miglior broker forex

Comprare azioni ASML e quotazione in tempo reale

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Nell’articolo di oggi ci occupiamo ancora una volta di azioni, analizzando quello che riteniamo essere uno dei titoli più importanti della borsa di Amsterdam.

Facendo seguito alle numerose richieste che ci sono pervenute in posta, vedremo anche di rispondere a una delle domande più ricorrenti che ci vengono poste: come possiamo comprare azioni ASML e investire in maniera sicura e professionale?

guida alla compravendita delle azioni ASML
ASML – un logo popolarissimo nel settore industriale dei wafer e dei microchip

Per rispondere, oggi allora vedremo insieme quali sono i migliori canali che utilizzano i veri esperti dell’investimento in azioni: oggi, infatti, chiunque può avere accesso a questi strumenti di trading, semplicemente scegliendo di affidarsi a un buon broker CFD come per esempio eToro (che qui puoi testare anche con una demo gratis).

Il trading online, infatti, è una disciplina in cui avere a propria disposizione gli strumenti giusti può fare davvero la differenza: per questo motivo, nella guida di oggi scopriremo quali strumenti possiamo usare per sfruttare al meglio gli investimenti sulle azioni ASML.

Prima di iniziare a entrare nel vivo della nostra spiegazione, ti consigliamo di aprire un conto demo con Plus500, altro broker di grandissima qualità che offre la possibilità di investire in questo titolo: così facendo potrai verificare punto dopo punto quanto diremo, in modo da poter poi decidere in maniera del tutto autonoma come e se procedere con il tuo prossimo (o primo) investimento.

Di cosa parleremo nella nostra guida sulle azioni ASML?

Ti presentiamo, sotto forma di elenco, tutti i temi che toccheremo nel corso della nostra analisi.

Ecco quali sono, allora, tutti i passaggi che dovremo affrontare per istruire i nostri lettori sulle migliori modalità per affrontare i propri investimenti online:

  • Conoscere i fondamentali dell’azienda: sarà essenziale, per prima cosa, essere certi della solidità finanziaria dell’azienda su cui intendiamo investire, oltre che della serietà del nostro broker di riferimento.
  • La borsa dove è quotata ASML: quale borsa permette di scambiare le azioni del gruppo?

Le varie borse hanno orari, ritmi e regole diverse l’una dall’altra: per questo motivo, conoscere dove viene scambiato il proprio titolo è un passaggio a dir poco obbligato.

  • Perché non investire tramite la banca: un canale ormai superato e antieconomico, specialmente se prendiamo come paragone quanto ci offre un qualsiasi broker qualificato.

Ecco che allora arriviamo al primo nodo della questione, ovvero: perché i broker come FP Markets (che qui puoi testare con una demo gratis) sono da ritenersi superiori all’offerta delle banche?

  • Perché affidarsi ad un broker CFD: vedremo insieme tutti i motivi per cui ci sentiamo di consigliare senza ombra di dubbio questo tipo di soluzione.

Investire in azioni con eToro (investi qui con capitale virtuale) si presenta, come vedremo, molto più fruttuoso di quanto possiamo ottenere mediante la nostra banca, e nella guida di oggi capirai anche tu il perché.

  • Quotazioni e grafico delle azioni ASML: infine, capiremo insieme perché il grafico e il punto di prezzo sono sempre le basi fondamentali dalle quali partire per investire.

Al termine della guida, analizzeremo insieme un esempio di questo grafico, messo a disposizione a titolo gratuito da Plus500 (qui per saperne di più sul sito ufficiale del broker).

ASML: mercato, prospettive presenti e future

Prima di investire in una qualunque azienda, in un qualunque tipo di azioni, dobbiamo fare i proverbiali compiti a casa e dobbiamo farli analizzando quelle che sono le effettive sostanze del gruppo che ci interessa.

Oggi parliamo di ASML, azienda che è tra le leader mondiali nel settore dei semiconduttori. Fondata nel 1984, l’azienda è oggi specializzata nella produzione di circuiti integrati.

È l’azienda principale per capitalizzazione di tutta la borsa olandese.

Per quanto riguarda i numeri, ASML presenta un bilancio particolarmente interessante, soprattutto per un’azienda quotata su una borsa relativamente poco importante come quella olandese.

ASML infatti ha introiti lordi per più di 11 miliardi di euro, dei quali oltre 2,5 rimangono nelle casse societarie. Numeri niente male, che sicuramente non saranno quelli delle principali aziende americane del settore, ma che sono in pari, se non superiori, con quelli di STMicroelectronics.

Può essere una scelta intelligente e comunque sempre interessante, avere a disposizione titoli di questo tipo per il proprio portafoglio. E chi volesse investire nel settore hi-tech senza rivolgersi sempre alle stesse azioni e sempre alle stesse aziende, potrà sicuramente trovare giovamento dalla possibilità di operare con questo titolo.

Motivo per il quale ti consigliamo di investire su ASML da subito, ma non rischiando il tuo capitale reale.

La migliore delle possibilità che hai oggi per fare pratica su questo titolo, cosa che ti consigliamo fortemente prima di investire il tuo capitale reale, è quello di aprire un conto demo con eToro, grande broker che è anche, almeno secondo la nostra redazione, tra i migliori nel settore delle azioni.

Dov’è quotata ASML?

ASML è un’azienda che ha sede principale in Olanda ed è dunque quotata all’Euronext, la borsa unificata di Parigi, Amsterdam e Bruxelles. Parliamo poi di un titolo che è anche quotato al NASDAQ.

La doppia quotazione non deve essere una sorpresa per tutti i nostri lettori. Perché siamo appunto davanti a quelli che sono gruppi che preferiscono avere una contrattazione praticamente continua, scegliendo di trattare i propri titoli, appunto, su diversi mercati.

Il massimo della comodità per noi italiani. Perché le borse di Amsterdam, Parigi e Bruxelles appunto si comportano aprendo e chiudendo pressoché agli stessi orari di piazza Affari.

E questo vuol dire che chi volesse seguire le contrattazioni online in diretta potrà farlo senza grossi grattacapi.

Chi puoi vuole fare trading anche sul mercato USA, potrà comunque scegliere le possibilità che vengono offerte da broker come FP Markets (qui per la demo gratis), broker che permettono a tutti di investire anche con gli ordini condizionali.

Potremo dunque fare trading con ordini che si innescano secondo regole che noi gli avremo forniti, il che vuol dire che il nostro capitale continuerà ad operare per noi anche quando saremo lontani dai nostri schermi.

Un vantaggio non da poco, che puoi ottenere anche con eToro (altro broker specializzato in azioni), di grande qualità e dotato di tutti gli strumenti necessari per fare trading al meglio anche sulle azioni ASML.

Ricordati anche che ASML è parte dell’indice AEX, che raccoglie tutte le migliori azioni sul mercato olandese. E che anche su questo specifico titolo potrai fare trading con i broker che ti consigliamo sulle nostre pagine.

Perché non rivolgersi alle banche per investire in azioni ASML

Eccoci allora giunti a uno dei punti di maggiore interesse e importanza per la nostra spiegazione: perché è sconveniente investire attraverso la propria banca?

I motivi di questo nostro giudizio sono numerosi e, nei prossimi paragrafi, li analizzeremo uno per uno – sempre ricordando ai nostri lettori che aprendo un conto demo con eToro potranno facilmente rendersi conto di quanto ha da offrire questa categoria di intermediari.

1. I costi delle banche sono troppo alti

Il primo, grande problema è senza dubbio quello legato ai costi: con le banche, a differenza di quanto accade con i broker, ci troveremo a pagare tasse e commissioni davvero esorbitanti, cosa che nel 2020 non sta più né in cielo né in terra.

Non ha davvero alcun senso, infatti, continuare a sottostare alle regole imposte dalle banche quando, nel frattempo, broker come Plus 500 offrono trading zero commissioni anche sulle azioni di altri paesi, con una piccolissima differenza tra prezzo di acquisto e prezzo di vendita.

2. Strumenti, piattaforme e ordini: i broker CFD ti offrono molto di più

Dal punto di vista tecnico, inoltre, chi investe in banca si troverà ad affrontare i seguenti problemi:

  • Piattaforme scadenti: le banche si servono di piattaforme che non offrono davvero nulla in termini di gestione degli ordini, mentre con broker come FP Markets puoi scegliere Iress Platform o, in alcuni casi, potrai utilizzare persino MetaTrader, ritenuta da tutti la migliore piattaforma per il trading in circolazione;
  • Assenza di servizi aggiuntivi: tanto per citarne uno, abbiamo il Copy Trading di eToro, una strategia importantissima e che non ci sarà possibile mettere in pratica affidandoci alle banche.
  • Scelta di titoli: con Plus500 (qui per una demo gratis) ne puoi scegliere oltre 1.000, mentre la banca ne ha meno e, inoltre, anche di minor valore commerciale;
  • Vendita allo scoperto: ti permette di puntare sul ribasso di un titolo – un’altra tecnica essenziale per avere successo in questo campo e che ti sarà possibile adottare solo grazie agli strumenti che ti daranno i broker.

3. La banca spingerà per farti investire in altro

Chiunque sia andato nella propria filiale per informarsi sulle proprie possibilità di investimento, conoscerà sicuramente cosa sono i fondi comuni di investimento, le polizze unit linked o, ancora, PAC e altri prodotti derivati: ebbene, sconsigliamo vivamente di prenderli in considerazione!

Si tratta infatti di prodotti derivati, sempre molto difficili da amministrare nel migliore dei modi e, inoltre, poco fruttuosi: conviene sempre investire su titoli e prodotti diretti e non derivati, una possibilità che ti sarà resa molto più semplice affidandoti a quanto ti proporrà un buon broker.

Pensiamo ad esempio a eToro (che qui puoi testare anche con una demo gratis), broker che ti permette di avere accesso diretto a tutti i mercati, senza doverti accontentare di quanto passa il convento.

migliori broker di azioni oggi ti permettono di investire su titoli di grandissima qualità, cosa che rappresenta un componente fondamentale di qualsiasi storia di successo.

Grafico e quotazioni in tempo reale azioni ASML

Di seguito troverai il grafico che riporta l’andamento di prezzi più recente per ASML.

Questo grafico delle azioni ASML ci è stato gentilmente offerto da Plus500 (qui per il sito ufficiale del broker).


Dobbiamo necessariamente ripeterlo: questo strumento è davvero essenziale per chiunque faccia sul serio nel mondo della finanza e, di conseguenza, dobbiamo fare in modo di padroneggiarlo quanto meglio possibile.

Per tenersi in allenamento, puoi anche decidere di aprire un conto demo gratis con Plus500, in modo da poter utilizzare a questo scopo gli strumenti che questo grandissimo broker ti mette a disposizione.

Leggi qui la nostra recensione su Plus500.

Conclusioni: conviene investire in azioni ASML?

Nella guida che hai appena terminato di leggere hai trovato tutte le informazioni necessarie per decidere se investire o meno in azioni ASML.

Adesso, non ti resta che fare le tue valutazioni e scegliere con la tua testa la strada più giusta per te, sapendo che grazie all’articolo di oggi hai sempre a portata di mano tutte le informazioni più importanti per guidarti nella tue decisione.

Su MigliorBrokerForex.net potrai continuare a trovare consigli importanti per investire, con guide approfondite su tutti i principali strumenti che il trading online moderno ti mette a disposizione.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments