miglior broker forex

Comprare azioni Ameris Bancorp

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Ameris Bancorp è un piccolo gruppo bancario, con sede ad Atlanta, con un’estensione territoriale che copre i territori della Georgia, dell’Alabama, della Florida e della Carolina del Sud. Un gruppo bancario anomalo, almeno per chi investe in azioni senza troppo approfondire il mercato USA, nel quale Ameris sicuramente non brilla per dimensioni.

Perché allora comprare azioni Ameris Bancorp? Ci sono gli estremi per considerarle una buona aggiunta al nostro portafoglio di investimenti?

Ameris azioni - come comprare? la nostra guida completa all'analisi finanziaria sulle azioni.
Il recente restyling del logo di Ameris

Quando si parla di istituti così ridotti in dimensioni – siamo più o meno sulle dimensioni di Banco BPM – che operano al di fuori dei nostri confini nazionali le domande possono essere molte, motivo per il quale abbiamo deciso di offrire questo specifico approfondimento.

C’è motivo, lo anticipiamo, di grande interesse per questo titolo, soprattutto negli States. Il motivo? L’ultima trimestrale di Ameris Bancorp ha fatto registrare una crescita dei guadagni anno su anno di oltre il 400%. Con i mercati che, almeno per il momento, non hanno ancora risposto.

Azioni Ameris Bancorp: caratteristiche generali

ISIN:IT0004827447
Mercato:NASDAQ
Ticker:ABCB
Componente indice:S&P 600
Capitalizzazione:2,67 miliardi di USD
Come comprare:Trading CFD
Dove comprare:Piattaforma trading eToro
Principali caratteristiche del titolo Ameris Bancorp

Ameris Bancorp non è sicuramente uno dei titoli dai numeri migliori della borsa americana. La capitalizzazione è sicuramente modesta, in pari con piccoli e medi istituti italiani – paese dove il settore bancario assolutamente non brilla.

Il titolo è quotato al NASDAQ ma non fa parte dell’indice più rilevante di quella borsa. Non fa parte neanche dei principali indici che combinano NYSE e NASDAQ, entrando a far parte solo del terzo, l’S&P 600, collocando l’azienda dunque tra la 501esima e la 600 posizione a livello di rilevanza all’interno del mercato USA.

Sicuramente una situazione lontana dai grandi gruppi statunitensi del settore bancario: ma proprio per questo il titolo, come vedremo, ha iniziato ad interessare diversi investitori, soprattutto tra quelli sempre a caccia di nuove occasioni analizzando i fondamentali dei titoli quotati in borsa.

Comprare azioni Ameris Bancorp: come si fa

Anche per Ameris Bancorp possiamo scegliere i due canali principali per comprare le azioni. Possiamo infatti operare tramite broker DMA, che offrono accesso diretto al mercato, oppure tramite i classici Contratti per Differenza, che ci permettono di investire al margine sulle azioni.

  • Comprare azioni Ameris Bancorp con i CFD

CFD – acronimo che sta per contratti per differenza – sono specifici contratti derivati, nati principalmente per il mercato retail, ovvero quello dei piccoli investitori.

Sono contratti particolari, gestiti dai cosiddetti broker market maker e che permettono di operare con commissioni basse e soprattutto con strumenti aggiuntivi, come la vendita allo scoperto – con la quale puntare sul ribasso del titolo – e anche la leva finanziaria, che invece permette di moltiplicare l’andamento del titolo.

L’unico dei broker da noi consigliati ad offrire questo titolo in modalità CFD è eToro (qui per testarlo in demo gratuita) – broker storico del settore azionario che, come vedremo, è anche l’unico ad offrire questo titolo in modalità DMA.

  • Comprare azioni Ameris Bancorp in DMA

La modalità DMA ci permette invece di accedere direttamente al mercato, in questo caso il NASDAQ, senza intermediari che facciano mercato, come nel caso dei CFD.

Siamo davanti al modo classico di fare trading di azioni – su qualunque mercato – anche se negli ultimi anni ha perso terreno principalmente a causa di commissioni più alte, che incidono in larga parte soprattutto su chi ha pochi capitali da investire.

eToro oggi offre azioni DMA a zero commissioni, con un impatto importante in termini di risparmio per chi investe – soprattutto se si approccia al mercato con un capitale molto contenuto, sul quale una commissione fissa avrebbe impatto particolarmente deleterio.

I broker in DMA sono una buona soluzione per chi vuole abbattere i costi di commissione, almeno scegliendo questo specifico broker. Tuttavia dobbiamo ricordare che gli strumenti aggiuntivi tipici dei CFD non sono disponibili, nello specifico:

Dove comprare azioni Ameris Bancorp

Abbiamo scelto un broker, unico ad offrire entrambe le modalità per le azioni Ameris che fa anche parte della nostra lista di intermediari consigliati.

eToro è un broker che opera ormai da un decennio in Europa e che offre la possibilità di investire, sulle azioni, sia in modalità CFD classica che in modalità DMA.

Un broker di grande qualità, che ha concentrato le sue strutture fintech all’interno di una piattaforma proprietaria che oggi è tra le più utilizzate in Europa. È dotato di regolare licenza europea, il che per noi che investiamo significa la piena copertura da parte delle tutele imposte da UE agli intermediari finanziari.

eToro inoltre è molto di più di un semplice broker che offre la possibilità di investire in modalità DMA e CFD. Ha al suo interno funzionalità uniche: su tutte il servizio di CopyTrading, una modalità di investimento che ci permette di copiare i migliori trader della piattaforma con un solo click. Potremo così partecipare agli eventuali guadagni conseguiti da trader più esperti di noi, oppure chiudere la copia in qualunque momento.

Sia l’acquisto di azioni Ameris Bancorp, sia invece gli altri servizi aggiuntivi possono essere testati anche nella modalità conto demo gratuito di eToro. Una modalità che mette a disposizione 100.000 USD di capitale virtuale per imparare a fare trading oppure testare le nostre strategie su questo broker.

APPROFONDIMENTOopinioni e recensioni su eToro

Come investire in azioni Ameris Bancorp: esempio pratico

Investire in azioni Ameris Bancorp non è difficile. Il broker che abbiamo consigliato infatti ci permette di investire in pochi click anche su azioni che non sono tra le più trafficate al mondo. Per chiarire quanto sia facile operare con questo specifico broker, faremo un ordine di prova sulle azioni Ameris Bancorp. Basteranno davvero pochi minuti per portare a termine il nostro investimento.

  • Primo passo: apriamo un conto demo con eToro

Se non lo abbiamo già fatto, dovremo aprire un conto demo con eToro, un conto con 100.000 USD di capitale virtuale e che è gratuito per sempre. Seguiamo il link e andiamo ad inserire la nostra e-mail, un nickname con il quale saremo conosciuti sulla piattaforma e una password. Riceveremo nel giro di pochi istanti una mail di conferma per il conto, che ci permetterà di accedere direttamente alla piattaforma.

  • Secondo passo: Scegliere le azioni AMERIS BANCORP su eToro

Il secondo passo è altrettanto semplice. Nonostante metta a disposizione dei suoi clienti oltre 2.100 titoli, eToro permette comunque di navigare i suoi listini in modo semplice ed immediato. Dovremo andare su Mercati, che troveremo a sinistra, poi scegliere Azioni.

Ora abbiamo due via a disposizione. Scegliere per settore (bancario) oppure scegliere per scambio (NASDAQ). In entrambi i listini i titoli sono elencati in ordine alfabetico. Dovremo pertanto cliccare su ACBC, che è il ticker con il quale è identificato il titolo all’interno del NASDAQ, e poi cliccare su COMPRA o su B.

  • Terzo passo: è ora di piazzare l’ordine

Piazzare l’ordine con eToro è molto semplice. Dalla schermata che riportiamo dovremo inserire Importo, che corrisponde al denaro che vorremo investire. Se preferiamo scegliere un numero di azioni, clickiamo su UNITÀ per passare alla modalità per azione. Inseriamo lo stop loss e il take profit, per far chiudere l’ordine automaticamente superato un certo livello di profitto o di perdita.

Quando saremo pronti, potremo cliccare su APRI POSIZIONE per aprire il nostro primo ordine su questo titolo. Oppure, se i mercati sono chiusi, potremo cliccare su IMPOSTA ORDINE: verrà eseguito il prima possibile, non appena le negoziazioni ripartiranno.

eToro schermata ordine Ameris Bancorp
La schermata per l’ordine delle azioni Ameris Bancorp con eToro

NOTA SULLA LEVA: eToro permette di investire o direttamente, oppure tramite contratti per differenza. Per scegliere l’una o l’altra modalità dovremo operare di leva. Lasciandola a X1, investiremo direttamente sul titolo. Scegliendo una leva superiore invece, passeremo alla modalità CFD. In ogni caso l’interfaccia ci ricorderà quale modalità stiamo utilizzando.

Grafico e quotazione in tempo reale azioni Ameris Bancorp

Si parte sempre dal grafico per iniziare l’analisi di un’azione. Per questo riportiamo grafico e quotazione in tempo reale del titolo, dal quale partire per una prima disamina di questo titolo.

Grafico attuale Ameris Bancorp
Il grafico attuale di Ameris Bancorp

Nonostante un’ottima trimestrale e una crescita pressoché costante anche durante un anno di crisi come il 2020, le azioni Ameris Bancorp stanno recuperando ancora dal grande crash di borsa che si è avuto a Marzo 2020 praticamente in tutto il mondo. In molti però, come vedremo nelle previsioni che discuteremo tra poco, pensano che sia il momento giusto per iniziare ad investire su questo specifico titolo. Noi partiamo da qui, dall’analisi visuale del grafico, per poi applicare altri tipi di strumenti.

Analisi fondamentale azioni Ameris Bancorp

L’analisi fondamentale, anche per le azioni Ameris Bancorp, è utile in maggior parte ad individuare i trend di lungo periodo. Affronteremo in questa sezione importanti questioni che riguardano il management di Ameris, i competitor principali, il business model e, a tutti gli effetti, anche le prospettive di crescita.

Ameris Bancorp: principali competitor

Ameris Bancorp è una banca principalmente locale, che opera esclusivamente nel settore retail, senza avere una divisione che si occupa di affari e di gestione degli investimenti per grandi gruppi.

Per intendere il funzionamento di Ameris Bancorp potremo fare riferimento ai gruppi bancari locali italiani, in genere attivi nel settore del credito alle imprese e del risparmio dei privati. Non si possono pertanto considerare come competitor i grandi gruppi bancari americani come JP Morgan.

La competizione maggiore che ha questo gruppo arrivare da CVB Financial Group, Independent Bank e Atlantic Union Bankshares. Sono gruppi di capitalizzazione molto bassa e che non sono sicuramente grandi regine delle borse.

Seguire questa azione, almeno sotto il profilo dei competitor, non è pertanto molto agile, soprattutto dall’Italia. Abbiamo però indicato ai nostri lettori i competitor principali da seguire, anche oltreoceano, per capire come si sta muovendo il settore nel complesso e quali possano essere gli spazi di Ameris Bancorp nel futuro.

Ameris Bancorp: business model

Il business model di Ameris Bancorp è quello di una piccola banca locale, che opera in 5 stati su 50 degli USA e che pare però avere in progetto, come vedremo tra poco, di allargarsi tramite acquisizioni.

Siamo comunque davanti ad una piccola banca, almeno avendo a parametro principale i grandi gruppi bancari degli Stati Uniti, che sono tra i più capitalizzati al mondo nel loro specifico comparto.

Ameris opera con conti correnti, conti di risparmio, prodotti finanziari ritagliati sulle famiglie e sull’assistenza alla piccola e media impresa con il circuito del credito. Una banca fortemente radicata sul territorio di origine, la Georgia, e che pian piano sta allargando le sue operazioni anche agli stati limitrofi.

Il modello sembrerebbe essere quello di tante piccole e medie banche italiane ed europee, con il gruppo che però godendo di invidiabile salute finanziaria, ha cominciato a fare compere tra altri gruppi di medesime dimensioni.

Progetti futuri Ameris Bancorp

I progetti futuri della banca Ameris Bancorp, a quasi 50 anni dalla fondazione, sono di continuare la serie di acquisizione degli ultimi anni, che si sono susseguite al ritmo di circa 1 ogni anno.

Il gruppo ha infatti acquistato negli ultimi 10 anni Prosperity, Coastal Bankshares, Merchants & Southern Banks of Florida, Atlantic Coast Financial e Fidelity Southern. Tutti gruppi locali che hanno permesso al gruppo di allargarsi anche a Alabama, Florida e South Carolina.

Nei progetti futuri almeno pre-COVID del gruppo era presente un piano per un futuro allargamento, basato finanziariamente su introiti in importante crescita. Progetti che per il momento sono congelati e che dovranno essere valutati di nuovo nel 2021.

Analisi tecnica azioni Ameris Bancorp

L’analisi tecnica delle azioni Ameris Bancorp segnala, almeno sul breve periodo, un ulteriore crescita del gruppo, come è evidente dagli indicatori che abbiamo applicato sul grafico qui riportato.

Ichimoki Clouds su azioni Ameris Bancorp
Il grafico Ichimoku Clouds su Ameris, che segnala un rialzo futuro

Una crescita che comunque, almeno per il momento, dovrebbe tenerla lontana dal prezzo di picco ottenuto nel 2018, superiore ai 50 dollari.

Per il resto, come la maggior parte delle azioni che sono quotate al NASDAQ, il gruppo sembrerebbe affrontare un buon momento di forma, spinto anche – cosa sulla quale però non c’è consenso – dalle manovre fortemente espansionistiche della FED.

Azioni Ameris Bancorp: previsioni future

Ameris Bancorp è al momento – e all’unanimità tra gli analisti – un’azione da acquistare. Questo rinnovato entusiasmo per questo titolo è dato da dati trimestrali inaspettatamente buoni e un Earning per Share decisamente interessante per il settore bancario.

PREVISIONI BREVE PERIODO: per il 2021 il consenso è di 41 USD per azione (con una crescita del 7% circa rispetto al prezzo attuale), con i più ottimisti tra gli analisti che spingono addirittura verso quota 46 USD, che significherebbe una crescita vicina al 20%. I meno ottimisti tra gli analisti puntano invece in direzione 35 USD, che significherebbe per il gruppo una perdita del 9%.

Previsioni Ameris Bancorp
Le previsioni degli esperti sulle azioni Ameris Bancorp

PREVISIONI LUNGO PERIODO: difficile fare previsioni di lungo periodo soprattutto durante una fase tanto complicata per i mercati e soprattutto così convulsa anche per il settore bancario. Gli investitori puntano ad un investimento che sul lungo periodo dovrebbe mantenere il suo valore attuale, al netto però di ulteriori campagne di acquisizione, che potrebbero spingere il titolo verso quota 50 USD.

Ricordiamo che le previsioni tengono conto soltanto dei dati che sono attualmente disponibili e che pertanto dovremo necessariamente rivalutare la previsione di tanto in tanto, nel caso in cui dovessero esserci dei cambiamenti nei fondamentali dell’azienda.

Azioni Ameris Bancorp Target Price

Riportiamo qui i target price medi, alti e bassi per Ameris Bancorp.

TPMTPATPB
41 USD46 USD35 USD
Target Price per le azioni Ameris Bancorp

Azioni Ameris Bancorp opinioni

Le azioni Ameris Bancorp sono, scusateci il gioco di parole, più discusse che attualmente comprate. Nonostante siano mesi che gli analisti consigliano questo specifico titolo, si è mosso molto poco dal suo prezzo di origine. Vuol dire che non dovremmo acquistare questo titolo? Assolutamente no, anche se ci sono delle considerazioni molto importanti da fare:

  • Banca piccola, ma con i fondamentali in ordine

Gli italiani non hanno grande piacere di avere a che fare con le banche locali. Quanto avvenuto a Etruria, Carichieti, Tercas e tante altre è ancora troppo vicino nella memoria degli investitori. Tuttavia va ricordato che la situazione, almeno per quanto riguarda Ameris Bancorp è molto diversa. I fondamentali sono in ordine e la banca in estrema salute finanziaria.

  • Il gruppo cresce

I numeri parlano molto chiaro. Il gruppo cresce soprattutto a livello di introiti e anche di profitti netti. In un anno orribile come il 2020 per tutto il settore, questa crescita offre sicuramente speranza a chi ha deciso di investire nel titolo già da oggi.

  • Incertezza finanziaria

Non riguarda Ameris nello specifico, ma l’intera economia mondiale. Da un lato il settore azionario dovrebbe assorbire, almeno in parte, l’enorme mole di denaro letteralmente stampato dalle principali banche centrali mondiali. Dall’altro l’incertezza economica potrebbe presentare un conto molto salato proprio alle banche.

  • Previsioni discordanti

Se sul breve periodo sono tutti d’accordo sulla crescita di Ameris Bancorp, sul medio e lungo periodo continua a permanere grande incertezza. I più pessimisti vedono il titolo, da qui a 5 anni, sotto quota 30 USD. A noi sembrano previsioni sicuramente sballate, ma prima di prendere una decisione bisogna comunque tenerne conto.

Comprare azioni Ameris Bancorp conviene?

Gli indicatori di breve periodo mostrano una crescita quasi certa per il titolo Ameris Bancorp. Questa azione, della quale si fa un gran discutere ormai da qualche mese, sembrerebbe essere il vero gioiello delle mid cap statunitensi, cosa che però non è stata ancora confermata dai fatti.

Consigliamo pertanto i nostri lettori di investire in questo titolo se:

  • Si cercano buoni guadagni sul breve periodo: cosa che Ameris Bancorp sembrerebbe essere in grado di sostenere.
  • Si ha tempo e conoscenza per gestire l’azione sul lungo periodo: perché con ogni probabilità l’investimento in ABCB richiederà qualche ritocco nel futuro più lontano.

Per quanto concerne il comparto, guai ad assimilarlo a quello italiano od europeo. Le banche negli USA sono in un buono stato di forma e sicuramente potranno contribuire al rilancio dell’intera economia statunitense, prima che questo avvenga in Europa.

Considerazioni finali

Le azioni Ameris Bancorp sono tra le più discusse tra i veri specialisti di borsa e parte della discussione ha raggiunto anche i lontani lidi dell’Italia. Il titolo sembra essere pronto per ottime performance sul breve e sul medio periodo. Cosa che dovrà essere valutata comunque, almeno sul lungo orizzonte, quando si uscirà finalmente dalla crisi che attanaglia l’economia su scala globale.

Per chi cerca un’azione diversa, di quelle che possono offrire buoni rendimenti (e forse qualche rischio in più della media), Ameris Bancorp potrebbe essere la scelta giusta.

FAQ Azioni Ameris Bancorp: Domande frequenti

Comprare azioni Ameris Bancorp conviene?

Sì. Al momento il consenso sembra puntare compatto verso un rialzo, almeno di breve termine, di questo titolo.

Posso comprare azioni Ameris Bancorp senza commissioni?

Certo, eToro offre questo titolo a zero commissioni, in accesso diretto. Non sono dovuti costi di transazione o di apertura conto.

Posso investire al ribasso su Ameris Bancorp?

Sì. I broker CFD che offrono questo titolo permettono anche di investire al ribasso, tramite i contratti per differenza.

Quanto costano oggi le azioni Ameris Bancorp?

Il prezzo si aggira tra i 33 e 39 dollari da qualche settimana. Il trend macro attuale è però positivo e al rialzo.

Qual è il target price delle azioni Ameris Bancorp?

Il target price medio è di 41 USD, il target alto di 46 USD, il target basso di 35 USD.

Dove sono quotate le azioni Ameris Bancorp?

Sono quotate presso il NASDAQ di New York.

Le azioni Ameris fanno parte di qualche indice?

Soltanto di S&P 600, data la bassa capitalizzazione del titolo.

Iscriviti
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments