miglior broker forex

Comprare Dash: Top Piattaforme e Previsioni DASH

Online il

Di Moreno La Guardia

miglior broker forex

Negli ultimi anni Dash ha costantemente occupato una delle prime 20 posizioni nelle classifiche di capitalizzazione nel mercato delle criptovalute. Uno dei motivi per cui Dash è così popolare è l’esclusiva architettura di rete a due livelli, costituita da un livello che rappresenta la rete pubblica, simile a Bitcoin, e un livello esclusivo di Masternodes, unico per Dash, che facilita le transazioni anonime attraverso una funzione chiamata PrivateSend e le transazioni istantanee attraverso una funzionalità chiamata InstantSend.

In questo articolo approfondiremo cos’è Dash e come funziona la sua blockchain. Inoltre, cercheremo di capire se oggi conviene comprare DASH. Infine, tramite una guida completa spiegheremo come comprare Dash e le migliori piattaforme da utilizzare.

Dash crypto – Introduzione argomento:

📢Simbolo:Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è Dash-d-circle-1000.png
🔑Sigla:$DASH
💡Conviene investire: Si
👜Come investire:Trading CFD / Acquisto reale
💰Dove investire:Broker Trading CFD / Crypto Exchange
🥇Migliori broker:eToro, Capital.com
🏆Migliori exchange:Coinbase, Kraken, Crypto.com
Cos’è e come funziona la crypto coin Dash (DASH) – come e dove si compra

Cos’è Dash (DASH)?

Dash è, per molti versi, una criptovaluta classica. A differenza di criptovalute come Ethereum e Ripple, che hanno cercato di reinventare il mondo delle criptovalute, Dash segue le orme della visione originale di Bitcoin e Satoshi Nakamoto. Aspira ad essere una valida alternativa alla valuta fiat come mezzo per le transazioni quotidiane.

Tuttavia, Dash non è solo una replica di Bitcoin. Cerca di migliorare ciò che molti considerano un prodotto difettoso affrontando alcune delle sue carenze, come i tempi di elaborazione delle transazioni lenti e la mancanza di privacy. Si differenzia attraverso funzionalità come Masternodes, PrivateSend e InstantSend.

Immagine di copertina di "Comprare Dash (DASH) Analisi e Previsioni".
Guida completa all’acquisto di Dash (DASH) crypto coin – cos’è, come funziona e previsioni.

All’inizio, Dash era chiamato “Darkcoin” e prima ancora “Xcoin“. Era una valuta che dava priorità alla privacy e all’anonimato, proprio come fa Monero oggi. Ha cambiato focus nel 2015 e si è rinominato “Dash”. Il fondatore di Dash è Evan Duffield, uno sviluppatore di software che studiava Bitcoin dal 2011. Considerava la mancanza di anonimato di Bitcoin come una debolezza e ha cercato di migliorarla. Ha dato suggerimenti su come implementarlo agli sviluppatori di Bitcoin, ma quando hanno rifiutato i suoi suggerimenti, ha iniziato invece a sviluppare il suo altcoin.

Come funziona Dash (DASH)?

Dash ha caratteristiche uniche che lo differenziano dal bitcoin in particolare e dalle altre criptovalute in generale. Le caratteristiche principali sono InstantSend, PrivateSend e Masternodes.

  • Masternodes

Il sistema di mining della rete Dash opera su due livelli: masternode e miner. I masternode agiscono come server speciali che svolgono le funzioni più importanti sulla rete Dash. In particolare, i masternode gestiscono PrivateSend, InstantSend e le funzionalità di governance e tesoreria.

  • InstantSend

Utilizzando la tecnologia masternodes, Dash offre transazioni istantanee e sicure. Il protocollo completa una transazione entro due secondi. Questo perché i masternode convalidano immediatamente le transazioni. Non è possibile per un utente effettuare due pagamenti diversi utilizzando gli stessi fondi perché la transazione viene accettata immediatamente.

  • PrivateSend

Gli utenti effettuano transazioni anonime sulla rete Dash. In particolare, Dash ha migliorato la funzione Coinjoin responsabile della scomposizione delle denominazioni. Alla fine, i masternode confondono queste componenti di denominazione, oscurando l’origine dei fondi. Pertanto, tutte le transazioni sono private al 100%.

  • Chainlocks

Questa funzionalità consente a Dash Network di avere certezza e finalità delle transazioni. Poiché i pagamenti sono immediati, i rischi di transazioni truffaldine sono molto bassi.

  • Autogovernata e con fondi propri

Questa è un’altra caratteristica unica di Dash. Nella rete Bitcoin, i minatori ottengono il 100% della ricompensa. Tuttavia, questo è diverso con la rete Dash, dove il 10% delle ricompense torna a Dash. Pertanto, la piattaforma utilizza questi fondi per istituire un ulteriore sviluppo e crescita della moneta.

  • Decentralizzata

Inoltre, la rete Dash utilizza un mezzo democratico per allocare i propri fondi. I membri della comunità votano su tutti i progetti di sviluppo e sull’allocazione dei fondi. Ciò è in linea con la tendenza alla decentralizzazione che esiste nel mondo delle criptovalute.

Come fare mining di DASH?

Il mining nel contesto di criptovalute come Dash si riferisce al processo di ricerca di soluzioni a problemi crittograficamente difficili come metodo per proteggere i blocchi sulla blockchain. Il processo di mining crea nuovi token come ricompensa per il minatore. Il mining è possibile su una vasta gamma di hardware. Dash implementa un algoritmo noto come X11, che il minatore deve risolvere per guadagnare ricompense.

Dash, come Bitcoin e la maggior parte delle altre criptovalute, si basa su un registro decentralizzato di tutte le transazioni, noto come blockchain. Questa blockchain è protetta da un meccanismo di consenso; nel caso sia di Dash che di Bitcoin, il meccanismo di consenso è Proof of Work (PoW). I miner tentano di risolvere problemi difficili con computer specializzati e, quando risolvono il problema, ricevono il diritto di aggiungere un nuovo blocco alla blockchain e quindi una ricompensa.

Dash funziona in modo leggermente diverso da Bitcoin, tuttavia, perché come abbiamo visto prima ha una rete a due livelli. Il secondo livello è alimentato da masternodes, che consentono la privacy finanziaria (CoinJoin), le transazioni istantanee (InstantSend) e il sistema di governance e budget decentralizzato. Poiché questo secondo livello è così importante, anche i masternode vengono premiati quando i miner producono nuovi blocchi.

In breve, i miner alimentano il primo livello, che è l’invio e la ricezione di fondi di base e la prevenzione del cosiddetto doublespending. I Masternodes alimentano il secondo livello, che fornisce le funzionalità aggiuntive che rendono Dash diverso dalle altre criptovalute. I masternodes non eseguono il mining e i computer di mining non possono fungere da masternode. Inoltre, ogni masternode è “protetto” da 1000 DASH. Quei DASH rimangono sempre sotto il controllo esclusivo del loro proprietario e possono ancora essere spesi liberamente. I fondi non sono bloccati in alcun modo. Tuttavia, se i fondi vengono spostati o spesi, il masternode associato andrà offline e smetterà di ricevere ricompense.

Se vuoi acquistare i tuoi primi DASH, registrandoti tramite questo link su Crypto.com riceverai 25 USD in regalo che potrai utilizzare per il tuo primo acquisto.

Come comprare Dash (DASH)?

Per investire in Dash (DASH) hai a disposizione due possibilità. Puoi decidere di acquistare classicamente la criptovaluta tramite un exchange di criptovalute entrandone effettivamente in possesso, o in alternativa puoi investire su Dash tramite i CFD, vediamo di cosa si tratta.

Differenze tra acquisto diretto e trading di CFD

L’acquisto diretto prevede l’acquisto e la vendita di asset come azioni, materie prime o criptovalute come Dash (DASH). Usando le criptovalute come esempio, un trader acquista una quantità di DASH, quindi guadagna o subisce una perdita a seconda del prezzo di mercato di DASH quando decide di vendere l’asset.

I CFD sono strumenti in cui l’acquirente si impegna a pagare un prezzo designato per un asset indipendentemente da eventuali fluttuazioni del prezzo. I CFD fungono essenzialmente da garanzia per eseguire un’operazione a un determinato prezzo, proteggendo i venditori da eventuali movimenti volatili del mercato durante l’esecuzione dell’operazione. Questi strumenti possono essere particolarmente utili nel mercato delle criptovalute, in particolare per le monete proof-of-work in cui il prezzo può variare in modo significativo nel tempo necessario per elaborare una transazione sulla blockchain.

Con il trading di CFD, invece di acquistare o vendere l’asset sottostante, il trader acquista e vende invece una determinata quantità di CFD. Lo strumento che acquistano dipende dal fatto che si aspettano che il prezzo dell’asset aumenti (andando long) o scenda (andando short). Per tutta la durata del trade dal punto in cui la posizione viene aperta a quando la posizione viene chiusa, il trader non possiede mai alcun importo di DASH.

Chi fa trading con questi strumenti ha la possibilità di poter investire al ribasso. Inoltre, poiché i CFD sono un prodotto con leva finanziaria, i trader devono solo depositare (bloccare) una piccola percentuale del valore totale dell’operazione per aprire una posizione. Rispetto all’acquisto diretto, i CFD consentono ai trader una maggiore flessibilità nel modo in cui investono il proprio capitale, amplificando sia i guadagni che le perdite. Tieni conto però che a differenza del’acquisto diretto, il trader sperimenterà un calo immediato della propria posizione iniziale a causa dello spread.

Se vuoi imparare a fare trading con i CFD ti suggeriamo di utilizzare la piattaforma di trading di eToro, con il conto dimostrativo di prova gratuito potrai sperimentare il funzionamento dei CFD senza rischiare di perdere il tuo capitale.

Comprare Dash (DASH) è rischioso?

Dash è una criptovaluta e come tutte le altre criptovalute il suo prezzo è particolarmente volatile. Oltre a questo, vi sono alcuni problemi che dovresti prendere in considerazione prima di investire in DASH:

  • Dash è davvero decentralizzata?

DASH insieme ad altre criptovalute è nota per essere completamente decentralizzata. Ciò significa che non esiste un singolo individuo o un gruppo di persone che prenda decisioni chiave per l’asset digitale in termini di convalida o verifica. Mentre le criptovalute come Bitcoin sono estremamente decentralizzate, DASH ha diversi problemi nella sua “decentralizzazione“.

Questo perché ci sono oltre 4.500 membri che votano su decisioni chiave. Inoltre, Dash Core Group, Dash Investment Foundation e Dash Next sono altri tre gruppi che hanno potere decisionale sul futuro della rete e della criptovaluta.

Ma il problema principale è stato attribuito ai masternodes. C’è una forte speculazione nella community di Dash sul fatto che la maggior parte dei masternode siano gestiti dal team di sviluppo del protocollo. Se questo fatto dovesse rivelarsi reale, non fa sicuramente ben sperare sul futuro di una criptovaluta che vuole competere con Bitcoin e Litecoin.

  • DASH affronta una concorrenza infinita

DASH ha lo scopo principale di fungere da valuta digitale per le transazioni. Non esegue esegue smart contracts di alcun tipo, come invece fanno gran parte delle criptovalute moderne. Anche i pionieri delle criptovalute come Bitcoin (BTC) e Litecoin (LTC) svolgono lo stesso ruolo.

BTC è accettato da milioni di commercianti in tutto il mondo. Litecoin anche se utilizzata meno è altrettanto accettata. Per esempio, LTC è la criptovaluta ufficiale dei Miami Dolphins della National Football League (NFL).

Con BTC che ha il vantaggio della prima mossa e Bitcoin Cash (BCH) introdotto nello spazio della finanza decentralizzata come valuta che offre costi di transazione relativamente inferiori, DASH deve affrontare una concorrenza davvero agguerrita per arrivare ad avere gli stessi numeri.

  • La funzionalità di privacy di DASH potrebbe presentare alcune scappatoie

La funzionalità di privacy funziona grazie ad un processo chiamato MIXING. Diversi utenti di DASH e appassionati di criptovalute ritengono che il processo non sia altro che un coin tumble, un servizio che mescola fondi di criptovaluta potenzialmente identificabili o “contaminati” con altri. In base ai commenti che vengono scritti su diversi forum di Dash, il processo di MIXING potrebbe essere invertito o tracciato se qualcuno controlla i masternode attraverso i quali passa la transazione.

Con diverse scuole di pensiero che puntano il dito contro il team dietro lo sviluppo di DASH in quanto possiede la maggior parte dei masternode, è possibile che sia anche in possesso di tutti i record delle transazioni avvenute attraverso la funzione PRIVACY.

Comprendiamo appieno l’hype intorno alle criptovalute che ha portato diversi trader e investitori ad approcciarsi al mondo delle monete virtuali e delle blockchain. Questi traders e investitori sono spesso individui che non fanno alcuna analisi (fondamentale o tecnica) per essere in grado di comprendere il futuro del prezzo di un asset digitale.

Di conseguenza, molte persone che stanno investendo i loro sudati guadagni riportano alcune volte anche grosse perdite. Prima era più complesso da capire perché i mercati sembravano salire sempre, ma con la crisi dell’ultimo periodo si è vista la netta differenza tra chi aveva un portafoglio ben costruito e chi invece no. Le criptovalute sono estremamente volatili. Comprendi il rischio, il prezzo e la variazione percentuale nel tempo e come queste informazioni aiutare le tue decisioni in futuro.

A causa della natura imprevedibile delle criptovalute, investi una quantità di denaro che sei disposto a perdere. Inoltre, dividi il tuo investimento in diverse criptovalute e altri assetin modo da non perdere tutti i tuoi investimenti in breve tempo.

Migliori piattaforme per comprare Dash (DASH)

Vediamo adesso quali sono le migliori piattaforme per acquistare Dash. Dopo averne testate diverse, noi di migliorbrokerforex.net abbiamo selezionato i broker e gli exchange che riteniamo più convenienti per comprare Dash (DASH).

💰Brokers o exchange💸Spreads o commissioni
eToro1% fix sulle crypto
Capital.com1.9% Spread
Crypto.com0.04/0.2% di commissioni all’acquisto
Kraken1.5%
Coinbase2% (0.5% CON COINBASE PRO) DI SPREAD + COMMISSIONE FISSA
Spread e commissioni applicate dalle principali piattaforme di trading.
I valori sono soggetti a variazioni a causa delle fluttuazioni di mercato.

eToro

eToro (qui puoi consultare il sito ufficiale), un broker online registrato fondato nel 2007, è in cima alla nostra lista delle migliori piattaforme per acquistare DASH coin. Puoi acquistare DASH pagando solo lo spread con eToro, quindi invece di pagare le commissioni tradizionali, la tua commissione sarà la differenza tra l’offerta e la domanda (prezzo di acquisto e di vendita). eToro addebita uno spread dell’1%.

eToro copre oltre 60 diverse valute digitali oltre a DASH. Bitcoin, Solana, Cardano, ApeCoin, Dogecoin, Ethereum e XRP sono alcuni dei token più popolari scambiati su eToro.

Immagine tratta dal sito ufficiale che mostra eToro Money, il wallet di eToro completamente dedicato alle criptovalute.
eToro Money, il portafoglio di eToro completamente dedicato alle criptovalute

Su eToro sono disponibili anche classi di asset tradizionali, come le azioni italiane e estere, ETF, FX, indici e altro ancora. Se vuoi acquistare DASH ma vuoi anche ottenere esposizione ad altre risorse digitali, l’eToro Crypto Portfolio – un tipo di smart portfolio (qui puoi scoprire di cosa si tratta) – è una buona opzione.

Si tratta di uno strumento finanziario passivo che consente di acquistare più di una dozzina di criptovalute diverse con un unico investimento. Non dovrai preoccuparti della ricerca o della manutenzione continua poiché il portafoglio è completamente gestito da eToro.

In termini di piattaforme supportate, puoi acquistare monete DASH sul sito Web principale di eToro o tramite la sua app mobile per iOS o Android. Inoltre, eToro è ben regolamentato da FCA, ASIC e CySEC. Se vuoi iniziare a sperimentare i vari strumenti della piattaforma di eToro, puoi aprire un conto demo gratuito.

Leggi anche: eToro opinioni e recensioni

Capital.com

Capital.com (qui puoi visitare il sito ufficiale) è un popolare broker forex e CFD fondato nel 2016 che è regolato da diverse importanti autorità finanziarie tra cui la Financial Conduct Authority del Regno Unito, la Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC), l’Australian Securities and Investments Commission (ASIC ), e la Banca nazionale della Repubblica di Bielorussia.

Capital.com fornisce l’accesso al trading forex CFD e a moltissimi derivati ​​CFD. Quando si tratta di piattaforme di trading supportate, i trader che utulizzano Capital.com hanno accesso a MetaTrader 4, app di trading mobile, piattaforme web e desktop, spread betting, TradingView e altro ancora.

Immagine che mostra alcune delle notizie riguardanti il trading presenti sul sito ufficiale di Capital.com
Sul sito Web di Capital.com vi sono notizie riguardanti il trading costantemente aggiornate.

Capital.com fornisce una piattaforma e un sito Web di facile utilizzo, con una miriade di materiale didattico che i nuovi trader apprezzeranno. Inoltre, puoi anche aprire un conto demo in pochi minuti e mettere in pratica le tue strategie di trading con $ 1.000 di fondi virtuali.

Con Capital.com puoi speculare sui movimenti futuri dei prezzi di oltre 6.500 mercati e individuare opportunità di investimento uniche con oltre 75 indicatori tecnici e grafici personalizzabili. Se intendi fare trading di CFD su DASH, Capital.com è senza dubbio la piattaforma per te.

Leggi anche: Capital.com opinioni e recensioni

Coinbase

Coinbase (qui trovi il sito ufficiale) potrebbe essere il broker appropriato per te se stai cercando una piattaforma di criptovaluta molto adatta ai principianti che ti permetta di acquistare criptovaluta DASH con un semplice clic. Questa piattaforma ormai ben consolidata, fondata nel 2012, è ora un titolo quotato al NASDAQ. Coinbase ha una solida reputazione sul mercato, con decine di milioni di consumatori.

Per acquistare DASH coin su Coinbase, devi prima creare un account e caricare un documento d’identità. Quindi, con un deposito Visa o MasterCard, puoi pagare subito i tuoi token digitali. Su Coinbase, il costo per l’acquisto di monete DASH con una carta di debito o di credito è quasi del 4%, che è piuttosto alto.

Immagine che mostra la possibilità di guadagnare criptovalute imparando grazie a Coinbase Earn.
Puoi guadagnare criptovalute imparando grazie a Coinbase Earn

Oltre a DASH, Coinbase ha oltre 100 altre monete digitali, il che la rende una piattaforma utile per le persone che desiderano diversificare. Nonostante le commissioni, la piattaforma principale ha protocolli di sicurezza di prim’ordine e offre una piattaforma alternativa chiamata Coinbase Pro che ha commissioni più basse, a partire da un prezzo dello 0,4%.

Quando effettui il log-in sul tuo account da un nuovo dispositivo o indirizzo IP, ad esempio, ti verrà chiesto di convalidare la tua identità con un codice e-mail. Inoltre, tutti gli utenti dell’account devono abilitare l‘autenticazione a due fattori. Anche i token digitali dei clienti vengono mantenuti offline per il 98% in modo tale da prevenire eventuali attacchi hacker.

Kraken

Kraken (qui trovi il sito ufficiale) è un exchange di criptovalute con sede negli Stati Uniti che permette di utilizzare anche strumenti come leva finanziaria e futures. Offrono oltre 50 criptovalute con diversi metodi di pagamento, inclusi i trasferimenti crittografici standard. Le commissioni di Maker e Taker partono dallo 0,16% e dallo 0,26% sulla piattaforma Kraken Pro, che è una piattaforma gratuita da utilizzare.

Immagine tratta dal sito ufficiale di kraken che mostra la possibilità di poter fare staking di criptovalute.
Kraken ti permette di mettere in staking le tue criptovalute

Con oltre 50 criptovalute, che vanno da DASH ai leader di mercato come Bitcoin, Ethereum e Cardano, Kraken offre diverse piattaforme web e mobile per i trader. Queste piattaforme includono due app mobile distinte e tre piattaforme per il web trading.

In sintesi, questo è un exchange che è costantemente migliorato in quasi tutti i campi sin dalla sua nascita e continua a farlo oggi. Ciò significa che se scegli Kraken, non otterrai solo un ottimo exchange di criptovalute, ma ne otterrai uno determinato a continuare a migliorare sempre di più. Tuttavia, non è l’ideale per i nuovi arrivati, nonostante ogni sforzo per renderlo il più intuitivo possibile. Il fatto è che Kraken è ricco di opzioni di trading avanzate che i principianti non saranno in grado di utilizzare.

Crypto.com

Crypto.com (qui puoi trovare il sito ufficiale) è cresciuto in popolarità negli ultimi anni avendo utilizzato Matt Damon nelle loro pubblicità e sponsorizzato la F1. Il sito Web mira a fornire ai suoi utenti un’entusiasmante gamma di modi per utilizzare le criptovalute.

Non solo puoi acquistare DASH e oltre 250 altre criptovalute, ma offre anche trading a margine sulla leva finanziaria, modi per guadagnare interessi sulle criptovalute con il suo programma “Crypto Earn” e una carta VISA in metallo per spendere criptovalute nei negozi.

Quando si acquista DASH con una carta di debito, Crypto.com addebita una commissione. La piattaforma, tuttavia, rinuncia a queste commissioni per i primi 30 giorni dopo la creazione dell’account.

Immagine che mostra i diversi tipi di carte VISA presenti su Crypto.com.
Le popolari carte VISA di Crypto.com.

Crypto.com ha anche un wallet mobile che supporta più di cento diverse valute digitali ed è anche un portafoglio DeFi, che supporta molti token DeFi. Crypto.com funziona anche come un mercato NFT, consentendo agli utenti di investire in criptovalute NFT e di scambiare diverse collezioni di NFT. Se vuoi comprare i tuoi primi DASH su Crypto.com, registrandoti tramite questo link riceverai 25 USD come bonus di benvenuto che potrai utilizzare per i tuoi primi acquisti.

Miglior modo per comprare Dash (DASH)

La modalità di pagamento scelta determinerà il miglior posto per acquistare DASH. Puoi scegliere tra i seguenti tipi di deposito quando utilizzi uno dei broker o exchange più quotati che abbiamo elencato sopra:

Comprare DASH con carta di credito o di debito

Potrai acquistare DASH con una carta di credito o di debito dopo aver aperto un conto con un broker o exchange online regolamentato come eToro o Coinbase.

I vantaggi di questo metodo di pagamento includono la possibilità di investire immediatamente in token DASH, poiché il broker selezionato addebiterà immediatamente la tua carta e quindi aggiungerà le risorse digitali al tuo portafoglio.

Alcuni broker, invece, impongono commissioni esorbitanti per le transazioni con carte di credito e di debito. Coinbase, ad esempio, costa il 3,99%, mentre Crypto.com addebita il 2,99%. eToro, d’altra parte, accetta depositi di carte di credito e di debito senza commissioni.

Comprare DASH con PayPal

Se stai cercando un modo per acquistare DASH coin con PayPal, la piattaforma più comunemente utilizzata per i depositi Paypal è eToro.

Comprare DASH senza documento di riconoscimento

Se vuoi acquistare DASH senza dover passare attraverso un processo KYC (know your customer), potrai farlo solo se puoi pagarlo con criptovalute. Cioè, puoi depositare Bitcoin e scambiare i token con DASH tramite un exchage senza licenza. Ovviamente, sconsigliamo fortemente questa pratica visto che si hanno letteralmente zero tutele considerando che si sta utilizzando un exchange senza alcuna licenza

Se vuoi acquistare DASH con denaro fiat utilizzando una carta di credito/debito o PayPal, ti verrà quasi sempre richiesto di caricare una forma di identificazione nell’ambito della procedura antiriciclaggio.

Conviene comprare Dash (DASH)?

Sicuramente ti starai domandando se oggi conviene comprare Dash (DASH). Per rispondere a questa domanda è necessario vedere il quadro completo e fare un analisi dei vantaggi e degli svantaggi di Dash.

Motivi per comprare Dash (DASH)

  • Decentralizzata

La maggior parte delle criptovalute sono in una certa misura decentralizzate, ma alcune lo sono molto più di altre.
Dash ha oltre 4.500 membri in grado di votare sulle decisioni chiave, oltre a tre principali gruppi decisionali. Questo lo rende molto più decentralizzato rispetto a molte altre valute.

  • Meccanismo di consenso

Il sistema di governance di Dash gli consente di raggiungere il consenso sulle decisioni molto più facilmente rispetto al suo più grande concorrente Bitcoin. Bitcoin fatica a implementare miglioramenti a causa dell’incapacità di raggiungere il consenso. Dash non soffre di questo stesso problema.

  • Velocità delle transazioni

La funzione “InstantSend” di Dash consente di inviare e confermare le transazioni in pochi secondi, mentre Bitcoin impiega fino a un’ora.

  • Privacy

Molte persone vedono la privacy come una delle caratteristiche più importanti delle criptovalute. La funzione “PrivateSend” di Dash consente agli utenti di effettuare transazioni in modo completamente anonimo, a differenza di Bitcoin.

Motivi per non comprare Dash (DASH)

  • Reputazione del brand

Dash ha già cambiato il suo nome due volte, ma potrebbe essere necessario farlo una terza volta. Digitando “Dash” in un motore di ricerca verranno visualizzate altre informazioni prima della criptovaluta. Può sembrare superfluo, ma questo termine generico potrebbe limitare l’esposizione di Dash.

  • Conoscenza dei masternodes

La community di Dash ha più volte espresso preoccupazione per i masternodes che votano male e senza conoscenze o esperienze sufficienti a causa della bassa barriera all’ingresso. Se possiedi 1000 DASH, puoi votare come masternode.

  • Competizione

Dash è in diretta concorrenza con Bitcoin, che ha il vantaggio della prima mossa ed è la principale criptovaluta. Altre criptovalute, come Ripple, completano Bitcoin e, quindi, hanno più spazio per crescere.

  • Casi d’uso limitati

Dash ha concentrato la sua visione sull’essere una valuta digitale. Altre criptovalute, come Ethereum e Ripple, hanno invece applicazioni molto più ampie.

Se sei un investitore alle prime armi che si avvicina per la prima volta al mondo delle criptovalute ti suggeriamo di utilizzare la piattaforma di trading di eToro. Quest’ultima fornisce ai nuovi utenti un conto demo completamente gratuito che ti consente di fare pratica con il trading di criptovalute senza dover rischiare di perdere il tuo denaro.

Guida completa all’acquisto di Dash (DASH)

Arrivati a questo punto vediamo nella pratica i passaggi che devono essere seguiti per comprare Dash (DASH). Per questo esempio utilizzeremo la piattaforma di trading di eToro che si è rivelata essere molto intuitiva in particolare per i trader alle prime armi.

1. Registrazione

Come prima cosa dovrai ovviamente registrarti sulla piattaforma ufficiale di eToro cliccando su questo link o visitando la pagina ufficiale del broker. Si aprirà questa schermata:

Screenshot che mostra la schermata di registrazione su eToro
Schermata per la registrazione su eToro.

Da qui dovrai prima di tutto scegliere un nome utente, una password e un indirizzo email da utilizzare. Dopo averlo fatto dovrai accettare termini e condizioni e l’informativa sulla privacy e cliccare su “Inizia a fare trading”. A questo punto per proseguire dovrai svolgere il KYC di eToro così come previsto dalla normativa dell’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati (ESMA). Dovrai ovvero, rispondere a una serie di domande personali che attestino la tua idoneità al trading.

Infine, dovrai confermare la tua identità con l’ausilio di un documento di riconoscimento valido (carta d’identità, passaporto o patente di guida). Se tutto è andato correttamente, il tuo account sarà abilitato al deposito dei fondi e potrai passare alla fase successiva.

2. Deposito fondi

Adesso potrai depositare del denaro reale sul tuo account. Per farlo esegui il login sulla piattaforma di eToro con le credenziali che hai scelto in precedenza. In seguito, clicca in corrispondenza del riquadro in basso a sinistra con scritto “Deposita fondi“.

Screenshot della schermata per il deposito fondi su eToro
Schermata di eToro per il deposito fondi.

Da questa schermata potrai selezionare l’importo di DASH che desideri depositare e il metodo di pagamento che preferisci utilizzare. Come abbiamo già detto in precedenza, oltre alla classica carta di credito/debito, eToro è una delle poche piattaforme che permette di depositare il denaro tramite PayPal.

Se decidi di effettuare il deposito con carta di credito sarà sufficiente un deposito minimo di $ 50. Nel caso in cui preferisci utilizzare un bonifico bancario dovrai versare almeno $ 500.

3. Acquisto

A questo punto avrai a disposizione i fondi necessari per l’acquisto di DASH. Per proseguire recati sulla homepage principale di eToro, sulla barra di ricerca in alto digita “DASH” e clicca su “INVESTI“. Ti troverai davanti una schermata del genere:

Screenshot della schermata per l'acquisto di Dash (DASH) su eToro.
Schermata per l’acquisto di Dash (DASH) su eToro.

Da questa schermata seleziona l’importo di DASH che desideri acquistare e clicca su “Apri Posizione” per finalizzare l’acquisto. Nel caso tu voglia vendere allo scoperto, dovrai invece cliccare su “VENDI” in alto.

Dash (DASH): Quotazione e Andamento

Grafico che mostra l'andamento del prezzo di Dash (DASH) dalla sua nascita ad oggi.
Andamento del prezzo di Dash (DASH) dalla sua nascita ad oggi.

Allora, come si è comportata DASH negli ultimi tempi? DASH ha beneficiato del trend rialzista delle criptovalute nel primo trimestre del 2021, raggiungendo un massimo di $ 476 il 7 maggio, un aumento annuale di quasi sette volte.

Il 1 ° gennaio 2022, la moneta ha aperto a $ 134,02 e l’11 gennaio ha raggiunto un breve massimo di $ 155,27. È seguita una tendenza al ribasso generale e il 7 marzo la moneta è stata scambiata a un nuovo minimo di 15 mesi di $ 84,03. Notizie migliori sarebbero arrivate nelle settimane successive e, dopo aver superato il livello psicologico di $ 100 intorno al 19 marzo 2022, la moneta era in una corsa rialzista significativa, raggiungendo $ 137,49 verso la fine di marzo.

Tuttavia, è seguita una forte correzione del mercato e al 25 maggio 2022 la moneta veniva scambiata a $ 62,39.

Dash (DASH): Previsioni

La previsione del prezzo di DASH per il 2022 di DigitalCoinPrice prevede una crescita robusta di quasi il 100% rispetto ai prezzi attuali, con un tetto massimo a luglio a $ 83,11.

La stessa pagina fornisce una previsione del prezzo delle monete DASH per il 2025 di $ 117,60, un aumento di più del doppio rispetto all’attuale valore di scambio. Per quanto riguarda il 2030 le previsioni dei prezzi suggeriscono che la moneta verrà scambiata in media a $ 282,57.

Le previsioni sui prezzi delle monete DASH di WalletInvestor includono un obiettivo di prezzo per 12 mesi di $ 86,20, che sale a $ 184,96 nel periodo di cinque anni.

Changelly fornisce una previsione ottimistica a breve termine, suggerendo che secondo l’analisi tecnica dei prezzi di DASH previsti nel 2023, il costo minimo della valuta sarà di $ 69,37. Il livello massimo che il prezzo DASH può raggiungere è di $ 80,29. Il prezzo medio di negoziazione è previsto intorno a $ 71,59.

Tieni presente che le previsioni di previsione dei prezzi delle criptovalute DASH sono altamente speculative e non costituiscono un vero consiglio di investimento. Mentre gli analisti sono generalmente positivi riguardo al ritorno sull’investimento a lungo termine, le performance più recenti suggeriscono che DASH potrebbe andare in entrambe le direzioni. Se vuoi fare pratica con gli investimenti in criptovalute senza però rischiare di perdere il tuo denaro ti consigliamo di utilizzare la piattaforma di trading di eToro che fornisce ai nuovi utenti un conto demo completamente gratuito.

Considerazioni finali

Dash è un asset sul quale potrebbe valere la pena investire. A causa dell’incertezza del mercato e del numero crescente di persone che subiscono perdite irrecuperabili con il trading di criptovalute, è però necessario considerare due fattori prima di decidere di investire in DASH. Ovvero, rischi e vantaggi. La domanda che devi porti è: i potenziali vantaggi dell’investimento in DASH superano i rischi connessi all’investimento?

Per rispondere a tale domanda è necessaria che tu svolga delle ricerche approfondite e delle valutazioni personali prima di decidere se comprare o meno Dash. Ovviamente, suggeriamo come sempre di non investire tutti quanti i propri risparmi su un unico asset ma di cercare di costruire un portafoglio che sia il più possibile diversificato.

Detto ciò, se intendi investire in Dash ti consigliamo di utilizzare la piattaforma di trading di eToro (qui puoi aprire il tuo conto demo gratuito). Quest’ultima è particolarmente adatta ai principianti grazie alla rinomata funzionalità del Copytrading ed è inoltre completamente sicura e legale in Europa essendo fornita della licenza rilasciata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (CySEC).

Comprare Dash (DASH) – FAQ: Domande e risposte più frequenti

Cos’è Dash (DASH)?

Dash è una criptovaluta che può essere utilizzata per inviare e ricevere pagamenti. Dash, lanciato nel 2014, era precedentemente noto come Xcoin. Nel marzo 2015, è stato ribattezzato Dash dopo essere stato rinominato Darkcoin. La piattaforma aspira ad essere un mezzo per le transazioni quotidiane e ha creato un’ampia rete per raggiungere questo obiettivo.

Come funziona Dash (DASH)?

Dash utilizza l’algoritmo X11, una modifica dell’algoritmo proof-of-stake (PoS). Utilizza anche CoinJoin per confondere le transazioni e rendere possibile la privacy sulla sua blockchain.

Conviene comprare Dash (DASH)?

È improbabile che il prezzo di DASH aumenti considerevolmente nel breve termine. Tuttavia, gli analisti online sono generalmente ottimisti riguardo alle prospettive a lungo termine di DASH. Qualunque cosa tu scelga di fare, tieni presente che le criptovalute sono altamente volatili e i prezzi possono aumentare e diminuire in modo imprevisto. Investi con cautela.

Dove comprare Dash (DASH)?

Puoi acquistare Dash con una carta di credito o di debito su un exchange di criptovalute come Coinbase, Kraken o Crypto.com. In alternativa, se invece preferisci fare trading di CFD puoi utilizzare delle piattaforme broker regolamentate come eToro e Capital.com.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments