miglior broker forex

Comprare azioni Google: guida con grafico e quotazione in tempo reale di GOOG

Online il - Aggiornato il

Di Ivano Sabbioni

miglior broker forex

Qual è il miglior modo per comprare azioni Google? Quali sono le modalità più convenienti e redditizie per investire nell’azienda più importante di tutto il settore web?

Certo, capiamo perché questo tipo di azioni ti fanno gola. Google è praticamente monopolista in ognuno dei comparti in cui si è cimentato e si cimenta e anche i profitti sono di quelli davvero importanti.

Ma come si può diventare soci di Google? Dobbiamo per forza rivolgerci alla nostra banca? Assolutamente no. Ci sono diverse modalità che ti permettono di investire nel gigante di Mountain View spendendo meno, con le mani più libere e soprattutto avendo a disposizione strumenti che ti permettono di creare strategie professionali per fare trading su questo titolo.

Vediamo insieme quali sono.

Google: perché investirci

Google, che oggi è raggruppato nella holding Alphabet Inc, è una società che offre diversi tipi di servizi web, dal motore di ricerca, passando alle mail targate Gmail, per finire al sistema operativo mobile Android, alle pubblicità offerte tramite il circuito Adwords, ai servizi di profilazione e analisi delle visite del proprio sito web. In tutti i settori di riferimento Google è praticamente monopolista, fatta forse eccezione per il settore sistemi operativi per smartphone e tablet, dove la concorrenza di Apple con i suoi dispositivi è sicuramente importante.

Quartier generale Google

Il quartier generale di Google, a Mountain View

Dal 2015 Google e altre attività che erano da essa controllate sono state raggruppate nella holding Alphabet Inc., nella quale sono confluite anche altre società controllate da Google, come Google Fiber, Calico (società di sviluppo biotecnologico), DeepMind (attiva nel settore dell’intelligenza artificiale), CapitalG (venture capital), Jigsaw (incubatore per nuove imprese), Verily (ricerca sulle scienze della vita), Waymo (sviluppo auto a guida autonoma).

Una società tra le più importanti al mondo e che sarà sicuramente destinata a rimanere in sella per i prossimi decenni, anche se tenessimo conto del fatto che il suo settore di riferimento è uno di quelli che cambiano più rapidamente.

Google è inoltre leader del settore pubblicitario online, grazie alla possibilità di poter incrociare i dati ottenuti tramite ricerche e analisi visite del sito web con la domanda di spazi pubblicitari. Quando apri il tuo browser web, il 90% delle pubblicità che ti vengono servite utilizzano proprio i network di Google.

Dov’è quotata Google?

Google è quotata come Alphabet Inc. al NASDAQ, sotto il vecchio ticker GOOG. Il mercato in questione opera:

  • Dalle 15:30 alle 22:00 per le negoziazioni diurne
  • Dalle 22:00 alle 02:00 per le negoziazioni in notturna – aftermarket

Anche in questo caso ti toccherà seguire le negoziazioni dopo pranzo e fino a sera, se vuoi ottenere il meglio dal tuo investimento in azioni GOOG. Non è comunque un problema, l’aftermarket è in genere poco ricco di sorprese e puoi tranquillamente, dopo aver impostato un take profit o uno stop loss, andare a dormire senza dover necessariamente aspettare la chiusura dei mercati aftermarket.

Come comprare le azioni Google Alphabet

Ci sono diverse modalità per acquistare azioni Google, alcune classiche (e ormai un tantino antiquate), alcune invece più professionali e di nuova generazione, che garantiscono accesso ai mercati stranieri, e dunque anche al NASDAQ, a costi tipicamente più bassi e con modalità più rapide e efficaci.

Parleremo di entrambi i metodi poco più avanti, evidenziando quelli che sono i vantaggi e gli svantaggi di questo tipo di soluzioni, per fornirti davvero una guida completa al miglior modo per comprare azioni Google e cominciare ad investire in questa grande azienda.

Deposito titoli: comprare azioni Google in banca

Puoi comprare azioni Google (GOOG) anche tramite la tua banca. Ti basterà chiamare, fornire le garanzie necessarie, chiedere di aprire un deposito titoli e cominciare a fare trading utilizzando la piattaforma che la banca ti mette a disposizione.

Potrebbe sembrare facile, anzi ideale: dopotutto già conosciamo la nostra banca e tendiamo a fidarci del posto in cui abbiamo deciso di conservare il nostro denaro. Le cose però, purtroppo, non stanno proprio così. Ci sono infatti diversi problemi che devono essere debitamente tenuti in considerazione quando pensiamo di acquistare azioni di qualunque tipo, incluse quelle Google, scegliendo questa modalità di acquisto. Siamo infatti davanti ad un sistema che:

  • Ha dei costi molto alti, perché tendenzialmente ci viene fatto pagare il deposito, nonché l’operazione, nonché altri balzelli che a fine anno finiscono per diventare, accumulandosi, centinaia di euro
  • Offre piattaforme non all’avanguardia: difficilmente le banche per piccoli risparmiatori sono in grado di offrire piattaforme con ordini condizionali, con analisi del grafico e con altri tipi di funzionalità che sono purtroppo necessarie per chi vuole investire in modo professionale e incassare profitti importanti dall’acquisto e vendita di azioni Google
  • Non offre leva finanziaria e vendita allo scoperto: sono due strumenti che sono importantissimi per l’investitore professionale – il primo ti permette di investire capitali virtualmente più alti di quelli che hai a disposizione, moltiplicando guadagni ed eventuali perdite. Il secondo invece ti permette di guadagnare anche nel caso in cui le azioni Google dovessero far registrare un trend negativo
  • Espone tutti nostri interessi economici alla banca: puoi fidarti quanto vuoi della banca, ma non fargli vedere tutto quello che fai con il tuo denaro; così facendo saranno in grado di ricostruire un profilo piuttosto preciso della nostra persona economica, cosa che è sempre poco consigliabile fare, soprattutto oggi che le banche provano a vendere nuovi prodotti finanziari, spesso svantaggiosi per noi, ogni 3×2

Comprare azioni Google con un Deposito Titoli non è una buona idea. Le piattaforme non sono all’altezza, i costi sono molto alti, la varietà di azioni offerte, soprattutto sui mercati esteri, spesso decisamente ridotta.

C’è un’alternativa decisamente più interessante per chi vuole cominciare ad investire in azioni Google (o in qualunque tipo di azione estera). Continua a leggere per scoprire quale.

Comprare azioni Google Alphabet con i CFD

La seconda modalità che ti proponiamo per acquistare azioni Google sono i CFD, ovvero i contratti per differenza. Parliamo di contratti che replicano l’andamento di un titolo sottostante e che possono essere ovviamente emessi anche avendo le azioni GOOG come sottostante.

Scegliendo un CFD rispetto all’acquisto diretto di azioni offre diversi vantaggi:

  • Pagherai commissioni bassissime su ogni tipo di trade, inclusi quelli sulle azioni Google
  • Potrai gestire il tuo portafoglio in modalità avanzata, includendo titoli diversi per genere e tipo e costruendo facilmente un portafoglio davvero differenziato, anche con capitali ridotti
  • Potrai accedere alla leva finanziaria, che ti permette di investire dei capitali che sono più alti di quelli che hai effettivamente a disposizione, moltiplicando guadagni e perdite
  • Potrai anche guadagnare quando le azioni Google sono in perdita, investendo con la vendita allo scoperto
  • Utilizzerai piattaforme avanzate con ordini condizionali, analisi professionali dei grafici e possibilità di organizzare strategie complesse e vincenti

Ci sono diversi broker affidabili che ti permettono di investire in CFD in modo sicuro, tutelando i tuoi capitali e guadagnando senza spendere una fortuna in commissioni.

Come scegliere il miglior broker per investire in azioni Google

Tutto quello di cui hai bisogno per investire con profitto in azioni Google è scegliere un broker di qualità, che ti permetta di scegliere questa e altre azioni tutelando il capitale versato e operando con trasparenza.

Tra le caratteristiche più importanti per scegliere un broker di qualità troviamo:

  1. Autorizzazioni: il broker in questione deve essere autorizzato da FCA o CySEC, due delle più importanti autorità in ambito MiFID, l’ente europeo che si occupa di regolamentare gli intermediari finanziari
  2. Presenza di strumenti semplici ma avanzati: il broker deve necessariamente fornirti una serie di strumenti adatti all’investimento semi-automatico, con strategie facili da impostare e seguire
  3. Conto demo gratuito: questo indispensabile strumento permette di fare pratica nell’acquisto di azioni utilizzando soldi virtuali ( clicca su questo link per approfondimenti )
  4. Presenza di leva finanziaria e vendita allo scoperto, che ti permettono di investire in modo professionale
  5. Ampia scelta di titoli: perché anche se hai deciso di investire in azioni Google, potresti avere bisogno di altri strumenti per andare ad investire in un portafoglio bilanciato.

Compra le azioni Google con Plus500

Plus500 è uno dei broker CFD più importanti al mondo. Offre infatti la possibilità di investire in un enorme numero di titoli, che si tratti di azioni o meno, aiutandoti a costruire un portafoglio bilanciato che comprenda anche la azioni Google.

Plus500 è un broker che risponde perfettamente alle caratteristiche che abbiamo delineato poco sopra e che ti permette di operare senza alcun tipo di problema su tutti i tuoi mercati preferiti.

Vai sulla pagina riservata alle azioni di google da quì, poi effettua la compravendita delle azioni. Se ancora non hai un conto devi prima aprirlo, poi puoi investire in google.

>>> INVESTI IN AZIONI GOOGLE SU PLUS500 <<<

Plus500 è un broker CFD, il tuo capitale potrebbe essere a rischio

Guida completa su Plus500 >>> Recensione Plus500


Compra le azioni Google con eToro

eToro è la seconda piattaforma che abbiamo scelto per andare ad investire in azioni Google. Simile nelle caratteristiche a Plus500, ti permette inoltre di copiare le strategie degli utenti con i migliori rendimenti in un solo click. Si tratta di una delle piattaforme più apprezzate al mondo, autorizzata ad operare in Italia e soprattutto con un parterre di titoli tra i quali scegliere di primissima fascia.

Anche eToro ti offre inoltre la possibilità di investire in azioni Google testando prima la tua strategia con un conto demo con capitale virtuale.

Vai su eToro nella pagina riservata al trading delle azioni google Alphabet cliccando quì, poi clicca su ” Investi ” per comprare azioni google. [ devi prima aprire un conto sul broker se ancora non ne disponi di uno, altrimenti basta effettuare il login ]

>>> INVESTI IN AZIONI GOOGLE SU ETORO <<<

Guida completa su eToro >>> Recensione eToro

Andamento azioni Google Alphabet – seguilo in diretta

Con il grafico che trovi poco sotto, potrai seguire in tempo reale l’andamento delle azioni Google e scegliere quando e come aprire posizioni, che siano di acquisto o di vendita. Il grafico è gentilmente offerto da Plus500, una delle piattaforme che ti abbiamo consigliato per investire in azioni Google.


Seguendo questo grafico rimarrai sempre aggiornato sulle quotazioni azioni Google, e potrai anche consultare lo storico da qui a 5 anni. Chi ha investito 5 anni fa in Google, oggi si trova con un patrimonio del 100% più grande. Niente male!

Iscriviti
Notificami
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianluca settoni
2 anni fa

Comprare oggi le azioni di google potrebbe esser secondo voi , esperti di migliorbrokerforex.net, una mossa vincente ?

Alessio Ippolito
2 anni fa

Salve Gianluca, riteniamo acquistare le azioni di google possa esser ancora un buonissimo investimento per il medio lungo termine. consigliamo leve bassissime e capitali iniziali alti.. nel caso non disponesse, faccia trading intraday con leve maggiori, ma questo dipende essenzialmente da come è il suo approccio al trading online.

le azioni goog sono comunque ottime per ambedue gli approcci,

saluti