miglior broker forex

Comprare azioni Netflix: guida con grafico e quotazione in tempo reale di NFLX

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Nella guida di oggi troverai tutti i metodi più semplici, economici e redditizi per comprare azioni Netflix, e diventare socio di una delle aziende più interessanti della new economy.

Azienda che non è più un fenomeno difficile da inquadrare, ma la più grande distributrice di contenuti video del mondo su abbonamento, con un parco clienti sconfinato e introiti da capogiro.

Se sei interessato ad acquistare azioni Netflix, di seguito ti illustreremo come, perché e quando farlo. Continua a leggere.

Chi è Netflix

Netflix è un’azienda attiva nella distribuzione di contenuti video, sia di propria produzione (ma su questo specifico tema torneremo tra pochissimo), sia invece per conto terzi.

Il funzionamento di Netflix è relativamente semplice: si paga un abbonamento mensile e si ha diritto ad accedere al catalogo di serie tv, cartoni animati e film proposto dall’azienda.

Netflix è un’azienda che è nata nel 1997, ma che soltanto negli ultimi anni ha fatto il grande saldo. Oggi è operativa in tutti i paesi del mondo, fatta eccezione per posti Cina, Iran e Corea del Nord per motivi legati all’embargo USA nei confronti di tali paesi.

Non c’è angolo nel mondo dove Netflix non sia la prima scelta per chi vuole guardare film e serie TV.

La diffusione dei contenuti avviene tramite streaming online, e chi è dotato di banda larga può anche ottenere contenuti in HD.

Netflix non è accessibile soltanto da PC, ma anche da dispositivi mobili e anche dalle Smart Tv.

comprare netflix

I paesi nei quali è attivo Netflix – in rosso

Netflix e la produzione propria di contenuti

Netflix dal 2013 produce anche i suoi contenuti. Tra le moltissime serie che sono state prodotte sono da considerarsi come degne di nota:

  • House of Card, serie TV politica ambientanta a Washington che ha come protagonista Kevin Spacey
  • Marseille, serie francese con protagonista Gerard Depardieu
  • Suburra, serie italiana sulla malavita romana
  • Film di animazione in accordo con DreamWorks, come All Hail King Julien, Mr. Peabody, Dawn of the Croods, Kulipari

Netflix: quotazioni e borsa

Netflix è un’azienda quotata al NASDAQ sotto il ticker NFLX. È anche nel listino NASDAQ-100 e S&P 500. È una delle aziende quotate più importanti del mondo e di conseguenza anche del mercato borsistico statunitense.

Per comprare azioni Netflix dovrai dunque avere accesso alla borsa di New York. Questo può essere ottenuto seguendo diverse strade, alcune vantaggiose, altre meno, delle quali comunque avremo modo di parlare in modo più avanti in modo più dettagliato.

Netflix ha guadagnato il 1000% negli ultimi 5 anni, parliamo di tassi di crescita incredibili e che sono stati offerti durante un periodo di forte crisi del settore borsistico. Sebbene questo non voglia dire che per il futuro ci saranno gli stessi tassi di crescita, è comunque indice dell’enorme espansione ottenuta dall’azienda negli ultimi anni, espansione che l’ha proiettata al vertice del settore di riferimento.

Come comprare le azioni Netflix

Ci sono diversi canali per acquistare azioni Netflix, da quelli più classici (ci verrebbe da dire, quelli del secolo scorso) a quelli che invece ti garantiscono di poter operare in modo agile, economico e teso al profitto.

I nostri specialisti di seguito ti spiegheranno le possibilità offerte da ogni modalità di acquisto. Continua a leggere per saperne di più.

Perché non comprare NFLX con deposito titoli

Il primo metodo, quello classico, è il deposito titoli. Si tratta di un metodo che possiamo definire come classico, in quanto è stato per anni l’unico disponibile per i piccoli e medi investitori.

Praticamente ogni banca offre la possilità di aprire un deposito titoli, nel quale verranno inseriti i titoli che abbiamo scelto (tipicamente obbligazioni, azioni italiane e straniere dei principali mercati, altri titoli di base).

Il deposito titoli presenta però problematiche importanti per chi vuole investire davvero con profitto:

  1. Ha costi molto alti, sia per il mantenimento che per le operazioni; questo vuol dire che non solo pagheremo una cifra di “abbonamento”, ma che al tempo stesso pagheremo percentuali o somme fisse molto alte su ogni trade, somme che possono andare a mangiarsi buona parte degli eventuali profitti
  2. L’esecuzione degli ordini è in genere molto lente
  3. Il parco titoli offerto per la composizione del nostro portafoglio è molto limitato
  4. Non c’è possibilità di investire in microlotti, e dunque di investire piccole somme e avere un portafoglio estremamente differenziato; per differenziare con i depositi titoli si devono avere a disposizione somme molto importanti
  5. La banca, che è poi la stessa che gestisce i nostri redditi, saprà tutto dei nostri investimenti

Sono problematiche importanti e che non possono essere ignorate, soprattutto oggi che abbiamo alternative che non soffrono di nessuno dei problemi che abbiamo sopra elencato.

Perché scegliere i contratti CFD per investire in azioni NFLX

La seconda alternativa che ti presentiamo sono i CFD, ovvero Contratti per Differenza. Sono contratti che permettono di investire in qualunque tipo di sottostante, e quindi anche sulle azioni americane. Tutte le principali piattaforme broker per il trading online offrono anche le azioni Netflix all’interno delle loro proposte.

I CFD sono un metodo molto più comodo, efficace e conveniente per investire in azioni Netflix (e praticamente per ogni altro tipo di titolo):

  1. Hanno commissioni di acquisto e vendita di pochissimi centesimi per ogni trade, contro percentuali variabili o fisse dei depositi titoli
  2. Offrono la possibilità di scambi alla velocità della luce, senza necessariamente aspettare che la banca piazzi l’ordine
  3. Offrono la possibilità di acquistare microlotti, e quindi di investire capitali ridotti per ogni azione
  4. Puoi scegliere di operare anche con leva finanziaria, ovvero andando ad investire capitali al margine e in misura molto maggiore di quelli che hai effettivamente a disposizione
  5. Puoi guadagnare anche quando il titolo è in perdita, grazie alle vendite allo scoperto, strumento caratteristico dei CFD e che i depositi titoli non ti mettono a disposizione

I migliori broker per investire in azioni Netflix: come sceglierli

Le caratteristiche alle quali devi badare per scegliere un buon broker CFD sono le seguenti:

  1. Presenza di autorizzazioni MiFID, non importa che siano CySEC o FCA; l’autorizzazione garantisce i tuoi capitali, la trasparenza del broker e controlli estesi e continui sull’attività dello stesso
  2. Parterre di titoli: ovviamente più titoli hai a disposizione, più ti sarà facile costruire un portafoglio vincente e differenziato
  3. Costi e commissioni: devono essere ridotte al minimo
  4. Possibilità di testare la piattaforma con un conto demo di trading online, ovvero andando ad investire con capitale virtuale prima di puntare soldi veri

Ne abbiamo scelti due per te, tra quelli che meglio rispettano le caratteristiche che abbiamo appena individuato.

Continua a leggere per scoprire i migliori broker per investire in azioni Netflix.

Comprare azioni Netflix con eToro

Comprare azioni Netflix con eToro è facilissimo: in pochi minuti sei già operativo sul tuo conto e dal primo bonifico potrai investire le somme che preferisci su questa piattaforma.

eToro è uno dei maggiori player del settore e offre:

  • Commissioni bassissime, con pochi pip di spread tra acquisto e vendita – che sono poi l’unico costo che dovrai sostenere
  • Ampio parterre di titoli, il che ti garantisce la possibilità di costruire un portafoglio differenziato
  • Possibilità di copiare le strategie dei migliori trader con un solo click, che si tratti di investimenti in Netflix o meno
  • Possibilità di guadagnare anche quando il titolo è in perdita, grazie alla vendita allo scoperto in un solo click

Per cominciare ad investire sulle azioni di netflix non devi far altro che cliccare quì, e successivamente su ” Investi “. Inserisci i parametri dell’investimento e l’importo dello stesso. Se ancora non disponi di un conto su etoro, devi prima aprirne uno, il quale ti permetterà poi di poter comprare le azioni netflix.

>>> INVESTI IN AZIONI NETFLIX CON ETORO <<<

Guida completa su eToro >>> Recensione eToro


Comprare azioni Netflix con Plus500

L’offerta di Plus500 è pressoché identica a quella di eToro. Questo broker offre per l’Italia infatti:

  • Un gran numero di sottostanti per investire con i CFD
  • Commissioni basse su ogni trade, quantificabili in pochi centesimi
  • Microlotti di dimensioni minime, per acquistare e differenziare anche con capitali ridotti
  • Basso limite di deposito per chi è alle prime armi
  • Possibilità di fare trading sia da smartphone che da PC con piattaforme avanzate
  • Leva Finanziaria e Vendite allo Scoperto per chi vuole investire come un professionista
  • Conto demo con capitale virtuale per chi vuole testare piattaforma e strategie

Clicca quì per il conto demo gratuito – testa le tue strategie su Plus500 per poi investire in modo corretto su Netflix. Dopo aver ottenuto il tuo conto demo ( per il reale basta effettuare il primo deposito di soli 100€ ), clicca su questo link, ed effettua la tua compravendita di azioni netflix.

Plus500 è un broker CFD autorizzato ad operare in Europa e in Italia.

>>> INVESTI IN AZIONI NETFLIX SU PLUS500 <<<

Plus 500 è un broker CFD – il tuo capitale potrebbe essere a rischio

Guida completa su Plus500 >>> Recensione Plus500

Andamento azioni Tesla: grafico in tempo reale

Il grafico che troverai di seguito riporta l’andamento delle azioni Netflix. Impostando da qui a 5 anni potrai controllare da solo quanto abbiamo affermato in principio di questa guida: il guadagno per chi ha investito soltanto 5 anni fa è stato del 1000%.

Il grafico è costantemente aggiornato ed è ideale per seguire in tempo reale l’andamento delle azioni Neflix. Prima e dopo l’investimento, tienilo d’occhio.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments