miglior broker forex

TrioMarkets Truffa o Affidabile? Opinioni e recensioni

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Oggi torniamo a parlare di grandi broker, di broker che presentano appunto tutte le caratteristiche che devono interessarci quando siamo a caccia di un buon intermediario per il trading online.

Nella guida di oggi ci occuperemo infatti di TrioMarkets, broker che dovremo appunto analizzare nel profondo per ottenere informazioni.

Una guida che, come nella migliore tradizione di MigliorBrokerForex.net, parlerà di tutti gli aspetti fondamentali che riguardano questo broker, senza lasciare davvero nulla al caso.

Se sei interessato a TrioMarkets, ti consigliamo di leggere a fondo questa guida, perché troverai le informazioni e gli strumenti necessari per decidere, sempre in assoluta e completa autonomia, se sia il caso o meno di investire attraverso i suoi servizi.

recensione completa di TrioMarkets
La homepage di TrioMarkets

Siamo davanti ad un broker serio, che possiamo effettivamente utilizzare per fare trading? TrioMarkets è una truffa come le tante che abbiamo già segnalato?

Sono davvero tante le risposte che dovremo dare appunto ai nostri lettori, motivo per il quale abbiamo preparato una guida che li porterà per mano attraverso i servizi, le offerte e le condizioni che sono offerte da questo broker.

Vediamo insieme cosa c’è da sapere a riguardo di TrioMarkets.

Teniamo conto del fatto anche che dovremo necessariamente paragonare TrioMarkets a quelli che sono i broker di sicura ed effettiva sicurezza. Come eToro (qui per testarlo anche con una demo gratis), broker che ti permette davvero di investire al top su qualunque tipo di mercato.

Investire è una cosa seria: farlo con un broker che non è in grado di offrire il top in termini di accesso ai mercati e soprattutto di piattaforme per investire.

Un altro dei broker con i quali dovremo necessariamente confrontare TrioMarkets è FP Markets (anche questo da testare con una demo gratis), broker che è tra i più apprezzati in Europa, anche e soprattutto da chi appunto si muove con enorme maestria all’interno dei mercati europei e mondiali.

Di cosa parleremo in questa guida su TrioMarkets?

Ci sono moltissimi aspetti che dovremo appunto toccare nella nostra guida di oggi su TrioMarkets. Siamo davanti, come sempre ci capita quando appunto dobbiamo analizzare l’offerta effettiva di un broker.

Dovremo infatti necessariamente parlare di:

  • Sede, licenza, autorizzazioni: sono sempre un aspetto fondamentale per quanto riguarda i broker, perché appunto senza essere in possesso di una buona licenza, un broker non può essere considerato affidabile.

Nella guida di oggi vedremo come si comporta appunto TrioMarkets, che ti anticipiamo essere in possesso di una licenza valida come broker in tutta Europa.

È in grado di raffrontarsi in questo aspetto a broker di certa e sicura affidabilità, con sede e licenza europea, come appunto Plus500 (qui sul sito ufficiale per approfondire), broker di grandissima qualità che ti permette appunto di investire in massima sicurezza.

  • Mercati: che accesso offre ai mercati TrioMarkets? Siamo davanti ad un broker che offre una selezione adeguata di strumenti?

Cosa c’è da sapere a riguardo? Possiamo investire su più di 2000 asset, come puoi fare con eToro? Oppure offre un accesso decisamente limitato ai migliori mercati?

  • Tipi di account: quant’è il minimo per investire su questo broker? Cosa offre in termini di servizi? E di costi?
  • Costi e commissioni di TrioMarkets: perché come amiamo sempre ripetere, non ha alcun tipo di senso andare ad investire con broker che offrono delle commissioni troppo alte;

I veri broker di qualità ti permettono oggi di investire senza commissioni, come fa IQ Option (deposito min. solo 10 euro -trade min. 1 eur), broker di grande qualità che inoltre ti permette di investire anche con soli 10 euro con un account reale!

  • Piattaforme offerte: perché è proprio la piattaforma ad essere il nostro centro operativo. Sappiamo già che TrioMarkets offre MetaTrader, ma che dire appunto riguardo il resto?
  • Educational: perché i migliori broker sono quelli appunto che ci permettono di andare ad imparare di più sul trading, per migliorare i nostri rendimenti e le nostre capacità operative.

Sono moltissimi gli argomenti che dovremo necessariamente toccare nel corso della nostra guida di oggi, certi di poter offrire ai nostri lettori, appunto, un servizio effettivamente interessante per moltissimi dei nostri lettori.

TrioMarkets ha una licenza CySEC, valida in tutta Europa

TrioMarkets è un broker che ha sede a Cipro, e dunque all’interno dell’UE e questa è appunto la prima buona notizia per chi vuole sceglierlo per investire.

Perché? Perché Cipro è appunto paese membro dell’UE e CySEC (l’omologa di CONSOB per quel paese) è membra di MiFID, la massima autorità che vigila appunto sui mercati finanziari e sugli intermediari.

Questo vuol dire che TrioMarkets è appunto un broker che viene sottoposto a controlli costanti e che deve inoltre obbedire alle leggi europee sulla tutela dei consumatori e dei risparmiatori.

triomarkets offre metatrader
Triomarkets offre MetaTrader

Siamo davanti dunque ad un broker che possiamo definire come 100% sicuro, perché appunto costantemente sottoposto a controlli da parte delle autorità competenti.

Per quanto concerne dunque le licenze e le autorizzazioni, siamo davanti ad un broker di sicura qualità.

No è però, come amiamo ripetere sempre sulle nostre pagine, di sole licenze che può pensare di vivere un broker.

Ci sono molte questioni altrettanto importanti, questioni che appunto dovremo necessariamente analizzare prima di emettere un verdetto definitivo su TrioMarkets!

Perché sono tanti i broker in grado di offrire appunto una licenza europea insieme a condizioni per il trading da urlo. Un esempio è sempre Plus500 – broker che garantisce accesso a tutti i migliori mercati e che ad oggi è uno degli standard più elevati per chi vuole fare trading online.

Pochi asset sui quali investire: il primo problema per TrioMarkets

Il primo problema, in realtà molto serio, per quanto riguarda TrioMarkets, lo abbiamo con il numero e la varietà di asset che possiamo scambiare sulla sua piattaforma.

Siamo di fronte ad una scelta che, almeno a nostro modo di vedere le cose, non possiamo che definire deprimente, soprattutto se dovessimo appunto paragonarla a quanto viene offerto da broker come Plus500 (+2.000 asset anche sul suo account demo).

Cosa offre nello specifico TrioMarkets?

  • Forex: sono presenti soltanto le principali coppie valutarie, con una scelta alquanto ridotta per quanto riguarda le valute meno trafficate. È comunque l’aspetto meglio curato dell’offerta di prodotti da parte di TrioMarkets;
  • Materie Prime: materie prime, queste sconosciute. TrioMarkets infatti propone solo oro, platino, palladio e argento, per qualcosa che non deve essere ritenuto, neanche alla lontana, come un’offerta decente. Ci sono broker come IQ Option (che qui puoi testare con una demo gratis) che offrono molto di più in termini di asset commodities;
  • Azioni: c’è una selezione minima, che riguarda inoltre esclusivamente le azioni USA. Se è vero che quello è il mercato principale per questo tipo di asset, è altrettanto vero che siamo davanti ad un sistema che appunto non ci permette di scegliere azioni europee e anche Italiane. Male, molto male, soprattutto se dovessimo paragonare questa offerta a quella di eToro (che anche in demo ti offre tutti i principali mercati di azioni);
  • Indici: selezione minima anche qui, in linea con quello che viene offerto negli altri settori. Un settore che a noi di MigliorBrokerForex.net piace davvero molto, ma che non può essere considerato anche lontanamente come un settore ben curato da TrioMarkets;
  • Petrolio e gas naturale sono presenti in una sezione separata. Anche qui il minimo sindacale.

Se per molti la mancanza di scelta di titoli potrebbe sembrare una questione di poco conto, noi di MigliorBrokerForex.net dobbiamo necessariamente sottolineare mancanze in questo senso.

Siamo qui da anni a ricordare ai nostri lettori che lo strumento più importante per fare trading è una adeguata diversificazione dell’investimento.

Farla con gli strumenti che vengono messi a disposizione da TrioMarkets non è facile, anzi, secondo noi è quasi impossibile.

I tipi di conto offerti da TrioMarkets

Dovremo anche velocemente, fare una piccola rassegna delle tipologie di conto che vengono offerte da TrioMarkets.

  1. Basic: è appunto il conto di base, che offre comunque leva sufficiente. Però per il conto di base dovremo comunque versare almeno 500 dollari, contro ad esempio i 100 euro minimi di IQ Option;
  2. Standard: versamento minimo da 5.000 dollari. Qui lo spread minimo scende parecchio (da 2.4 a 1.4), ma sono presenti tutto sommato le stesse condizioni del conto Basic;
  3. Advanced: versamento minimo non specificato, con la possibilità di scegliere tra commissioni fisse di 5.5 dollari oppure dal minimo di 1.1 pipi;
  4. Premium: qui gli spread scendono ad un minimo di 0,8 pips, con la possibilità di scegliere anche un sistema con commissioni fisse a 4 dollari per investimento;

Dovremmo ritenere questa scelta adeguata? In realtà c’è soltanto un’apparente scelta, perché oltre ad una diminuzione delle commissioni (che come vedremo tra pochissimo sono comunque alte), non hai grossi benefici ad investire somme importanti con TrioMarkets.

Ancora una volta non siamo enormemente soddisfatti di quanto viene offerto da TrioMarkets.

Anzi, siamo davanti ad una scelta all’apparenza buona, ma che in realtà ripropone sempre gli stessi conti, con condizioni solo marginalmente diverse.

Preferiamo chi è estremamente più chiaro nelle sue condizioni tra i diversi conti, come fa eToro, distinguendo solo clienti professionali e non.

Piattaforme: TrioMarkets almeno qui si comporta bene

TrioMarkets è un broker che ha scelto, come abbiamo anticipato poco sopra nel corso della nostra introduzione, MetaTrader 4 come piattaforma da offrire ai propri clienti.

Si tratta di una buona scelta, almeno a nostro modo di vedere le cose. Perché appunto siamo davanti ad una delle migliori piattaforme che si possono utilizzare per il trading online.

Una scelta che d’altronde hanno fatto anche broker come FP Markets – che offre MetaTrader oltre che Iress Platform.

Certo, il broker che abbiamo appena citato offre due alternative molto importanti, anche se questo non può essere poi motivo per criticare TrioMarkets, che ha comunque scelto il top che c’è sul mercato.

Chi non ama MetaTrader dovrebbe orientarsi verso broker che offrono la possibilità di investire con piattaforme web avanzate, come quella di eToro.

Costi e commissioni: secondo noi si spende troppo da TrioMarkets

A fronte di servizi che sono lontani dall’essere ideali, abbiamo anche dei costi importanti che dovremo appunto sostenere per fare trading con TrioMarkets.

Certo, la situazione cambia radicalmente da conto a conto, ma non riteniamo che:

  • Le commissioni offerte a chi investe molto siano adeguate, perché sono comunque allo stesso livello di quelle offerte da broker come Plus500 anche a chi investe poche centinaia di euro;
  • Le commissioni fisse in alcuni account sono uno specchietto per le allodole, a meno che non si investano in ogni operazione migliaia di euro.

Oggi, anche per quanto riguarda le commissioni, abbiamo semplicemente l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda appunto la possibilità di operare a zero commissioni.

TrioMarkets avrebbe, sempre secondo il nostro modestissimo avviso, dovuto cercare di fare qualcosa in più.

Perché comunque i concorrenti, come anche FP Markets (qui per testarlo in demo gratis), fanno molto di più in questo senso!

Servizi aggiuntivi: social? Copy? Formazione? Ecco tutto quello che c’è da sapere su TrioMarkets

Siamo davanti ad un broker che forse potrebbe recuperare a livello di servizi offerti in aggiunta a quelli più strettamente relativi al trading, o forse no.

  1. Non c’è nulla di simile al Copy Trading, il fiore all’occhiello di broker come eToro (puoi approfondire qui). Un sistema che oggi ti permette di copiare tutti i migliori trader, con un solo click;
  2. C’è una Academy, sicuramente uno degli aspetti migliori dell’intero broker, dove puoi trovare eBook, o anche dei mini-corsi;
  3. Niente Segnali, neanche social, come invece fanno quasi tutti i broekr che abbiamo appunto citato nel corso della nostra guida, in alternativa a TrioMarkets.

Anche sotto questo aspetto rimaniamo un po’ con l’amaro in bocca, perché pensiamo che si sarebbe potuto fare di più, soprattutto in un mercato competitivo come quello dei migliori broker CFD.

NO, TrioMarkets NON E’ ASSOLUTAMENTE una truffa!

Vale comunque la pena di sottolineare il fatto che siamo davanti ad un broker che è al 100% regolare, dato che è appunto in possesso di una licenza CySEC.

Per chi volesse approfondire, la società che controlla il broker è EDR Financial, regolarmente iscritta a Cipro e regolarmente in possesso di documentazione e licenza per fare trading.

Conclusioni e opinioni finali: pensiamo che TrioMarkets possa fare molto di più

Non è un’opinione finale, perché questo broker forse deciderà di spendersi un pochino in più per offrire servizi a livello di quelli dei migliori broker.

Per il momento ci sentiamo di sconsigliare TrioMarkets, orientando i nostri lettori verso soluzioni maggiormente rodate e che nei fatti possono offrire delle condizioni di trading molto più interessanti.

Hai solo l’imbarazzo della scelta. Molti li abbiamo citati nel corso di questa guida e recensione. Altri li trovi negli approfondimenti di MigliorBrokerForex.net.

Continua a seguirci, perché non ci sarà nulla che ci lasceremo scappare, continuando a fornire ai nostri lettori degli approfondimenti veri, di quelli che possono essere messi in pratica per migliorare rendimenti, presenza sui mercati e piattaforme che utilizziamo ogni giorno.

Iscriviti
Notificami
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Luna
5 mesi fa

atenzione da TioMarkets . com clone hano tolto una lettera *r*

Admin
Paolo Santilli
5 mesi fa
Reply to  Luna

Salve, grazie mille per la sua segnalazione.

andrea triomarkets
2 mesi fa
Reply to  Luna

la Triomarkets non ha nulla a che fare con la Tiomarkets, dalla quale ha gia avuto danni di immagine.
la Triomarkets inoltre ha l’autorizzazione della Consob