comprare azioni Pfizer conviene?

Non siamo tra coloro i quali ritengono che ci siano soltanto opportunità al rialzo per le azioni Pfizer. Tutt’altro: gli elevati volumi di scambio ai quali è stato sottoposto il titolo recentemente, potrebbero aprire gli orizzonti anche per chi vuole investire al ribasso, ricorrendo alle possibilità che sono offerte da broker CFD come Capital.com (qui per la demo gratis) e altri tipi di broker come quelli che abbiamo segnalato nel corso della nostra guida.

Il rischio insito nel titolo è altrimenti basso e – lo ripetiamo ancora una volta – adatto a chi guarda ad orizzonti molto lunghi senza dover necessariamente incassare subito il frutto del proprio investimento.

Considerazioni finali

In molti sembrano aver scoperto oggi le azioni Pfizer, mentre il gruppo è uno di quelli maggiormente seguiti dai veri esperti dei mercati.

Non riteniamo che l’eccitazione intorno a questo titolo sia giustificata, soprattutto da parte di chi pensa di fare l’affare della vita entrando oggi su questo mercato. Gli investimenti, per essere utili, hanno bisogno di orizzonti temporali più lunghi e soprattutto di strategie maggiormente lungimiranti.

Ben venga chi vuole iniziare a fare trading anche sulle azioni Pfizer, inserendole in una strategia più articolata. Tutti gli altri farebbero invece bene a investire su titoli a maggior rischio incorporato.

FAQ Azioni Pfizer: Domande frequenti

Comprare azioni Pfizer conviene?

I titoli Pfizer possono essere interessanti per chi vuole investire sul medio e lungo periodo. Gli affaristi sono destinati a rimanere delusi, perché il boom del titolo non sarà sostenuto nel tempo.

Posso comprare azioni Pfizer senza commissioni?

. eToro offre azioni in acquisto diretto senza commissioni, con tutte le funzionalità che si trovano anche nella modalità CFD presso lo stesso broker.

Posso investire al ribasso sulle azioni Pfizer?

Sì. I broker CFD offrono tutti la possibilità di investire sulle azioni Pfizer anche al ribasso.

Quanto costano oggi le azioni Pfizer?

Le azioni Pfizer si aggirano oggi intorno ai 40 USD.

Qual è il target price per le azioni Pfizer?

Le previsioni più ottimiste puntano a quota 55 USD sul breve, mentre quelle medie a 41 USD. In pochi intravedono un prezzo intorno ai 35 USD.

Dove sono quotate le azioni Pfizer?

Le azioni Pfizer sono quotate al NYSE di New York.

Di quali indici fanno parte le azioni Pfizer?

Le azioni Pfizer fanno parte di S&P 100 e 500.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments